Cookie Policy Privacy Policy Maledetta sedia a rotelle! - Pagina 3



Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 41 a 47 di 47
  1. #41
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    367
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da paoletto51
    Ma è mai possibile che per noi debba essere tutto così malettamente complicato?? Ieri un amico per gonfiare la ruota della mia sedia, ha tirato di lato la valvola rompendola alla base dell'attaccatura! Mi son detto: "non è un probleva, vado da un riparatore di bici e compro la camera d'aria nuova"... Ieri sera ho girato 4 - 5 di loro, NON SI TROVA!! Ciclisti, gommisti, perfino uno che fabbrica biciclette su misura!! Mi hanno detto che devo andare alla "casa" per trovare il diametro adatto!! Ma è mai possibile??? Io credevo che la ruota della sedia avesse un diametro compatibile di una bicicletta!! Invece NO !!

    si fa fatica a trovarli, non ti dico poi quanto costano quelli originali, se ne approfittano.
    L\'amore è un confine invisibile...


  2.      


  3. #42
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da TeoRimini
    si fa fatica a trovarli, non ti dico poi quanto costano quelli originali, se ne approfittano.

    8 euro una semplice camera d'aria!! Ma che era un tir???? Non ti dico le batterie dello scooter 350 euro l'una!!! Ma questi sono pazzi?? Hai capito la filosofia?? Ti serve ??? E paga!!!



  4. #43
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    228
    Thanked: 0

    Predefinito



    Abbiamo parlato fino adesso delle sedie manuali. Per chi usasse invece sedie a motore, posso suggerire di usare come camera d'aria per le ruote, quelle di alcuni modelli di scooter, ho provato personalmente e vanno bene.


    Per quanto riguarda entrare in auto con una sedia manuale, movimento ben descritto da Claudio e Nimay, descrivo quello di Stefania:


    apre lo sportello ed entra dal lato passeggero (l'entrata dal lato guidatore è scomoda nella sua piccola Micra perchè i comandi speciali ingombrano) affiancando la sedia all'auto e tirandosi su tramite la maniglia posta sopra il finestrino come in tutte le auto.
    Una volta entrata sul sedile del passeggero, toglie le ruote e le passa sul sedile posteriore. Fatto questo piega la carrozzina e issa anch'essa sul sedile posteriore. Quindi si sposta sul lato guidatore.


    Per uscire la stessa operazione al contrario, con più accortezza perchè saltare dal sedile auto alla sedia a ruote è operazione più delicata, dato che la sedia potrebbe spostarsi durante il trasferimento.


    <u><font face=\"Verdana, Arial, Helvetica, sans-serif\"><font size=\"2\"><font color=blue>Liberatutti</u> : la community che ti viene a trovare!</font></font>



  5. #44
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    E cmq,cercate bene nei negozi di bici.Alcune vanno bene anche se sono di dimensioni diverse.


    Con la car nuova abbiamo bucato subito,ma ho trovato una camera d'aria simile,da bici,solo più grossa,ma dello stesso diametro.


    Se le trovate compratene qualcuna in più.


    Pu? sempre servire.


    Lori è stata fortunata fin'ora,avendo bucato una volta in 5 anni!


    Naturalmente possono anche essere riparate come qualsiasi altra camera d'aria.


    Per Paoletto:le batterie dello scooter elettrico fornito dall'asl,vengono considerate alla stregua dello scooter.Basta fare la richiesta quando si scaricano per averle nuove.


    Per tuttier favore non fatevi prendere in giro da negozianti poco onesti.


    Informatevi sempre prima di comprare un ausilio!


    Ciao
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  6. #45
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da loriesalvotp
    Per Paoletto:le batterie dello scooter elettrico fornito dall'asl,vengono considerate alla stregua dello scooter.Basta fare la richiesta quando si scaricano per averle nuove.

    Questo lo sò e le ho anche avute 2 volte!! Ma ho visto il prezzo sullapratica della ASL... Certoche quando le ho comprate di mio ho adattato due batterie di auto e le ho pagate molto meno!!



  7. #46
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ah Marco, io uso una tecnica diversa per entrare in auto, forse un
    paraplegico ha diverse esigenze anche a secondo dell'altezza della
    lesione. Anche perche' ho notato ad esempio Tripolino che usa la stessa
    tecnica di aggrapparsi alla maniglia.



    Io invece metto una mano sul sedile dell'auto, un'altra sul telaio
    della carrozzina e poi sposto il corpo sul sedile tenendo le gambe in
    terra. Inoltre seppure la muscolatura nella gambe e' zero anche per me,
    appoggio il piede destro in terra (senza far forza perche' non ne ho) e
    questo mi da un piu' equilibrio.

    Forse ripeto ho piu' forza nel tronco rispetto ad un paraplegico con
    lesione un po' alta e anche il fatto di "sentire" il piede che poggia
    in terra forse mi da qualche vantaggio...



    Invece non ce la farei assolutamente ad aggrapparmi alla maniglia e a tirarmi su....






    Claudio



  8. #47
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    228
    Thanked: 0

    Predefinito

    Non so Cla, anche Stefania fa a volte lo spostamento appoggiandosi al sedile e al telaio (ma solo se qualcuno tiene ferma la carr se no c'è paura che si sposti durante il movimento) ma credo che la maniglia le offra più presa quindi più sicurezza. Per quanto riguarda appoggiare i piedi credo come dici che sia la differenza tra le patologie, lei evita assolutamente di appoggiare i piedi in qualsiasi situazione anche perchè non controllandoli credo sia facile il rischio di lividi, storte, etc.. perchè se sbattono non ti accorgi "quanto" hanno sbattuto.
    La forza per tirarsi su cmq sicuramente è tipica dell'esercizio che negli anni un paraplegico fa sulle braccia, che per? provoca spesso strappi, dolori, e con l'età tende a diventare faticoso. Edited by: Sgrunt
    <u><font face=\"Verdana, Arial, Helvetica, sans-serif\"><font size=\"2\"><font color=blue>Liberatutti</u> : la community che ti viene a trovare!</font></font>



  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •