Cookie Policy Privacy Policy BUONA NOTIZIA



Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: BUONA NOTIZIA

  1. #1
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    390
    Thanked: 0

    Predefinito

    <DIV id=articolo>17/10/2005</DIV>
    <H2 ="blu">Usa, staminali salva-embrione</H2>
    <H3 ="blu">S? della Chiesa alle nuove tecniche</H3>


    Finalmente scienza e fede potrebbero essere d'accordo sulla creazione di cellule staminali. Sono state infatti scoperte negli Stati Uniti due tecniche di crezione di staminali che non prevedono la distruzione di embrioni umani. L'annuncioè stato datodalla rivista scientifica "Nature" e dalla Chiesa arriva un primo sò.





    Gli scienziati hanno raggiunto lo stesso risultato seguendo due tecniche diverse. La prima, realizzata dall'Advanced Cell Technology (Act)prevede il prelievo di unasola cellula da un embrione di topo all'inizio dello sviluppo. Poi daquesta vengonoottenute cinque diverse linee di staminali capaci di trasformarsi in cellule nervose, ossee e del muscolo cardiaco.


    Nel secondo caso i ricercatori del Massachussetts Institute of Technology (Mit), hanno preso ovuli in cui il Dnaera stato rimosso e in ognuno è stato poi inserito il nucleo preso da una cellula di topo, premurandosi per? di disattivare il gene che permette l'adesione alle pareti dell'utero. Ma se lo studio dell'Act lascia ancora qualche perplessit? ( si obbietta che in questa tecnica vengano selezionati geneticamenti embrione imprfetti), è soprattuttola ricerca del Mitatrovare consensi nella Chiesa: il segreto è che adopera una forma modificata di clonazione terapeutica.Questo metodo, come fa notare William Hurlbut, membro del consiglio di bioetica istituito da Bush nel 2002, porta alla creazione di una "entit? non embrionica" e quindi "non crea un essere vivente".


    La novit? sta quindi nel fatto che fino ad oggi gli scienziati sono stati obbligati a sacrificare embrioni umani per poter coltivare cellule in grado di produrre qualsiasi tipo di tessuto e quindi poter così sconfiggere malattie come il diabete e il morbo di Parkinsons. Ed è proprio la distruzione di embrioni che da sempre ha scatenato le obiezioni e i dissensi dellla Chiesa e non solo. Negli Stati Uniti questo aspetto etico ha spinto l'amministrazione Bush alimitare i fondi per la ricerca pubblica. Questi nuovi metodi, invece, oltre a"strappare" un certo ottimismo nel mondo religioso, permetteranno anche di accedere ai fondi governativi.


    Ottimismo anche in Italia
    "Quelli ottenuti in laboratorio dagli scienziati americani sono risultati importanti e il comitato di bioetica deve valutarli a fondo prima di pronunciarsi. Le novit? comunque mi sembrano rilevanti". Cosò il professor Francesco D'Agostino, presidente onorario del Comitato nazionale per la bioetica e membro della Pontificia Accademia per la Vita, commenta gli sviluppi della tecnica di produzione delle cellule da embrioni destinati a non svilupparsi.





    QUESTA SI CHE E' UNA BUONA NOTIZIA.Edited by: CARMYESILVY
    CARMYESILVY (L\'amore placa ogni odio)


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Carmine, qualsiasi ricerca scientifica che possa portare a migliorare qualitivamente la vita è una buona notizia e per quanto sia cattolica l'ingerenza della Chiesa sull'argomento staminali la trovo non soltanto fuori luogo ma fortemente egoistica in quanto la priorit? deve essere data all'individuo che soffre.


    La ricerca scientifica NON deve avere il placet della Chiesa per proseguire.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  4. #3
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    390
    Thanked: 0

    Predefinito

    ASCOLTA MARIA LAURA IO HO DETTO BUONA NOTIZIA CHE HANNO TROVATO IL METODO SENZA UCCIDERE L'EMBRIONE.
    CARMYESILVY (L\'amore placa ogni odio)



  5.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •