Cookie Policy Privacy Policy Asilo nido le famiglie insorgono



Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    http://milano.repubblica.it/dettaglio/Asili-nido-insorgono-l e-famiglieI-sindacati:-situazione-spaventosa/1723455?ref=rep hp
    <H1>Asili nido, insorgono le famiglie
    I sindacati: situazione spaventosa</H1>
    <DIV =sommario>"La situazione quest'anno è spaventosa - accusa Tatiana Cazzaniga (Cgil funzione pubblica) - Il Comune ha disposto decine di trasferimenti di maestre cercando di camuffare i buchi d'organico, ma il risultato è stato solo quello di aumentare le difficolt? e i disagi per i bambini. Inoltre gli organici sono ancora insufficienti e si sente parlare di nuovi inserimenti dei bambini di due anni e mezzo rimasti in lista d'attesa"</DIV>
    <DIV =firma></DIV>
    <DIV style="BORDER-BOTTOM: medium n&#111;ne" =didascalia>
    <DIV =clear></DIV></DIV>


    Una valanga di lettere di protesta indirizzata all'assessore comunale all'Educazione, Mariolina Moioli, e al sindaco Letizia Moratti. E la minaccia di uno sciopero delle maestre da parte del sindacato. Di fronte al caos nel quale sono partite i 340 fra nidi e scuole per l'infanzia milanesi, sono sul piede di guerra sia i genitori dei 32mila bambini iscritti sia i sindacati che tutelano gli interessi delle 3mila educatrici. "La situazione quest'anno è spaventosa - accusa Tatiana Cazzaniga (Cgil funzione pubblica) - Il Comune ha disposto decine di trasferimenti di maestre cercando di camuffare i buchi d'organico, ma il risultato è stato solo quello di aumentare le difficolt? e i disagi per i bambini. Inoltre gli organici sono ancora insufficienti e si sente parlare di nuovi inserimenti dei bambini di due anni e mezzo rimasti in lista d'attesa. Se così sar?, la nostra protesta si far? sentire".

    Le famiglie protestano per le condizioni in cui hanno aperto i 56 nidi in appalto dove sono iscritti 1.500 bimbi fino a tre anni. Qui manca tutto, dai giochi agli armadi, dal telefono al pronto soccorso. E le nuove cooperative, costrette a far quadrare i conti con gli esigui riconoscimenti economici del Comune, sembrano in grave difficolt?. Scatenati anche i genitori delle materne, dove sono entrati in vigore nuovi orari e cinque diversi tempi di ingresso e d'uscita, dalle 7.30 alle 18, con conseguente riduzione dei momenti di compresenza delle maestre in classe. L'anno scorso erano almeno cinque le ore in cui due maestre potevano seguire i 25-30 bimbi di una sezione: quest'anno si è scesi a due, massimo tre ore, pranzo compreso. Le prime a protestare sono le educatrici. A far infuriare i genitori è stata anche un'intervista all'assessore Moioli, che ha esordito dicendo: "Non mi risultano disagi n? proteste da parte dei genitori". Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Quest'anno??????????????????


    Da "sempre" gli asili nido non riescono ad accogliere tutti i bambiniper i qualiogni anno vengono presentate le richieste e ciò non riguarda solo Milano ma tutte le citt? d'Italia.


    Gi? la situazione era critica 10 anni fa, adesso poi... con tutti gli immigrati che ci sono e che fanno figli più degli italiani...


    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  4.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •