Cookie Policy Privacy Policy Tribunale rifiuta.... - Pagina 3



Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 125

Discussione: Tribunale rifiuta....

  1. #41
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ma poi non ho capito a Voi... che fastidio vi da...


    Perch? impedire, proibire... ma non sono fatti suoi..?




  2.      


  3. #42
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito

    abortire è differente tersy.... è uccidere un bambino sul nascere.



  4. #43
    Senior Member L'avatar di deambulante51
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Japan
    Messaggi
    8,531
    Thanked: 39

    Predefinito

    Il punto,a mio avviso,?,cosa si sono detti in precedenza la coppia.
    Se loro,erano consenzienti ad avere un figlio dopo la morte del padre.
    E se a loro andava bene,perchè opporciò.
    La vita ci regala anche un sentimento che si chiama conforto e se il nascituro non conoscera' il padre,tocchera' alla madre a dare conforto al figlio,parlando del padre al figlio come di una persona che ha voluto metterlo al mondo per questo e questaltro ecc...ecc..
    La vita ha tante sfaccettature che te la fanno amare,oh no!.





    </span>

    Domani è il primo giorno del resto della mia vita



  5. #44
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da favola
    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss
    Citazione Originariamente Scritto da favola
    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss
    <T> </T><T><T><T></T></T></T>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%"><T>
    <T>
    <TR>
    <TD vAlign=top colSpan=2><T></T><T><T><T></T></T></T>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%"><T>
    <T>
    <TR>
    <TD>15Ottobre2009</TD>
    <TD align=right>
    </TD></TR></T></T></TABLE></TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top colSpan=2>Francia: tribunale rifiuta inseminazione artficiale post-mortem</TD></TR></T></T></TABLE>

    (ASCA-AFP) - Rennes, 15 ott. - Voleva avere un figlio tramite inseminazione artificiale con i geni del marito deceduto, ma il tribunale francese di Rennes ha rigettato la sua richiesta.

    Fabienne Justel, vedova di 39 anni, 'ha cercato di aggirare la legge francese che vieta la fecondazione post-mortem' recandosi all'estero, ha detto il giudice del tribunale.
    La fecondazione artificiale in Francia è illegale in caso di morte del partner, di divorzio o di separazione, ha osservato la Corte citando l'attuale legge in vigore.

    Fabienne intervistata telefonicamente dall'Afp si è detta 'rattristata' ed ha ribadito la sua intenzione ad impugnare la decisione del tribunale: 'Mi auguro che i 'gameti' (cellule riproduttive maschili o femminili - ndr) di mio marito mi siano restituiti, non ho tempo da perdere' ha aggiunto la donna.

    Dominique, il marito, è morto di cancro tre mesi dopo il matrimonio, nel giugno 2008, e nel corso della malattia aveva fatto diversi depositi di sperma a Rennes.

    Fabienne Justel, già madre di tre figli avuti da un precedente matrimonio, ha fatto della sua storia un caso pubblico mobilitando la stampa, scrivendo ai deputati e scegliendo per la sua difesa, uno degli avvocati francesi più famosi, Gilbert Collard.

    Tratto da :SaluteFemminile.it
    Secondo voi è giusto togliere questa possibilit? ad una donna che ha perso troppo presto l'uomo che amava e col quale desiderava un figlio??


    <DIV style="COLOR: rgb(255,102,0); TEXT-ALIGN: center">Secondo me si,ha fatto non bene,ma beniSSimo,il tribunale in questo caso a prescindere che sono anche CONTRARIA all'inseminazio artificiale,altra cosa,contro natura.
    </DIV>


    Favolaaaa........ma ce sta qualcosa che a tuo avviso non ?contro natura???...Io trovo l'inseminazione artificiale un progresso scientifico "IMMENSO" a cui molte....moltissime donne devono la "gioia" diessere diventate madri


    <DIV style="COLOR: rgb(255,102,0); TEXT-ALIGN: center">Aria,io sono per la natura,per cio' tutto cio' che a questo mondo è nato o ci è stato donato naturalmente o in modo natura.Per me l'inseminazione Artificiale non è naturale,secondo natura ma bensi' è "artificiale".La parola artificiale vuol dire finto,non vero.Ma i bambini nati con inseminazione artificiali,quando poi saranno adulti,la madre che cosa gli dice?Tesoro,tu sei nato in provetta...?!?!?!Nun se po' senti' scusate.
    A questo punto,al posto dell'inseminazione artificiale,per le donne desiderose di diventare o sentirsi mamme,sarei piu' propensa all'adozione di bambini bisognosi del terzo mondo
    </DIV>


    Quindi sei contraria anche alla terapia intensiva e alla rianimazione?
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  6. #45
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito






    Citazione Originariamente Scritto da ctlachouris
    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss
    Citazione Originariamente Scritto da ctlachouris
    Citazione Originariamente Scritto da bai


    Dominique, il marito, è morto di cancro tre mesi dopo il matrimonio, nel giugno 2008, e nel corso della malattia aveva fatto diversi depositi di sperma a Rennes.



    domando: perchè quest'uomo sapendo di morire ha fatto diversi depositidi sperma a Rennesò


    era evidente l'intenzione di utilizzarli al bisogno, quando fosse, a causa della malattia tumorale venuto a mancare, come era evidente il dsiderio di entrambi di avere un figlio, probabilmente durante il matrimonio ( 3 mesi), non è riuscito ad concepire la moglie


    credo che il consenso di ambedue i coniugisia presente, uno della moglie ancora in vita e l'altro post mortem del marito


    e adesso la disputa diventa tutta legale, infatti la vedova proprio su questo assenso oggettivo, baser? tutta la sua azione


    per adesso rispetto la prima decisione dei giudici, ma ho proprio l'impressione che alla fine la spunti la donna


    come ulteriore annotazione , siamo in presenza di diversi diritti, quello della donna di avere un figlio dal marito morto , quello del marito quando era in vita di avere un figlio dalla moglie


    tralascio il diritto dello spermatozzo, che mi sembra titolare di diritti a seconda del caso, per lui massima solidarietà e rispetto di genere


    ma poi ribadisco naturalmente il diritto prioritario, quello delcodice, secondo me in sede di ricorso,si avr? una sentenza di segno opposto,i giudici non devono valutare eticit?, ma devono solo stabilirevalido il consenso preventivo del marito morto


    infine se sia giusto che un figlio abbia un padre ha un valore universale, che condivido pienamente, ma riportare nella discussione i nostri intendimenti le opinioni personali o anche le perplessit? è riduttivo,certo fa bene al confronto etico generale, ma non siamo noi a sapere o immaginare come eventualmente nel caso specifico crescerebbe il figlio con la madre,nessuno ha la risposta, una cosa è certa se si aspetta troppo uno spermatozzo muore, ma un bambino cmq non nasce


    roberto


    Bai, il marito ha iniziato i primi dipositi di sperma in 2006, si sapendo malato di un cancro. Quindi hanno avuto più di 3 mesi per provare ad avere un figlio





    E cosa vuoi che siano 3 mesi?.......La maggior parte delle mie amiche sono rimaste incinte dopo oltre1 anno e mezzo di tentativi...e un'altra dopo 3 anni ( senza che avessero nessun problema)





    Crisso perfettamente che 3 mesi sono pochi, e non vedo dove hai letto quanto. Ho voluto rettificare quello scritto da Bai.


    Pensi bene che non hanno aspettato che lui muoia per provare ad avere un figlio.


    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss
    il marito, è morto di cancro tre mesi dopo il matrimonio, nel giugno 2008, e nel corso della malattia aveva fatto diversi depositi di sperma

    Ops è vero scusa ho letto male la tua risposta... l'articolo dice nel "corso" della malattiaaveva fatto diversi depositi di spermaciò vuol dire che era molto più di tre mesi che era malato e quindi magari già da tempoci provavano e nn arrivava...ad un certo punto sapendo che la morte era vicina ha voluto lasciare una speranza alla realizzazionedi un sogno comune......io credo sia un atto d'amore immenso verso chi si ama
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  7. #46
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    dunque, se ho ben tradotto dal francese, la signora tramite il tribunale ha chiesto all'azienda conservatrice( cecos)la restituzione del seme congelato


    dichiarando che è suo di diritto in quanto appartenente al marito


    ebbene la cecos forte della sentenza, che impedisce la fecondazione post mortem,si è rifiutata, dicendo che il seme è strettamente personale, e senza il consenso dell'uomo ( intanto morto), non lo pu? dare alla donna


    secondo me perchè ha compreso che la donna intende procedere alla inseminazione in paesi più permissivi


    adesso il caso assume anche un altro aspetto, pu? la cecos impedire la restituzione del bene del marito morto all'erede leggittimo?


    ed è qua che la donna affina l'azione legale, non chiede più ai tribunali francesi solo la possibilit? di inseminazione post mortem, ma anche la restituzione dei semi del marito


    il caso diventa sempre più interesante, nel frattempo la mia solidarietà di genere verso i gelati spermatozoi non viene a mancare


    roberto


    http://www.genethique.org/revues/revues/2009/octobre/2009101 6.1.aspEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  8. #47
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2

    Predefinito

    perchè togliere la possibilita' a questa donna di avere un figlio dall'uomo che ha amato?..poter vedere ancora gli occhi del suo amore...attraverso il loro bambino...potrebbe significare per questa donna un motivo in piu' per continuare a vivere non solo nel ricordo del suo amato...ma anche nel presente e nel futuro..io sono solidale con questa donna



  9. #48
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1,580
    Thanked: 4

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss
    Citazione Originariamente Scritto da favola
    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss
    Citazione Originariamente Scritto da favola
    Citazione Originariamente Scritto da AriaCriss
    <t> </t><t><t><t></t></t></t>
    <t>
    <t>
    </t></t><t></t><table width="100%" cellpadding="0" cellspacing="0"><t><tr>
    <td colspan="2" valign="top"><t></t><t><t><t></t></t></t>
    <t>
    <t>
    </t></t><t></t><table width="100%" cellpadding="0" cellspacing="0"><t><tr>
    <td>15Ottobre2009</td>
    <td align="right">
    </td></tr></t></table></td></tr>
    <tr>
    <td colspan="2" valign="top">Francia: tribunale rifiuta inseminazione artficiale post-mortem</span></td></tr></t></table>

    (ASCA-AFP) - Rennes, 15 ott. - Voleva avere un figlio tramite inseminazione artificiale con i geni del marito deceduto, ma il tribunale francese di Rennes ha rigettato la sua richiesta.

    Fabienne Justel, vedova di 39 anni, 'ha cercato di aggirare la legge francese che vieta la fecondazione post-mortem' recandosi all'estero, ha detto il giudice del tribunale.
    La fecondazione artificiale in Francia è illegale in caso di morte del partner, di divorzio o di separazione, ha osservato la Corte citando l'attuale legge in vigore.

    Fabienne intervistata telefonicamente dall'Afp si è detta 'rattristata' ed ha ribadito la sua intenzione ad impugnare la decisione del tribunale: 'Mi auguro che i 'gameti' (cellule riproduttive maschili o femminili - ndr) di mio marito mi siano restituiti, non ho tempo da perdere' ha aggiunto la donna.

    Dominique, il marito, è morto di cancro tre mesi dopo il matrimonio, nel giugno 2008, e nel corso della malattia aveva fatto diversi depositi di sperma a Rennes.

    Fabienne Justel, già madre di tre figli avuti da un precedente matrimonio, ha fatto della sua storia un caso pubblico mobilitando la stampa, scrivendo ai deputati e scegliendo per la sua difesa, uno degli avvocati francesi più famosi, Gilbert Collard.

    Tratto da :SaluteFemminile.it
    Secondo voi è giusto togliere questa possibilit? ad una donna che ha perso troppo presto l'uomo che amava e col quale desiderava un figlio??</font>


    <div style="color: rgb(255, 102, 0); text-align: center;">Secondo me si,ha fatto non bene,ma beniSSimo,il tribunale in questo caso a prescindere che sono anche CONTRARIA all'inseminazio artificiale,altra cosa,contro natura.
    </font></div>


    Favolaaaa........ma ce sta qualcosa che a tuo avviso non ?contro natura???...Io trovo l'inseminazione artificiale un progresso scientifico "IMMENSO" a cui molte....moltissime donne devono la "gioia" di</font>essere diventate madri</font>


    <div style="color: rgb(255, 102, 0); text-align: center;">Aria,io sono per la natura,per cio' tutto cio' che a questo mondo è nato o ci è stato donato naturalmente o in modo natura.Per me l'inseminazione Artificiale non è naturale,secondo natura ma bensi' è "artificiale".La parola artificiale vuol dire finto,non vero.Ma i bambini nati con inseminazione artificiali,quando poi saranno adulti,la madre che cosa gli dice?Tesoro,tu sei nato in provetta...?!?!?!Nun se po' senti' scusate.
    A questo punto,al posto dell'inseminazione artificiale,per le donne desiderose di diventare o sentirsi mamme,sarei piu' propensa all'adozione di bambini bisognosi del terzo mondo
    </font></div>


    Quindi sei contraria anche alla terapia intensiva e alla rianimazione?</font>


    <div style="text-align: center; color: rgb(255, 102, 0);">Sta' a diventa' tutto un quota quota...

    comunque Aria,no,non sono contraria alla terapia intensiva e alla rianimazione,assolutamente NO,anzi,se per quello,in quel caso (animazione e terapia intensiva) sono cose naturali che ti vengono,pur di aiutare una persona in difficolt? e in quel caso,considero positivo l'intervento scientifico,a fin di bene.
    Sono due cose distinte e separate (per me).
    </font></div>Edited by: favola
    Alessandra



  10. #49
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Il quote del quote... è VIETATO dal regolamento!


    ...Sono pertanto vietati i quote di quote di quote... come se ne vedono spesso: rendono la lettura noiosa e difficile, oltre ad appesantire la pagina, rendendolapesante da caricare per tutti.


    http://www.disabiliforum.com/forum-d...posts.asp?TID= 24647&amp;PN=1
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  11. #50
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    giusto per maggiore informazione, mi sembra che sia la spagna che il belgio prevedono l'inseminazione post mortem


    se nascera quel bambino sar? o belga o spagnolo


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  12. #51
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    adesso il caso assume anche un altro aspetto, pu? la cecos impedire la
    restituzione del bene del marito morto all'erede leggittimo?

    </span>giusto..? una questione di eredit?. Rientra il seme congelato nell'asse ereditario? </span>Anche perchè si decidano lor signori, se uno spermatozoo, non è un essere umano (e quindi non potrebbe essere di proprietà), allora è un bene e come tale rientra nell'asse ereditario, se invece è un essere umano allora dategli la possibilit? di vivere....
    </span>
    Favola,

    non te la stai aggiustando un po' come ti pare? Quando è una cosa che potrebbe interessare anche te allora la non naturalezza va bene, quando invece interessa gli altri torniamo tutti alla natura è

    </span>Siamo circondati di cose non naturali, il telefonino, la televisione , le auto, si chiama "progresso"....se volessimo ritornare alla natura dovremmo andarci a procurare il cibo cacciando.... </span>La natura, Dio, il caso o quello che è stato, ha dotato l'uomo di intelletto, se avesse voluto che tutto fosse rimasto fermo al naturale (e prima o poi succeder? con l'estinzione della razza umana), ci avrebbe dotato della capacit? intellettiva di un coniglio nano...
    </span>
    In questo almeno già son più coerenti i cattolici che rispondono a dei dogmi imposti dal loro credo, ma non quando parliamo di naturale, perchè allora è un po' incoerente prendere dalla natura solo una cosa e quando ci fa comodo va benissimo anche l'artificiale...
    </span>
    Edited by: buasaard
    Claudio



  13. #52
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    4,253
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da Paolo_

    Ma poi non ho capito a Voi... che fastidio vi da...


    Perch? impedire, proibire... ma non sono fatti suoi..?

    a me non toglie nulla, ma visto che e' stato chiesto un parere, uno lo da.

    io trovo l'inseminazione artificiale una cosa meravigliosa quando aiuta una coppia a superare i relativi problemi di avere un bambino. comincio a non essere d'accordo quando si tratta di una single che vuole un bambino ... ma in questo caso lo trovo davvero assurdo, significa non "aiutare" o "aggiustare" la natura, ma totalmente stravolgerla.

    scusa aria ma in questa storia personalmente non ci vedo nulla di romantico. penso che chiunque perda un patner lo ricordi con grandissimo amore, cio' non significa che per dimostrare questo amore desideri un figlio dal morto



  14. #53
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    adesso il caso assume anche un altro aspetto, pu? la cecos impedire la restituzione del bene del marito morto all'erede leggittimo?

    giusto..? una questione di eredit?. Rientra il seme congelato nell'asse ereditario? Anche perchè si decidano lor signori, se uno spermatozoo, non è un essere umano (e quindi non potrebbe essere di proprietà), allora è un bene e come tale rientra nell'asse ereditario, se invece è un essere umano allora dategli la possibilit? di vivere....

    Qui si aprono interessanti risvolti giuridici...


    Mettiamo che questo bimbo nasce... avr? diritto all'eredit? del padre?


    Gli altri eredi dovranno restituire una parte di quanto ereditato?





  15. #54
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    1,818
    Thanked: 0

    Predefinito



    Una volta ci si rivolgeva a entit? trascendentali per raccomandare l'anima dei propri defunti, oggi ci si rivolge alla tecnologia scientifica.


    Comunque se la signora ha firmato un contratto senza leggerne le clausole non vedo perchè fare tutto questo can-can... secondo me è solo un pretesto per fare pubblicit? alla banca del seme... una semplice operazione di marketing... per fare della tecnologia scientifica la nuova religione (ma lo è già a tutti gli effetti) ...


    Anna Luisa


    "liberta? Alza una gamba. Io l'alzai. Alza l'altra. Vedi, dopo la prima scelta, la libert? non esiste più" (Giacomo Alpini).



  16. #55
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,230
    Thanked: 0

    Predefinito

    concordo con bimbo



  17. #56
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1,580
    Thanked: 4

    Predefinito






    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    adesso il caso assume anche un altro aspetto, pu? la cecos impedire la
    restituzione del bene del marito morto all'erede leggittimo?

    </span>giusto..? una questione di eredit?. Rientra il seme congelato nell'asse ereditario? </span>Anche perchè si decidano lor signori, se uno spermatozoo, non è un essere umano (e quindi non potrebbe essere di proprietà), allora è un bene e come tale rientra nell'asse ereditario, se invece è un essere umano allora dategli la possibilit? di vivere....



    </span><div style="text-align: center;">...una questione di eredita'?!ora addirittura si parla di eredita'!?...sempre secondo me,ha fatto bene anche ad impedire la restituzione etc..etc...</font>
    </span></div>
    Favola,

    non te la stai aggiustando un po' come ti pare? Quando è una cosa che potrebbe interessare anche te allora la non naturalezza va bene, quando invece interessa gli altri torniamo tutti alla natura è



    </span><div style="text-align: center;">Buassard,mi scusi se la contraddico nuovamente,ma non credo di starmela ad aggiustare come mi pare,semplicemente scrivo quello che penso,che puo' essere sbagliato o giusto,per carita'.
    Vorrei arrivare al punto,se me lo permette,mi è stata fatta una domanda se contraria alla terapia intensiva o alla rianimazione,la mia risposta valeva per tutti.Secondo me,sono due cose ben diverse,nel caso della terapia intensiva o rianimazione,sono assolutamente favorevole perche' è li',che io ritengo,in quel caso,l'intervento della scienza,un intervento giusto,positivo,un tentativo per salvare una persona,ma non in questo caso,di stravolgerla.E' vero che Dio ha dotato l'uomo di intelletto o intelligenza,come preferisce,ma non gli ha detto:"...VA' FIJOLO E FA' UN PO' COME TE PARE..." ma,ha dato si dei principi,dei limiti e delle regole da rispettare per evitare tutto cio' che invece,sta' accadendo oggi...sono dell'idea,sempre la mia e personale,che il progresso sta' distruggendo il mondo.Le vorrei aggiungere oltre alla lista che mi ha fatto sopra ovvero:telefonino,tv,automobili...anche Internet e che se io doveSSi scegliere,sicuramente sceglierei di ritornare alla natura,proprio dove come ha ben scritto,quando l'uomo andava a procurarsi il cibo,semnza ombra di dubbio!Oggi non si capisce piu' nulla...coppie gay,coppie lesbo,adozioni comprese,inminazioni artificiali,fecondazione assistita,congelamento postmortem,addirittura ,abbiamo avuto il coraGGio di arrivare anche a bombardare la Luna...rendiamoci conto,rendiamoci conto...</font>
    </span></div>
    </span>Siamo circondati di cose non naturali, il telefonino, la televisione , le auto, si chiama "progresso"....se volessimo ritornare alla natura dovremmo andarci a procurare il cibo cacciando.... </span>La natura, Dio, il caso o quello che è stato, ha dotato l'uomo di intelletto, se avesse voluto che tutto fosse rimasto fermo al naturale (e prima o poi succeder? con l'estinzione della razza umana), ci avrebbe dotato della capacit? intellettiva di un coniglio nano...
    </span>
    In questo almeno già son più coerenti i cattolici che rispondono a dei dogmi imposti dal loro credo, ma non quando parliamo di naturale, perchè allora è un po' incoerente prendere dalla natura solo una cosa e quando ci fa comodo va benissimo anche l'artificiale...
    </span>


    Edited by: favola
    Alessandra



  18. #57
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    in effetti tutto il caso, per i più attenti, sta uscendo dall'emozionalit? e diventa tutto tecnico giuridico


    il tribunale ha deciso il non affidamento perchè la legge vieta in francia l'inseminazione post morte, in altri paesi no


    ma la donna chiede di avere quella che definisce proprietà, e chiede di fare presto


    ed è su qusto aspetto che i prossimi giudici si devono esprimenre


    continuo a far giungere agli spermatozooi la mia solidarietà di genere


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  19. #58
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da favola
    </T><T><T><T></T></T></T><T><T></T></T><T></T>
    comunque Aria,no,non sono contraria alla terapia intensiva e alla rianimazione,assolutamente NO,anzi,se per quello,in quel caso (animazione e terapia intensiva) sono cose naturali che ti vengono,pur di aiutare una persona in difficolt? e in quel caso,considero positivo l'intervento scientifico,a fin di bene.
    Sono due cose distinte e separate (per me).




    Asp? Asp?......."Ti Vengono" naturali ......ma NON sono naturali....la "natura"..... sarebbe che se ti ammali gravemente..."muori"...invece milioni di persone devono la vita....NON alla natura ma alla scienza. A me personalmene "viene naturale" anche aiutare le tante donne che vanno in crisi esistenziale e depressione perchè "naturalmente" non possono avere figli....Quindi benvenga il progresso scientifico.....in ogni "campo"
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  20. #59
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    Quest'argomento è interessantissimo e ci porterebbe a discutere per chissò quanto tempo.
    Premetto di essere schierato con quella madre francese e lo sono senza pormi particolari problemi etici o di altra natura, sono solidale con lei perchè questa donna vuole un figlio, non un figlio qualsiasi, vuole un figlio dal marito che è morto e che ha lasciato, quando era vivo e prevedeva la sua fine imminente, ha lasciato alla moglie la possibilit? di generare un figlio dalla loro unione, dall'unione della donna col marito.
    Sarebbe stato forse diverso se il marito fosse ancora in vita?
    E' del tutto evidente che i giudici francesi, e non solo loro, non ragionano in questi termini e dobbiamo quindi tenerne conto seppure a malincuore.
    Perch? all'inizio ho detto che l'argomento e interessante e complicato?
    Lo è perchè il caso della signora Francese si incastra, che brutto termine, in quello più generale che ha a che vedere con l'etica, la scienza, la genetica e quant'altro sviluppi la bramosia, la voglia dell'uomo di modificare il corso della natura e le sue leggi.
    L'argomento ci stimola a discutere di tutto, perchè rientrano nella discussione sia la procreazione che la morte, le due cose non sono separate, il mio ragionamento non divide i due aspetti e li lega stretti perchè fanno parte del ciclo della natura dell'uomo e che l'uomo attraverso la scienza sta modificando.
    Presi singolarmenti i singoli casi, scusassero i giochi di parole, ognuno è foriero, è portatore, della sua verità, la procreazione assistita, quella in vitreo, quella extra corporea e chi più ne ha più ne metta, ognuna di queste "modifiche" ha ragione di essere, ogni uomoe donna che vogliono mettere al mondo un bambino hanno le loro motivazioni.
    Tutto giusto, tutto condivisibile, la scienza per principio deve adoperarsi per alleviare il dolore e la sofferenza dell'uomo, è giusto anche che per raggiungere questo fine si faccia ricorso, per esempio, alle cellule staminali, è giusto anche, ene sono convinto io,che chi è sofferente per una grave malattia decida di porre fine alla sua esistenzacon una bella punturina indolore, la morte dolce, e buonanotte al secchio.....
    Cosa c'è di tanto strano in questo ragionamento?....Niente, pensandoci bene, non c'è davvero nulla di strano, per?....per? dovremmo occuparci anche di tutto quello che potrebbe derivare da questo nuovo progresso della scienza. Dovremo o non dovremo porre dei limiti?
    Vogliamo far nascere bambini come quello della madre francese?
    Bene,facciamolo e se poi scappa fuori un altro caso di una madre Francese che vuole un figlio magari prendendo in affitto l'utero, oppure quella infinit? di casi che ogni giorno la tivv? e la stampa sventolano come progresso della scienza e della genetica...etc?
    Dove ci porta tutto questo?
    E' davvero complicato immaginare , per esempio, che la scienza potrebbe arrivare a far nascere bambini anche attraverso gli animali?
    E sono sicuro che se ci fosse qualche donna con una aspirazione simile avrebbe anche lei le sue ragioni...... o no?





  21. #60
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    1,580
    Thanked: 4

    Predefinito

    <div style="text-align: center; color: rgb(255, 102, 0);">Aria,che io sappia,Dio non è contro l'operato medico o scientifico,se ci si serve a fin di bene e non per altro,che vada oltre o meglio,fuori dalla norma...</font>
    </div>
    Alessandra



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •