Cookie Policy Privacy Policy Stefano Cucchi morto in carcere



Risultati da 1 a 18 di 18
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2

    Predefinito






    Non ci sono parole per simile violenza subita da quel ragazzo con quanta brutalita' è stato devastato il suo viso..il corpo... immagino il calvario di quella famiglia che ha cercato con tutti i mezzi possibili dicontattare il proprio figlio sapendolo in ospedale...per poi ritrovarselo morto in quelle orribili condizioni...io spero che la magistratura faccia il suo dovere e trovi i veri colpevoli di tale brutalita'...vergogna!!!!!


    http://www.youtube.com/watch?v=aBOQTwDTmL0&feature=popul ar





    http://www.leggo.it/video.php?idv=10...;id_news=32557





    Edited by: ermione


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    qui a essere messo in discussione è lo stato di diritto


    quale regolamento vieta ad un detenuto moribondo di essere visitato in ospedale dai familiari?


    o a ricevere i conforti spirituali?


    quale legge vieta alla famiglia di essere partecipe all'autopsia con un medico legale di fiducia?


    quale regolamento ospedaliero impedisce ai medici di intervenire per imporre un ricovero forzato, in caso di evidente incapacit? del detenuto di comprendere ciò che gli accade?


    poi naturalmente la propensione alla violenza che contradistingue le nostre carceri, (pertutti coloro che entrano nelle carceri, sia detenuti che altri), la maggioranza delle lesioni dei detenuti risultano nei verbali non da pestaggi brutali, ma da cadute accidentalidalle scale o da autolesioni


    speriamoche si arrrivi alla verità


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2

    Predefinito

    questo mi fa pensare ad un mio conoscente di molti anni fa....venne trattenuto in carcere per un giorno...per una ragazzata....torno' a casa pesto..boh...forse quel giorno cadde anche lui...



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2

    Predefinito

    la verita' deve saltare fuori...qualunque essasia!!! Edited by: ermione



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    ..........? atroce.........sono rimasta sconvolta a vedere com'era ridotto questo ragazzo..altro che caduta dalle scale!!.....DEVE VENIRE FUORI LA VERITA'
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  7. #6
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    per adesso dopo la prima fase in cui si è cercato di miminizzare l'accaduto, appunto con giustificazionipuerili


    stiamo assitendo al gioco di scaricare su altri le colpe


    i carabinieri che lo hanno arrestato e le guardie carcerarie che lo hanno preso in custodia


    senza dimenticare il personale sanitario troppo timido nel fare valere obiezioni ai regolamentisia pure di coscienza


    e senza dimenticare il diritto negato, e questo nelle aule del tribunale dell'imputato a ottenere la difesa del legale di fiducia invece che del legale d'ufficio imposto dal presidente


    per fortuna che ad inchiodare tutti sui fatti ci sono le foto e il coraggio di questa famiglia


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2

    Predefinito



    mah trovo molto strano anche l'arresto....arrivano a prelevarlo in casa di notte per 20 grammi di hascish...?mmmhhh a me pare piu' che qualcuno fosse interessato che finisse in carcere...un regolamento di conti...nn so se sia da collegare che lui era un ex tossicod....o fosse un geometra....io le cercherei tutte per capire cosa ci sia dietro a tutta questa brutalita'..e chi sono i responsabili di tale carneficina....



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    19,847
    Thanked: 6

    Predefinito

    Stefano Cucchi era un tossicodipendente.
    Erica

    \"Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze!\"
    (Giuramento degli Atleti degli Special Olympics Italia)

    http://www.specialolympics.it



  11. #10
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    quello che lascia perplessi è l'atteggiamento del personale sanitario


    ed è qui che si concentra la rabbia dei familiari, come è possibile che un detenuto ricoverato o meglio un cittadino ricoverato, in evidente situazione di debolezza fisica e mentale non venga trattenuto, non venga sedato e intubato, per garantigli almeno la soppravivenza


    riguarda al fattodi essere un tossicodipendente, noto diversit? di trattamento tra consumatori di droga


    i parlamentari nemmeno si sottopongono ai test per la paura di essere riconosciuti cocainomani, mentre un consumatore di haschich viene sbattuto in carcere e trattato dal sistema in una maniera che lo porta alla morte, mi sovviene chese la vita è sacra, lo è ancora di più il corpo di un cittadino, anche all'inteno di un carcere


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    Erica il fatto che fosse tossicodipendente è irrilevante in questo caso, aveva il diritto di assistenza legale e sanitaria come tutti i cittadini , se abusi sono stati fatti , e così sembrerebbe , devono essere scoperti,chi ha abusato dei suoi poteri e lo ha ridotto come è stato fotografato deve essere punito Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  13. #12
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Se trattano così uno per una canna, ricordiamoci appunto che pu? capitare al figlio di tutti, che quasi tutti ormai fumano canne.

    Come dice giustamente bai, per poco non arrestano quelli de "Le Iene" che hanno osato prendere i capelli ai parlamentari per il test della cocaina...

    Claudio



  14. #13
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    E sarebbe bene ricordarcene sempre...anche quando si grida al lupo al lupo e poi si scopre che si trattava di innocenti.


    E soprattutto quando chi va in galera è un extracomunitario incarcerato magari per il solo reato di clandestinit?...proviamo a pensare cosa subiscono rispetto ad un italiano...
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da loriesalvotp


    E sarebbe bene ricordarcene sempre...anche quando si grida al lupo al lupo e poi si scopre che si trattava di innocenti.


    E soprattutto quando chi va in galera è un extracomunitario incarcerato magari per il solo reato di clandestinit?...proviamo a pensare cosa subiscono rispetto ad un italiano...


    "soprattutto quando va in galera un extracomunitario?"perchè se ci va un italiano la cosa è irrilevante? ma che stai a di'...la clandestinit? è un reato grave e va punito..io anziche' tenerli nelle nostre carceri(visto a tuo parere quello che subiscono)li rimanderei nel loro paese o meglio nelle loro carceri...chissa' mai che le trovino migliori delle nostre!!!...ma ho molti dubbi in proposito!!!!



  16. #15
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da loriesalvotp
    E sarebbe bene ricordarcene sempre...anche quando si grida al lupo al lupo e poi si scopre che si trattava di innocenti.


    E soprattutto quando chi va in galera è un extracomunitario incarcerato magari per il solo reato di clandestinit?...proviamo a pensare cosa subiscono rispetto ad un italiano...


    le stime prevedono una popolazione carceraria di 70.000 detenuti nei prossimi anni


    invece di effettuare politiche tendenti ad abbassare questo dato, le fanno in senso diametralmente opposto


    per esempio, l'introduzione del reato di clandestinit?, cioè si vorrebbe mettere in galera non chi delinque ma chi rientra in una situazione, magari che so perchè nonmettere in galera i barboni?


    ma non volevo approffondire questo elemento che purtropppo porterebbe solo a dividerci, il 3d tratta della situazione carceraria e della possibilit? concreta che un detenuto possa essee picchiato, io aggiungo che più carcerati ci sono, più la situazione sfugge di mano e più detenuti verranno picchiati


    ? solo un ragionamento non ideologico, ma di logica


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  17. #16
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    solo per dovere di cronaca


    sei persone risultano indagate


    tre agenti della polizia carceraria e tre medici


    mentre sugli agenti posso rifletteresulla esasperazione del loro lavoro e sull'indottrinamento subito, i medici se responsabili sono ignobili, andrebbero radiati


    a giusto le guardie licenziate


    poi naturalmnete vedremo il processo che pena comminer?, sempre se colpevoli


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  18. #17
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    <DIV align=center>Indagati tre medici e tre agenti</DIV>



    Nessuna accusa per i carabinieri. Le accuse per i poliziotti penitenziarimicidio preterintenzionale

    Il presunto pestaggio di Stefano Cucchi, il geometra di 31 anni morto il 22 ottobre scorso dopo l'arresto, sarebbe avvenuto nel sotterraneo del palazzo B della Citt? giudiziaria di Roma, dove si trovano le celle di sicurezza. A questa conclusione sono arrivati gli inquirenti che hanno emesso sei avvisi di garanzia nei confronti di tre agenti di polizia penitenziaria e di tre medici. Secondo quanto riferito in procura, Cucchi sarebbe stato scaraventato in terra e, dopo aver sbattuto violentemente il bacino procurandosi una frattura dell'osso sacro, sarebbe stato colpito a calci. Il tutto sarebbe avvenuto il 16 ottobre, all'indomani dell'arresto dell'uomo per possesso di droga, e prima dell'udienza di convalida del suo fermo. Gli agenti (Nicola Minichini, 40 anni, Corrado Santantonio, 50, e Antonio Dominici, 42) sono accusati di omicidio preterintenzionale.

    LE ACCUSE - Con l'accusa di omicidio colposo sono anche indagati tre medici dell?ospedale Sandro Pertini. Il responsabile del reparto penitenziario e due sanitari devono rispondere di presunte omissioni e negligenze legate agli interventi eseguiti sul paziente, in particolare per quanto concerne la mancata alimentazione e la disidratazione. ?Si tratta di un eccesso di garanzia - hanno spiegato a piazzale Clodio - così possono nominare un proprio consulente in vista della riesumazione della salma?. ?I carabinieri - aggiungono dalla procura - sono estranei alla vicenda?.

    TESTIMONE - Il principale testimone del presunto pestaggio, un detenuto africano che si trovava in una delle celle di sicurezza del tribunale di Roma, sar? chiamato a fornire la sua versione davanti ai magistrati sotto forma di incidente probatorio, l'istituto del codice di procedura penale che consente ad un atto istruttorio di assumere il valore di prova in un processo. Nei prossimi giorni i magistrati titolari degli accertamenti chiederanno formalmente al gip di procedere a tale forma di audizione.



    (Fonte. corriere.it)
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  19. #18
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2

    Predefinito



    17minuti fa:


    Morte naturale per collasso"
    <H1>Medici indagati: "Su Cucchi nessuna lesione mortale"</H1>
    Vota:
    <DIV id=ag_voti>
    Votata: 0volte,
    Indice di gradimento: n.c.</DIV>
    <DIV =newsTitolo-dx><!-- Highlights
    <ul ="highlights">
    [*]L'allarme degli agricoltori
    [*]Il Tevere rimane un 'sorvegliato speciale'
    [*]La situazione piu' grave in Calabria
    [*]Ancora non si vede la luce in fondo al tunnel
    [*]Il ragazzo era in compagnia di un suo connazionale quando, probabilmente sporgendosi troppo dal parapetto del ponte,
    [/list]
    Highlights -->


    Al momento del ricovero, i medici del Pertini non riscontrarono alcuna lesione mortale su Stefano Cucchi: "Se le avessimo riscontrate, avremmo avuto l'obbligo di denunciarle". Lo dice la dottoressa Rosita Caponetti, medico di guardia la notte del 17 ottobre, quella in cui il ragazzo romano fu ricoverato all'ospedale Pertini nella struttura di Medicina protetta, e che ora è indagata dai magistrati


    continua...


    http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=134045</DIV>



  20.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •