Cookie Policy Privacy Policy avrei bisogno di una risposta



Risultati da 1 a 11 di 11
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    2
    Thanked: 0

    Predefinito

    .Edited by: claudia83


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Io fossi in te prendo carta e penna e scrivo come se gli stessi parlando. Gliela lasci in un posto di modo che possa leggersela con calma, meglio se quando ?solo. Gli farei capire quello che sai sulla sua situazione, gli farei capire che non ti crea nessun problema e gli farei capire che dopo questa lettera non tornerai più sull'argomento... ma che, se e quando lui sar? pronto, potr? tranquillamente parlartene senza problemi.

    Il problema è suo, non accetta pienamente quel lato della sua condizione e di conseguenza si vergogna davanti a te. Se lui non impara ad accettare anche quel lato di se, tu non puoi far nulla per forzarlo... otterresti solo l'effetto opposto.

    Tu comunicagli apertura, una ed una sola volta. Il resto deve farlo lui.
    Ora non è tempo di fargli domande, deve prima farsene a se stesso per poter rispondere alle tue.

    Ciao. Edited by: albertoivan1981



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito



    Ciao Claudia, ti capisco e... capisco anche lui anche se fortunatamente io non devo far uso di cateteri.NON è facile accettare certe situazioni. In primis mi era venuto di consigliarti di parlargliene direttamente ma SE è completamente CHIUSO verso l'argomento, potrebbe risponderti bruscamente che NON gli va di parlarne. Il consiglio di Ivan è OTTIMO, adesso il tutto sta nel COSA scrivergli in questa lettera.


    Dovresti fargli capire che SE state insieme, avete anche progetti per il futuro e lo stare insieme comporta unma sorta di COMPLICITA' ANCHE intima. Indi per cui, tra te e lui NON devono esserci "segreti" o imbarazzi di sorta, Gli dirai, con parole tue, che SE ci stai insieme è perchè lo hai scelto così eti sta bene cosi. Con o senza catetere, ti st? bene così e non è giusto che si nasconda e si vergogni.


    Anzi, ti do un altro consiglio, parlagli di questo forum, fallo iscrivere. Credo che parlarne, gli far? bene. In bocca a lupo.



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,347
    Thanked: 0

    Predefinito



    Digli semplicemente che lo ami per ciò che ?, e non per pietà o altro,e che non c'è nulla che possa distruggere un rapporto basato sull'amore, neanche le difficolt? date dalla paraplegia.


    Te lo dico per esperienza, perchè anche io mi sono trovato 20 anni f? in questa situazione .e l'ho risolta con il tempo e la pazienza,ma trasmettendogli questo messaggio.
    Spottino c\'è



  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    2
    Thanked: 0

    Predefinito

    .Edited by: claudia83



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,347
    Thanked: 0

    Predefinito

    Per un paraplegico e molto difficile far scoprire delle cose,che poi sono naturali,ed il motivo pu? essere semplice,la paura di non essere accettato da te,per queste e altre cose,non mostrarti curiosa o infastidita del fatto che non vuole parlartene,rispette i suoi tempi,vedrai che quando sar? pienamento sicuro del tuo amore, sara lui che si aprir? lasciandosi andare.......? solo questione di tempo!
    Spottino c\'è



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di Patrik1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    33,593
    Thanked: 112

    Predefinito

    Non vuole farsi vedre da te ha paura che se tu ?p scoprissi magari lo rifiuti



  9. #8
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    302
    Thanked: 0

    Predefinito

    claudia prende buono il prim0o consiglio scrivigli affronta te ..fai la prima mossa ma digli che lo ami al di la della sua disabilita dagli tempo . anzi digli che lo rispetti che gli dai tempo cioe dopo la lettera aspetti che sia lui achiamarti anche se non e per parlare dell'argomento ma allmeno sa che te ci stai male e vorresti condividere con lui dandogli tempo .cioa lo capisco io sono 30 anni e ancora mi nascondo anzi a?llontano chi corteggia e cosi rimango sola ma io ho gia una vita piena e cosi penso meno al fatto di non avere un compagno
    \"Se un giorno la vita ci toglierà la forza di saltare,cantare,gridare,non avrà ancora vinto. Noi sapremo amare \"



  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito



    Io sono paraplegico, uso i cateteri, non lo nascondo... ma neanche lo dico a tutti... è comunque una cosa privata.


    Spesso ci sono dei curiosi che chiedono (agli amici) la funzionalit? di certe parti del corpo più intime... per poi esprimerela loro pietà...





  11. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    10
    Thanked: 0

    Predefinito

    Io sono iscritto da poco, sono un disabile in carozzina ma non mi vergogno del mio stato, mi sono dato sempre da fare, ho fatto parte del Consiglio Comunale del mio paese in qualit? di Assessore all'Igiene e Sanit?, per 10 anni, poi sono uscito x dissensi con il Sindaco che invadeva il mio campo e voleva fare il factotum per prendere le mazzette. Poi ho gestito come presidente un Circolo Ricreativo, per 12 anni, sono stato Presidente della locale Pro Loco che ancora mi rimpiangono. Con le donne ho avuto molte difficolt? prch? loro cercano il tipo aitante e pieno di soldi, ma dopo tanto peregrinare ho trovato l'amore, ed ora convivo con una signora separata a cui voglio molto bene è sono tantissimo ricambiato. Non perdete la speranza, quando meno te lo aspetti arriva l'amore. Auguri a tutti voi, spero che presto arriver? anche per voi l'amore vero. Ve lo auguro con tutto il cuore. Ciao.



  12. #11
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,258
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da claudia83


    Ringrazio tutti quanti per i preziosi consigli! Resta il fatto che sono molto bloccata nel fare qualsiasi mossa, in effetti non sapendo minimamente quale reazione otterr? sono molto spaventata! anche perchè non è assolutamente mio intento procurargli delle ansie e delle sofferenze! Approffitto, per? ancora della vostra disponibilit?.. ma secondo voi quale potrebbe essere la motivazione del suo nascondersi così assiduo??? pensa forse che non possa capire??? qualcosa che possa riguardare il sesso!! boh non so darmi spiegazione!!!!!


    forse in passato qualcuno l'ha denigrato per questo suo problema, non è facile già per se dover accettare il fatto di dover far uso di cateteri per svuotare la vescica 3/4 volte al giorno,quindi già questo causa un disagio incredibile perchè si è coscienti del fatto che le persone normodotate non devono infilarsi un tubo e poi proprio l?.


    quindi c'è un certo disagio a condividere una cosa così intima ,ma credo che con il tempo cambier? questo suo atteggiamento forse ha bisogno di più intimit? tra di voi..ma non c'è una regola scritta forse sar? lui a parlarne quando se la sentir? è anche un fatto di timidezza, forse è una persona molto chiusa bisogna dargli modo di aprirsi , non credo che la situazione possa restare così prima o poi se ne parler? comunque.





  13.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •