Cookie Policy Privacy Policy HELP. Il progetto di berloskoni.



Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito




    <DIV ="titoloWsiEditInt">BERLUSCONI PUNTA AL MODELLO ARGENTINA, GIU' LE TASSE, DEFAULT SUL DEBITO E FUORI DALL'EURO </DIV>
    <DIV ="autore">di Paolo Barrai</DIV>
    <DIV ="sommario">Ecco perche' il litigio con Tremonti. Chi "scuda" si ricordi di non rimanere con euro sui conti italiani. Meglio comprare assets (oro, diamanti terra, case, beni reali). Se il premier fara' il caudillo, attenti ai BTP e allo spread con il bund.</DIV>
    <DIV ="test&#111;newsInt">
    <DIV ="col&#111;nnaSX"></DIV>
    <DIV ="col&#111;nnaSX">Il contenuto di questo scritto, tratto dal blog Mercato Libero, esprime il pensiero dell' autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di Wall Street Italia, che rimane autonoma e indipendente.</DIV>
    (WSI) è Dopo il Brasile, altri stati stano pensando ad azionare un meccanismo di protezione DALLA SVALUTAZIONE DEL DOLLARO.

    Infatti la rivalutazione del peso Colombiano, del Real Brasiliano, del peso Messicano e delle valute Peruviane e Cilene verso il dollaro, negli ultimi 12 mesi, stanno creando non pochi problemi a quelle economie.


    <DIV ="italico">Policymakers across Latin America are announcing measures to stem currency appreciation against the $US. Since March 2009, the $US depreciated 25% against the Colombian peso, 28% against the Brazilian real, 14% against the Mexican peso, 12% against the Peruvian nuevo sol, and 11% against the Chilean peso.</DIV>

    Ma se il Brasile ha deciso un intervento che ha fatto scalpore.... La Colombia e il Per? non sono rimasti con le mani in mano:


    <DIV ="italico">The Brazilian government announced a 2% tax on foreign capital flows into the domestic fixed income and equity markets. And to Brazil's northwest, the Colombian central bank on Friday announced plans for direct intervention in the foreign exchange market to the tune of 3 trillion pesos (only after lesser and indirect measures announced the previous week proved only transiently effective). And Peru's central bank has been purchasing $US on a regular basis since September 2009.</DIV>

    Tuttavia il fenomeno rivalutativo di queste valute continua (il real ha perso verso dollaro per due giorni, per poi tornare a essere valuta forte)

    SE VA AVANTI COSI' NE VEDREMO DELLE BELLE.

    -----------

    E L'EURO?

    Ricordo che la BCE non pu? permettersi di avere TUTTE le principali valute intorno a lei che si deprezzano permettendo alle economie NON UE di essere più competitive.

    La BCE deve correre ai ripari altrimenti il sistema dell'EURO saltera'.

    Questa volta, se dovesse saltare il sistema EURO (con la divisione in due aree) dovrebbe accadere in poche settimane (primavera 2010?).

    Lo spread BTP BUND dovrebbe tornare a salire ma la velocit? potrebbe NON permettere ai risparmiatori di correre ai ripari.

    NON E' UN CASO CHE BERLUSCONI E TREMONTI STIANO LITIGANDO...

    NON E' UN CASO CHE TREMONTI STIA CONVINCENDO LE PERSONE A FAR RIENTRARE EURO IN ITALIA GRAZIE ALLO SCUDO (se gli euro sono in Svizzera... e l'Italia esce dall'euro.... gli euro svizzeri rimangono buoni e di serie A, gli euro in Italia divengono di serie B).


    <DIV ="italico">
    Chi scuda si ricordi di non RIMANERE CON EURO SUI CONTI ITALIANI. Meglio comprare assets (oro, diamanti terra, case, beni reali)

    BERLUSCONI, TAGLIANDO LE TASSE PUNTA AD USCIRE DALL'EUROPA (e a non pagare piu' il debito... quindi attenti ai BTP e allo spread con il bund)

    TREMONTI NON VUOLE ESSERE CONSIDERATO IL RESPONSABILE DI QUESTA MOSSA

    SE VENGONO TAGLIATE LE TASSE IN UN PAESE CHE VEDE TUTTI I MESI LA SPESA PUBBLICA AUMENTARE, LE ENTRATE FISCALI DIMINUIRE E IL DEBITO TOTALE CRESCERE A DISMISURA... NEL GIRO DI POCO TEMPO LO SPREAD CON IL BUND AUMENTEREBBE
    IL RIFINANZIAMENTO DEL DEBITO COSTEREBBE DI PIU', E IL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO SALTEREBBE IN DUE SECONDI.

    SE BERLUSCONI SPINGE PER DIMINUIRE LE TASSE E' OVVIO CHE SPINGE PER SVALUTARE L'EURO ITALIANO.

    INTERESSANTE E' LA POSIZIONE DI BERLUSCONI CHE AVVIENE DOPO CHE E' STATO A COLLOQUIO CON L'AMICO PUTIN.

    TORNA LO SPETTRO DELL'ARGENTINA E I RISPARMIATORI DEVONO STARE MOLTO MA MOLTO ATTENTI!!!

    E' ovvio che si tratta di supposizioni. Ma solo se si sta molto attenti alle mosse italiane e degli altri stati europei nelle prossime settimane che si potr? capire la tendenza di fondo e le carte che i governi stanno preparando per fronteggiare un'eventuale seconda ondata di crisi (che questa volta potrebbe essere più forte, in quanto la fiducia delle persone sparirebbe del tutto).

    </DIV>
    <DIV ="italico">http://www.wallstreetitalia.com/arti...?art_id=806059
    </DIV></DIV>Edited by: SkaTTa
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    ? tanto che l'avevo capito


    infatti io investo in piante di noci , da legname


    100 un centinaio di piante dovrebbero bastare


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito



    Se mi avessero dettosolo l'anno scorsoche avremmo dovuto sperare in Tremonti e nella sua politica per paura di cose ancora peggiori, avrei preso al volo un biglietto sola andata per qualche altro paese europeo... roba da paura, questi con una spesa al massimo e un debito in salita pensano a tagliare miliardi di euro di irap a casaccio;stiamo scivolando silenziosamente non so neppuere dove, spero solo di sbagliarmi, ma in fondo a questa discesa c'è qualcosa di mostruoso per noi tutti (risparmiatori, lavoratori dipendenti, piccoli commercianti e artigiani, eccetra).


    Aridatece Romano Prodi, Visco e Padoa Schioppa, erano persone per bene e gente seria, mossi dall'idea politica fondata sulrigore e sul recupero dell'evasione fiscale, per una redistribuzione più equa.


    Abbiamo oggi le volpi a controllare i pollai, e i polli siamo noi...
    Stefano



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,869
    Thanked: 1

    Predefinito

    tu sicuramente sò che sei un pollastro!!!!!</span></font>



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Bari
    Messaggi
    1,286
    Thanked: 0

    Predefinito

    A PROPOSITO DI RIDUZIONE DELLE TASSE ... TROVO ASSURDA LA
    PROPOSTA DI ABOLIRE L'IRAP PER I SEGUENTI MOTIVI:
    1) CON L'IRAP SI FINANZA IL 68 % DELLA SPESA SANITARIA
    DELLE REGIONI CHE FINIREBBE PER ESSERE PAGATA CON ALTRI
    SOLDI PROVENIENTI, PER IL 90 %, DALLE TASSE DEI
    DIPENDENTI CHE PAGANO SINO ALL'ULTIMO CENTESIMO IN BUSTA
    PAGA ... CORNUTI E MAZZIATI.
    2) SAREBBE UN ALTRO REGALO ALLE IMPRESE ED AI LAVORATORI
    AUTONOMI (QUINDI ALLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI
    ELETTORI DEL PDL) ... CHE NOI TUTTI SAPPIAMO ESSERE
    ALLERGICI AL PAGAMENTO DELLE TASSE...
    INFATTI ... SEMBRA CHE IL FAMOSO REGALO DELLO SCUDO
    FISCALE VADA A GONFIE VEDE, DA CIO' SI DEDUCE CHE LE
    IMPRESE NON PAGANO LE TASSE NON PERCHE' SONO IN CRISI MA
    PERCHE' EVADONO E PORTANO I CAPITALI ALL'ESTERO.
    3) L'85 % DELLE IMPRESE DICHIARANO REDDITI IMPONIBILE
    INFERIORI AI 15000 EURO, SU CUI, PER EFFETTO DI DEDUZIONI
    E DETRAZIONI D'IMPOSTA, NON VERSANO QUASI NULLA DI
    IMPOSTA.
    ToGLIERE A COSTORO ( CHE RICORDIAMOLO SONO LADRI ...
    PERCHE' EVADERE SIGNIFICA RUBARE)ANCHE L'IRAP (UN'IMPOSTA
    IRRISORIA DATA L'ALIQUOTA APPLICATA) SIGNIFICA NON FARLI
    PAGARE NEANCHE QUESTA MISERA IMPOSTA.
    4) SONO STUFO INSIEME A TUTTI I LAVORATORI DIPENDENTI ..
    DI PAGARE IL 90 % DELLE TASSE TOTALI, MENTRE QUANDO
    BISOGNA USUFRUIRE DI SERVIZI LEGATI AL REDDITO (ASILI,
    MENSE, BORSE DI STUDIO ECC ECC) SI VIENE COSTANTEMENTE
    SUPERATI DA ARTIGIANI E IMPRENDITORI CHE DICHIARANO
    FALSAMENTE REDDITI DA FAME (E SE NE VANNO IN GIRO IN
    MERCEDES E SPESSO HANNO LA CASA AL MARE)....
    5) NON MI SI VENGA A DIRE CHE SERVE COME VOLANO PER
    L'ECONOMIA PERCHE' QUESTA E' UNA PALLA BELLA E BUONA.
    INFATTI PER USCIRE DALLA CRISI ASTEREBBE ELIMINARE SOLO
    GLI EVASORI (AMICI DI SILVIOLO).

    ... VOGLIO EMIGRARE A SAN MARINO ...

    La notte per quanto buia e lunga possa essere non potrà mai impedire al sole di sorgere.



  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •