Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: WiWa la Qultura

  1. #1
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,431
    Thanked: 4

    Predefinito

    <DIV =smallfont>L'Istituto della Montalcini sfrattato - WiWa la Qultura </DIV>
    <HR style=": #c6c6c6; COLOR: #c6c6c6" SIZE=1>

    <DIV id=post_message_22709063>Sfratto esecutivo per la Montalcini - L'Istituto di Ricerca senza fondi per la sede - Domani la decisione del giudice - "Distruggono il lavoro di una vita" - La sorte di cinquanta scienziati è appesa a un filo.
    (di Carlo Picozza - Repubblica)


    Sotto sfratto esecutivo, rischia di chiudere l'Ebri, l'Istituto dii Ricerca sul Cervello, voluto dal premio Nobel per la Medicina, Rita Levi Montalcini, e nato a Roma nell'aprile del 2005. "Lo sfratto", commenta la centenaria fondatrice, "mette in forse tutto ciò che ho fatto, i risultati scientifici ottenuti e l'impegno del capitale umano eccezionale che lavora in Istituto". La sorte della cinquantina tra scienziati e ricercatori dello European Brain Research Institute è appesa al pronunciamento del giudice, domani mattina. Ma con la chiusura delle utenze, l'attivit? di ricerca sugli enigmi del cervello aveva già subito una battuta di arresto.



    L'agonia dell'Ebri era cominciata il 2 ottobre 2008 con una lettera della fondazione Santa Lucia che ospita nei sui immobili l'Istituto della Montalcini: "Per la nostra fondazione senza scopi di lucro è indispensabile ricercare una sostanziale parit? tra entrate e uscite. Ma questo equilibrio è compromesso dal corrente sistema di ripartizione delle spese di gestione da noi anticipate e restituite dall'Ebri nella misura del 24%, con notevoli ritardi, più volte segnalati".



    In giugno ai giovani ricercatori dell'Ebri non erano stati corrisposti gli stipendi. Nel mese successivo era stato sospeso l'uso dei telefoni. Gli inadeguati finanziamenti pubblici non sono bastati a coprire i costi delle ricerche n? quelle di gestione. E che l'Ebri navigasse in cattive acque lo aveva fatto intuire, nei mesi scorsi, anche il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano: stringendo la mano alla centenaria promotrice dell'Ebri le aveva rivolto l'augurio di una grande possibilit? di sopravvivenza per le sue iniziative di ricerca.



    "Nel settembre 2001, in un workshop a Cernobbio", racconta Rita Levi Montalcini, "feci la proposta di far nascere un Istituto sull'organo che presiede pensiero e azione, per fornire l'opportunit? a tanti scienziati italiani di rientrare nel loro Paese dal quale erano dovuti emigrare per la scarsit? dei centri di ricerca". Lo ricorda ripensando al suo "confino" nella stanza da letto dove aveva impiantato un vero e proprio laboratorio per continuare le ricerche "insieme con Giuseppe Levi, dopo la promulgazione delle leggi razziali" e prima di recarsi in America, a guerra finita, nel 1947, invitata dal chairman del dipartimento di Zoologia della Washington University, Vicktor Hamburger.



    Il "Polo delle Neuroscienze" è stato per Montalcini "il sogno di una vita". E per l'esplorazione del cervello, l'Ebri part? insieme con il Cnr e il Santa Lucia. In tutto, 255 tra medici, biologi, biochimici, neurobiologi, fisici, matematici, immunologi, genetisti, informatici, cognitivisti, e 44 laboratori su uno superficie di 25 mila metri quadrati, nella coda metropolitana della capitale, tra l'Ardeatina e la Laurentina, per studiare il funzionamento dell'organo più complesso e misterioso anche in presenza di patologie come l'Alzheimer, il Parkinson, l'ictus, la sclerosi laterale amiotrofica.



    L'ingiunzione di sfratto è stata comunicata il 22 luglio scorso, con la richiesta del rilascio dei locali entro il 30 settembre. Il ricorso è già partito, ma il premio Nobel, teme che si interrompa "l'ultimo capitolo della mia vita che si sta rivelando il più importante dal punto di vista scientifico, con i formidabili risultati attraverso l'impiego del Nerve growth factor (il fattore di crescita delle cellule nervose da lei scoperto, ndr)". Un impegno alla sopravvivenza dell'Ebri è arrivato dal presidente del Cnr, Luciano Maiani, che "sta esplorando la possibilit?" di accogliere la fondazione della Montalcini in ambienti "da noi utilizzati".

    ________________________________________ ________________________________________ ____



    Cara Senatrice, se ne faccia una ragione. In fondo, non ce ne frega niente di come funziona il cervello, ma in compenso siamo il Primo Paese al Mondo in termini di diffusione di telefonini, il secondo per diffusione di auto private, l'ottantesimo (dopo lo Botswana) per libert? d'informazione, il penultimo dell'Europa allargata per lettori di libri e quotidiani. Menomale che la Grecia c'è ancora...

    Comunque, non si preoccupi. Forse il suo Istututo, e il lavoro delle decine di giovani ricercatori che gravitano intorno ad esso, sarano salvati dal provvidenziale intervento del prof. Maiani, quello col quale la forzitaliota Carlucci, testa di legno di Littorio Feltri, a sua volta testa di legno dei fascisti che ruotano intorno al grande Professor Zichichi, aveva intrapreso una lunga, dura battaglia scientifica sulla Fisica "della Particella". La Carluccia, memore delle sue esperienze da velina, con questo "dibattito scientifico" da pari a pari col Prof. Maiani, ci aveva regalato momenti di autentica ilarit?, e noi le serbiamo, per questo, eterna gratitudine.

    Lei, salvata o non salvata, si arranger?. In fondo, lei fa parte di quella squallida falange di senatori a vita ai quali il nostro nano di riferimento voleva vietare il diritto di voto in aula. Lei è solo una povera vecchia alla quale il gentiluomo Storace ha fatto dono, con grande ?sprit de finesse, di un paio di stampelle, senza che il nano affetto da priapismo cronico trovasse nulla da ridire. Una vera coppia di gentiluomini.

    Forse alle destre il funzionamento del cervello non interessa gran ch?... intanto si dovrebbe possederne uno, anche avariato; poi sapere a cosa serve. "...cervello? how do you spell it?...". Forse lo spazio che è stato suo sar? destinato ad approfonditi studi di approfondimento sull'evoluzione dell'IPOD.

    La famosa Italia delle tre I: Imbe.cillit?, Imbe.cillit?, Imbe.cillit?


    Tafanus </DIV>
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di verita
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    7,231
    Thanked: 28

    Predefinito

    SKATTA, IL TUO POST MI HA DATO LO SPUNTO DI FARE QUALCHE TELEFONATA...MI E' STATO DETTO CHE C'E' QUALCOSA DI POSITIVOCHE BOLLE IN PENTOLA....PER IL MOMENTO NON HO ALTRI ELEMENTI. SPERO DI POTERVI DARE NOTIZIE CONFORTANTI AL PIU' PRESTO! QUESTO PATRIMONIO CULTURALE NON PUO' ESSERE DISPERSO!
    VERITA\'

    ""Un uomo e' vivo nella misura in cui puo' comunicare"" - L. Ron Hubbard



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    A si anchio ho fatto delle telefonate, la germini mi ha assicurato che non chiuder?('')
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  5. #4
    Senior Member L'avatar di verita
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    7,231
    Thanked: 28

    Predefinito

    MADECHE, NON FARE DELLA STUPIDA IRONIA SULLE COSE SERIE!
    VERITA\'

    ""Un uomo e' vivo nella misura in cui puo' comunicare"" - L. Ron Hubbard



  6. #5
    Senior Member L'avatar di verita
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    7,231
    Thanked: 28

    Predefinito



    SKATTA, SONO VENUTO A CONOSCENZA DI QUESTE NOVITA': NEL CALENDARIO DELLA GELMINI C'E' UN INCONTRO PROGRAMMATO A BREVE TRA L'EBRI, IL MINISTERO E LA PROPIETA' DELL'IMMOBILE PER RISOLVERE ED EVITARE LO SFRATTO....E' STATO FIRMATO A CURA DEL MINISTRO UN FINANZIAMENTO DI 485.000 EURO AFFINCHE' IL PERSONALE DIPENDENTE POSSA CONTINUARE A LAVORARE. NEL CASO SI DOVESSE CAMBIARE LA SEDE, PARE CHE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE (CNR)ABBIA MESSO A DISPOSIZIONE DEI LOCALI DELLO STESSO CNR. SPERO CHE QUESTE COSE NEI PROSSIMI GIORNI SI AVVERINO PERCHE' MI SEMBRA ASSURDO CHE SI POSSA DISPERDERE DETTO PATRIMONIO!
    VERITA\'

    ""Un uomo e' vivo nella misura in cui puo' comunicare"" - L. Ron Hubbard



  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.