Cookie Policy Privacy Policy Senza parole.....



Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Senza parole.....

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    <h1>Berlusconi: "Abbronzata anche Michelle"
    "L'opposizione si vergogni sull'Afghanistan"

    </h1>


    <div style="display: n&#111;ne;" id="adv160x600r">< ="" ="text/">OAS_RICH('Left');
    </div>




    <div id="testo">




    MILANO
    - "Vi porto i saluti di un signore, di un signore abbronzato. Barack
    Obama. Non ci crederete ma è vero". Cosò Silvio Berlusconi chiude la
    festa nazionale della Libert? di Milano. La ripetizione di una battuta
    che a suo tempo già dest? molte polemiche, non sembra per? sufficiente
    al presidente del consiglio italiano che così rincara: "E vi posso dire
    che hanno preso il sole in due, perchè anche la moglie è abbronzata". </div>
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...


  2.      


  3. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito


    è ciò che si merita st? popolo di furbi, piccoli imbroglioni, incompetenti, illetterati e sallucchioni! Ha il loro degno rappresentante!
    </span>Edited by: lullo74
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito



    Io lullo credo che sia ampiamente sotto il livello degli italiani, almeno della maggioranza, infatti a votarlo è una minoranza, gli altri o scelgono altro o non votano proprio.


    Diciamo che è rappresentativo di una certa parte, piuttosta disgraziata, di persone, ma non di più.


    Penso che sia oggi talmente malato da avere quasi bisogno di un ricovero coatto, insiste nelle sue idiozie pensando di affermarsi ulteriormente.


    Ma la sua discesa ha già avuto inizio...
    Stefano



  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    quando avremo una destra normale di stampo europeo?

    </span>
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito



    Domanda difficile, sicuramente non prima della sua uscita definitiva dalla scena politica, e probabilmente neppure dopo.


    Gianfranco Fini e i finiani avrebbero a che fare con tanta gente che politicamente non vale niente, da Alfano alla Gelmini, ai vari Gasparri e Capezzone, ma che nel partito ci sono e non puoi debellare con la bacchetta magica.


    Sono tanti, e parecchi sono uomini che senza Berlusconi non avrebbero senso di esistere,dai Bondi aiGhedini,come tanti altri suoi fidati (intendo da fido, non da fiduciari).


    Sparita tutta questa pessima classe dirigente, probabilmente...
    Stefano



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito



    Certo è che liberarsene (di questa pessima classe dirigente) aprirebbe la porta ad una nuova fase, che potrebbe pian piano affermarsi.


    Se nel centrosinistra (perchè anche li siamo indietro eh) nascesse un partito riformista forte e programmaticamente coeso, e nel centrodestra maturasse una politica più normale invece che legata alla tradizione della legalizzazione dell'illegalit? (condoni, evasione e scudi), dello scontro politico nord-sud (l'incivile Lega Nord) e dello scontro istituzionale tra poteri dello stato, allora forse si avrebbe una normalizzazione dell'Italia.


    Un processo lungo, ma almeno inizierebbe...
    Stefano



  8. #7
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    Per la sinistra questa sarebbe una Destra anormale?
    Niente di nuovo sotto il sole.
    La realt? invece ci presenta una Destra più che mai agguerrita di idee e di consensi, una Destra coesa, una Destra che governa e che ama il proprio paese.
    La Destra Italiana difende il tricolore, difende la Chiesa, difende la Famiglia e combatte gli estremismi, la dittatura dei comunisti i terroristi islamici e metter? sempre più nelle condizioni di non nuocere al paese tutti quei partiti che, sotto mentite spoglie, remano contro ed a favore dell'imbarbarimento della nostra civiltà.
    E' questo il messaggio chiaro, netto, che il popolo d'Italia ha dato al Parlamento, la Destra non è una entit? astrusa e invisibile, la Destra si tocca è palpabile, è il sunto della volont? dei cittadini.
    Queste cose non sono state ancora pienamenteassimilate dal variopinto popolino della sinistra ancora ancorato a preconcetti di tipo autoritario.
    La grande Destra è entrata nel paese col preciso compito di rinnovarlo perchè troppe sono le incrostazioni di un paese vecchio nella mentalit? e nella cultura fossilizzata della sinistra che tanto danno ha provocato e sta provocando nel paese.
    Gli Italiani hanno aperto gli occhi, hanno scelto Silvio e Silvio li sta ricambiando coi fatti.
    Un grande statista come lui dovr? giocoforza rappresentare lo Stato Italiano, la carica più alta gli spetta di diritto.



  9. #8
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Chi è che si sente in diritto di giudicare la classe politica Italiana, la sinistra?
    Ma per piacere, il PD è il partito più colluso del paese, prima si fanno da parte tutti questi imbonitori e prima avremo una classe dirigente che sappia opporsi e controllare in Parlamento con l'intento di fare del bene al paese.
    Questa opposizione non sa opporsi, non rappresenta nulla,non sa proporre n? controllare. Non le interessa tutto questo, le interessa soltanto il pettegolezzo, le chiacchiere da salotto, le dicerie da comarelle.
    Gli Italiani la puniranno un'altra volta perchè ha una classe dirigente che non fa gli interessi del paese ma si affida ai personalismi e alle beghe quotidiane stupide.



  10. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito


    una destra di stampo europeo con un
    leader serio, che non abbia bisogno di rendersi immune per legge, che
    abbia rispetto per gli altri, che non è proprietario di reti
    televisive, che non si sia arricchito in modo illecito, che non sia
    stato nella p2, che nn menta di continuo, che non definisca coglioni coloro che non votano per lui, che non abbia tentazioni autoritarie, che non ci renda ridicoli in tutto il mondo.

    Una destra non populista che non candidi uno che ha processi in corso</span>
    Edited by: lullo74
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  11.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •