Cookie Policy Privacy Policy xchè ci è toccato essere disabili? - Pagina 3



Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 72
  1. #41
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Morocco
    Messaggi
    1,142
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da fradaga1

    scusa ma l'invalidita la si puo, la si deve accettare, ma viverla in serenita' mi pare un po troppo..
    accettarla .. non è appunto viverla in serenit? è


  2.      


  3. #42
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    707
    Thanked: 0

    Predefinito

    L'accettazione, secondo me, sta un gradino sotto la serenit? ... nel senso che si possono accettare molte cose perchè non si hanno gli strumenti o la possibilit? di cambiarle, ma non è detto che per questo si vivano in serenit? ...
    Cristina



  4. #43
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    707
    Thanked: 0

    Predefinito



    [QUOTE=fradaga1]
    Citazione Originariamente Scritto da icaro


    ........


    ps: sto aspettando di conoscere cristina..


    Cristina è molto più timida di quella sfrontata di Sonia ... ti basti sapere che sono identiche


    Cristina



  5. #44
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    11,424
    Thanked: 50

    Predefinito

    che brutto ..una se pur minima differenza ci deve essere, altrimenti sa di plastica... e io mi so rotto le pal.le con la plastica..dopo averla sgonfiata ho chiuso il cassetto e ho voltato pagina..



  6. #45
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    11,424
    Thanked: 50

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da icaro
    L'accettazione, secondo me, sta un gradino sotto la serenit? ... nel senso che si possono accettare molte cose perchè non si hanno gli strumenti o la possibilit? di cambiarle, ma non è detto che per questo si vivano in serenit? ...

    direi il contrario, la serenita e' una forma di atarassia non e' ne carnene pesce.. uno stato ri rincojonimento emozionale...



  7. #46
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    707
    Thanked: 0

    Predefinito



    ah deciditi Fr? ... qualche post fa dicevi che: "ma devi capire, si assomigliano tantissimo, quindi potrei essermi sbagliato.." ... m? dici: "che brutto ..una se pur minima differenza ci deve essere, altrimenti sa di plastica... " ...


    Se vuoi passare per esperto ti conviebe accendere la seconda risposta perchè è sempre vero che una minima differenza tra le due c'è


    Per quanto riguarda serenit? = rincojonimento emozionale posso anche essere d'accordo, infatti di solito a noi donne piacciono i tormentati maledetti (tipo Marlon Brando o James Dean) Edited by: icaro
    Cristina



  8. #47
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fradaga1


    Citazione Originariamente Scritto da icaro
    L'accettazione, secondo me, sta un gradino sotto la serenit? ... nel senso che si possono accettare molte cose perchè non si hanno gli strumenti o la possibilit? di cambiarle, ma non è detto che per questo si vivano in serenit? ...

    direi il contrario, la serenita e' una forma di atarassia non e' ne carnene pesce.. uno stato ri rincojonimento emozionale...


    Bh? guardate....dal momento che riesci ad accettare la cosa diventi consapevole...che le cose stanno in "quel" modo e nn puoi fare nulla perchè siano diverse.......allora hai 2 possibilit? trovandoti in alto mare.......o nuoti o affoghi.........essere rincojoniti è un pregio di poki.........i più sono solo"iti".......di testa! ( ci sono normo che vivono una vita di m.e.r.d.a e disabili che vivono una vita "ricca")
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  9. #48
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    11,424
    Thanked: 50

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da icaro


    ah deciditi Fr? ... qualche post fa dicevi che: "ma devi capire, si assomigliano tantissimo, quindi potrei essermi sbagliato.." ... m? dici: "che brutto ..una se pur minima differenza ci deve essere, altrimenti sa di plastica... " ...


    Se vuoi passare per esperto ti conviebe accendere la seconda risposta perchè è sempre vero che una minima differenza tra le due c'è


    Per quanto riguarda serenit? = rincojonimento emozionale posso anche essere d'accordo, infatti di solito a noi donne piacciono i tormentati maledetti (tipo Marlon Brando o James Dean)


    ma io per convincermi devo contastare..di persona ..(cavolo spostando la esse cambia tutto) constatare



  10. #49
    Junior Member L'avatar di yankee
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,440
    Thanked: 7

    Predefinito

    Un grande uomo un bel giorno scrisse un libro intitolandolo: miseria della filosofia...leggendo le Vostre opinioni credo che non esiste libro più azzeccato...Bua ha ragione non c'è valore aggiunto c'è solo grande tristezza e ipocrisia. Siamo quello che siamo e basta, mi consola il fatto che per mia fortuna credo nella reincarnazione e quindi questa condizione è passeggera. Nella prossima vita staremo in piedi e forse in qualche altro dramma, chissò...la vita è così...va presa per quello che offre senza melodrammi...e viverla pienamente adesso....



  11. #50
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito

    yankee e chi lo sa, in un altra vita puoi essere disabile di nuovo magari dalla nascita e potrai essere in condizioni peggiori di queste.......io non ci credo nella reincarnazione , anzi non credo in niente............



  12. #51
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    707
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da yankee
    Un grande uomo un bel giorno scrisse un libro intitolandolo: miseria della filosofia...leggendo le Vostre opinioni credo che non esiste libro più azzeccato...Bua ha ragione non c'è valore aggiunto c'è solo grande tristezza e ipocrisia. Siamo quello che siamo e basta, mi consola il fatto che per mia fortuna credo nella reincarnazione e quindi questa condizione è passeggera. Nella prossima vita staremo in piedi e forse in qualche altro dramma, chissò...la vita è così...va presa per quello che offre senza melodrammi...e viverla pienamente adesso....

    Quando si citano ad cazzum Marx, la reincarnazione per poi finire con le ricette di nonna papera tipo "la vita è così" ... forse bisognerebbe avere l'umilta di non additare le opinioni altrui come misere .... ma anche questa è una mia misera opinione ovviamente Edited by: icaro
    Cristina



  13. #52
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di Patrik1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    33,592
    Thanked: 112

    Predefinito

    se siamo disabili non e colpa nostra



  14. #53
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito



    Icaro ha parlato di reincarnazione.


    In Oriente si concepisce la reincarnazione come un passaggio di un'anima da un corpo vissuto nel passato ad un corpo presente.


    Molto probabilmente il nostro 'corpo precedente' è stato un tale peccatore che noi ne stiamo espiando le pene dell'inferno.


    Quello che prender? la nostra eredit? o sar? un prete o sar? un imam.





  15. #54
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito

    amen.



  16. #55
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    201
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da spottino


    Credo che la disabilit? possa anche essere un valore aggiunto in certi casi,perchè anche se ci guardano come marziani e,e questo pu? darci fastidio o addirittura ferirci,niente e nessuno potr? mai fermare la nostra mente,e conoscendo bene la sofferenza,ed essendo nato disabile "leggero" per poi diventare successivamento disabile motorio per errore medico,l'unica cosa che possiamo fare è "imporci" con la nostra intelligenza.


    Io uso questo metodo che agli inizi pu? non essere accettato da alcuni"normo",ma poi le persone che vanno oltre l'aspetto fisico restano volentieri a dialogare,spesso sono solo barriere mentali che ci creiamo noi disabili nel non accettare il nostro corpo così come ?,e continuiamo a paragonarci con tutto ciò che le persone ci propongono come immagine tipo.Per esempio un bel corpo è paragonato a una bella mente,mentre in realt? ci sono bellissimi corpi con menti scarsamente funzionanti,vedi Vallanzasca o altri personaggi simili.





    ci sono anche persone disabili con un corpo niente male, e persone disabili con la testa messa ancora peggio...dai tutto c'è e il contrario di tutto.....
    \" Tu vedi cose che esistono e ti chiedi: Perché ? Io sogno cose mai esistite e mi chiedo: perché no? \" (George Bernard Shaw)



  17. #56
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    11,424
    Thanked: 50

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da icaro


    Citazione Originariamente Scritto da yankee
    Un grande uomo un bel giorno scrisse un libro intitolandolo: miseria della filosofia...leggendo le Vostre opinioni credo che non esiste libro più azzeccato...Bua ha ragione non c'è valore aggiunto c'è solo grande tristezza e ipocrisia. Siamo quello che siamo e basta, mi consola il fatto che per mia fortuna credo nella reincarnazione e quindi questa condizione è passeggera. Nella prossima vita staremo in piedi e forse in qualche altro dramma, chissò...la vita è così...va presa per quello che offre senza melodrammi...e viverla pienamente adesso....

    Quando si citano ad cazzum Marx, la reincarnazione per poi finire con le ricette di nonna papera tipo "la vita è così" ... forse bisognerebbe avere l'umilta di non additare le opinioni altrui come misere .... ma anche questa è una mia misera opinione ovviamente


    sono sempre piu' interessato a conoscere cristina ... "quando si citano ad cazzum ..." mi ha steso.. io ti amo ICARA



  18. #57
    Junior Member L'avatar di yankee
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,440
    Thanked: 7

    Predefinito

    non afferro il senso "ad cazzum" che intendi dire scusa? Sai sono ignorante in latino...



  19. #58
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    11,424
    Thanked: 50

    Predefinito

    piu' o meno ..."a caz.zo di cane"... una citazione a caz.zo di cane..



  20. #59
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    707
    Thanked: 0

    Predefinito



    Fr? grazie per farmi da traduttore ...


    Dai yankee non posso credere che non afferri ...


    P.S. Fr? il tuo "ti amo ICARA" ho steso me ... pensa che non mi sono ancora ripresa sto digitando tutta confusa e con le farfalle nello stomaco ... sar? mica amore vero questo?
    Cristina



  21. #60
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    11,424
    Thanked: 50

    Predefinito

    se la farfalla vola un po' piu' giu dello stomaco.. allora si, e' amore vero..



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •