Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 53

Discussione: conti pubblici

  1. #1
    Junior Member L'avatar di SittingBull1
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Pavia - città - centro storico -
    Messaggi
    3,136
    Thanked: 29

    Predefinito

    Praticamente nel silenzio generale e comunque per quel poco a voce molto bassa , approfittando probabilmente del giorno di festivit? e della conseguenza assenza dei quotidiani in edicola, e forti del fatto che l'enorme potere esercitato su quasi la totalit? dei telegiornali sempre più asserviti al loro potere gli garantiscono la più completa malleabilit? della notizia, è stata presentata quella che oggi viene chiamata "relazione unificata sulla finanza pubblica" ma che fino allo scorso anno era più nota come "trimestrale di cassa".

    Be', la cosa che naturalmente balza immediatamente all'occhio è che in un solo anno di governo questi cialtroni hanno buttato via due anni di duro risanamento dei conti pubblici, che sono completamente sprofondati nel baratro, non c'è una sola voce positiva: debito pubblico, deficit, pressione fiscale, entrate tributarie ... ed il futuro sar? ancora peggio.

    Ricordiamo ancora una volta che, proprio a proposito del debito pubblico, Berlusconi, a novembre del 2008, in piena crisi economica, ma quella che stava solamente all'estero, non certo nel nostro paese, quella è stata solamente riconosciuta da poco ( e comunque più psicologica che reale) ma che tanto ora è già passata, disse che entro il 2011 avrebbero riportato il debito pubblico al di sotto del 100%.

    Ricordiamo ulteriormente che questa storia dell'enorme debito pubblico italiano (sempre ereditato) , viene oramai sistematicamente usata come alibi da ogni componente della maggioranza di governo per poter giustificare i pochi interventi fatti per fronteggiare la crisi economica (sempre perlopiù psicologica o per colpa degli italiani che non spendono abbastanza) o per qualsiasi altra mancata iniziativa a favore di una spinta propulsiva all'economia del paese.
    Ebbene sò, questo enorme debito pubblico che lega le mani ad una paese che vorrebbe tanto fare ma che non pu? proprio, perchè per l' appunto frenato da questo enorme macigno, un ingombrante zavorra sempre figlia di una eredit?, loro poveretti non c'entrano nulla... chissò per? come mai questa grossa e pesante palla che si va palleggiando un po' a destra e un po' sinistra, quando arriva a sinistra è sempre molto più pesante di quanto non lo sia al suo ritorno a destra, mah... misteri di questo paese.
    qui di seguito uno dei pochi articoli che dettaglia decentemente lo stato di salute dei nostri conti pubblici:
    Paolo M.


  2.      


  3. #2
    Junior Member L'avatar di SittingBull1
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Pavia - città - centro storico -
    Messaggi
    3,136
    Thanked: 29

    Predefinito

    <h1>Pil, il Tesoro taglia ancora le stime
    Nel 2009 -4,2%. Deficit al 4,6%
    </h1>
    <h2>I dati contenuti nella Relazione unificata sulla finanza pubblica: crolla l'occupazione, sale la pressione fiscale</h2>



    ROMA - Anno nero per l?economia italiana nel 2009. Il Pil è previsto in calo del -4,2%, ben oltre le ultime previsioni: è la stima del Tesoro contenuta nella Relazione unificata sulla finanza pubblica
    pubblicata sul sito del ministero dell'Economia. Timidi segnali di
    ripresa solo l?anno prossimo, quando la crescita del Prodotto interno
    lordo torner? positiva a +0,3%. ?Il profilo trimestrale - si legge nel
    documento - prospetta una modesta ripresa a partire dal secondo
    trimestre del prossimo anno. Nel periodo 2010-2011 il Pil è proiettato
    crescere dello 0,7%?.



    I DATI - In aumento il deficit/Pil italiano. Nel 2009,
    secondo le previsioni contenute nella Relazione unificata sulla finanza
    pubblica, il disavanzo si attester? al 4,6% del Pil, superiore di 0,9
    punti percentuali rispetto alla stima elaborata a febbraio
    nell?Aggiornamento del Patto di stabilit? interno (3,7%). Secondo le
    previsioni contenute nella Ruef, aumenta il debito pubblico,
    che si attester? quest?anno al 114,3% del Pil, per poi salire ancora al
    117,1% l?anno prossimo e a 118,3% nel 2011. In aumento anche la pressione fiscale, che salir? nel 2009 al 43,5% del Pil dal 43,3% delle ultime previsioni. Crolla quest'anno l?occupazione:
    misurata in termini di unit? standard di lavoro, mostrerebbe una
    "riduzione significativa" del 2,6%. Nell?industria, la riduzione più
    ampia. Nell?ipotesi di una crescita nulla dell?offerta di lavoro, il
    tasso di disoccupazione si attesterebbe all?8,6%. L?occupazione
    tornerebbe a crescere nel 2011 (0,6%) quando il tasso di disoccupazione
    si attesterebbe all?8,5%. Nel 2010, invece, il tasso di disoccupazione
    si attester? all?8,7%. Decelera l?inflazione nel 2009 rispetto allo scorso anno: quella al consumo è prevista attestarsi in media al di sotto dell?1%.



    IL SISTEMA BANCARIO - L?economia italiana, si legge nel
    documento, è risultata essere ?meno esposta ai rischi specifici della
    crisi, anche se ha subito pesantemente il suo impatto indiretto?. In
    particolare, il sistema bancario italiano appare ?meno vulnerabile alla
    crisi finanziaria e l?impatto sui bilanci delle banche resta contenuto
    rispetto ad altri paesi?. ?Le famiglie italiane - prosegue la Relazione
    - sono meno indebitate rispetto alla media dell?area euro. Non ci sono
    in Italia squilibri interni che hanno contribuito ad appesantire, e in
    alcuni casi hanno determinato, l?attuale congiuntura sfavorevole di
    altri Paesi. Questo - viene sottolineato - lascia pensare che, non
    appena sar? superata l?attuale fase di difficolt? della domanda
    mondiale, l?economia italiana potr? contare su una base più solida per
    la sua ripresa?.
    <div id="rectangle right" ="right">
    < ="text/">
    OAS_AD('Bottom1');






    </div>



    ?C'? QUALCHE SPERANZA CHE L'ATTUALE FASE DI CRISI RALLENTI? - Le
    prospettive economiche globali, si legge nelle conclusioni della
    Relazione, ?si sono deteriorate negli ultimi mesi? ma allo stesso tempo
    ?sono aumentati gli sforzi tanto dei governi nazionali quanto degli
    organismi e delle sedi sovranazionali?. Ora, quindi, ?si guarda con
    qualche speranza alla possibilit? di rallentamento dell?attuale fase di
    crisi?. ?Rallentamento che - spiega il ministero - dipende da fattori
    numerosi e variabili: dal ristabilimento di un?adeguata crescita a
    livello mondiale alla conservazione del commercio mondiale; dal
    miglioramento della situazione occupazione fino a una nuova spinta
    verso il progresso sociale?.
    Paolo M.



  4. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    le solite cicale.

    p.s. il debito pubblico è esploso tra il 1983 e il 1987 grazie al governo presieduto dall'amico del p2ista....un certo bottino crassi.
    </span>
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  5. #4
    Senior Member L'avatar di verita
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    7,230
    Thanked: 28

    Predefinito

    SOLITE BUFFONATE! ANDATE A VEDERE QUELLO CHE HANNO COMBINATO I TRE RAGIONIERI: IN PRIMIS L'IPOTETICO RISANAMENTO DEI CONTI CON TRUCCHETTI DI BILANCIO. POVERACCI COME VI HANNO CONCIATO!
    VERITA\'

    ""Un uomo e' vivo nella misura in cui puo' comunicare"" - L. Ron Hubbard



  6. #5
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    che vuoi fare il risanamento è stato accertato dall'Unione Europea, che è composta da noti incompetenti facilmente ingannabili</span>
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  7. #6
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    dai descrivi e elenca tutti sti trucchi contabili di cui farnetichi, dai facci ridere!</span>
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  8. #7
    Senior Member L'avatar di verita
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    7,230
    Thanked: 28

    Predefinito

    CHE TI DEVO SPIEGARE SE TE IN UN BILANCIO NON CI CAPISCI NIENTE! TI RIMARREBBE SOLAMENTE LA RISATA!!
    VERITA\'

    ""Un uomo e' vivo nella misura in cui puo' comunicare"" - L. Ron Hubbard



  9. #8
    Junior Member L'avatar di SittingBull1
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Pavia - città - centro storico -
    Messaggi
    3,136
    Thanked: 29

    Predefinito

    tempo sprecato, è completamente allergico ai numeri.
    Paolo M.



  10. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da verita
    CHE TI DEVO SPIEGARE SE TE IN UN BILANCIO NON CI CAPISCI NIENTE! TI RIMARREBBE SOLAMENTE LA RISATA!!
    non hai nulla in mano....sei solo un chiacchierone</span>
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  11. #10
    Senior Member L'avatar di verita
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    7,230
    Thanked: 28

    Predefinito



    NO, SONO ALLERGICO A VOI! MA CHE CASSIO DICI SITTING, NON USCIRE DA SEMINATO!
    VERITA\'

    ""Un uomo e' vivo nella misura in cui puo' comunicare"" - L. Ron Hubbard



  12. #11
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    non ha argomenti...</span>
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  13. #12
    Junior Member L'avatar di SittingBull1
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Pavia - città - centro storico -
    Messaggi
    3,136
    Thanked: 29

    Predefinito

    verità, la questione è che se te continui ad insistere sugli imbrogli contabili Che si sarebbero compiuti ai tempi del governo Prodi, cosa peraltro pienamente legittima, lo sarebbe altrettanto far seguire a queste tue accuse prove documentate.
    Paolo M.



  14. #13
    Senior Member L'avatar di verita
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    7,230
    Thanked: 28

    Predefinito

    SITTING, INSISTO PERCHE' E COSI'. IO NON FACCIO PROPAGANDA AMICO, DOVRESTI AVERLO CAPITO. E' CHE NON RIESCO PIU' A TROVARE LE RELAZIONI DI BOERI E DI RICOLFI NEL WEB DI QUEL PERIODO, PERCHE' SAPIENTEMENTE TOLTE DA QUALCUNO CHE AVEVA LA CODA DI PAGLIA. ERANO UN J'ACCUSE DOCUMENTALE NONSMONTABILE. ALLORA QUANDOTROVAI QUELLA ROBA, FECI LA FESSERIA DI NON SALVARLA. MA IL FATTO RESTA, E' INCONFUTABILE, FIGURATI CHE LO SA PURE SKATTA. MA SE SKATTA AMMETTESSE UNA COSA DEL GENERE, GLI CROLLEREBBE TUTTO IL PALINSESTO DELLA PROPAGANDA CHE HA IMPIANTATO: IN SOSTANZA, DOVREBBE SPARIRE DAL SITO!
    VERITA\'

    ""Un uomo e' vivo nella misura in cui puo' comunicare"" - L. Ron Hubbard



  15. #14
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Ma che stiamo a scherz?, ma coi numeri ci andiamo a nozze e stanno tutti l? a dimostrare la fiducia che gli italiani danno a questo governo, il resto sono soltanto parole vuote.
    Ma su quale mondo vivete compagnuzzi belli, la Mercedes fallisce, l'Opel fallisce, la Chrysler fallisce, l'economia mondiale fallisce e...e queste caprette stanno a cincischiare ancora col Pil col Pal e frgnacce similari?
    Il nostro paese subisce la crisi come la subiscono tutti e fare riferimenti e paragoni in questo periodo non serve perchè il banco è saltato.
    Prodi e tutto il suo cucuzzaro è stato cacciato a calci in cu.lo dagli italiani, non affidatevi, cari compagnuzzi ai residuati del Partito dei corrotti perchè ha già ampiamente dato prova che coi soldi ci sa fare...eheh
    L'Italia è un grande paese, sta subendo una profonda trasformazione, quando il ciclo sar? finito ed i parassiti e fannulloni saranno messi nelle condizioni di non nuocere solo allora potremo considerarci seri.
    Lasciate lavorare Silvio, gli italiani lo vogliono ed i numeri lo dimostrano.
    La rimasuglia della sinistra parolaia si sta accontentando delle briciole, ma ancora per poco.



  16. #15
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    L'allergia ai numeri.....un par de palle.
    Sta finendo l'ossigeno, cercate di fare economia.
    Quando Silvio avr? terminato la sua missione, ritorner? la sinistra al governo, ma con chi...?
    Mistero...!!!



  17. #16
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Un nome....fate un nome......ce l'avete o no?
    Io dico di no.... o forse si....mah e chi lo sa, secondo me non lo sanno neanche loro.
    Non lo diranno mai, è una sorpresa, sar? l'asso nella manica....
    Brrrrrr...mi si accappona la pelle !!!



  18. #17
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    bla bla bla...l'UE non si fa infinocchiare dai trucchi contabili..</span>
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  19. #18
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    lecconi chiacchieroni, servi volontari, almeno Fede lo è per soldi!</span>
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  20. #19
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da verita
    SOLITE BUFFONATE! ANDATE A VEDERE QUELLO CHE HANNO COMBINATO I TRE RAGIONIERI: IN PRIMIS L'IPOTETICO RISANAMENTO DEI CONTI CON TRUCCHETTI DI BILANCIO. POVERACCI COME VI HANNO CONCIATO!
    VERITA' LASSA PERDE, FAI PI? BELLA FIGURA.
    I BILANCI DI PRODI SONO STATI CERTIFICATI DALLA UE è inutile che insisti con questa buffonata dei bilanci falsi. </font>
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  21. #20
    Senior Member L'avatar di verita
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    7,230
    Thanked: 28

    Predefinito

    SKATTA, PER DIRE LA VERITA' TI ASPETTAVO: APPENA BUTTO L'AMO, ABBOCCHI! SI, LO SO, E' UN DISCORSO CHE NON TI CONVIENE AFFRONTARE. TE DICI CHE IN QUESTE COSE SEI PREPARATO, POI AL MOMENTO OPPORTUNO TI RITIRI. LA BUGIA C'E' COMUNQUE. O MENTI QUANDO DICI CHE SEI PREPARATO, O MENTI QUANDO, PUR SAPENDO LE MALEFATTE DEI TRE RAGIONIERI, SOSTIENI CHE QUANTO IO HO LETTO A SUO TEMPO NON E' VERO! TI CONSIGLIO PRUDENZA, MOLTA PRUDENZA! PERCHE' SE PER TUA SFORTUNA RIESCO A TROVARE SUL WEB LA DOCUMENTAZIONE DI CUI PARLAVO A SITTING (ABILMENTE FATTA SPARIRE), L'UNICA COSA CHE PUOI FARE E' DIANDARTENE DAL SITOPER LA VERGOGNA. QUINDI VACCI PIANO, E SPERA CHE NON TROVO QUANTO GIA' SAI E FAI FINTA DI NON SAPERE.
    VERITA\'

    ""Un uomo e' vivo nella misura in cui puo' comunicare"" - L. Ron Hubbard



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •