Cookie Policy Privacy Policy TUTTI AGLI ARRESTI DOMICILIARI?



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 33
  1. #1
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito



    Ciao a tutti, guardate un po' che ho trovato:


    La seconda sezione civile della Corte di Cassazione, con sentenza 21271/2009 ha stabilito che debbono pagare il ticket i disabili che parcheggiano nei posti contrassegnati dalle strisce blu (a pagamento, appunto) e ciò anche se non hanno trovato spazio nei loro posti riservati. Ha evidenziato infatti che "... gli articoli 188, comma 3, codice della strada e 11, comma 1 del Dpr 503/1996 prevedono per i titolari del contrassegno l'esonero , rispettivamente, dai limiti di tempo nelle aree di parcheggio a tempo determinato e dai divieti e limitazioni della sosta, come del resto è confermato dall'art. 4 comma 4 lett d del codice della strada (per il quale l'ente proprietario della strada pu? vietare o limitare o subordinare al pagamento di una somma il parcheggio o la sosta dei veicoli) che li considera alternativi".
    La corte ha poi affermato che "n? ha fondamento invocare a sostegno una diversa interpretazione, come fa il ricorrente, l'esigenza di favorire la monilit? delle persone disabili. Dalla gratuit? - anzich? onerosit? come per gli altri utenti- della sosta deriva, infatti, un vantaggio meramente economico, non un vantaggio in termini di mobilit?, la quale è favorita dalla concreta disponibilit? - piuttosto che dalla gratuit? - del posto dove sostare; sicch?, anche in caso di disponibilit? dei posti riservati ai sensi dell'aer.11, comma 5 del Dpr 503/1996, invocato dal ricorrente, non vi è ragione di consentire, in mancanza di previsione normativa, la sosta gratuita alla persona disabile che abbia trovato posto negli stalli a pagamento".
    Vorr? dire che la prossima volta che debbo parcheggiare in quei posti, ni faccio accompagnare da uno degli esmi giudici.
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    347
    Thanked: 0

    Predefinito

    Dove sta lo scalpore? Mi pare cosa giusta. Si pu? caso mai discutere sul metodo della distribuzione dei parcheggi riservati ai disabili o senn? si pu? invocare ad un provvedimento che esenti di ticket tutte le persone possessori del tagliando arancione. Oppure una persona, che ha il tagliando, potrebbe rifiutarsi di pagare il parcheggio se l'auto che occupa il posto riservato è sprovvista di apposito contrassegno.



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    già trattato in altre discussioni, la legge dice che devono essere messi a disposizione 1 parcheggio per persone disabili ogni 50 posti, per avere la possibilit? di parcheggiare gratuitamente nelle strisce blu è necessario consultare il sito del proprio comune,perchè sono i Comuni che possono deliberare norme in tal senso.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  5. #4
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    lo scalpore sta nella frase "non vi è ragione di consentire, in mancanza di previsione normativa, la sosta gratuita alla persona disabile che abbia trovato posto negli stalli a pagamento". In pratica alla Corte costituzionale poco importa se il Comune non ha disposto un numero sufficiente di parcheggi riservati. Questo è lo scalpore.... come al solito, si multa l'automobilista senza offrirgli una valida alternativa. A me viene in mente il posto dove andiamo al mare: albergo carino con personale ottimo, idem per lo stabilimento balneare. Unico problema: il parcheggio. Ve ne sono per il carico e lo scarico oppure a pagamento. Ce n'? solo uno a noi riservato, nelle vicinanze... mi spiacerebbe essere costretto a rinunciare ad andare al mare, dal momento che l'alternativa con i treni non è proprio il massimo. Vi immaginate voi due persone con consistenti difficolt? motorie che si trascinano i bagagli su e già dai treni? Non so se è cambiato qualcosa per? l'ultima volta che abbiamo utilizzato questo mezzo ci hanno detto che avevamo diritto all'assistenza per noi ma che i bagalgli avremmo dovuto farli trasportare a pagamento!
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    io credo che si pretenda un po' troppo in nome della disabilit? , dove tu vai al mare Fabrizio, ma sai che ci sono persone con disabilit? che non hanno neppure da mangiare?


    essere persone con disabilit? non contempla il tutto gratuito , perchè allora diciamolo chiaramente che l'assistenzialismo è quello che vogliamo e i diritti lasciamoli perdere.


    e poi invece di lamentarvi e contestare questa sentenza perchè non vi mettete in moto e segnalate questa che voi vedete come un ingiustizia ai Comuni interessati?se sono ricchi pu? essere che vi ascoltino.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ma poi allora si lottasse perchè i comuni si facciano parte diligente per evitare gli abusi, perchè i posti liberi ci sarebbero se non ci fossero gli abusi, che non dimenticare Fabrizio, in massima parte sono commessi dagli stessi disabili che prestano il contrassegno a parenti e amici...
    Claudio



  8. #7
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Insomma, voi credete che io lotti per il "tutto gratuito"? Beh, provate ad andare a Finale Ligure e verificare di persona, prima di giudicare! Io, in nome della disabilit?, o meglio della giustizia sociale, esigo che ci sia per tutti la possibilit? di muoversi. Con i treni, quando non sono infestati da zecche, si sa come è il movimento. Le volte che abbiamo chiesto l'assistenza per 2 (ribadisco due) persone con ridotte capacit? motorie, a Milano Centrale avevano capito che la richiesta fosse per una persona! A momenti perdiamo il treno... poi, ti dicono che l'assistenza è per te ma non per i tuoi bagagli. Se io non avessi problemi di deambulazione me li porterei tranquillamente da me i miei bagagli. Quindi è ovvio che sia quasi indispensabile muoversi con l'auto. A Finale Ligure è comunque difficile trovare un posto libero, anche ammesso di volerlo pagare a peso d'oro! I parcheggi sono tutti a pagamento, e ce ne sono a noi riservati, veramente pochi. C'? quell'anno che mi va bene e trovo il posto libero. Ci piazzo l'auto per due settimane e se arriva un altro, che fa? Quest'anno abbiamo lasciato l'auto nel posto di "carico e scarico", tanto siamo arrivati alla domenica mattina e quindi quegli spazi non servivano comunque ai furgoni per consegnare agli alberghi. Alla sera, per?, mia moglie è restata in auto ed io ho iniziato a fare "le vasche" fino a quando si è liberato un posto a pagamento. E' chiaro che con un numero consistente di alberghi, quasi tutti con ascensore e con una buona accessibilit? alle carrozzine, con gli stabilimenti balneari che debbono essere a norma, è presumibile che un parcheggio riservato ogni 200 metri non sia sufficiente... per? fate voi. Se per voi io sono uno che vuole tutto gratis, sappiate che per ben due anni ho pagato il bollo auto, pur avendone diritto all'esenzione! Allora per? avevo uno stipendio il doppio dell'attuale!
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,509
    Thanked: 0

    Predefinito

    a pare mio la vecchia normativa 1 posto riservato su 50 parcheggi è obsoleta visto anche il continuo rilascio di contrassegni a vecchietti che mai saliranno in auto (o in maniera sporadica)
    Massimo



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Massimo , certo che è opsoleta e andrebbe rivista ,oltre tutto le persone disabili sono in sensibile aumento, ma non è lamentandosi di una sentenza che si cambiano le cose, se tutti bersagliamo gli uffici o ministeri preposti con lettere, richieste a doc prima o poi un po' di attenzione la si trova , attiviamoci tutti per migliorare anche in questo la nostra società.


    Fabrizio , la Liguria ha molto da lavorare sull'accessibilit? .
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,509
    Thanked: 0

    Predefinito

    hai ragione Marina ci vorrebbe un'azione corale, di tutti coloro che qui fruiscono del cartellino arancione verso Enti ma sopratutto ministero competente in materia ma tanti si lamentano, tutti si lamentano ma quando si fa questo discorso poi non si fa nulla! mai
    Massimo



  12. #11
    Junior Member L'avatar di Akela
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,158
    Thanked: 44

    Predefinito



    Cari tutti,


    Ogni comune delibera autonomamente in merito ai parcheggi a pagamento. La Corte di Cassazione, nelle sue motivazioni ha perfettamente ragione, che poi questo possa poco piacere a qualcuno è un altro discorso. E'un tentativo di porre un equilibrio tra ciò che è giusto e sbagliato, nel contesto generale delle cose.


    Il parcheggio per disabili, a parte quello personalizzato domiciliare, non avrebbe senso d'esistere perchè se è finalizzato ad agevolare la motilit? di chi ce l'ha ridotta, allora non prendiamoci in giro, poche volte serve a questo scopo. Tutti i possessori di contrassegno, quando escono di casa, si recano in locali adiacenti ai parcheggi per disabili? Non credo proprio. Diciamo la verità, fanno comodo perchè evitano lo sbattimento di cercare un parcheggio.


    Non confondiamo i diritti con gli ulteriori vantaggi che i comuni ci danno e che sono diversi da citt? e citt?. Noi disabili godiamo di diritti superiori a quelli di una categoria di normodotati che, in merito alla qualit? di vita, pur nel loro essere sani sono messi peggio di noi.


    Francamente, passer? per idiota, ma quando vado in giro, pur essendo dotato di contrassegno, evito per quanto mi sia possibile di occupare un parcheggio per disabili, perchè cerco di trovarne uno (normale) più vicino al posto dove mi devo recare, perchè preferisco lasciarlo libero per chi potrebbe essere messo peggio di me, perchè se esco con gli amici "sani" posso essere lasciato dove devo e loro parcheggiare da altra parte. Siamo sicuri che ciò che viene rivendicato come diritto sia, in realt?,cercato per supplire la mancanza di buona volont??


    A rigor di logica anche una persona immunodepressa, per es. un leucemico, avrebbe diritto ad uscire di casa per fare un giro, dato chenon pu? per il rischio di contrarre infezioni, non per questo pretende venga sterilizzata l'aria della propria citt?. Quello che voglio dire è che bisogna stare coi piedi per terra, non esagerare, altrimenti si passa dalla parte del torto facendo pure la figura degli idioti.


    Un abbraccio, Bruno



  13. #12
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Il parcheggio per disabili, a parte quello personalizzato domiciliare,
    non avrebbe senso d'esistere perchè se è finalizzato ad agevolare la
    motilit? di chi ce l'ha ridotta, allora non prendiamoci in giro, poche
    volte serve a questo scopo.

    </span>Bruno , Bruno...non pensare solo alla tua disabilit?. Io potrei anche farmi 1 km di strada in carrozzina, ma ho bisogno di un posto riservato per un semplice motivo : che quando devo scaricare e caricare la carrozzina, ho bisogno di spazio per aprire completamente lo sportello, e se non parcheggio ad un posto riservato o parcheggio in linea , oppure se devo parcheggiare a spina o a pettine, inevitabilmente non rientro in auto, perchè nessuno mi lascia lo spazio sufficiente a risalire in auto e caricare la carrozzina.

    Per me non ha nessunissima importanza a che distanza lo trovo, 1 o anche 2 km vanno benone, per me ha importanza che possa aprire lo sportello, e senza quei posti io non posso parcheggiare quasi mai....


    </span>
    Claudio



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,509
    Thanked: 0

    Predefinito

    a parte invece che 1 km. o 2 per chi non è carrozzato e ha patologie di grave compromissione motoria sono tanti ma senza posti disabili non apro la portiera (che devo spalancare tutta)

    Claudio non pensi sia il caso di fare (scrivendo) qualcosa tutti insieme?

    Massimo



  15. #14
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    nella nostra amministrazione abbiamo cercato di limitare la concessione dei tagliandi per disabili, per esempio, nel senso che il contrassegno viene rilasciato solo ai disabili motori


    inoltre esiste l'obbligo del disabile in auto, con la sola eccezione della comprovata esigenza di andare a prenderlo sottocasa o dovunque si trovi


    infine abbiamo aumentato al vigilanza per gli abusivi, coloro che lo usano in vece del disabili, coloro che utilizzano copie o contraffazione del tagliando etc


    non abbiamo posto limiti per le strisceblu


    e adesso pongo una domanda, visto che l'utilizzo delle strisce blu pare che sia normato dai comuni


    come fa un disabile con tagliando a conoscere la normativa di comuni diversi dal suo, per esempio quando è in vacanza o fuori comune per altre cause?


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da serpentello
    a parte invece che 1 km. o 2 per chi non è carrozzato e ha patologie di grave compromissione motoria sono tanti ma senza posti disabili non apro la portiera (che devo spalancare tutta)

    Claudio non pensi sia il caso di fare (scrivendo) qualcosa tutti insieme?
    No, perchè non ritengo comunque la gratuit? necessaria. Se mai chiederei un maggior controllo sugli abusi, ma ripeto, questi abusi sono favoriti in massima parte da disabili stessi, è questo il problema.
    Claudio



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da bai

    nella nostra amministrazione abbiamo cercato di limitare la concessione dei tagliandi per disabili, per esempio, nel senso che il contrassegno viene rilasciato solo ai disabili motori


    <br style="font-weight: bold; color: rgb(0, 51, 255);">Questo è assolutamente illegale. Non potete mica fare come vi pare, esiste una legge precisa in merito che estende il diritto ai ciechi e ai disabili mentali.</span>



    inoltre esiste l'obbligo del disabile in auto, con la sola eccezione della comprovata esigenza di andare a prenderlo sottocasa o dovunque si trovi

    <br style="font-weight: bold; color: rgb(0, 0, 204);">Questo è ovunque così. Solo che quando ne fermano che ritorna all'auto gli dice che è appena andato ad accompagnarlo, anzi lo dice al giudice di pace e si fa revocare la multa.</span>



    infine abbiamo aumentato al vigilanza per gli abusivi, coloro che lo usano in vece del disabili, coloro che utilizzano copie o contraffazione del tagliando etc


    non abbiamo posto limiti per le strisceblu


    e adesso pongo una domanda, visto che l'utilizzo delle strisce blu pare che sia normato dai comuni


    come fa un disabile con tagliando a conoscere la normativa di comuni diversi dal suo, per esempio quando è in vacanza o fuori comune per altre cause

    Si arrangia, come si dice "la legge non ammette ignoranza". Far? una telefonata al comune</span>




    roberto
    Claudio



  18. #17
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    si claudioa anche i ciechi sono compresi, volevo scrivere principalmente ai disabili motori


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  19. #18
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bai


    nella nostra amministrazione abbiamo cercato di limitare la concessione dei tagliandi per disabili, per esempio, nel senso che il contrassegno viene rilasciato solo ai disabili motori


    inoltre esiste l'obbligo del disabile in auto, con la sola eccezione della comprovata esigenza di andare a prenderlo sottocasa o dovunque si trovi


    infine abbiamo aumentato al vigilanza per gli abusivi, coloro che lo usano in vece del disabili, coloro che utilizzano copie o contraffazione del tagliando etc


    non abbiamo posto limiti per le strisceblu


    e adesso pongo una domanda, visto che l'utilizzo delle strisce blu pare che sia normato dai comuni


    come fa un disabile con tagliando a conoscere la normativa di comuni diversi dal suo, per esempio quando è in vacanza o fuori comune per altre cause?


    roberto


    BELLA DOMANDA!
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  20. #19
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito



    Secondo me basterebbero più controlli.


    Con una pena (almeno pecuniaria) notevole per i falsari, dotati cioè di permesso falso (che sono tanti)... e lo stesso per chi esibisce un permesso valido ma senza averne titolo e qui aggiungerei pure il sequestro del tagliando così, se è il disabile ad averlo imprestato per fare un'piacere'... si ritrova senza permesso per un anno...





  21. #20
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito



    Io non presto mai il contrassegno e detesto chi agisce in tal modo. Altro punto: se si tratta di andare in un posto "una tantum" posso anche tirar fuori i soldi per pagare un parcheggio... un'ora, due ore o già di l?. Diverso è se debbo lasciare l'auto in sosta due settimane... insomma, io vado a portare dei soldi all'albergatore e al gestore dello stabilimento balneare (contribuendo per quanto poco sia al commercio locale), dopo aver pagato l'autostrada (e quelle della Liguria sono tra le più costose), e per questo mi debbo sentire obbligato a spendere 100 euro o già di l? per parcheggiare un ausilio protesico?


    E' vero Monica, la Liguria ha molto da imparare in materia... speriamo lo faccia presto.


    Anch'io spesso non utilizzo il parcheggio riservato, se mi risulta più comodo o agevole un altro.


    Claudio lo so bene che chi utilizza la carrozzina ha come unica necessit? lo spazio sufficiente per aprirla a lato della portiera aperta, per il trasbordo per e da... anche perchè: o ha le braccia con la forza necessaria a spingersi, oppure ha qualcuno che lo spinge. Se, per?, ci sono difficolt? a deambulare e non si utilizza la carrozzina, allora il discorso è diverso...


    Non ho capito invece, quanti sostengono che il mio sia un lamento. A volte mi verrebbe voglia di arrangiarmi (tanto ho sempre risolto i miei problemi "alla grande") e di starmene buono, ma poi ricado nello stesso errore: quello di occuparmi dei problemi di una categoria che forse non merita... Ribadisco: non è solo un mio problema... è un problema di tante altre persone che magari pagano la multa, perchè non erano riuscite ad avvicinarsi alla colonnina per pagare il parcheggio...
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •