Cookie Policy Privacy Policy Richiesta urgente rimborso cure estero - Pagina 2



Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 34 di 34
  1. #21
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    104
    Thanked: 2

    Predefinito



    questo lo hanno già fatto, anche la prima volta, sai quanti centri riabilitativi ho girato a marzo nn ho trovato nessuno che avvalesse il tutto, il fisiatra che attualmente segue simo che poi è lo stesso che mi ha certificato mi ha detto di stare attenti sull'utilizzo delle stesse precisando che nn ne sa nulla, ma ad informaesi zero. se nn ho capito male riguardo al mantenimento dovrei fare la stessa domanda facendola riempire dal medico di famiglia, in tutte le sue parti come fece lo specialista e presentarla alla asl,la quale farebbe sempre riferimento al crr?


  2.      


  3. #22
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    No patty,la domanda (nel senso del modulino) la fai tu,e alleghi la relazione del centro tedesco e una dichiarazione del curante che dice che il bambino xx seguito dal centro xy effettua anche cicli di riabilitazione presso il centro xz (specificare il centro,perchè lo prescrive la legge!) traendo costante beneficio,si ritiene utile proseguire tale intervento riabilitativo visti i risultati raggiunti,si rilascia su richiesta dei genitori per gli usi consentiti dalla legge



  4. #23
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    104
    Thanked: 2

    Predefinito

    ops abbiamo scritto in contemporanea,credo di aver capito grazie ,ciao bettina forse ci rivedremo a febbraio.



  5. #24
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    124
    Thanked: 0

    Predefinito



    Mi riallaccio a questo topic per farvi una domanda.


    In questi giorni st? raccogliendo i dati per compilare il modello ISEE necessario per i rimborsi cure all'estero.


    Ho visto che in base ai parametri, se l'indicatore è superiore a 13.000 si ha il rimborso delle sole spese di soggiorno pari all'80%.





    Quindi significa che in questo caso non ho diritto al rimborso? o meglio mi rimborsano solo l'alloggio e non le spese sanitarie?


    Non ci capisco molto, scusate.





  6. #25
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    NO!.Allora,il rimborso è concesso al 100% della parte rimasta a carico per i redditi isee non superiori a 13 mila euro (non mi chiedere per? come si compili l'isee perchè non lo so.mi hanno detto che bisogn mettere tutto quello che uno possiede,pure sul conto corrente,poi come si facciano i calcoli non lo so perchè se in tutto hai 13 mila euro lordi l'anno a mio avviso non riesci neppure a mangiare e pagare un affitto) .


    Il rimborso è all'80% per i redditi superiori a 13 mila euro e per quelli che non presentano isee (la mia amica piemontese non lo presenta manco perchè sarebbero fuori e sono 2 impiegati con casa di proprietà,quindi per lo stato sono dei ricconi) e le rimborsano l'80% della fattura della clinica ,del vitto e del viaggio.ah,il vitto va dal pranzo del giorno di partenza dall'italia alla colazione del giorno di ritorno (pare non le abbiano rimborsato il pranzo al rientro l'ultima volta nonostante non puoi fare 600 km in 4 ore....)



  7. #26
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    124
    Thanked: 0

    Predefinito



    La tipa dell'ASL ha noi l'ha richiesto. Siamo sicuramente fuori anche noi anche perchè hanno chiesto il patrimonio aziendale se uno è un lavoratore autonomo. Mio marito lo ?, e questo cavolo di ISEE aumenta, come se per pagare le spese ci mettiamo a vendere forni, trapani, scrivanie e tutto ciò che f? parte del "patrimonio".








  8. #27
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    bettina,nessuno pu? obbligarti a consegnare l'isee pena non avere il rimborso.Lo devi consegnare solo se il tuo reddito è tale da avere diritto a chiedere il rimborso di parte della pesa che ti rimane a carico. L'80% va rimborsato se autorizzati a prescindere dal reddito.


    Esempio pratico: presento fatture per 100 euro.80 euro mi saranno rimborsate a prescindere dal reddito.i restanti 20 mi verranno rimborsati al 100% ( quindi avr? il rimborso di tutto quello che ho pagato) se ho un'isee inferiore a 8000 euro.Mi verranno rimborsati all'80% (dei 20 rimasti a carico) se avr? un reddito isee compreso fra 8000 e 13.000 e se li supero pot? chiedere il rimborso dell'80% della spesa rimasta a carico solo per le spese di soggiorno e non per vitto,viaggio e il restante delle spese mediche. Se supero i 13 mila euro di reddito o non presento isee non avr? diritto a chiedere acconto ante partenza ma dovr? saldare coi miei soldi e poi chiedere il rimborso alla presentazione delle fatture.


    Io direi alla tipa dell'asl di leggersi la normativa.Non c'è scritto da nessuna parte che devi presentarlo,solo che se non lo presenti finisci di diritto nella categoria oltre 13 mila euro



  9. #28
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito

    allora non mi rimborsano il pranzo e le cene dalla mattina della partenza?...
    peccato che con la sola colazione non arrivavo a coprire due giorni di
    viaggio.....JavaScript:AddSmileyIcon('')
    la musicoterapia non è guarire con la musica.



  10. #29
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    Musico io mi riferivo alla regione di bettina.La sicilia suppongo abbia regole diverse (anche perchè sicuramente se parti la mattina per pranzo col cavolo che sei su. dal profondo nord,se riesci a dribblare gli autovelox magari andando a tavoletta ce la fai ).Ogni regione ha comunque una normativa a sò.la liguria ad esempio ti consente anche di arrivare il sabato per cominciare il lunedi.Il piemonte col cavolo ti rimborsa a partire dalla domenica,e a kilometraggio siamo più o meno l? se vivi nel sud della regione.



  11. #30
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    124
    Thanked: 0

    Predefinito



    Grazie Lennie ora la questione mi è chiara, in ogni caso, superando i 13000 mi vegono rimborsate 80% delle spese mediche e l'80% del 20% rimasto a carico escluso vitto trasporto ecc. ma solo le spese per l'alloggio.


    OK.


    Purtroppo ogni giorno c'è sempre ci sono sempre delle news........


    ....tempo f?, ho presentato al Centro dove Gabri fa idrokinesiterapia (sotto loro consiglio) il foglio della fisiatra dove si ritenevano necessari questi trattamenti, in modo da non doverli pagare privatamente. Premetto che questo centro si trova in un paese della stessa provincia dove abito.


    Questa mattina ho ricevuro la lettera intestata sia a me che alla fisiatra, da parte del direttore dell'ASL dove ci rammentavano che la idrochinesiterapia non è prevista dai LEA tra le prestazioni erogabili dal SSN. Tempo record, telefono al Centro dove aspettavano una risposta e mi dicono che lo immaginavano perchè avevano avuto tempo prima un caso simile...e ..sapete come è stato risolto? La bambina e la mamma hanno preso la residenza nella citt? dove c'è il Centro, dovelaASL (che è la stessa) passa la idrochinesiterapia..


    Questa questione non mi è chiara, la passano o non la passano? Perch? se mi dovessi trasferire a 30Km di distanza nel tal paesello, la ASL (che è la stessa, stessa provincia) la passa?


    Al Centro mi hanno detto che posso rivolgermi ad un avvocato o al tribunale del malato in modo da cercare di abbattere questa bariera che non capiscono, voi cosa mi consigliate? avete già avuto tali esperienze?


    Il diritto alle prestazioni dovrebbero essere uguali per tutti no?





    Bettina





  12. #31
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    scusa bettina,ma la asl è la stessa e se risiedi nella citt? dove c'è la piscina te la passa e se risiedi nel paesino a fianco no? Mi sembra demenziale (anche perchè come fa uno a cambiare residenza senza spostarsi ?) Se pu? esserti utile,dido fa ippoterapia passata dall'asl in un altro comune rispetto a quello dove risiediamo.anche l'ippoterapia non è prevista dai lea e nel comune di residenza non pu? essere attivata perchè non c'è un centro.Non ci sono stati problemi e dido,pur essendo seguito per i suoi problemi non è manco certificato.anzi,su consiglio dei tedeschi cercavo un centro di ippoterapia dove effettuare sedute privatamente.E' stata l'asl stessa a indicarmi questo centro dove avevano un progetto e con l'ok della fisiatra che certificava che al bambino poteva fare bene,mi hanno inserita,E' forse la sola cosa che faccio senza tirare fuori i soldi di tasca mia



  13. #32
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    124
    Thanked: 0

    Predefinito



    Non capisco, anche Gabri fa ippoterapia in un centro A.I.N.R.E ma a pagamento, fa ETC ma a pagamento, va dall'osteopata e....cash ecc.ecc ma che cavolo, se non avesse il problema andrebbe semplicemente al parco giochi del comune. Questa è assistenza? I dindi (come dice Gabri) c'è chi non li ha e chi si, ma la patologia dei bambini è uguale per entrambi...quindi bisogna pensare che uno ne uscir? in un modo e uno in un altro.


    Comunque io abito in provincia di Alessandria e sono sotto il distretto di Alessandria. Il Centro in questione si trova sempre in provincia di Alessandria ma hanno una loro sede ASL e questa autorizza. Beh, non sò cosa dire, penso di far scrivere al gentile direttore una lettera dal mio legale visto che ho provato proprio ora a chiamarlo e oggi non c'è e purtroppo neanche domani....ma guarda!!


    Scusate, sono leggermente inviperita forse perchè sono tornata domenica dopo una bellissima settimana di vacanza a Loano con il mio piccolo che si devertiva un mondo a giocare con i sassolini e ad andare in passeggiata con il suo triciclo e per me è stata una grande gioia vederlo fare per una settimana quello che quasi tutti i bambini della sua età fanno, senza scorrazzare di quì e di l?per terapie e problemi vari.......





  14. #33
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Novara
    Messaggi
    627
    Thanked: 0

    Predefinito



    ciao bettina


    scusa ma vedo che sei in piemonte e non lontanissima da me


    ti posso chiedere dove fai etc?


    rispondimi anche in pm se preferisci


    ..io non trovai terapisti etc..


    grazie e tieni duro per tutto



  15. #34
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    124
    Thanked: 0

    Predefinito



    Figurati Ros


    Non c'è nessus problema, è un piacere dare una mano quando è possibile.


    Qui in tanti mi avete dato una mano, un consiglio una buona parola....


    Il mio piccolo fa ETC ad ASTI presso una Casa di Cura che ti passo in PM. La terapista è molto brava ed ho notato dei miglioramenti anche se non è da molto che lo fa.


    Credo nel metodo, credo che ciò che il corpo percepisce passa alla mente e la mente provoca la reazione, quindi niente percezione, niente reazione.....? che termini (scusa, passameli, sono una ragioniera). Ho letto un libro la settimana scorsa su questo principio, molto bello, non ricordo il titolo esatto, domani te lo dico.


    Ciao



  16.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •