Cookie Policy Privacy Policy vivere con metà cervello



Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    Junior Member L'avatar di Akela
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,158
    Thanked: 44

    Predefinito

    Cari tutti,
    sono cose conosciute da tempo e per le vittime di ictus e traumi cerebrali c'è poca speranza.
    Clausola fondamentale è che l'evento nefasto avvenga nella primissima infanzia quando il cervello deve ancora creare la rete neuronale e, quindi, in grado di supplire alle carenze di un emisfero sovraccaricando l'altro che, per?, deve essere sano.
    Una volta definiti i ruoli e le competenze degli emisferi, in caso di danno permanente, si perdono le funzioni ad esso correlate.
    L'evento in questione non è cosa rara, ma riguarda bambini e persone adulte che hanno subito il danno in tenerissima età.
    Un abbraccio, Bruno



  4. #3
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Modena
    Messaggi
    372
    Thanked: 0

    Predefinito

    Si Akela, ma poi mica è sempre così....mia figlia ha riportato danni in entrambi gli emisferi (neanche molto estesi) eppure da una parte il danno non ha dato nessun esito e dall'altra si...come mai? nessuno lo sa.
    se credi che una terapia darà dei risultati, ne vedrai le opportunità, se non ci credi, ne vedrai i limiti.



  5. #4
    Junior Member L'avatar di Akela
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,158
    Thanked: 44

    Predefinito



    Cara Fiona,


    sono troppe le variabili che entrano in gioco negl'insulti cerebrali e, per questo, non vi è mai nulla di certo. Eventi come quelli sopra descritti non sono rari, ma questo non significa che siano frequenti, inoltre la risultante importante è quanto l'eventuale recupero di una funzione interferisce positivamente sulla qualit? di vita. Non pensare che, alla fine, siano persone normali, sono persone con disabilit? di vario tipo e che in rapporto all'eventuale alternativa di essere vegetativi possono considerarsi miracolati.


    Tua figlia, forse, pu? considerarsi un piccolo miracolo. In fondo, l'assenza di una risposta al quesito da te posto, non dovrebbe essere importante quanto il fatto che nella disgrazia ha avuto anche fortuna.


    Un abbraccio a te e tua figlia, Bruno



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    Fiona, credo ti ricorderai di Franci,che hai conosciuto in Germania.Hai visto la competenza che ha nel lnguaggio.Ebbene,ha l'area di broca distrutta.Anche Dido ha una lesione all'area di Broca,anche se meno disastrosae neanche lui ha alcun problema di linguaggio.teoricamente nessuno dei due avrebbe mai dovuto parlare se si doveva dare retta a quello che mostrava la rmn.E invece entrambi nell'acquisizione del linguaggio sono stati addirittura precoci.In tin con mio figlio c'era una bambina,che a detta del neurologo che le aveva appena fatto l'etf non aveva un cervello,ma piutosto un groviera. Adesso ha 7 anni e il solo problema riscontrato è un astigmatismo e una dislessia.E ci sono bambini che hanno lesioni minime ma esiti gravissimi. Quando mio padre ebbe il devastante ictus che mise fine alla sua vita,dagli esami effetuati (fino ad allora non aveva mai fatto rmn e tac perchè non aveva mai avuto alcun problema) scoprimmo che aveva avuto un insulto cerebrale probabilmente alla nascita o poco più in l? (aveva 80 anni quando è morto e quindi non c'era alcun dato su eventuali problemi o una nascita prematura.la sola cosa che si sapeva era che aveva cominciato a camminare a 2 anni passati ed era sempre stato etichettato come pigro).Non gli ha impedito di fare la sua vita,di avere una splendida carriera e di morire senza sapere che tecnicamente era un cerebroleso.



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito

    ah, ancora rido a sentire la mamma di Francy raccontare di quando il medico
    le diceva che il figlio non avrebbe mai parlato, senza aver mai visto il
    bambino e basandosi solo sulla rm, e la mamma chiam? una amica per farsi
    dire se il figlio parlava veramente oppure era lei ad avere le visioni....
    la questione non è chiara per niente,
    quello che si sa per certo è che il danno, come entit? e allocazione, non è
    assolutamente riconducibile a danni per così dire standard.
    e che la plasticit? cerebrale non spiega assolutamente perchè alcuni
    riescono a far funzionare tutto e altri no.
    in poche parole ancora siamo in alto mare con la questione...
    la musicoterapia non è guarire con la musica.



  8. #7
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    tema affascinante


    peccato non possedere le neccessarie competenze scientifiche per dare un apporto perdiscutere


    rimane la meraviglia del disegno che prevede anche in situazione di mancanza o di non piena operativit? di un organo


    la compensazione con altri con recupero parziale o totale di funzionalit?


    nel cervello poi i contatti tra le varie parti non sono mai veramente codificati, seguono vie interne a me incomprensibili, e alla fine succede che unaparte apparentemente strumentata per una finalit? riesce alla fine a compierne altre


    forse la natura, cerca di rimediare forse


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •