Cookie Policy Privacy Policy Folle Lite....



Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Folle Lite....

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito


    <H2 ="blu">Lite in famiglia,muore accoltellata</H2>
    <H3 ="blu">Napoli,cercava di separare contendenti</H3>
    <DIV id=bnr250x400spacer></DIV>





    E' morta nel tentativo di separare i contendenti di una lite scoppiata per futili motivi in casi di amici, a Napoli, nel quartiere Ponticelli. La vittima, Maria Busiello, 29 anni, è stata colpita da tre fendenti, al torace e alla schiena. Quando? arrivata in ospedale era già morta. L'aggressore sarebbe l'ex consuocero dell'amica, Anna Bevilacqua, 44 anni, rimasta gravemente ferita e ricoverata in ospedale. L'uomo è stato fermato.








    Anna Bevilacqua, si trova in rianimazione nella clinica "Villa Betania" dove è stata sottoposta ad intervento chirurgico. Quattro fendenti le hanno provocato lesioni allo stomaco, la lacerazione del fegato e una ferita che partiva dall'addome per arrivare fino allo stomaco. Ma, secondo la prognosi dei medici, dovrebbe salvarsi.

    Arrestato l'ex consuocero
    Conseguenzelievianche perla figlia di Anna, Felicia Amendola, di 23 anni, che ha sub?to una ferita al collo ed è stata dimessa, e per il consuocero Giovanni Casciello, che ha riportato contusionie un ematoma alla testa. Anche lui? stato dimesso. La Squadra Mobile della Questura di Napoli ha poi sottoposto a fermo di Polizia Antonio Cocozza, 57 anni. Secondo gli inquirenti Cocozza ha accoltellato le quattro persone. Il fermato è l'ex suocero di una delle donne ferite, Emanuela Amendola, con la quale aveva litigato; l'uomo, al culmine di quella che era diventata una rissa tra famiglie, nella quale erano intervenute la madre di Emanuela, Anna Bevilacqua, la sorella Felicita e Maria Busiello, ha estratto un coltello e sferrato colpi che hanno raggiunto le quattro donne ed anche un uomo.

    Rissa all'ospedale
    Intanto, i familiari delle due donne, evidentemente in preda alla rabbia, si sono affrontati venendo alle mani dentro e fuori l'ospedale dove? ricoverata la Bevilacqua. L'ingresso di Villa Betania è stato danneggiato e sono state rotte la vetrata e una porta. I medici, a lungo costretti a rimanere chiusi all'interno del nosocomio, hanno potuto lasciare la struttura solo dopo l'intervento della polizia. Alcuni pazienti si sono nascosti sotto i letti per paura di essere coinvolti nella rissa.


    TgCom


    Lite???????? Questa è pura folliaEdited by: AriaCriss
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito

    CRISTIANA
    SEI MEGLIO DI TGCOM

    TUTTE LE NEWS LEI DA TU



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    Devo darmi al giornalismo!
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  5. #4
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito

    ti dovrebbero Pagare

    Tgcom vive con gli sponsor di Pubblicita

    te li metti Gratis

    per? cambia un poketto sempre Cronaca ..Morti ..attentati
    ...

    metti Gossip Edited by: sergiostefano



  6.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •