Cookie Policy Privacy Policy A Pierangelo Bertoli



Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: A Pierangelo Bertoli

  1. #1
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    603
    Thanked: 0

    Predefinito

    <DIV =titolo>Album tributo a tre anni dalla scomparsa del cantautore</DIV>
    <DIV =p_art>(ANSA) - MILANO, 7 OTT - Esce oggi su etichetta Sugar l'album '...A Pierangelo Bertoli', tributo al cantautore emiliano scomparso esattamente tre anni fa. Un progetto di Caterina Caselli Sugar, la discografica che nel 1976 scopri' Bertoli e pubblico' il disco d'esordio 'Eppure Soffia'. L'album, che e' stato presentato dalla stessa Caselli, raccoglie quattordici brani interpretati da alcuni tra i maggiori artisti italiani. Tra gli altri i Nomadi, Mauro Pagani, Gerardina Trovato, Bruno Lauzi.
    </DIV>
    <DIV =p_art>Un bel ricordo....Anna</DIV>


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito

    A me piaceva moltissimo!! Aveva una voce stupenda, e se non fosse stato in carrozzina avrebbe avuto certamente più successo!



  4. #3
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,926
    Thanked: 8

    Predefinito

    Beh un GESTO DOVUTO E DOVEROSO, nei confronti di un GRANDE CANTAUTORE!



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Bertoli ha avuto successo, ma era il suo tipo di successo.

    Non credo avrebbe mai accettato di partecipare a Sanremo o altre
    manifestazioni del genere. Era un cantautore "impegnato" tipo Nomadi,
    Guccini e altri cantautori del genere.

    Immagino che se ha ricevuto dei veti non e' stato solamente per
    la carrozzina, ma soprattutto per le sue canzoni troppo scomode per il
    grande pubblico come "Non vincono" ma anche la canzonatoria e
    dissacratoria "E' nato si dice".



    Forse la canzone piu' "leggera" era "Pescatore" cantata in duetto con
    Fiorella Mannoia, forse un modo per fare un po' di soldini che non
    guastano mai.

    Ma la sua canzone simbolo non e' ne' Pescatore ne' Eppure Soffia, ma "A
    muso duro", come sembra abbia lui stesso affrontato la vita...


    Edited by: buasaard
    Claudio



  6. #5
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    297
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ehm ehm Claudio,


    veramente Pierangelo Bertoli a Sanremo c'e' stato due volte... una volta con i Tazenda (Spunta la luna dal monte) e l'anno successivo da solo con Italia d'oro...


    sorry...



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Ma erano gli ultimi anniiiiiiiiiii le canzoni leggereeeeeeee. Non era il vero Bertoliiiiiiiiiiiiiiiii.










    Edited by: buasaard
    Claudio



  8. #7
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    603
    Thanked: 0

    Predefinito

    <A name="Certi momenti">Certi momenti</A><A name="Certi momenti">
    </A>Anna che hai scavalcato le montagne
    e hai preso a pugni le tue tradizioni
    lo so che non è facile il tuo giorno
    ma il tuo pensiero è fatto di ragioni
    i padri han biasimato la tua azione
    la chiesa ti ha bollato d'eresia
    il cambiamento impone la reazione
    e adesso sei il nemico e così sia
    Credo che in certi momenti
    il cervello non sa più pensare
    e corre in rifugi da pazzi
    e non vuole tornare
    poi cado coi piedi per terra
    e scoppiano folgore e tuono
    non credo alla vita pacifica
    non credo al perdono
    Adesso quando i medici di turno
    rifiuteranno di esserti d'aiuto
    perchè venne un polacco ad insegnargli
    che è più cristiano imporsi col rifiuto
    pretenderanno che tu torni indietro
    e ti costringeranno a partorire
    per poi chiamarlo figlio della colpa
    e tu una Maddalena da pentire
    Credo che in certi momenti
    il cervello non sa più pensare
    e corre in rifugi da pazzi
    e non vuole tornare
    poi cado coi piedi per terra
    e scoppiano folgore e tuono
    non credo alla vita pacifica
    non credo al perdono
    Volevo dedicarti quattro righe
    per quanto pu? valere una canzone
    credo che tu abbia fatto qualche cosa
    anche se questa è solo un'opinione
    che lascer? il tuo segno nella vita
    e i poveri bigotti reazionari
    dovranno fare senza peccatrici
    saranno senza scopi umanitari
    Credo che in certi momenti
    il cervello non sa più pensare
    e corre in rifugi da pazzi
    e non vuole tornare
    poi cado coi piedi per terra
    e scoppiano folgore e tuono
    non credo alla vita pacifica
    non credo al perdono
    Credo che in certi momenti
    il cervello non sa più pensare
    e corre in rifugi da pazzi
    e non vuole tornare
    poi cado coi piedi per terra
    e scoppiano folgore e tuono
    non credo alla vita pacifica
    non credo al perdono
    Questa è la mia preferita!!! Vi segnalo inoltre un sito: www.bielle.org/Pages/bertoli.htm
    Edited by: AnnaOlimpia



  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •