Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 114

Discussione: COMA SI. EUTANASIA NO?

  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,936
    Thanked: 0

    Predefinito

    <DIV>DOPO IL CASO DI SALVATORE, USCITO DAL COMA VEGETATIVO DOPO DUE ANNI, E' DI NUOVO IN DISCUSSIONE SE E QUANDO STACCARE I FILI CHE ALIMENTANO LE PERSONE IN COMA. NON LO PERMETTERANNO PIU'. E' GIUSTO? NE ABBIAMO GIA' PARLATO NEL VECCHIO FORUM, MA NON FA MALE RIPARLARNE. ALLORA CHE FARE? VIENE RIMESSA ANCHE IN DISCUSSIONE L'EUTANASIA? E PERCHE' NON VARANO ALLORA LEGGI CHE AIUTANO I FAMILIARI A SUPERARE ANCHE ECONOMICAMENTE QUESTE SITUAZIONI? </DIV>


  2.      


  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    ho letto credo di recente di un ragazzo che era in coma e si e' risvegliato ...l'eutanasia e' togliere ogni possibilita',anke la medicina ha i suoi limiti nel esser certi se uno e' morto o no.


    comprendo anke lo stato d'animo di un parente che vede un caro/a nello stato vegetativo oppure in una situazione di sofferenza perche' l'ho provato in prima persona. ma credo che non sta a noi decidere quando togliere la vita a qualcuno



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,936
    Thanked: 0

    Predefinito

    Dopo questo risveglio......la confusione e' al massimo. Ma anche le speranze si risvegliano in parenti che hanno il loro caro in come da anni e anni. Ma cosi' facendo.......la dignita' viene messa a tacere? Parlo della dignita' del paziente.



  5. #4
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    216
    Thanked: 0

    Predefinito



    Wh quando si tratta di scelte etiche è impossibile giudicare.


    Vero che lo stato dovrebbe aiutaare i famigliari di coloro che vivono in coma vegetativo dare più assistenza e sostegno.


    E' pur vero che nessuno di noi ha il diritto di sceglere per altri ... ma io penso che solo se i si trova in mezzo si pu? capire solo vivendo certe esperienze. Certo non mi ridurrei mai a staccare l'alimentazione e vedere cessare di vivere una persona lentamente per disidratazione o che altro. no questo per me è inaccettabile ... ma se un mio caro si trovasse in una situazione così difficile anche non sappiamo se si prova o non si prova dolore... bhe io credo che col tempo sia snervante e non so cosa farei .. non so se opterei o meno per l'eutanasia



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,936
    Thanked: 0

    Predefinito

    Abrama, condivido. Io ogni volta che c'e' un risveglio non so piu' che pensare. Sono per l'eutanasia ma poi come nel caso di Salvatore, non ne sono convinta. E mi chiedo se al posto di Salvatore ci fosse stata mia figlia. Che avrei fatto?



  7. #6
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    Io sono contro l'eutanasia, almeno in un caso di coma, dove per?, sia accertato, non ci sia sofferenza.

    Ma sono anche contro alla vita per forza, all'accanimento terapeutico.

    Sono per la dolce morte...non rianimare, ma aiutare.

    Ho scelto questo per la persona che amavo e amo, più di tutto, più della mia vita stessa.

    L'ho accompagnato, per mano, fino alla soglia...poi, ho dovuto fare un passo indietro e lasciarlo andare, solo.

    Tra le mie braccia e rimasto solo il suo piccolo corpo, a regalarmi ancora il suo calore.

    Ma, non sarei mai riuscita a "staccare la spina"...solo, non è stata riaccesa...del resto, non serviva più.






    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  8. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    4,073
    Thanked: 0

    Predefinito

    La mia e' sempre stata una scelta di Fede. Dio ci ha dato la vita e solo Lui puo' togliercela.



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,936
    Thanked: 0

    Predefinito

    April, tutte le volte che rileggo la storia del tuo angelo.......mi viene da chiedermi Perche'? Perche' cosi' piccolo ha dovuto lasciare la terra? Non ci sono risposte lo so, e forse ecco che Dio da e prende. E sicuramente avra' anche un senso. Ma.......chi spiega il senso?



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,936
    Thanked: 0

    Predefinito

    Lo so Albert......la fede da le risposte.La mia a volte vacilla.



  11. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    32
    Thanked: 0

    Predefinito

    Il coma non si sceglie. Staccare l'alimentazione si. Dove sta la giusta scelta? Nel caso da te citato i medici sbagliavano. Allora è da chiedersi in che mani mettiamo i nostri cari?
    messalina



  12. #11
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    Staccare l'alimentazione?

    Fare morire una persona di fame?

    Io non sono d'accordo.

    Per me, l'eutanasia in questo modo è un omicidio!








    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  13. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    rimango contrario all'eutanasia in ogni caso, o cmq a togliere la vita a qualunque essere umano anke se "aime'" sofferente.


    dico questo avendo avuto in prima persona una situazione dove il mio pensiero era..."speriamo che muoia in fretta!!" , vedi soffrire una persona che ami piu' di te stesso, che ti ha dato la vita, e il tuo pensiero e' sperare che non soffra piu ..la morte e' l'unica soluzione.


    ma questo e' il cuore personale che dice cosi'..ma quante volte il cuore pur volendo il bene sbaglia!








  14. #13
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    838
    Thanked: 0

    Predefinito

    <TABLE id=HB_Mail_C&#111;ntainer height="100%" cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%" border=0 UNABLE="&#111;n">
    <T>
    <TR height="100%" width="100%" UNABLE="&#111;n">
    <TD id=HB_Focus_Element vAlign=top width="100%" background="" height=250 UNABLE="off">


    In italia, comunque, per quel che riguarda la mia esperienza come infermiera di neurorianimazione, mai si è deciso di non alimentare più un paziente in coma vegetativo. Rimane sempre da chiarire e sottolineare la differenza che c'è dal coma vegetativo, che è un coma profondo, ma comunque le funzioni cerebrali più arcaiche sono conservate....temperatura respiro e battito cardiaco, e la differenza con il coma depassò dove anche le funzioni vegetative sono gravemente compromesse. Spesso c'è una fase in cui si è ancora al limite fra uno stato e l'altro, la natura fa comunque il suo corso...quello che io reputo veramente dannoso è quando vi è un vero accanimento sia in una decisione piuttosto che in un'altra, mi spiego meglio: non trovo giusto il continuare ad accanirsi con manovre invasive e dolorose quando non vi è alcun senso, ma alimentare una persona in coma, garantirgli la vicinanza dei propri cari, mantenere un minimo di fisioterapia e mobilizzazione che evita anchilosi e piaghe, che non farebbero altro che aumentare le sofferenze, questo per me è legittimo e dovuto.


    Io non sono daccordo con il far soffrire, ma tutto ciò che pu? alleviare le sofferenze, innanzitutto è un dovere.</TD></TR>
    <TR UNABLE="&#111;n" hb_tag="1">
    <TD style="FONT-SIZE: 1pt" height=1 UNABLE="&#111;n">
    <DIV id=hotbar_promo></DIV></TD></TR></T></TABLE>
    nb



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,211
    Thanked: 119

    Predefinito



    Sono favorevole all'eutanasia, anche sui minori.


    Sono contro l'accanimento terapeutico e considero folle ed egoista chi si ostina a sperare ed a preferire che un proprio congiunto rimanga in "vita" sperando che si riprenda da uncoma vegetativo poich?, anche ammettendo che un domani possa risvegliarsi, le sue condizioni saranno tali che gli impediranno di condurre un'esistenza con quelle caratteristiche di qualit? per le quali una vita merita di essere vissuta.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,439
    Thanked: 15

    Predefinito

    <DIV align=center>
    <TABLE =Ms&#111;normalTable style="WIDTH: 547.5pt; mso-cellspacing: 0cm; mso-padding-alt: 0cm 0cm 0cm 0cm" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=730>
    <T>
    <TR style="mso-yfti-irow: 0; mso-yfti-firstrow: yes; mso-yfti-lastrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 550.5pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=734>
    <DIV align=center>
    <TABLE =Ms&#111;normalTable style="WIDTH: 547.5pt; mso-cellspacing: 0cm; mso-padding-alt: 0cm 0cm 0cm 0cm" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=730>
    <T>
    <TR style="mso-yfti-irow: 0; mso-yfti-firstrow: yes; mso-yfti-lastrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548>
    <DIV align=center>
    <TABLE =Ms&#111;normalTable style="WIDTH: 411pt; mso-cellspacing: 0cm; mso-padding-alt: 0cm 0cm 0cm 0cm" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548>
    <T>
    <TR style="HEIGHT: 7.5pt; mso-yfti-irow: 0; mso-yfti-firstrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; HEIGHT: 7.5pt; : transparent" vAlign=top width=548>
    <?:namespace prefix = v ns = "urn:schemas-microsoft-com:vml" /></v:stroke></v:f></v:f></v:f></v:f></v:f></v:f></v:f></v:f></v:f></v:f></v:f></v:f></v:ulas></vath><?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" /><o:lock aspectratio="t" v:ext="edit"></o:lock></v:shape></v:image></v:shape></TD></TR>
    <TR style="mso-yfti-irow: 1">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548>
    <DIV align=center>
    <TABLE =Ms&#111;normalTable style="WIDTH: 411pt; mso-cellspacing: 0cm; mso-padding-alt: 0cm 0cm 0cm 0cm" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548>
    <T>
    <TR style="mso-yfti-irow: 0; mso-yfti-firstrow: yes; mso-yfti-lastrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top>
    Bioetica: no a sospensione alimentazione forzata per stadi vegetati</TD>
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top>
    </v:image></v:shape></TD>
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent">
    </TD>
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top>
    </v:image></v:shape></TD></TR></T></TABLE></DIV>
    da www.vita.it</TD></TR>
    <TR style="HEIGHT: 7.5pt; mso-yfti-irow: 2">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; HEIGHT: 7.5pt; : transparent" vAlign=top width=548>
    </v:image></v:shape></TD></TR>
    <TR style="HEIGHT: 1.5pt; mso-yfti-irow: 3">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; BACKGROUND: #ffd500; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; HEIGHT: 1.5pt" vAlign=top width=548>
    </v:image></v:shape></TD></TR>
    <TR style="mso-yfti-irow: 4">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548>
    <DIV align=center>
    <TABLE =Ms&#111;normalTable style="WIDTH: 411pt; mso-cellspacing: 0cm; mso-padding-alt: 0cm 0cm 0cm 0cm" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548>
    <T>
    <TR style="mso-yfti-irow: 0; mso-yfti-firstrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548 colSpan=2>
    </v:image></v:shape></TD></TR>
    <TR style="mso-yfti-irow: 1">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 408.75pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=545>
    E' questa la posizione espressa dal Comitato nazionale di bioetica (Cnb) in un documento approvato a maggioranza</TD>
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 7.2pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=10>
    </v:image></v:shape></TD></TR>
    <TR style="mso-yfti-irow: 2; mso-yfti-lastrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548 colSpan=2>
    </v:image></v:shape></TD></TR></T></TABLE></DIV>

    <TABLE =Ms&#111;normalTable style="WIDTH: 411pt; mso-cellspacing: 0cm; mso-padding-alt: 0cm 0cm 0cm 0cm" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548>
    <T>
    <TR style="HEIGHT: 1.5pt; mso-yfti-irow: 5">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; BACKGROUND: #ffd500; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; HEIGHT: 1.5pt" vAlign=top width=548></TD></TR>
    <TR style="mso-yfti-irow: 6; mso-yfti-lastrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548>
    <DIV align=center>
    <TABLE =Ms&#111;normalTable style="WIDTH: 411pt; mso-cellspacing: 0cm; mso-padding-alt: 0cm 0cm 0cm 0cm" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548>
    <T>
    <TR style="mso-yfti-irow: 0; mso-yfti-firstrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548 colSpan=2>
    </v:image></v:shape></TD></TR></T></TABLE></DIV></TD></TR></T></TABLE></TD></TR>
    <TR style="HEIGHT: 1.5pt; mso-yfti-irow: 5">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; BACKGROUND: #ffd500; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; HEIGHT: 1.5pt" vAlign=top width=548>
    </v:image></v:shape></TD></TR>
    <TR style="mso-yfti-irow: 6; mso-yfti-lastrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548>
    <DIV align=center>
    <TABLE =Ms&#111;normalTable style="WIDTH: 411pt; mso-cellspacing: 0cm; mso-padding-alt: 0cm 0cm 0cm 0cm" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548>
    <T>
    <TR style="mso-yfti-irow: 0; mso-yfti-firstrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548 colSpan=2>
    </v:image></v:shape></TD></TR>
    <TR style="mso-yfti-irow: 1">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top>
    </v:image></v:shape>
    </TD>
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top>
    </TD></TR>
    <TR style="mso-yfti-irow: 2">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 100%; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width="100%">
    No alla sospensione delle pratiche di alimentazione artificiale e di idratazione nei pazienti in stato vegetativo persistente. E' questa la posizione espressa dal Comitato nazionale di bioetica (Cnb) in un documento approvato a maggioranza. Il Comitato di bioetica prende dunque posizione dopo il drammatico caso di Terry Schiavo, la cui morte a seguito della decisione di staccare il tubo dell'alimentazione forzata da parte dei giudici Usa scosse il mondo pochi mesi fa. Il documento, ha spiegato il presidente del Cnb Francesco D'Agostino, ''e' stato approvato a maggioranza dai due terzi del Comitato e sara' reso pubblico nelle prossime settimane''.
    Il punto, ha sottolineato D'Agostino, e' valutare se tali pratiche possano configurarsi, in particolari casi, come accanimento terapeutico: ''Si tratta di pazienti - ha affermato - che possono essere alimentati e idratati anche da familiari e non necessariamente in ospedale. Pertanto, alimentazione e idratazione artificiali in pazienti in stato vegetativo persistente non sono da considerarsi, secondo il documento del Cnb, un atto medico ma un atto di assistenza di base che, come tale, non puo' configurarsi come accanimento terapeutico''. il Cnb a maggioranza, ha detto D'Agostino, ''ha dunque ritenuto che non sia lecito sospendere queste pratiche''. Netto il giudizio del presidente del Cnb: ''Parliamo naturalmente di situazioni patologiche estreme e tragiche, ma ritengo che nei confronti di questi pazienti l'alimentazione e idratazione artificiali abbiano il valore simbolico di un'assistenza totale a persone che ne hanno assoluto bisogno. Non riesco dunque a considerare tali azioni - ha commentato - un semplice atto medico; si tratta, al contrario, di una pratica di assistenza gratuita e pura che non andrebbe mai lasciata cadere''. Di segno opposto la posizione di minoranza, a favore della sospensione di tali pratiche in particolari casi. Secondo alcuni dei membri laici del Cnb, infatti, alimentazione e idratazione artificiali in pazienti in stato vegetativo persistente possono essere considerati un atto medico, come afferma parte della letteratura scientifica, dal momento che si tratta di procedure comunque complesse e che richiedono un'esperienza clinica. In questo senso, tali pratiche possono anche configurarsi, in determinati casi, come accanimento terapeutico e possono, quindi, essere sospese. Un'ulteriore posizione e' quella espressa dal vicepresidente del Cnb, Cinzia Caporale: ''Il consenso del paziente - ha sottolineato - rappresenta il faro bioetico per eccellenza, questo significa che tutto quello che il paziente puo' decidere per se stesso attraverso le direttive anticipate vale anche per il futuro e riguarda - ha concluso - pure pratiche quali l'alimentazione e idratazione artificiali in casi estremi in cui l'individuo non e' piu' cosciente''.</TD>
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 15pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=20>
    </v:image></v:shape></TD></TR>
    <TR style="mso-yfti-irow: 3; mso-yfti-lastrow: yes">
    <TD style="BORDER-RIGHT: #ece9d8; PADDING-RIGHT: 0cm; BORDER-TOP: #ece9d8; PADDING-LEFT: 0cm; PADDING-BOTTOM: 0cm; BORDER-LEFT: #ece9d8; WIDTH: 411pt; PADDING-TOP: 0cm; BORDER-BOTTOM: #ece9d8; : transparent" vAlign=top width=548 colSpan=2>
    </TD></TR></T></TABLE></DIV>
    </TD></TR></T></TABLE></DIV>
    </TD></TR></T></TABLE></DIV>
    </TD></TR></T></TABLE></DIV>
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  17. #16
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,936
    Thanked: 0

    Predefinito

    <TABLE id=HB_Mail_C&#111;ntainer height="100%" cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%" border=0 UNABLE="&#111;n">
    <T>
    <TR height="100%" width="100%" UNABLE="&#111;n">
    <TD id=HB_Focus_Element vAlign=top width="100%" background="" height=250 UNABLE="off">E' tutto collegato.........accanimento terapeutico..........e non staccare la spina. Ora sembrerebbe anche che se uno in vita fa uno scritto e sceglie di non soffrire ma lasciarlo morire con la sua dignita'...non serve. Non puo'. </TD></TR>
    <TR hb_tag="1" UNABLE="&#111;n">
    <TD style="FONT-SIZE: 1pt" height=1 UNABLE="&#111;n">
    <DIV id=hotbar_promo></DIV></TD></TR></T></TABLE>



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,936
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da April
    Staccare l'alimentazione?
    Fare morire una persona di fame?
    Io non sono d'accordo.
    Per me, l'eutanasia in questo modo è un omicidio!


    April, un omicidio e'togliere la vita. Tenere in vita con tubi e macchinari che pompano e' dare vita?



  19. #18
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    Forse no, ma non sono d'accordo a far morire d'inedia una persona.






    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  20. #19
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,343
    Thanked: 0

    Predefinito



    E' UN DISCORSO MOLTO MOLTO SERIO, PER? COME IN TUTTE LE COSE, C'? LA LIBERTA' DI SCELTA E IL RISPETTO DELLE IDEE.


    IO SE VADO IN COMA, NN VOGLIO CHE SI STACCA NIENTE, X ME CHE SONO CATOLICA è UN MODO X FARE LE ULTIME VOLONTADI DIO E QUINDI BEN VENGA


    PADRE PIO DISSE: TUTTI MI CHIEDONO DI LEVARE LE CROCI MA NESSUNO ME LA CHIEDE.



  21. #20
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,936
    Thanked: 0

    Predefinito

    Purtroppo non sapremo mai cosa e' giusto e cosa no. La fede e' certo.....aiuta.Adoro Padre Pio.Spero di non trovermi mai davanti a tale situazione. Ma non per egoismo, soloperche' so che farei la scelta sbagliata. Io vorrei invece non dividermi dalla mia e solo mia dignita'. Non voglio essere una cosa ma sempre una persona. E quella cosa che vegeta beh......non vorrei portasse il mio nome.



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •