Cookie Policy Privacy Policy ASSISTENTI SESSUALI PER DISABILI - Pagina 6



Pagina 6 di 9 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 120 di 172
  1. #101
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1,580
    Thanked: 4

    Predefinito



    In risposta a Favola...


    Io riportavo solo la mia eperienza, seguendo non tanto il servizio
    passato in Tv, ma dopo aver letto l'articolo della redazione di
    Disabili.com " Assistenti sessuali per disabili perche' no?" che
    nonostante le prese di posizione scandalizzate e moraliste risulta
    essere comunque fra i piu' letti, in cui si faceva notare, come in un
    sondaggio condotto, gia' allora ( e si parla del 2004)8 su 10 si
    dichiaravano favorevoli.


    Perdonami Favola, ma qualcosa allora qui dentro stride, perche' tra
    messaggi privati e post in commento al mio intervento, sembra si sia
    scatenata una guerra santa.


    Hai ragione Favola, no comment, di fronte a questa levata di scudi
    tolgo il disturbo, non voglio certo urtare la SUSCETTIBILITA' e
    L'INTEGRITA' di nessuno.


    Solo una cosa mi sia permessa di dire, evitiamo tutte le volte, di
    fare riferimento a situazioni o realta' che poi la nostra ipocrisia e
    meschinita' ci portano a condannare; e soprattutto, come sempre accade
    in Italia, di buttarla in vacca.


    Grazie a Disabili.com per avermi ospitato all'interno del suo sito.


    p.s. grazie ad AriaCriss per la cortesia nell'avermi risposto.





    Mi scusi se mi sono permessa di intervenire ma mi sento un'utente tanto quanto lei,ne' piu' e ne' meno e in quanto tale,mi sono voluta esprimere dal momento che la discussione è resa pubblica.</font>Qui nessuno non le permette di parlare,ci mancherebbe altro,ma secondo il mio personale punto di vista,cio' che lei ha scritto e cio' che lei fa' a livello lavorativo o professionale,per me non rientra nella normalita',poi puo' essere che per tante altre persone che la pensano in modo differente dal mio non sia cosi'.E' palese che il mio punto di vista ,si trovi al fornte opposto al suo e con questo io non sto' condizionando nessuno ne' tanto meno impongo nulla a nessuno,ripeto,ho solo detto la mia,che puo' essere giusta o sbagliata.Per quanto mi riguarda,solitamente rispetto ma non condivido ,quando si parla di argomenti simili,in questo caso invece,non condivido e non rispetto nemmeno,anzi,rimango letteralmente schifata,sarei un'ipocrita se le venissi incontro perche' non è cosi'.
    </font>
    </font>Una domanda mi verrebbe spontanea di fargliela,solitamente si dice che un lavoro lo si svolge o per passione o per soldi,lei per cosa lo fa'?</font>




    Alessandra


  2.      


  3. #102
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    chiamiamolo pure assistenza sessuale alle PERSONE disabili, la discussione è evoluta e ha preso parecchie direzioni, secondo me sempre di prostituzione si tratta .
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  4. #103
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Marina,

    per la legge italiana indubbiamente lo ?. Ma ciò che è prostituzione lo stabilisce la legge di una singola nazione, oltre che anche la morale di una singola nazione.

    Per l'Italia prendere soldi in cambio di prestazioni sessuali è prostituzione, ed attualmente non è n? permessa , n? vietata. E' vietato lo sfruttamento della prostituzione, ma non la prostituzione in se...

    Dal decreto Carfagna, è vietata la prostituzione di strada, ma non quella in luogo privato...

    Claudio



  5. #104
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    vietata o no sempre prostituzione è .
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  6. #105
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    5
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss


    Citazione Originariamente Scritto da Dr 0+


    p.s. grazie ad AriaCriss per la cortesia nell'avermi risposto.





    Ehm.......per? aspetto una risposta ????!!!


    a questo.......


    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss


    Veramente io (let me know) volevo saperlo da te.....disabilit? fisiche di che genere?.....devi spiegarmelo tu...donne in carrozzina...paralizzate alle gambe?......donne con malattie genetiche? Parzialmente o Completamente paralizzate?...


    Bello il rifiuto del bacio...... Ovvio è l'atto più intimo vero e ricco d'amnore tra 2 persone ........la pippa la sega ecc ecc sono un gesto meccanico e senza sentimento...quindi nn capisco (visto che dici di provarne) che emozioni provi tu...Con uno ..che non mi sono "scelto/a".......nn proverei nessuna emozione!......ed anzi mi sentirei una merda ( visto che la testa funziona bene)
    Sono cmq per "libert?" di scelta...sarebbe giusta sta cosa se rimanesse privata tra chi VUOLE CERCA ......e chi VENDE il servizio...senza essere considerato un "servizio dovuto"





    P.S: Non Si tratta di integrit? ma "dignit?"....Infatti ho specificato che sono per "libert?" di scelta...sarebbe giusta sta cosa se rimanesse privata tra chi VUOLE CERCA ......e chi VENDE il servizio...senza essere considerato un "servizio dovuto"


    Sorry per la mancanza AriaCriss.


    Le disabilita' fisiche con cui sono entrato in contatto, riguardano donne con problemi di ciecita', dalla nascita oppure in seguito a malattie, sordomute, ragazze in sedia a rotelle,causa paralisi degli arti inferiori; donne con paresi facciale...questo sia in Italia che fuori.


    Il riferimento al bacio, riguardava il comportamento di un altro assistente non il mio, e voleva sottolineare come all'interno dei vari comportamenti c'e' chi si pone come limite il non spingersi oltre qualcosa che per qualcuno e' la masturbazione, propria ed altrui, e chi invece magari e' disposto ad andare oltre ma paradossalmenterifiuta un semplice bacio.


    Io personalmente, sono sempre partito da un bacio, una carezza, un'abbraccio, anche perche' il tempo dedicato alla persona con cui mi trovo, non sono certo i 10 minuti della sveltina fatta dalla prostituta, a cui qui si fa sempre riferimento.


    In quasi 2 ore si ha si la possibilita' di scoprirsi, di ridere, di passare del tempo scoprendo il proprio corpo reciprocamente, oltre che di amarsi.


    Uso la parola amarsi e non accetto la parola scopata, fine a se stessa, spesso usata nell'accezione piu' denigratoria del termine.


    Io ci metto passione esoprattutto rispetto nei confronti della personache ho di fronte e non certo solo perche' sto ricevendo dei soldi incambio.


    Se cosi' non fossetiassicuro AriaCrisschel'essere assistente sessuale, soprattutto uomo, sarebbe tutto tranne che easy.


    La donna dalla sua ha che comunque puo fingere, una volta allargate le gambe, chi si accorge se ci e' o ci fa'.


    Per ragioni meccaniche, che puoi ben intendere, una cosa del genereper un uomo e' impossibile, a meno che non ci si limiti al solo sfiorarsi...


    Ora sono le 03:44 a.m.


    Time 4 bed.


    Ti auguro un buon risveglio AriaCriss
    Dr 0+



  7. #106
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina
    vietata o no sempre prostituzione è .
    Nossignora. Ci? che è prostituzione lo stabilisce la legge e la morale di ogni singolo posto, nessuno ci da il diritto di stabilire cosa è prostituzione per il resto del mondo. Evidentemente per la Svizzera, Olanda e gli altri paesi che hanno questo "servizio" non è prostituzione.


    Claudio



  8. #107
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Le disabilita' fisiche con cui sono entrato in contatto, riguardano
    donne con problemi di ciecita', dalla nascita oppure in seguito a
    malattie, sordomute, ragazze in sedia a rotelle,causa paralisi degli
    arti inferiori; donne con paresi facciale...questo sia in Italia che
    fuori.

    </span>Mi spieghi perchè queste persone non potrebbero avere dei rapporti non mercenari? Perch? un cieco non dovrebbe poter avere un/una compagna (visto che ce ne stanno molti/e sposati), perchè delle paraplegiche non possono avere un compagno visto che anche di loro ce ne sono molte sposate, e per quanto riguarda la paresi facciale se questa le rende esteticamente sgradevoli, cosa le rende diverse da una donna esteticamente sgradevole per altri motivi?
    </span>
    Ora, se mi dici che qualsiasi sia il motivo hanno delle difficolt? a relazionarsi, questo lo posso accettare, ma cosa ti rende diverso allora da un "gigol?" che si accompagna a donne sole per soldi? Il fatto di farlo con delle disabili ti da una patente diversa? </span>Non vorrei che qualcuno se ne uscisse fuori alla fine che si sente una madre Teresa di Calcutta...
    </span>
    Claudio



  9. #108
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Claudio, non ho la presunzione per dettare legge o posizione ufficiale , ognuno la pu? vedere come vuole e comportarsi di conseguenza , morale, legge, apertura mentale, tutte componenti che fanno parte di ognuno di noi, dopo aver visto l'?intervista fatta dalla Iene a una assistente sessuale per me è e resta prostituzione .


    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  10. #109
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,230
    Thanked: 0

    Predefinito

    dR o* TU PER ME SEI A TUTTI GLI EFFETTI UN GIGOLO' E NON VENIRMI A DIRE CHE FARLO CON UNA DISABILE PIUTTOSTO CON UNA NORMO E' DIVERSO VISTO CHE TI PAGANO ENTRAMBE IL "SERVIZIO"



  11. #110
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dr 0+


    Le disabilita' fisiche con cui sono entrato in contatto, riguardano donne con problemi di ciecita', dalla nascita oppure in seguito a malattie, sordomute, ragazze in sedia a rotelle,causa paralisi degli arti inferiori; donne con paresi facciale..


    M? nn ho tempo x risp......sto x uscire ........dopo rispondo.........RENDEVI CONTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO DONNE CIECHE E SORDOMUTEEEEEEEEEEEEEEE.....non sò se ridere o piangereeeeeeeeeee ......( Maraaaaaaa hai capito a che livelli vi mettono??? ) Bl???????????????e per fortuna che l'assistente sessuale doveva essere dato solo a chi ha GRAVISSIMIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII problemi ( e sn cmq contraria) Dr.........O ci stai prendendo per c.u.l.o........o siamo arrivati allo schifo TOTALE.....pensa bene a ciò che hai scritto........? UNA STRONZATA INFINITA!
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  12. #111
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Scusate, ma se a queste donne, adulte, consenzienti, capaci di intendere e volere, sta bene così, a voi cosa importa?



  13. #112
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    jasmin , la discussione e il confrontosono sempre costruttivi anche se si hanno opinioni discordi,
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  14. #113
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina
    jasmin , la discussione e il confrontosono sempre costruttivi anche se si hanno opinioni discordi,

    Certo Marina, infatti ognuno di noi ha espresso la propria opinione, ma dire -che schifo - non mi pare proprio costruttivo...ognuno è libero di vivere la propria sessualit? come gli pare, se questo non danneggia altre persone.



  15. #114
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    certo jasmin sono la prima a dire che non bisogna cadere nelle offese o estermazioni forti ma ognuno di noi è diverso anche in questo, molti lo pensano e non lo scrivono , ma l'impulsivit? a volte impedisce di essere più controllati come si dovrebbe.


    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  16. #115
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Marina, credo che si confonda l'assistente sessuale maschio conla figura deldevotee, solo così posso giustificare l'indignazione.
    Main realt? sono due situazioni molto differenti, perchè:
    <?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" />
    L?approccio con un devotee potrebbe essere ingannevole ed illudere la donna, oltre che umiliarla, soprattutto se il devotee non si qualifica subito come tale.

    L?approccio con un gigolo? o assistente sessuale, non è ingannevole n? umiliante, essendo la donna stessa a contattarlo per fare del sesso a pagamento.

    Quindi ripeto, nella seconda ipotesi, perchè scandalizzarsi tanto...





  17. #116
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    e vabb? , non credo ci si scandalizzi, tu dici non è ingannevole o umiliante, certo non è ingannevole ma sull'umiliante avrei molti dubbi, e comunquesono opinioni , io non approvo la prostituzione e non posso neppure approvare la figura di questo assistente , non voglio cambiare le idee a nessuno,per? credo che il denaro pubblico debba essere speso per altre cose mooooooolto più importanti
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  18. #117
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    707
    Thanked: 0

    Predefinito



    Straquoto gli interventi di Jasmin ... quanta ipocrisia e quanto moralismo c'è ancora quando si toccano temi come la sessualit? ...


    Poi volevo dire a Claudio che continua a sostenere che per molte donne disabili non è un problema trovare un compagno o anche soltanto qualcuno con cui fare sesso eche dipende dalla gravit? della disabilit? e blablabla ... che non è così semplice, non lo è per i bipedi (le statistiche dicono che i single sono in costante aumento), non lo è per i disabili ... e come spesso accade nella vita ci vuole anche na botta di "omissis" ... Edited by: icaro
    Cristina



  19. #118
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    9,865
    Thanked: 0

    Predefinito



    io concordo con jasmin.


    premetto una cosa non ho letto dall'inizio, ho letto solo da questo signore che fa il "gigol?" per le disabili in poi.


    Personalmente non mi scandalizza, io non lo voglio un gigol? e non lo richiedo ma c'è chi lo vuole, chi magari ha difficolt? a trovare un uomo per via della disabilit?, c'è chi non pu? uscir di casa e ha bisogno di "sfogarsi", come posso dirle "Noooooooo! non fare una cosa cosi ignobile!"..in fondo non sono fatti miei.


    Aria non ho capito come mai ti sei sconvolta che ci siano sordomute o cieche che richiedono gigol?..non l'ho proprio capito, se puoi per favore spiegarmelo meglio cosi comprendo di più...grazie!


    ps. Diverso è il discorso della prostituzione in quanto costretti a farlo perchè c'è una persona dietro che lo minaccia di morte se non lo fa.



  20. #119
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1,580
    Thanked: 4

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da jasmin

    Marina, credo che si confonda l'assistente sessuale maschio conla figura deldevotee, solo così posso giustificare l'indignazione.
    Main realt? sono due situazioni molto differenti, perchè:</span>
    </span></span>
    L?approccio con un devotee potrebbe essere ingannevole ed illudere la donna, oltre che umiliarla, soprattutto se il devotee non si qualifica subito come tale.</span>
    </span>
    L?approccio con un gigolo? o assistente sessuale, non è ingannevole n? umiliante, essendo la donna stessa a contattarlo per fare del sesso a pagamento. </span>
    </span>
    Quindi ripeto, nella seconda ipotesi, perchè scandalizzarsi tanto...</span>



    <div style="text-align: center;">In riferimento a cio' che ha scritto jasmin riguardo a questa frase:</span><br style="color: rgb(255, 102, 0);"><br style="color: rgb(255, 102, 0);">L?approccio con un
    devotee potrebbe essere ingannevole ed illudere la donna, oltre che
    umiliarla, soprattutto se il devotee non si qualifica subito come tale.</span><br style="color: rgb(255, 102, 0);"><br style="color: rgb(255, 102, 0);"><br style="color: rgb(255, 102, 0);"></font></div><div style="color: rgb(255, 102, 0); text-align: center;">Dunque ho sentito parlare tanto di questa parola "devot??" da quando sono registra in questo sito alla fine non ci ho mai capito nullaa riguardo.
    </font>Ricordo appunto,di averne sentito parlare per la prima volta entrando nella chat quella che adesso è fuori servizio.Me ne parlo' una signora che appunto frequentava la chat all'epoca e la frequenta tuttora (con cui ebbi a che fare e oggi non piu'per il suo modo di essere ruffiana)che me ne parlo' proprio di questo "devot??" riferendosi ad un ragazzo che frequentava la chat e che frequenta tutt'ora,il quale lui ,pensate un po',la rispetta moltissimo (non sapendo ovviamente che lei pensa cio' di lui)ritenendola,per giunta, un'ottima amica e affidabile...(se solo lui sapesse)...bha..

    </font></div>Edited by: favola
    Alessandra



  21. #120
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    Chiariamo:


    Servono gli assistenti sessuali?Si


    A chi?A pochissimi casi in cui non si possa risolvere con cure psicologiche o altro il disagio...


    L'Italia pu? permettersele?No,ci sono altre priorit?


    Fare scivolare sulla morale un discorso che secondo me è medico e riguarda solo un certo numero di persone non ha senso.


    Mi trovo daccordo con Claudio quando dice che,? senza dubbio difficile che al giorno d'oggi ci siano persone che hanno difficolt? nel trovare qualcuno con cui esprimere e soddisfare i propri bisogni,ma è altresò anche vero che,non si pu? parlare soltanto di possibilit? generiche,quanto anche di possibilit? psicologiche dell'individuo,che pu? anche non essere disabile,a soddisfare i propri bisogni in modo "normale".


    In questo son daccordo con Icaro,e mi trovo daccordo con chi afferma che chiunque ne senta il bisogno debba avere la possibilit? di soddisfare i propri bisogni anche in modo alternativo.


    Niente assistenza dello stato in tal senso se non quella specialistica per rimuovere i blocchi di tali persone,ma dignit? di assistenza economica perchè dette persone (se impossibilitate a lavorare)abbiano anche la possibilit? di farlo a pagamento se vogliono.


    Dignit? sociale anche a chi fa della mercificazione del proprio corpo il suo lavoro.
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •