Cookie Policy Privacy Policy Tribunale rifiuta....



Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 125

Discussione: Tribunale rifiuta....

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%">
    <T>
    <TR>
    <TD =-testo-&#111;n vAlign=top colSpan=2>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%">
    <T>
    <TR>
    <TD =-testo-&#111;n>15Ottobre2009</TD>
    <TD align=right></TD></TR></T></TABLE></TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top colSpan=2>Francia: tribunale rifiuta inseminazione artficiale post-mortem</TD></TR></T></TABLE>

    (ASCA-AFP) - Rennes, 15 ott. - Voleva avere un figlio tramite inseminazione artificiale con i geni del marito deceduto, ma il tribunale francese di Rennes ha rigettato la sua richiesta.

    Fabienne Justel, vedova di 39 anni, 'ha cercato di aggirare la legge francese che vieta la fecondazione post-mortem' recandosi all'estero, ha detto il giudice del tribunale.
    La fecondazione artificiale in Francia è illegale in caso di morte del partner, di divorzio o di separazione, ha osservato la Corte citando l'attuale legge in vigore.

    Fabienne intervistata telefonicamente dall'Afp si è detta 'rattristata' ed ha ribadito la sua intenzione ad impugnare la decisione del tribunale: 'Mi auguro che i 'gameti' (cellule riproduttive maschili o femminili - ndr) di mio marito mi siano restituiti, non ho tempo da perdere' ha aggiunto la donna.

    Dominique, il marito, è morto di cancro tre mesi dopo il matrimonio, nel giugno 2008, e nel corso della malattia aveva fatto diversi depositi di sperma a Rennes.

    Fabienne Justel, già madre di tre figli avuti da un precedente matrimonio, ha fatto della sua storia un caso pubblico mobilitando la stampa, scrivendo ai deputati e scegliendo per la sua difesa, uno degli avvocati francesi più famosi, Gilbert Collard.

    Tratto da :SaluteFemminile.it
    Secondo voi è giusto togliere questa possibilit? ad una donna che ha perso troppo presto l'uomo che amava e col quale desiderava un figlio??
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri


  2.      


  3. #2
    Apprendista del Forum L'avatar di stellinaa
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    577
    Thanked: 13

    Predefinito

    Qui si v? oltre, la donna ha 3 figli ke si preoccupi di essere una buona madre non in quantit? ma in qualit? , a mio avviso è triste crescere un figlio nel ricordo del padre morto....
    Orietta



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Invece se per avere un figlio andava a farsi ingroppare dal primo che capitava andava bene eh...

    Ora in questo caso ha già 3 figli, ma metti che non ne aveva e voleva un figlio? E' meglio da uno qualsiasi che dall'uomo amato se questo è morto?
    Claudio



  5. #4
    Senior Member L'avatar di deambulante51
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Japan
    Messaggi
    8,531
    Thanked: 39

    Predefinito

    In nome della procreazione,alcune donne,non tutte per fortuna,ne fanno di danni.</span>
    </span>

    Domani è il primo giorno del resto della mia vita



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito

    Sono a favore della vedova.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Invece se per avere un figlio andava a farsi ingroppare dal primo che capitava andava bene eh...

    Ora in questo caso ha già 3 figli, ma metti che non ne aveva e voleva un figlio? E' meglio da uno qualsiasi che dall'uomo amato se questo è morto?

    Verissimo ......e cmq i 3 sono figli di un'altro uomo....quando ci sono di mezzo i sentimentimi piace usare il "cuore"......e credo che l'Amore vero giustifichi ogni cosa!
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  8. #7
    Junior Member L'avatar di Akela
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,158
    Thanked: 44

    Predefinito



    Cari tutti,


    non conosco le motivazioni della legge francese, ma un motivo potrebbe essere quello di tutelare i figli stessi. La gravidanza non è un diritto e men che meno lo diventa se mancapure una delle due figure fondamentali per la consapevolezza di quell'atto, cioè l'inseminazione, che porter? alla creazione di una vita.


    In effetti la donna ha già tre figli,ha ormai 40 anni e che piaccia o no questa età aumenta i rischi annessi alla gravidanza, metterebbe al mondo un figlio orfano di padre.In effetti, a mio parere, dovrebbe occuparsi dei quelli già al mondo invece di quello che non c'è ancora.A prescindere dell'indiscutibile diritto alla libert? di scelta, non ?possibile fare sempre tutto quello che si vuole, anche se motivati da nobili intenzioni. Altrimenti anche il dott.Mengele,con la sua folle idea di perseguire l'obiettivo di ottenere parti plurigemellari allo scopo di poter aumentare la potenza bellica militare tedesca trovava giustificato motivo.


    Se la tecnologiae la scienza ci mettono a disposizione tecniche più evolute alle quali è possibile accedere, non bisogna dimenticare che se anche usufruibili da tutti, non lo sono alle condizioni dettate dall'utenza, ma da quelle esercitate a tutelare gli interessi di tutti i cittadini, comprese le categorie più deboli ed a evitare utilizzi spropositati per fini non consoni al buon senso.


    Un abbraccio, Bruno





  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Akela
    non conosco le motivazioni della legge francese, ma un motivo potrebbe
    essere quello di tutelare i figli stessi. La gravidanza non è un
    diritto
    </span>

    </span>Mmh...aspetta Bruno, sono confuso....li si tutela non facendoli nascere? La gravidanza non è un diritto,ma la vita si.

    Poniamo la domanda in modo diverso : quei bambini figli del deceduto, i cui spermatozooi sono conservati hanno o non hanno il diritto di nascere?
    </span>
    Claudio



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Citazione Originariamente Scritto da Akela
    non conosco le motivazioni della legge francese, ma un motivo potrebbe essere quello di tutelare i figli stessi. La gravidanza non è un diritto
    Mmh...aspetta Bruno, sono confuso....li si tutela non facendoli nascere? La gravidanza non è un diritto,ma la vita si.

    Poniamo la domanda in modo diverso : quei bambini figli del deceduto, i cui spermatozooi sono conservati hanno o non hanno il diritto di nascere?

    claudio ora sono bambini è e per abortitli invece sono solo cellule?


    io la penso come Bruno.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Bella risposta

    Diciamo che nel caso dell'aborto ci sono in gioco i diritti di due persone, quello della donna di non voler portare avanti la gravidanza e quello del bambino di nascere. Dobbiamo decidere quale è prioritario.

    In questo caso ci sono per me solo diritti da entrambe le parti.

    Per? ora ti rigiro la domanda : ora sono solo cellule, se sono già in grembo magari appena concepiti sono già bambini?

    P.S.

    guarda che ritengo l'aborto una tragedia, non una cosa da prendere alla leggera....mi sa che hai capito male..solo che non ho le vostre certezze su quale sia il diritto prioritario.

    Claudio



  12. #11
    Novellino del Forum L'avatar di ctlachouris
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Paris
    Messaggi
    212
    Thanked: 0

    Predefinito



    Era scritto che (Le sperme ne peut ?tre utilisò que par le patient pr?sent et consentant? cioè ??lo sperma puo essere utilisato solodal patientepresente e seda il suo consenso??...Dire poi che era scritto in piccolo e che non lo ha visto perche fatto in fretta, mah!! Mi dispiace ma non si puo chiedere di cambiare una legge perche si è firmato velocemente un contrato o che non si sa leggerlo in totalit?. Fare tutto per mettere al mondo un figlio sapendo che nascer? orfano di padre d?al suo primo giorno di vit?, per me,? un atto di egoismo, non d?amore.<?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" />



  13. #12
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito

    no buassard un bambino ha bisogno di entrambi i genitori ,quindi pazienza sei lui è morto, il tribunale ha fatto benissimo ,se vuole un figlio si risposera e l'avra ( forse, non è sicuro niente )



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da max585
    no buassard un bambino ha bisogno di entrambi i genitori ,quindi pazienza sei lui è morto, il tribunale ha fatto benissimo ,se vuole un figlio si risposera e l'avra ( forse, non è sicuro niente )</font>
    Quindi i divorziati, gli orfani , i figli di ragazze madri sono tutti dei disperati? Che differenza c'è fra questa e una ragazza madre?

    Sabine,

    che la legge debba essere rispettata lo do per scontato, io mi domando solo se sia giusta la legge...Aggiungo una cosa : naturalmente do anche per scontato che il marito avesse dato il suo consenso in precendenza. Allora il consenso dato prima della morte non vale più?
    Edited by: buasaard
    Claudio



  15. #14
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito

    una cosa è divorziare o nascere mentre i genitori si son separati, una cosa è nascere a priori senza un padre perchè è morto, cmq condivido il tribunale



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Io avevo fatto una domanda a cui nessuno risponde.

    Il diritto a nascere di questo bambino non conta?

    Claudio



  17. #16
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito



    una cosa e se era gia stato concepito, una cosa è che si deve concepire , in questo caso non ha diritto alcuno qualcosa che non è stata ancora concepita.


    ah dimenticavo,cmq condivido quanto detto dal tribunale.Edited by: max585



  18. #17
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito

    sarebbe come dire " ho un desiderio di diventare madre ma il partner non c'è l'ho " no problem c'è l'inseminazione artificiale a che servono i padri care mamme da oggi si puo avere un figlio senza l'ausilio degli uomini,............ quasi quasi mi metto in commercio e vendo bimbi in provetta chissa i soldi che mi faccio.



  19. #18
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1,580
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss
    <t>
    </t><table width="100%" cellpadding="0" cellspacing="0">
    <t><tr>
    <td colspan="2" valign="top">
    <t>
    </t><table width="100%" cellpadding="0" cellspacing="0">
    <t><tr>
    <td>15Ottobre2009</td>
    <td align="right">
    </td></tr></t></table></td></tr>
    <tr>
    <td colspan="2" valign="top">Francia: tribunale rifiuta inseminazione artficiale post-mortem</span></td></tr></t></table>

    (ASCA-AFP) - Rennes, 15 ott. - Voleva avere un figlio tramite inseminazione artificiale con i geni del marito deceduto, ma il tribunale francese di Rennes ha rigettato la sua richiesta.

    Fabienne Justel, vedova di 39 anni, 'ha cercato di aggirare la legge francese che vieta la fecondazione post-mortem' recandosi all'estero, ha detto il giudice del tribunale.
    La fecondazione artificiale in Francia è illegale in caso di morte del partner, di divorzio o di separazione, ha osservato la Corte citando l'attuale legge in vigore.

    Fabienne intervistata telefonicamente dall'Afp si è detta 'rattristata' ed ha ribadito la sua intenzione ad impugnare la decisione del tribunale: 'Mi auguro che i 'gameti' (cellule riproduttive maschili o femminili - ndr) di mio marito mi siano restituiti, non ho tempo da perdere' ha aggiunto la donna.

    Dominique, il marito, è morto di cancro tre mesi dopo il matrimonio, nel giugno 2008, e nel corso della malattia aveva fatto diversi depositi di sperma a Rennes.

    Fabienne Justel, già madre di tre figli avuti da un precedente matrimonio, ha fatto della sua storia un caso pubblico mobilitando la stampa, scrivendo ai deputati e scegliendo per la sua difesa, uno degli avvocati francesi più famosi, Gilbert Collard.

    Tratto da :SaluteFemminile.it
    Secondo voi è giusto togliere questa possibilit? ad una donna che ha perso troppo presto l'uomo che amava e col quale desiderava un figlio??</font>

    <div style="text-align: center; color: rgb(255, 102, 0);">Secondo me si,ha fatto non bene,ma beniSSimo,il tribunale in questo caso a prescindere che sono anche CONTRARIA all'inseminazio artificiale,altra cosa,contro natura.
    </font></div>
    Alessandra



  20. #19
    Novellino del Forum L'avatar di ctlachouris
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Paris
    Messaggi
    212
    Thanked: 0

    Predefinito

    Claudio, <?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" /><O:P></O:P>
    E una così nascere da un padre sparito perche non ti desider?, o in carcere a vit?, separato dalla madre perche storia senza senso, ecc...<O:P></O:P>
    <O:P></O:P>

    Faccio un esempio...io.<O:P></O:P>
    Ho perso mio padre quando avevo un po più di un anno. Quindi non ho nessun ricordo di lui. Ma so che mi ha amato, toccato, portato nei suoi braccia, tenendo mia mano ha provato a farmi caminare?Perche ho visto delle foto di noi due, perche ho sentito parlare di lui, di come si occupava di me, quindi mi amava e di questo sono orgogliosa.<O:P></O:P>
    Vista l'età quandol'ho perso, posso quasi dire che sono nata senza padre.<O:P></O:P>
    <O:P></O:P>

    Cambio ora la mia storia (quindi questa è invetata)<O:P></O:P>
    Mia madre è vedova da anni. Mia madre mi ha messa al mondo per amore del suo marito con lo sperma congelato, quindi di mio padre. Posso essere fiera di avere una madre comei lei. Mia madre mi ama, e ama suo marito perso attraverso me. Conosco mio padre da quello che mi diconotutti quelli che l?hanno conosciuto. Mi dicono che miavrebbe volutama non ho neanche una foto dime insieme a lui, non ho neanche un giocatolo comprato da lui, non so se mi avrebbe amato...Li devo tutti credere per forza.<O:P></O:P>
    <O:P></O:P>

    Ora mi dirai che questo puo accadere anche ad una ragazza madre. Si vero, ma il bambinounavoltacresciuto e diventato grande, avr? voglia un giorno di conoscere suo padre. Avr? almeno la soddisfazione di dirsi che è vivo. <O:P></O:P>
    <O:P></O:P>

    Per me non è la stessa così di nascere orfano o di diventarlo. La morte è una così che accade cosi, senza che lo chiedi. Nascere di una storia storta, si affrontano delle domande che non sempre si trovano una soluzione. Non? da tutti trovare normale sapere che suo genitore era morto uno o più anni prima della nostra nascit?....<O:P></O:P>Edited by: ctlachouris



  21. #20
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Bella risposta

    Diciamo che nel caso dell'aborto ci sono in gioco i diritti di due persone, quello della donna di non voler portare avanti la gravidanza e quello del bambino di nascere. Dobbiamo decidere quale è prioritario.

    In questo caso ci sono per me solo diritti da entrambe le parti.

    Per? ora ti rigiro la domanda : ora sono solo cellule, se sono già in grembo magari appena concepiti sono già bambini?

    P.S.

    guarda che ritengo l'aborto una tragedia, non una cosa da prendere alla leggera....mi sa che hai capito male..solo che non ho le vostre certezze su quale sia il diritto prioritario.

    guarda che quì si parla dispermanon di embrioniEdited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •