Cookie Policy Privacy Policy crocifisso



Pagina 1 di 18 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 348

Discussione: crocifisso

  1. #1
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    la corte europea di strasburgo ha decretato che il crocifisso in aula "? violazione ad educarei figli secondo le nostre convinzioni"


    io concordo, ormai le classi sono frequentate da studenti anche di altre confessioni


    senza scadere nella esasperazione verbale, credo che serenamente si possa discutere di questa sentenza


    potremo anche difendere le nostre tradizioni, è questo è un valore, ma l'europa è un insieme di entit?, e farne parte significa rispettarle


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    IO non riesco proprio a capire tutto l'accanimento verso il Crocifissoe appoggio sicuramente il ricorso che verr? fatto,per riflettere riporto uno scritto del dott. Carlo Bellieni.


    http://club.quotidianonet.ilsole24ore.com/pandolfi/via_il_cr ocefisso_resta_il_nulla_delleuropa


    Crocifissi in classe, senza se e senza ma! Bene il ministro Gelmini, bene il Consiglio di Stato.


    Consentiteci di aggiungere che i crocifissi per? non sono un mero ?simbolo? di una parte della nostra tradizione. Sono esattamente la memoria di un Uomo torturato, ucciso per aver predicato senza paura che il Bene esiste, per aver detto che il Bene e Lui hanno una speciale identit?. Sono la memoria di un uomo vero, vivo, rivoluzionario, che aveva amici, famiglia, gente che lo boicottava, lo insultava, gente che lo seguiva; e che ha cambiato il mondo. E? un uomo, non un simbolo ciò che vediamo sulle mura della classe dei nostri figli. Per alcuni, poi, quell?uomo è Dio, ma questo non vogliamo imporlo a nessuno, perchè lui a nessuno lui lo impose.


    E proprio perchè è un uomo grande, il più nobile il più buono, il più perseguitato della storia, per questo lo pretendiamo nelle scuole e nei tribunali a destare la memoria dei nostri figli.
    D?altra parte, quando il crocifisso inizi? ad essere presente nelle classi, faceva da contraltare ad un altro uomo, un dittatore, le cui immagini campeggiavano per legge nelle scuole. e anche allora era la memoria che ad un tipo di uomo che basava la vita sulla violenza, si contrapponeva un tipo di uomo che basava la vita sull?amore e la verità.


    Oggi le immagini del dittatore sono scomparse, per fortuna; ma al loro posto resta un muro bianco, simbolo del?assenza di ogni punto di riferimento, di un relativismo che lascia sgomenti i nostri ragazzi.


    Ecco allora che il crocifisso non campeggaia come campione assoluto, ma come contraltare al vuoto: un uomo, contro il vuoto, per ricordare che la dittatura del relativismo, meno sanguinosa della dittatura delle armi, ha qualcosa che fa smarrire l?uomo; e necessita un Uomo che faccia all?uomo (a noi e ai nostri ragazzi) ritrovare se stessi.Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito



    E' comunque il simbolo di una Religione... e senza scomodare l'Europa c'è già scritto nella nostra Costituzione che l'Italia non ha una Religione di Stato...





  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito

    <A name=art8></A>Art. 8



    Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge.


    Le confessioni religiose diverse dalla cattolica hanno diritto di organizzarsi secondo i propri statuti, in quanto non contrastino con l'ordinamento giuridico italiano.


    I loro rapporti con lo Stato sono regolati per legge sulla base di intese con le relative rappresentanze.



  6. #5
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    rispetto la tua opinione mammamarina, sicuramente condivisa da molti e probabilmente dalla maggioranza delle persone


    per? i giudici si strasburgo non fanno guerra di religione, esprimono una valutazione sui diritti generali


    sicuramente il governo italiano far? ricorso, vedremo come si pronuncer? la corte superiore


    posso solo aggiungere molto pacatamente che l'italia è uno stato laico e non confessionale, ancorch? ha stabilito dei concordati con lo stato del vaticano


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito






    Se il ricorso verr? respinto e la sentenza confermata credo che sar? un ennesimo motivo di divisione tra credenti e laici
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  8. #7
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    posso accettare che è prematuro e anche inopportuno, cambiare costume con le sentenze


    per? lo considero inevitabile, in realt? la corte superiore pu? anche accettare il ricorso, per?,non passeranno molti anni, che la stessa sar? superata dagli eventi


    pu? spiacere e pu? fare male, e posso essere solidale, ma? inevitabile


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  9. #8
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    201
    Thanked: 0

    Predefinito



    Pur condividendo le varie entit?, io non riesco a comprendere perchè


    dobbiamo rinnegare le "nostre" radici Cristiane, In Europa sono ancora "vive" anche se molti Europei sembrano dimenticarle...


    E' vero siamo in uno stato Laico, perdere il rapporto con la "nostra" "storia religiosa"non significa una rinuncia al passato, quanto una rinuncia al futuro


    Gesò era prima di tutto un uomo, che non ha fatto che predicare il bene per il nostro prossimo....


    se un crocefisso potr? condizionare qualche mente ... a fare altrettanto , .beh che ben venga!!!
    \" Tu vedi cose che esistono e ti chiedi: Perché ? Io sogno cose mai esistite e mi chiedo: perché no? \" (George Bernard Shaw)



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina




    Se il ricorso verr? respinto e la sentenza confermata credo che sar? un ennesimo motivo di divisione tra credenti e laici
    Diciamo che bisognerebbe fare un passo indietro tutti. Se i credenti non cercassero di condizionare la vita dei laici mediante leggi che interessano anche i diritti dei laici, forse i laici non farebbero ricorsi per cose che tutto sommato non danno grossi fastidi. A me da non credente il crocifisso non da nessun fastidio, per? da fastidio la continua ingerenza dei credenti nella vita privata degli altri.
    Claudio



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    11,424
    Thanked: 50

    Predefinito




  12. #11
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Riporto un link sullo stesso argomento (anno 2006) solo per un confronto:


    http://www.disabiliforum.com/forum%2...m_posts.asp?TI D=8027&amp;KW=crocifisso&amp;PN=0&amp;TPN=1



  13. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito



    .........Hanno rotto i maroni!!!!!!!!





    Gelmini: simbolo della nostra tradizione. ?La presenza del crocifisso in classe non significa adesione al cattolicesimo ma è un simbolo della nostra tradizione?, ha commentato il ministro dell'istruzione Mariastella Gelmini. ?La storia d'Italia - ha aggiunto - passa anche attraverso simboli, cancellando i quali si cancella una parte di noi stessi. Nel nostro Paese nessuno vuole imporre la religione cattolica, e tantomeno la si vuole imporre attraverso la presenza del crocifisso. è altrettanto vero che nessuno, nemmeno qualche corte europea ideologizzata, riuscir? a cancellare la nostra identit?. La nostra Costituzione inoltre riconosce, giustamente, un valore particolare alla religione cattolica?.



    Grande la Gelmini!!!!!!!


    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    La nostra Costituzione inoltre riconosce, giustamente, un valore particolare alla religione cattolica?.</span>

    Grande la Gelimini? Mi pu? citare il ministro Gelmini (e tu Cristiana che approvi), dov'? che la nostra Costituzione riconosce un valore particolare alla religione cattolica?

    http://www.governo.it/Governo/Costit...tituzioneRepub blicaItaliana.pdf

    Scusa Cristiana, ma hanno rotto chi? Non so se ti sei accorta che qui non c'è di mezzo un musulmano, ma una signora italiana laica....

    Ha rotto chi? Sappi che l'Italia è tua quanto mia e di questa signora che ha fatto ricorso al tribunale di Strasburgo...

    Edited by: buasaard
    Claudio



  15. #14
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito



    DICENDO CHE OGGI E' IL 4 NOVEMBRE 2009

    ho scoperto l'acqua calda, dal momento che la data la conosciamo tutti: per? vuol anche dire che 2009 anni fa (anche se la precisione di questa data non è proprio assoluta), a Betlemme, in una stalla semi diroccata, nacque un bambino al quale venne posto nome GESU'. Questo GESU', quando ebbe poco più di 30 anni, fu condannato a morte, e la condanna avvenne mediante crocifissione, a Gerusalemme.

    Ecco, il crocifisso, oltre ad essere il ricordo di questi fatti storici, è anche il credo religioso di una grande parte di abitanti dell'Europa che ancora oggi si professa cattolica.

    Ma restando alla storia, fra enne secoli, cosa si dir? a quelli che vogliono sapere cosa significa l'unit? di misura con la quale noi misuriamo il decorso del tempo (cioè il calendario)?

    Cordialit? a tutti.

    Edited by: marinotunger
    marinotunger



  16. #15
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    immaginavo purtroppo di sollevare obiezioni diciamo appassionate


    potei obbiettare che le radici dell'europa sono diverse e svariate, dalla tradizione del pensiero greco ellenico, a quello latino, con presenze di grandi imperi da quello romano a quello macedone e altre tradizioni ancora


    a me la contrapposizione religiosa interessa poco, rilevo che siamo di fronte ad un atto giuridico, sentenza del tribunale su un esposto di una cittadina, con il quale si deve obbiettare con un atto opposto ma sempre giuridico


    ed è quello che aspetto, la sentenza diciamo d'appello, dovr? determinare una valutazione sui diritti delle persone, mica la validit? del pensiero cristiano che rimane innegabile e preponderante in europa


    infine, ma anche qui senza polemica, la religiosit? è più forte se viene praticata o allevata nel cuore e nei comportamenti


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    11,424
    Thanked: 50

    Predefinito






    .. te ne devi d'annaaaaa... semo riusciti a sfrattarti finalmente ..





    il prossimo passo lo sfrattiamo anche dai campanili perche' non tutti quelli che vivono in paese lo gradiscono...Edited by: fradaga1



  18. #17
    jasmin
    Guest

    Predefinito

    E' il caso di dire che il posto fisso non ce l'ha piu' manco Gesu' Cristo ...



  19. #18
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Il campanile è il suo posto e nessuno lo tocchi da li.

    Chi non lo vuol vedere nel campanile pu? evitare di andarci, a scuola invece ci devono andar tutti, anche chi non vuol vederlo lo deve vedere per forza?
    Claudio



  20. #19
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito



    Manco io voglio vedere per le strade le donne col chador.....perchè le devo vedere per forza? ( e manco stanno al paese loro)


    .Non mi ripeto......La gelmini ha detto tutto.......
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  21. #20
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    11,424
    Thanked: 50

    Predefinito



    a casa mia ci devo andare e ho la chiesa proprio di fronte lo devo vedere per forza...





    ..."Il campanile è il suo posto e nessuno lo tocchi da li."...


    vediamo quanto dura...
    Edited by: fradaga1



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •