Cookie Policy Privacy Policy aiuti economici o altro



Risultati da 1 a 11 di 11
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    19
    Thanked: 0

    Predefinito



    chiedo scusa se probabilmente non è il sito adatto ma non so dove sbattere la testa.dal mese di luglio mi scopro a 44 anni con un tumore al 3 stadio di quelli dapochimesi di vita,nell'effettuare esami istiologici e chemio mi ritrovo ad oggi con un occhio inutilizzabile a causa di una metastasi, corro il rischio di rimanere paralizzato a causa di un altra metastasi che si è mangiata un pezzo divertebra, ho un edema colonnare che non si risolve il quale mi impedisce di piegarmi inchinarmi etc sono sotto morfina costantemente (430 mg al giorno )a causa di un dolore che mi inpedisce di dormire in un letto, non sono in grado di stare coricato nonostante la terapia del dolore dormo (si fa per dire) su di una sedia a puntate di massimo un paio d'ore poi devo stare in piedi altrettante per far passare il male


    lavoravo come artigiano manutentore peraltro l'attivit? era in passivo ora non sono più in grado di lavorare, ho venduto l'auto per avere quattro soldi in tasca che tra poco finiranno vivo in affitto e non possiedo beni di nessuna natura altresò non ho amici o parenti che possono aiutarmi, l'unica fortuna che ho è una ragazza che mi sta vicino, si è trasferita a casa mia e si occupa di me in ogni istante ma purtroppo anche lei è disoccupata enullatenente inoltreviste le frequenti"puntate" in ospedale le impedirebbero di lavorare in quanto mi deve accompagnare visto che da solo non sono in grado di fare tanta strada


    navigando e chiedendo non ho ancora capito che tipo di aiuti posso chiedere, ho effettuato la domanda per invalidit? ma a quanto pare ammesso di ottenerla la cifra si limita a poco ?i? di 200 euro...


    la mia richiesta di aiuto è questa cosa e dove posso rivolgermi? quali strumenti ci sono affinch? possa finire i miei gironi in modo dignitoso?


    oppure l'alternativa è porre fine anticipatamente alla mia vita?


    grazie a chi potr? darmi qualche informazione utile


  2.      


  3. #2
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Dovrai rivolgerti, credo, ai servizi sociali del tuo comune di residenza.


    In bocca al lupo


    Edited by: jasmin



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito



    Vania,



    devi fare la domanda per la pensione di inabilita' presso l'INPS (se il
    tuo ente e' l'INPS), se ti viene riconosciuta ti pagano la pensione
    come se avessi versato contributi fino al sessantesimo anno di eta', e
    in alternativa l'assegno ordinario di invalidita', ma credo che la
    pensione di inabilita' te la riconosceranno se hai i requisiti
    contributivi che sono 5 anni di versamenti di cui 2 negli ultimi 3 anni
    solari.



    Purtroppo qualche mese prima che ti chiamano a visita e liquidano la
    pensione passa, inoltre speriamo che non serva, questa pensione e'
    anche reversibile, quindi un domani se sposi questa ragazza e vieni a
    mancare, la pensione viene trasferita a lei.



    Nel frattempo rivolgersi all'assistente sociale del comune di appartenenza e' l'unica cosa da fare.

    Un mondo di auguri Vania.


    Edited by: buasaard
    Claudio



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    hai diritto anche all'accompagnamento e all'assegno di cura , i Servizi sociali se funzionano a dovere , ti possono dare informazioni , ma se il tempo stringe rivolgi un appello ai giornali,meglio se nella zona dove abiti, Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    19
    Thanked: 0

    Predefinito

    un grazie di cuore a tutti, cercher? ti tenervi aggiornati,in ogni caso da ciò che ho sentito in giro ad esempio l'accompagnamento è difficilissimo da ottenerecosì come non mi è chiara la modalit? della pensione di inabilit?, riguardo ai versamenti inps ne ho per circa 15 anni e sicuramente 3 anni negli ultimi 5 ma da quanto mi è stato detto non esiste un pensionamento "anticipato" questi requisiti portano ad una pensione di 230 euro mensili e l'accompagnamento se riconosciuto ad altri 440 circa beh sarebbe davvero un lusso anche se devo dirvi che è appena stata riconsciuto ad un mio conoscente e chiedendo quando sarebbe stata erogata gli è stato risposto che c'è un anno di tempo, daccordo ti danno gli arretrati ma nel mentre uno che fa?



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Vania,



    non e' un "pensionamento anticipato" e' una pensione di inabilita',
    cioe' vieni dichiarato totalmente inabile al lavoro e la pensione viene
    liquidata immediatamente con un numero di contributi pari agli anni
    versati piu' la differenza fra i 60 e la tua eta'.



    Faccio il tuo esempio concreto :



    tu hai 44 anni per arrivare a 60 anni dovresti lavorare altri 16.
    Questi 16 anni ti vengono concessi come bonus contributivo, sommato ai
    15 anni di contributi versati, tu avresti immediatamente una pensione
    pari a quella che ti spetterebbe a 60 anni con 31 anni di contributi
    versati.

    Esiste poi sempre per l'INPS un assegno ordinario di invalidita' per
    coloro che sono parzialmente invalidi e che possono ancora lavorare,
    questa pensione viene pagata per 3 anni rinnovabili.



    Per entrambe le pensioni la domanda deve essere fatta presso l'INPS,
    magari facendoti aiutare da un patronato. Sarai chiamato a visita
    presso l'INPS nel giro di due-tre mesi.



    Per avere piu' notizie queste sono le pagine dell'INPS sulle due pensioni:



    Pensione di inabilita'

    http://www.inps.it/home/default.asp?...B4712%3B4714%3 B&lastMenu=4714&iMenu=1&iNodo=4714

    <a href="http://www.inps.it/home/default.asp?sID=%3B0%3B4712%3B4714%3B&amp;lastMenu =4714&amp;iMenu=1&amp;iNodo=4714&amp;itemDir=4911" target="_blank">
    http://www.inps.it/home/default.asp?...B4712%3B4714%3 B&amp;lastMenu=4714&amp;iMenu=1&amp;iNodo=4714 &amp;itemDir=4911</a>



    Assegno ordinario di invalidita'



    <a href="http://www.inps.it/home/default.asp?sID=%3B0%3B4712%3B4714%3B4715%3B&amp;l astMenu=4715&amp;iMenu=1&amp;iNodo=4715&amp;lItem= 4767" target="_blank">
    http://www.inps.it/home/default.asp?...%3B4712%3B4714 %3B4715%3B&amp;lastMenu=4715&amp;iMenu=1&amp;iNodo =4715&amp; lItem=4767</a>

    <a href="http://www.inps.it/home/default.asp?sID=%3B0%3B4712%3B4715%3B&amp;lastMenu =4715&amp;iMenu=1&amp;iNodo=4715&amp;itemDir=4914" target="_blank">
    http://www.inps.it/home/default.asp?...%3B4712%3B4715 %3B&amp;lastMenu=4715&amp;iMenu=1&amp;iNodo=4715&a mp;itemDir =4914</a>



    Per queste due pensioni ti consiglio di rivolgerti ad un patronato dei
    sindacati confederali (CGIL-CISL-UIL), penseranno a tutto loro, tu
    dovrai solo andare a visita quando ti chiama l'INPS.




    Claudio



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    P.S.



    nel frattempo che viene liquidata la pensione, non c'e' altro che i servizi sociali del comune....






    Claudio



  9. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito

    Auguri sinceri
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    19
    Thanked: 0

    Predefinito



    di nuovo grazie a tutti



  11. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    19
    Thanked: 0

    Predefinito



    sono stato ad un patronato, settimana prossima abbiamo tutti i documenti e si presenta la domanda, speriamo bene sopratutto nella velocit? di espletamento,sono angosciato da questa situazione, non bastava la malattia che va sempre peggio...





  12. #11
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    I servizi sociali hanno dei fondi per queste emergenze. Vai da loro
    con la tua situazione clinica, le bollette dell'affitto, il reddito ed altro,
    ci sono dei sussidi una tantum che possono coprire parte o tutte
    queste spese, in attesa che venga versata la prima rata della
    pensione. A volte le persone che lavorano nei servizi sono....un p?
    dure d'orecchio, per cui, dopo il primo appuntamento attendi una
    settimana e poi mettitti al pc e scrivi una bella lettera che inizia con:
    " In seguito all'incontro avuto con ......e con...... il giorno.....alle
    ore..... ho esposto la mia attuale situazione di necessit?:...........
    chiedendo un supporto economico per affrontare parte delle spese
    di........ al quale non posso far fronte per la mia ttuale situazione.
    Mi è stato risposto che..........per cui vista l'estrema urgenza di
    interventi nella mia situazione rimango in attesa certo di un sollecito
    e chiaro riscontro scritto." Dopo di che fai protocollare alla
    consegna.
    Dopo un'altra settimana ne scrivi un'altra simile, menzionando il
    protocollo della lettera precedente e sottolineando nuovamente
    l'urgenza.
    Se non ricevi risposta a quest'altra lettera attendi un'altra settimana
    ed inviane un'altra per?, stavolta, nell'intestazione metti, oltre che
    l'assessore ai servizi sociali ed il sindaco, anche qualche testata
    giornalistica o televisiva di denuncia.....
    Se poi questi sò propri sordi come campane vai tu presso qualche
    giornale o tv, fatti ricevere da qualche responsabile e chiedi che
    vengano a riprenderti mentre t'incateni al comune.....scommettiamo
    che non arrivi alla seconda lettera?
    P.S. in bocca al lupo ed un abbracio anche alla tua compagna



  13.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •