Cookie Policy Privacy Policy voto amministrativo



Risultati da 1 a 18 di 18

Discussione: voto amministrativo

  1. #1
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    L?ora di religione anche per gli studenti musulmani, la cittadinanza per i figli degli immigrati nati in Italia, il voto alle amministrative


    sono veramente sorpreso della vivacit? della destra, presente anche nella proposta di legge bipartisan presentata alla camera


    altri hanno poi firmato, si tratta di dare il voto alle amministrative agli extracomunitari che vivono regolarmente in italia da 5 anni


    scontata l'opposizione della lega, gli altri gruppi hanno aderito, io sono favorevole


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    contraria totalmente al voto alle amministrative, quando saranno cittadini italiani nulla da eccepire , ma prima no .


    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    50
    Thanked: 0

    Predefinito



    BAI:voto alle amministrative agli extracomunitari che vivono regolarmente in italia da 5 anni.................


    CARO BAI: HO DETTO A MIO AMICO, MA LUI (CHE E' IN REGOLA E PIU' DI 5 ANNI CHE STA QUI),SI HA MESSO IN RIDERE , MI HA RISPOSTO: MICA SONO SCEMO, COSI DEVO PAGARE TASSE COME ITALIANI,DEVO PAGARE PER... PER... ECC NN MI CONVIENE .


    DIREI CHE QUESTI EXTRACOMUNITARI ,SONO ANCHE INTELIGENTI.



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito

    La proposta di voto per le elezioni amministrative agli extracomunitari da parte di Fini risale a diversi anni fa e questo fu uno dei motivi che mi convinse a non votare più AN.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    bai,

    non conosco tutte le realt? immigratorie, ma fra i thailandesi del voto amministrativo e pure di quello nazionale, come si dice a Roma "nun je ne po' freg? de meno"...

    Non ho una posizione ben precisa in merito, da una parte il voto amministrativo , non pone particolari rischi, dall'altro credo che ci siano problemi più importanti per gli immigrati....Insomma, intanto bisognerebbe pensare a ridurre l'aria di xenofobia che c'è in Italia, poi si pensa al resto...

    Questo non fa altro che dare maggiore potere alla Lega con l'aria di xenofobia che c'è in Italia...

    Edited by: buasaard
    Claudio



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da mara.55

    BAI:voto alle amministrative agli extracomunitari che vivono regolarmente in italia da 5 anni.................


    CARO BAI: HO DETTO A MIO AMICO, MA LUI (CHE E' IN REGOLA E PIU' DI 5 ANNI CHE STA QUI),SI HA MESSO IN RIDERE , MI HA RISPOSTO: MICA SONO SCEMO, COSI DEVO PAGARE TASSE COME ITALIANI,DEVO PAGARE PER... PER... ECC NN MI CONVIENE .


    DIREI CHE QUESTI EXTRACOMUNITARI ,SONO ANCHE INTELIGENTI.
    Scusa ma che c'entra? Le tasse se uno lavora le paga uguale agli italiani a prescindere se vota o non vota...Mica c'è una diversit? di tassazione...

    Pi? che intelligente direi che è ignorante, nel senso che non conosce la legge..
    Claudio



  8. #7
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    la proposta non l'ho fatta io, ma parte dalla destra, ad ha ragione chi afferma che sono parecchi anni che fini si muove in questa direzione


    sempre per strategia elettorale naturalmente, si saranno accorti che prima o poi gli extracomunitari voteranno ho letto studi interessanti su questa previsione di voto


    a parte la lega tutti i gruppi in parlamentohanno controfirmato la proposta


    naturalmente anche qui votare non sar? un obbligo, ma una possibilit?, anche senza avere la cittadinanza


    inoltre non tutte le etnie presenti saranno interessate al voto, come è normale


    sull'aderenza del vaticano non mi esprimo, perchè ultimamente parla a più voci


    le motivazioni della concessione al voto sono molteplici, la prima è che anche l'italia si allinea ad altri paesi europei a civiltà giuridica avanzata, che permettono il voto agli extracomunitari( parliamo sempre di amministrative), la seconda permette a chi vive in un contesto e contribuiscea l reddito globale di una comunit? di interagire con le scelte di fondo con la pubblica amministrazione, la terza elimina una disparit? perchè già adesso cittadini strarnieri ma comunitari possono votare, i rumeni per esempio, ma la più logica è che costituirebbe un primo passo concreto per promuovere l'integrazione di persone che in molti casi già partecipano pienamente alla vita civile delle comunit? locali in cui risiedono, sono rispettose delle relative consuetudini, lavorano con dedizione, pagano le tasse, hanno figli che vanno a scuola con i bambini italiani, condividono con i cittadini italiani le stesse esigenze e gli stessi problemi connessi alla fruizione dei servizi pubblici.


    naturalmente dovr? essere una proposta condivisa, perchè necessita di legge costituzionale( a proposito del riferimento ai cambiamenti da inserire nella costituzione)


    infine le motivazioni contrarie non comprendo su cosa si basano, per motivi economici, etnici, politici, ideologiciò


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    io credo anche che per avere la cittadinanza italiana non sia sufficiente essere residenti per tot anni , ma dimostrare di conoscere , condividere , amare e rispettare la nostra storia,consuetudini , cultura ,secondo me la cittadinanza è un diritto che deve partire non soltanto da prospettive di benefici riconosciuti ma anche dal sentirsi parte integrante del Paeseda cui si desidera essere considerati cittadini a tutti gli effetti
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    1,818
    Thanked: 0

    Predefinito



    Beh abbiamo poco da fare i provinciali... Fini è l'unico politico che sa quello che dice e che fa... ci dimentichiamo del Trattato di Lisbona... visto che l'Irlanda ultimamente ha capitolato anche lei... e siccome noi facciamo parte della UE... dovremmo adeguarci... l'articolo 1 del Trattato recita così:
    ?Articolo 1bis

    L'Unione si fonda sui valori del rispetto della dignit? umana, della libert?, della democrazia,
    dell'uguaglianza, dello Stato di diritto e del rispetto dei diritti umani, compresi i diritti delle
    persone appartenenti a minoranze. Questi valori sono comuni agli Stati membri in una società
    caratterizzata dal pluralismo, dalla non discriminazione, dalla tolleranza, dalla giustizia, dalla


    solidarietà e dalla parit? tra donne e uomini.?.


    qui il link:


    http://eur-lex.europa.eu/JOHtml.do?u...07:306:SOM:IT: HTML


    A quelli che non amano gli extracomunitari dovrebbero per coerenza rifiutare tutto ciò che viene da questi paesi: petrolio, metano, coltan, diamanti, frutta esotica... etc. etc. etc.L'economia occidentaleli ha impoveriti con il colonialismo predatorio ... espropriandoli dalle loro terre, demolendone culture e riti, depredandoli delle materie prime e relegandoli nelle bidonville ... ed ora facciamo gli schizzinosi. Chi semina vento raccoglie tempesta.


    Comunque io non andr? a mettere nessunacroce su un merdosissimo(mi si scusi il termine poco chic) pezzo di carta.


    Anna Luisa



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    quì non si tratta di non amare le persone extracomunitarie , si sta parlando se si ritiene giusto che votino alle amministrative in ragione della residenza , credo sia corretto rimanere in tema.


    se ci sar? un referendum ognuno voter? come meglio crede, se la politica vorr? e potr? comunque riconoscere questo diritto non mi strapper? certo i capelli .


    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina

    quì non si tratta di non amare le persone extracomunitarie , si sta parlando se si ritiene giusto che votino alle amministrative in ragione della residenza , credo sia corretto rimanere in tema.


    se ci sar? un referendum ognuno voter? come meglio crede, se la politica vorr? e potr? comunque riconoscere questo diritto non mi strapper? certo i capelli .

    Domanda : un lavoratore extracomunitario che paga le tasse, ha diritto di decidere di come vengono gestiti i suoi soldi? Ora siccome per il voto politico ci sono delle implicazioni particolari son d'accordo che non è opportuno, per quanto riguarda invece il voto amministrativo, siccome non implica niente se non la gestione appunto dei soldi pagati dai cittadini tramite le tasse trasformate in servizi, non avrebbero qualche diritto di dire la loro?

    Per la cittadinanza, sono abbastanza d'accordo con te (strano eh), vedo troppa gente che prende la cittadinanza non per dire "sono italiano", ma per comodit?, anche se tutto sommato i diritti anche con la carta di soggiorno sono salvaguardati. Quindi non come si dice per avere i privilegi degli italiani che tutto sommato non ce ne sono molti di più (per il momento sempre che la Lega non riesca a ottenere qualche pazzia delle loro).

    D'altro canto, per i nati in Italia prevederei una via di mezzo fra lo ius solii e lo ius sanguinis, un bambino nato in Italia da genitori entrambi stranieri, alla fine è più italiano che straniero e gli darei l'opportunit? ad una certa età (da stabilire) di scegliere la cittadinanza.

    Non ho le idee ben chiare per la doppia cittadinanza, mentre un adulto che viene naturalizzato tutto sommato ha il "piede in due staffe", uno nato in Italia secondo me dovrebbe scegliere o l'una o l'altra....
    Claudio



  13. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    1,818
    Thanked: 0

    Predefinito



    Marina non credo di essere andata fuori tema... è solo un mio punto di vista, da un'altra prospettiva,diverso dal tuo... Ead essere sinceranon mi piace proprio questo tuo modo di argomentare mettendomi a tacere con quel"credo sia corretto rimanere in tema" come se tu fossiquella che sa e ha capito tutto.


    Anna Luisa



  14. #13
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    D'altro canto, per i nati in Italia prevederei una via di mezzo fra lo ius solii e lo ius sanguinis, un bambino nato in Italia da genitori entrambi stranieri, alla fine è più italiano che straniero e gli darei l'opportunit? ad una certa età (da stabilire) di scegliere la cittadinanza.

    questo è il punto che volevo raggiungere quando ho introdotto la discussione, un p? prematuro, aspettavo altre considerazioni, per esempio le motivazioni alla contrarietà, per cominciare a confrontarci sul tema concretamente


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da bai

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    D'altro canto, per i nati in Italia prevederei una via di mezzo fra lo ius solii e lo ius sanguinis, un bambino nato in Italia da genitori entrambi stranieri, alla fine è più italiano che straniero e gli darei l'opportunit? ad una certa età (da stabilire) di scegliere la cittadinanza.

    questo è il punto che volevo raggiungere quando ho introdotto la discussione, un p? prematuro, aspettavo altre considerazioni, per esempio le motivazioni alla contrarietà, per cominciare a confrontarci sul tema concretamente


    roberto
    E si eviterebbero orrori come quello di quella ragazza italiana, perchè per me è italiana, nata a Roma ma di cittadinanza nigeriana perchè genitori nigeriani, che rischia di essere espulsa dall'Italia perchè raggiunta la maggiore età non ha un lavoro. Quindi dovrebbe andare a vivere in un paese che non conosce , di cui non parla la lingua e di cui non sa niente....
    Claudio



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hiroshima


    Marina non credo di essere andata fuori tema... è solo un mio punto di vista, da un'altra prospettiva,diverso dal tuo... Ead essere sinceranon mi piace proprio questo tuo modo di argomentare mettendomi a tacere con quel"credo sia corretto rimanere in tema" come se tu fossiquella che sa e ha capito tutto.


    Anna Luisa


    non volevo assolutamente sembrare di essere la sola a capire , e mi dispiace che questo è quello che è emerso, ma anche dire che non si amano gli extracomunitari solo perchè non si è d'accordo sul fatto di riconoscergli il diritto di voto non ?corretto ,l'argomento è talmente vasto che mi sembrava si perdesse di vista il motivo per cui è stato aperta la discussione che è importante approfondire anche per capire meglio tutti i pro e i contro.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  17. #16
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    brevemente sulla cittadinanza, altro tema di discussione da destra,ecco alcuni esempi


    lo jus soli prevede la cittadinanza a chi nasce in un stato


    in questo caso i figli degli immigrati che nascono in italia sarebbero italiani, come chiunque altro


    nel mondo l'america è il paese con l'estensione concettuale massima dello jus soli, e tutti i figli dei nostri emigrati sono diventati cittadini americani dal momento della loro nascita


    invece lo jus sanguinis prevede la cittadinanza solo a chi ha , come dire genealogia italiana


    in italia è il paese in europa con più la massima estensione concettuale dello jus sanguinis, altri paesei europei hanno diciamo una via di mezzo, per esempio, traggo per comodit? da internet:
    In Germania si è cittadino alla nascita se almeno uno dei due genitori risiede nel paese da più di otto anni. In Francia acquista la cittadinanza automaticamente a 18 anni, ma pu? richiederla a partire dai 13. In Gran Bretagna è cittadino alla nascita se almeno uno dei due genitori è "settled" (il che di solito avviene dopo quattro anni di residenza). In Italia il figlio di stranieri non è cittadino. Questi deve attendere il diciottesimo compleanno, dopodich? ha la facolt? di fare domanda per acquisire la cittadinanza. Ha un anno di tempo per farlo, perde il diritto se non lo esercita entro il diciannovesimo compleanno.
    ecco come dice qualcuno, un approccio meno estremo ma più mediano, tra persone ragionevoli, non lo possiamo trovare?
    giusto per rimanere una volta nella media europea, in fondo la proposta bipartizan va anche in questa direzione
    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito

    Va bene così com'?
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  19. #18
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    ho dimenticato di citare lo jus connubbi, ma solo perchè è un dispositivo civico e non di nascita


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  20.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •