Cookie Policy Privacy Policy Nei ristoranti del Lazio ...



Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    ... il coperto ai ristorantinon si deve pagare, in base ad unaLegge regionale del 2006, pochi lo sanno (almeno io non lo sapevo)ed i ristoratori fanno finta di nulla continuando ad aggiungerlo nel conto.


    Quindi, quando venite in vacanza a Roma fatelo presente al ristoratore ...
    <DIV id=pmPath align=center ="navpath">**************************</DIV>
    <DIV ="center_articolo">
    <H1>In base alla legge regionale del novembre 2006 i ristoranti non devono fare pagare costi aggiuntivi per il coperto. In pochi lo sanno e i ristoratori se ne approffitano. L'Udicon invita a denunciare chi non rispetta la legge e a segnalare anche i casi positivi</H1>
    <DIV ="info_articolo riga_art_ec&#111;nomia">di Matteo Scarlino - 07/09/2009 </DIV>
    <DIV ="corpo_articolo">Con questa iniziativa prende il via una collaborazione tra l'U.Di.Con e Roma Today. Inviateci le vostre segnalazioni relative o le vostre domande per tutto ciò per cui pensate di aver subito un'ingiustizia o un disservizio. Provvederemo a girare le vostre domande agli avvocati dell'U.Di.Con che sapranno indirizzarvi al meglio su come rivalervi o come far rispettare un vostro diritto. Per le vostre segnalazioni romatoday@citynews.it

    Tra conti salati, men? poco chiari e listini non sempre esposti, andare al ristorante sembra essersi trasformato in una gimkana di ostacoli da superare, per scansare la truffa. Nel Lazio c'è una legge che in pochi conoscono ma che sarebbe facilissimo far rispettare. E' quella che vieta ai ristoratori di far pagare il coperto che tanti, forse troppi ristoranti non rispettano.

    La legge in questione è la legge regionale numero 21, datata 29 novembre 2006 in cui all'articolo 16 comma 3 si legge: ?Qualora il servizio di somministrazione sia effettuato al tavolo, la tabella od il listino dei prezzi deve essere posto a disposizione dei clienti prima dell'ordinazione e deve indicare l'eventuale componente del servizio con modalit? tali da rendere il prezzo chiaramente e facilmente comprensibile al pubblico. E' inoltre fatto divieto di applicare costi aggiuntivi per il coperto?.

    Proprio riprendendo per le mani tale legge l'U.Di.Con. (Unione per la difesa dei consumatori) ha lanciato una nuova campagna, volta a raccogliere le denunce di chi al ristorante è stato costretto a pagare il coperto.

    L'obiettivo è quello di capire quanto è ancora radicata l?abitudine di far pagare agli avventori il coperto nei ristoranti di Roma e del Lazio. Il tutto andando a creare una sorta di libro bianco dei ristoranti virtuosi della Capitale.

    L'U.Di.Con. chiede così di inviare sia le ricevute attestanti il pagamento del coperto, sia di segnalare il ristorante che rispetta le regole. Per farlo è possibile scrivere all'indirizzo email info@udicon.org oppure contattare l'associazione al numero 800.305.503.

    Ovviamente potrete segnalare casi di mancato rispetto di questa legge anche alla redazione di Roma Today, al nostro indirizzo email romatoday@citynews.it.
    ....
    </DIV>
    <DIV ="corpo_articolo">fonte http://www.romatoday.it/
    </DIV></DIV>Edited by: jasmin


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    19,492
    Thanked: 2

    Predefinito

    a Milano...no?



  4.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •