Cookie Policy Privacy Policy eutanasia per un bimbo di 1 anno - Pagina 2



Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 25 di 25
  1. #21
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Thanchvil
    S?, ma a tutti sfugge il particolare che il piccolo è perfettamente cosciente, perchè la malattia non tocca il cervello, solamente i muscoli.
    Lasciarlo senza cure significa farlo morire di paralisi respiratoria, o di polmonite ab ingestis, comunque in maniera lenta e dolorosa.

    a parte che se anche non fosse cosciente sarebbe sempre una vita chemolti genitori ritengono comunque preziosa,, non ti peoccupare , perchè quando si decide di staccare la spina i pazienti vengono sedati per cui passano dal sonno alla morte senza dolore
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #22
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    302
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina

    Citazione Originariamente Scritto da Thanchvil
    S?, ma a tutti sfugge il particolare che il piccolo è perfettamente cosciente, perchè la malattia non tocca il cervello, solamente i muscoli.
    Lasciarlo senza cure significa farlo morire di paralisi respiratoria, o di polmonite ab ingestis, comunque in maniera lenta e dolorosa.

    a parte che se anche non fosse cosciente sarebbe sempre una vita chemolti genitori ritengono comunque preziosa,, non ti peoccupare , perchè quando si decide di staccare la spina i pazienti vengono sedati per cui passano dal sonno alla morte senza dolore
    Se la CMS funziona come le altre miastenie, no, perchè ha un comportamento particolare con sedativi e anestesie, e anche la pre anestesia potrebbe creare una crisi respiratoria "da sveglio".



  4. #23
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Lucca
    Messaggi
    357
    Thanked: 1

    Predefinito

    Elena che bello! Grazie!
    \"Quando sono debole, è allora che sono forte\"



  5. #24
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lennie


    ho fatto un giretto sulla stampa internazionale per capirne di più.... quello che ne ho desunto è che al momento attuale una tracheotomia non cambierebbe nulla nelle condizioni respiratorie del bambino che comunque avrebbe bisogno del ventilatore meccanico 24 ore su 24 (difficile che possa essere accudito a casa)


    Il bambino non ha riflesso di suzione e il riflesso della tosse (non so come si chiami in Italiano) quindi deve essere aspirato secondo orari e procedure fisse (sar? doloroso?),e continua a peggiorrare perchè i 3 tentativi fatti negli ultimi tempi per valutare uno svezzamento dalla macchina hanno avuto un timing di 40 /30 e 5 minuti prima dell'insorgere di una crisi respiratoria potenzialmente fatale.


    Padre e madre sono negli earlies 20" (quanti anni hanno,21? 22 anni?),si sono lasciati malissimo e stanno battagliando per questa decisione.Ora mi chiedo,il padre che lo vuole portare a casa,sar? in grado di fornirgli assistenza 24 ore su 24 in modo da evitargli sofferenze fino all'esito finale? O magari dopo 1 settimana,1 mese,6 mesi si stancher? o si dimenticher? qualcosa che magari creer? ulteriore sofferenza a questo bambino?


    Ermione,non credo che la madre si opponga alla vita del proprio bambino,questo bambino secondo i medici che lo hanno in cura è il caso più grave mai visto di questa patologia e grande non ci diventer? mai.Il problema pare essere un altro: i due ragazzini si sono lasciati malissimo,lei vuole che sia accompagnato dolcemente verso la fine,lui vuole una tracheotomia che secondo i medici non serve e vuole portarselo a casa.Quanto sia amore per il bambino o stizza per una storia finita male non lo possiamo ovviamente sapere noi.E' che in mezzo c'è il bambino e spero che la corte decida secondo coscienza pensando a lui....





    Io invece credo che cn la tracheotomiacambierebbe di molto almeno il quadro respiratorio..quando subentrano le crisi respiratorie la tracheo è la salvezza!..Credimi essere aspirati cn la trach. non d? dolore......mentre essere aspirati dai polmoni senza tracheo è molto molto fastidioso.......Per essere aspirati cn la tracheo non serve personale medico.....? una cosa che cn poco impari.....come impari a gestire il "ventilatore" ed eventuali egergenze legate a questa pratica.......E anche vero che il bambino nn v? mai lasciato solo...... questo è l'impegno più grande che deve prendersi in primis il padreEdited by: AriaCriss
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  6. #25
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    da quello che pare di capire leggendo la vicenda sul giornale che l'ha publicata (non la traduzione per sommi capi che ne è stata fatta dal giornale italiano) il bambino è in una macchina cuore/polmone e la tracheotomia non servirebbe comunque a farlo uscire da l?. Che una tracheotomia gli consentirebbe di portarselo a casaparrebbe esere unicamente una supposizione del padre.Quanto poi un ragazzo giovanissimo riuscirebbe a prendersi cura a casa di un bambino con così tante problematiche e per quanto tempo riuscirebbe a farlo prima di scoppiare è ancora un'altra faccenda.Non si sa infatti se e quantoil ragazzo potrebbe contare su un aiuto per gestire la situazione come si deve



  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •