Cookie Policy Privacy Policy ROMA - TRASPORTO DISABILI -



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 25
  1. #1
    jasmin
    Guest

    Predefinito

    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 align=center ="titolo_10"><T>
    <T>
    <TR>
    <TD width=376 rowSpan=2 ="titolopagine">Bus, il nuovo servizio di trasporto a chiamata per i disabili</TD>
    <TD width=75></TD>
    <TD width=19></TD></TR>
    <TR>
    <TD></TD>
    <TD style="BACKGROUND: url(skin/blanco/img/fin_titolo_10.gif) no-repeat 50% bottom" vAlign=bottom height=21></TD>
    <TD vAlign=bottom></TD></TR></T></T></TABLE>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width=470 align=center><T>
    <T>
    <TR>
    <TD></TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top>
    <DIV align=justify>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 align=left><T>
    <T>
    <TR>
    <TD>
    <TABLE cellSpacing=1 cellPadding=0 bgColor=#436597><T>
    <T>
    <TR>
    <TD>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 bgColor=#ffffff><T>
    <T>
    <TR>
    <TD></TD></TR></T></T></TABLE></TD></TR></T></T></TABLE></TD>
    <TD width=8></TD></TR>
    <TR>
    <TD colSpan=2></TD></TR></T></T></TABLE>E' attivo dal 5 settembre +BUS, il nuovo servizio gratuito di trasporto a chiamata per persone diversamente abili residenti a Roma e nei 120 Comuni che compongono il territorio provinciale.
    Cinquanta mini bus appositamente attrezzati, con assistenti a bordo, saranno gratuitamente a disposizione della cittadinanza dal luned? al venerd? dalle ore 8,00 alle ore 22,00 e il sabato dalle ore 15,00 alle ore 24,00.
    Il numero verde 800979796 è attivo dal 27 luglio è consente di effettuare la prenotazione delle corse.
    Informazioni sul servizio sono riportate anche sul portale istituzionale www.provincia.roma.it, sito dal quale è possibile anche scaricare la modulistica necessaria per accreditarsi.
    Secondo quanto affermato dal presidente della Provincia di Roma, Enrico Gasbarra, +BUS rappresenta un servizio di grande rilevanza sociale che punta a dare un concreto sostegno a chi versa in condizioni di disagio. Un?iniziativa, dunque, per rafforzare l?impegno volto a costruire una welfare community capace di non lasciare indietro nessuna delle persone che vivono e lavorano nei 121 Comuni del territorio provinciale. ?Grazie a questo progetto è sottolinea Gasbarra è raggiungiamo un obiettivo di civiltà, in quanto permetteremo a tutte le persone diversamente abili di muoversi non solo per motivi di lavoro o di terapia, ma anche per prendere parte a manifestazioni culturali e momenti di aggregazione sociale?.
    Il progetto ?+BUS? costituisce parte integrante del Piano alla Mobilit? delle persone diversamente abili e rappresenta la fase conclusiva di un?iniziativa avviata in via sperimentale nei 69 Comuni della ASL Rm G, che ha avuto notevole successo con più di 4500 passeggeri trasportati ?porta a porta?.
    Il servizio di trasporto gratuito a chiamata per persone diversamente abili avr?, inizialmente, una durata di tre anni, con un investimento complessivo per l?amministrazione provinciale di 12 milioni di euro ed un percorso di 3,7 milioni di Km per vettura ogni anno.
    A garanzia dell?efficacia e dell?efficienza del servizio, inoltre, è prevista l?istituzione di un Comitato tecnico per la gestione del Contratto ed una Commissione di monitoraggio per la qualit? del servizio, che svolgeranno un controllo continuo sulla qualit? del trasporto e sulla soddisfazione degli utenti.
    ?Oltre a questo servizio dedicato è ricorda l?assessore alla Mobilit? ed ai Trasporti Michele Civita è la Provincia di Roma è impegnata anche nel migliorare l?accessibilit? dei mezzi del trasporto pubblico locale. I nuovi 11 treni acquistati dall?amministrazione provinciale garantiscono la massima fruibilit?, mentre sempre grazie all?intervento della Giunta Gasbarra, 113 nuovi autobus dei 500 acquistati dalla Cotral sono accessibili alle persone diversamente abili?.

    <UL>
    <UL>

    <LI>Informazioni sul servizio (formato pdf)

    <LI>Modulo per la Domanda di Accreditamento (formato pdf)

    <LI>Regolamento di Servizio (formato pdf)

    <LI>Contratto di Servizio (prossimamente disponibile)
    </LI>[/list][/list]</DIV></TD></TR></T></T></TABLE>Edited by: jasmin


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Uffff...113 pullmann accessibili su 500 sono pochini....ma visto che li
    hanno comprati nuovi, non potevano comprarli tutti accessibili? Era
    cosi' complicato? Costavano tanto di piu'?






    Claudio



  4. #3
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Uffff...113 pullmann accessibili su 500 sono pochini....ma visto che li hanno comprati nuovi, non potevano comprarli tutti accessibili? Era cosi' complicato? Costavano tanto di piu'?


    Ma non ti contenti mai!!!!!!


    Claudio, ho letto velocementela notizia, ma non ho capito una cosa, si puo' chiamare e prenotare per qualsiasi percorso si abbia necessit? di effettuare?



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Non ne ho idea Jasmin, immagino che si parli di autobus extraurbani,
    perche' la gestione di quelli urbani e' di competenza della Trambus.
    L'avevo gia' letto l'articolo, ma non me ne sono ahime' mai interessato.





    No che non mi contento, 113 su 500 e' come non averli, significa che
    prima che ne passa uno accessibile ne passano altri 4 su cui non puoi
    salire, che fai aspetti 3 ore alla fermata?


    Avrei preferito che non mettessero questi pullmann "dedicati" e che
    mettessero tutti i pullmann accessibili. Tra l'altro mi sembra di
    ricordare che la domenica non funzionano....


    Immagino che siano stati studiati per i "pendolari", in questo senso magari sono molto utili.


    Claudio



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito

    E a Napoli ?????



  7. #6
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da paoletto51
    E a Napoli ?????

    ....VIENI AD ABITARE A ROMA....



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito

    Pi? che a Roma se dovessi decidere per un trasferimento andrei più al nord!!! Molto più al NORD!!!



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Allora, iniziamo con la Metro. Sembra che la linea 1 sia accessibile , la 2 no.



    Dal sito della compagnia "Metro Napoli"




    <table border="0" cellpadding="0" cellspacing="0" width="432">

    <t><tr>
    <td width="10"></td>
    <td>




    SERVIZI PER VIAGGIATORI DISABILI </span>

    Relativamente ai servizi per
    viaggiatori disabili, le strutture gestite da Metronapoli sono in gran
    parte dotate di infrastrutture e convogli in grado di offrire servizi
    adeguati alle esigenze di questa tipologia di utenti. Tuttavia i sei impianti
    gestiti (le due linee metropolitane e le quattro funicolari), essendo
    stati progettati e costruiti in epoche diverse, sono stati concepiti con
    diversi criteri progettuali per l?accessibilit?.



    La</span> Linea 1</span>,
    la più moderna (la prima tratta entr? in esercizio nel ?93),
    è stata costruita seguendo i criteri più funzionali per
    una facile accessibilit?: assenza di barriere architettoniche,
    collegamenti verticali realizzati con ascensori e scale mobili, percorsi
    accessibili ai disabili visivi, tappeti mobili.

    Per tutte le 14 stazioni della linea il percorso per i disabili
    motori
    prevede l?accesso all?atrio tornelleria o
    attraverso ascensori esterni, o direttamente in stazione;
    un varco specializzato è stato previsto ai tornelli,
    così come ascensori per l?accesso alle banchine, e postazioni
    dedicate sui treni con organi di ancoraggio per sedie
    a rotelle in corrispondenza delle cabine di guida. Analogamente, i
    percorsi specializzati per ipovedenti
    conducono l?utilizzatore
    fino alla porta di imbarco sul treno (e viceversa). Recentemente si sono
    attrezzate le stazioni con mappe tattili e punti informativi.
    Le nuove stazioni sono state realizzate secondo i nuovi criteri di progettualit?,
    in stretta collaborazione con le associazioni di disabili; tra le novit?,
    rispetto alle precedenti, sono stati inseriti i servizi igienici specializzati.
    Anche i nodi di interscambio con le funicolari di Chiaia e Centrale, moderni
    cunicoli di collegamento, sono attrezzati con scale mobili, tappeti mobili
    e percorsi per ipovedenti.



    Per quel che riguarda la Linea 2, la progettazione della
    linea e delle stazioni risale agli anni ?20, con criteri che ben
    poco riservano a questa problematica. Adeguamenti alle attuali norme sono
    di non facile attuazione in quanto molte fermate sono particolarmente
    profonde e collocate nell?ambito della fitta urbanizzazione del
    centro di Napoli, la qual cosa rende abbastanza difficile, ad esempio,
    l?installazione di ascensori.

    Delle 11 fermate della tratta metropolitana, 4 sono vere e proprie stazioni
    ferroviarie e sono utilizzate anche per i servizi di lunga percorrenza;
    stazioni tra l?altro di grande pregio architettonico, come la stazione
    di Mergellina, e quindi con grandi vincoli imposti dalle Sovrintendenze
    per qualsiasi intervento (vedi ad esempio percorsi guidati per non vedenti).

    Ciononostante, molti miglioramenti sono stati effettuati nell?ambito
    di varie ristrutturazioni: in molte stazioni le fermate sono attualmente
    dotate di scale mobili, percorsi per disabili visivi,
    adeguamento delle banchine con fascia gialla a norma.
    RFI (Rete Ferroviaria Italiana) sta inoltre portando a termine un programma
    di innalzamento delle banchine per migliorare l?accesso ai rotabili.

    </span> </td>
    </tr>
    </t>
    </table>








    Claudio



  10. #9
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da paoletto51
    Pi? che a Roma se dovessi decidere per un trasferimento andrei più al nord!!! Molto più al NORD!!!

    POLO NORD?


    Sei innamorato di una eskimese???



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Paole',



    so veramente "sconvolto"....A parte questa pagina della Metro, le altre
    societa' di trasporto di napoli, semplicemente ignorano i disabili...

    Non c'e' una riga, chesso' nemmeno a dire "bestie, di voi non ce ne frega niente"....



    Proprio il nulla....A sto' punto a quelli della MetroNapoli dovete
    fargli un monumento, almeno hanno preso in considerazione i disabili....



    Bassolinooooooooooooo, Iervolinoooooooooooooo che caz.zo state a fa?






    Claudio



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jasmin


    POLO NORD?


    Sei innamorato di una eskimese???


    eskimese??? Proprio io che soffro il freddo in una maniera spaventosa?? Io che non vorrei mai far venire l'inverno ??



  13. #12
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Paole',

    so veramente "sconvolto"....A parte questa pagina della Metro, le altre societa' di trasporto di napoli, semplicemente ignorano i disabili...
    Non c'e' una riga, chesso' nemmeno a dire "bestie, di voi non ce ne frega niente"....

    Proprio il nulla....A sto' punto a quelli della MetroNapoli dovete fargli un monumento, almeno hanno preso in considerazione i disabili....

    Bassolinooooooooooooo, Iervolinoooooooooooooo che caz.zo state a fa?

    Hai vistoooooooo??? E io che ti dicevo?? Meno male che c'è la novit? della metropolitana (che io non sapevo)!! Tu dici Bassolino e Iervolino... E quelli che c'erano prima???? Guarda che prima di loro c'èra Valenzi che aveva una figlia disabile motoria grave in carrozzina e nemmeno lui ha fatto un ca**o!!! E che dobbiamo fa, una rivoluzione?? E chi ti st? a sentire??? Quello che mi fa più rabbia è che da Roma in su, le cose vanno sempre più migliorando. E allora anche senza voler fare del campanilismo mi chiedo perchè il sud deve rimanere SUD???



  14. #13
    jasmin
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paoletto51
    Citazione Originariamente Scritto da jasmin


    POLO NORD?


    Sei innamorato di una eskimese???


    eskimese??? Proprio io che soffro il freddo in una maniera spaventosa?? Io che non vorrei mai far venire l'inverno ??


    Paoletto...........ti riscalda lei no????



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Perche' Paole'? Non sara' perche' a Napoli si dice "tiramm a camp?"?



    Io non so cosa ha fatto quello prima, ma ognuno che arriva non e'
    assolutamente giustificato perche' quello prima non ha fatto niente,
    cominciassero a darsi da fare.

    La cosa che mi rode di piu' e' che a me Bassolino piaceva (la iervolino
    un po' meno), ma se non fa un cavolo manco lui, io non ci metto niente
    a mandarlo a quel paese.

    Non sono mica come quelli di destra che se Berlusconi li mette a pecora
    e gli fa il servizietto dicono che avra' i suoi validi motivi..




    Claudio



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito

    Ti quoto Buasuard!!! Ti quoto!!!!!! Stesse sensazioni, stesse ideologie, stesse simpatie e stesse antipatie!!



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito

    Ieri sera chi ha visto il servizio di Striscia la notizia?? Hanno parlato propri di questo... Dei bus di Roma che erano adattati ma nessuno funzionava. Hanno intervistato una ministra disabile che la settimana scorsa si era presa l'impegno di risolvere la questione e adesso funzionano!!



  18. #17
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Si io l'ho visto, allego il link:


    http://www.striscialanotizia.mediase.../2005/10/12/vi deo_2082.shtml?adsl


    Hanno dichiarato che i controlli per le pedane, verranno effettuati tutte le sere, al rientro degli autobus nei depositi.....





  19. #18
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Beato chi ci credeeeeeeeeeeee
    Claudio



  20. #19
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    812
    Thanked: 0

    Predefinito

    SE NON FUNZIONA A DOVERE IL SERVIZIO, CHIAMATE STRISCIA LA NOTIZIA...
    ANNA



  21. #20
    jasmin
    Guest

    Predefinito

    LA PROSSIMA VOLTA PERO', OLTRE A JIMMY, DOVRANNO VENIRE ANCHE LE VELINE, CON CLAUDIO CHE FA LA CAVIA.........



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •