Cookie Policy Privacy Policy educatrice alla violenza



Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di miooim
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    nel Lontano Sud DaKota
    Messaggi
    25,577
    Thanked: 33

    Predefinito


    <H1 style="PADDING-BOTTOM: 8px; MARGIN: 0px; PADDING-LEFT: 0px; PADDING-RIGHT: 0px; DISPLAY: block; FONT: bold 24px/24px Arial, Helvetica, sans-serif; COLOR: rgb(0,51,102); PADDING-TOP: 0px">Bergamo, maltrattava bambino disabile
    educatrice 29enne agli arresti domiciliari</H1>
    <DIV style="PADDING-BOTTOM: 5px; FONT-WEIGHT: bold" =sommario>Dopo la denuncia dei genitori, i carabinieri hanno installato una telecamera nella stanza del bambino che ha ripreso la giovane donna mentre esercitava violenza nei confronti del piccolo paziente</DIV>Le telecamere a circuito chiuso della cooperativa in cui presta servizio come educatrice l'hanno colta mentre maltrattava un bimbo di nove anni affetto da una grave malformazione genetica. Dopo la denuncia dei genitori, i carabinieri hanno installato un altro occhio elettronico nella stanza del bambino e la telecamera ha ripreso la giovane donna mentre esercitava violenza nei confronti del piccolo paziente. Per questo, una ragazza bergamasca di 29 anni residente ad Almenno San Salvatore (Bergamo) è finita agli arresti domiciliari.

    A smascherare l'educatrice sarebbe stata una telecamera lasciata inavvertitamente accesa mentre la donna si trovava da sola insieme con il piccolo di nove anni, che a causa del suo handicap non è in grado di parlare, n? di muoversi ed è costretto a vivere su un passeggino. Quando i genitori si sono accorti dei maltrattamenti, hanno presentato una denuncia. Nella stanza del piccolo è stata allora installata un'altra telecamera, che nei giorni successivi ha ripreso di nuovo la donna in atteggiamenti violenti nei confronti del giovanissimo paziente. In un caso, oltre alle botte la donna è stata ripresa mentre cacciava in bocca al bimbo un lenzuolo per evitare di farlo urlare e, successivamente, gli stringeva lo stesso lenzuolo alla testa, come per soffocarlo.

    Il giudice per le indagini preliminari Giovanni Petillo ha emesso dunque un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari.
    sn un baleniere, dico sempre ciò che mi balena in testa


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    GRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR


    IN GALERA!!!!!!!!!!!!!!!!
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  4. #3
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    scandaloso,terribile e disumano


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2

    Predefinito



    condanno ogni tipo di violenza sui bambini a prescindere che siano disabili o normo...sono tutti bambini e i bambini non si toccano!!!


    a sto' ignobile essere altro che arresti domiciliari!!!!



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    purtroppo succede e solo l'attenzione dei genitori pu? far scoprire questi esseri che dovrebbero essere messi ai lavori forzati, prendersela con un bambino con disabilit? è la peggiore delle azioniche si possano commettere, nessuna giustificazione e nessuna pietà, sempre che la Giustizia non guardi da un'altra parte come spesso accade.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •