Cookie Policy Privacy Policy MANTENERE IL PROPRIO POSTO DI LAVORO



Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    216
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ciao ragazzi,


    di seguito faccio considerazioni su come si pu? mantenere il proprio posto di lavoro dettate un po' dalla mia esperienza, un po' da esperienza di altri un po' da letture varie.


    Ecco la domanda: COME MANTENERE ILL PROPRIO POSTO DI LAVORO?


    Grazie alle parentele? Alle conoscenze? al fascino personale? Alla fortuna? All'istruzione? Alla laboriosit?? All'interresse? All'intelligenza? All'abilit? personale?


    Al giorno d'oggi molte persone credono che fattori come l'intelligenza non siano realmente i fattori che determinano il mantenimento del proprio posto di lavoro, ma che siano ad es. molto più importanti le conoscenze o le parentele. Questo è anche il frutto di un cinismo ben radicato.


    Vi è mai capitato di sentire o di vedere passare di livello un dipendente perchè figlio o genero o nipote del proprietario dell'azienda nella quale lavora? E rendervi conto che questi non era certo la persona più adatta per passare di livello e ricoprire quel nuovo posto?? Ricordiamoci per? che la parentela è frutto di casualit?.


    Le conoscenze non funzionano poi molto diversamente dalla parenttela. Ho un amico ad es. che lavora in un certo ente o in una certa azienda e chissò perchè vinco il concorso o la seleziione.


    E il fascino personale? Bhe ha anche queso la sua bella importanza.


    Abbiamo visto l'importanza della raccomandazione. Ad es. vedere assunta una persona poco istruita per dirigere un gruppo di persone piuttosto di un'altra istruita e colta magari a costo di perdere parzialmente la vista.


    Che dire della laboriosit?? Un fattore poi non molto importante. Vedere che il proprio collega ritira lo stipendio uguale al tuo quando tu ti adopri affinch? il lavoro sia completo e corretto mentree il tuo collega rinvia al giorno dopo oppure eegue con non molta precisione le cose da fare.


    E l'interesse? Tu ti dai da fare cerchi soluzioni per i problemi della ditta o per migliorare un servizio ci perdi le notti a riflettere, trascuri la tua famiglia e i tuoi interessi e poi quando pensi di aver trovato la soluzione succede che il capo tel a scarta e così una due tre volte e succede che l'interesse diminuisce.


    non parliamo poi dell'intelligenza. a volte vediamo decisioni prese da capi area o capi settore..... che chiunque scarterebbe in quanto non sono intelligenti e a volte mi chiedo forse è meglio essere stupidi così no si è costretti a capire ciò che viene scelto per il presunto bene della propria azienda.


    Ecco così possiamo dire che l'ottenimento il mantenimento e il miglioramento del posto di lavoro sia frutto di un insieme caotico di fattori piuttosto che di un'aspettativa sistematica.


    Viviamo in un mondo di incertezza e la nostra meta è la sicurezza. Se ci ammaliamo abbiamo paura che qualcuno prenda il nostro posto di lavoro e di essere magari licenziati, di doverci mettere alla ricerca di un nuovo posto di lavoro ma lo troveremo? E quando raggiungeremo l'età pensionabile penseremoa a quanto veloci eravamo da giovai.


    Premesso che cerchiamo di avere un futuro migliore, cerchiamo un buon posto di lavoro e ci aggrappiamo a ciò che possiamo, alle promesse ... proprio come quelle che ci fanno i nostri pokitici che poi si rivelano una catastrofe per noi.


    Purtroppo il tempo e le scoperte sempre nuove tolgono anche posti di lavoro, come le macchine e i robot che lavorano al posto nostro.


    Stipendi che non ci soddisfano più, pubblicit? che ci assilla con il comperare cose che non possiamo permetterci, arrivare a fine mese e non riuscire a mettere da parte soldini per l'avvenire. La paura che domani un qualche cosa possa crearci dei problemi finanziari o altro. Questi ed altri fattori ci portanto a credere nella buona sorte nella fortuna.


    Tutto questo caos fatto di sfortuna fortuna vicessitudini eventi improvvisi non è molto confortante.


    Ma da dove nasce tutto questo caos dell0onsicurezza? Nasce dal caos delle informazioni che riguardano il lavoro e le persone.


    Lavoro e sicurezza fanno parte della vita quindi per avere sicurezza e avere lavoro mantenerlo e migliorarlo bisogna capire la vita altrimenti quei due elementi non saranno di facile comprensione.


    Il lavoro è il fattore più importatne della propria vita. Infatti: Si dice che dormire su un buon letto sia importante perchè un terzo della propria vita si passa a letto. Vero ma come comperare un letto se non hai lavoro? e quanto tempo dedichi al lavoro? Quindi il lavoro è molto importante e se poi sommiamo il tempo dedicato allo sport all'amore ai nostri interssi vediamo che cmq difficilemente questo tempo superer? quello che dedichiamo al nostro lavoro.


    Il lavoro e la sicurazza sono così importanti che se li togliamo ad una persone questa sar? più soggetta a nevrosi. E' pericoloso non avee nulla da fare.


    Dobbiamo pensare che il nostro stipendio ci viene dato perchè valiamo perchè abbiamo lavorato ee veniamo giustamente ricompensati.


    La sicurezza è comprensione l'insicurezza ignoranza. Prendete una persona ascoltate come parla se è sicura è perchè conosce e sa ciò che sta dicendo ma se l'argomento non si conosce si diventa insicuri.


    Quindi per ottenere mantenere e migliorare il proprio posto di lavoro non è sufficente conoscere abbastanza bene il proprio lavoro perchè come detto potrebbero entrare in scena altri fattori di caos.Bisognerebbe conscere anche le regole della vita.


    Conoscere le regole generali della vita d? sicurezza e quindi anche sicurezza del proprio lavoro.


    E qui mi fermo.


    Vi invito alle mie prossime considerazioni se avrete voglia di leggerle.


    Spero non vi siate addormentati nel leggere hihiihihihihih


    bacio


  2.      


  3. #2
    Junior Member L'avatar di nino
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,494
    Thanked: 2

    Predefinito

    CIP KE 6 LUNGA
    Se fossi un vino ti direi di lasciarlo decantare un pò perchè non sono più un vino novello, ma ho ancora profumo e senzazioni da offrire.
    IL MIGLIOR MODO X LIBERASI DALLE TENTAZIONI è CEDERE
    NINO



  4. #3
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    216
    Thanked: 0

    Predefinito

    Hai ragione cioppppppppppppppppppppppppppppp



  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,230
    Thanked: 0

    Predefinito



    ho capito quello che vuoi dire abrama e sono d'accordo con te, nel mondo nel lavoro ma nella vita in generale con l'opportunismo e il cinismo della vita di oggi il più furbo e raccomandato vince quasi sempre sul più debole non credo esistano strategie, contro le forti raccomandazioni che fanno salire di livello e quanto altro c'è poco da fare tranne forse cercare di non prendersela troppo.


    Una considerazione: ecco a cosa serve il famoso "pezzo di carta" oltre che a studiare.........a tentare quel passo in più che pu? servire o non servire ma ci si tenta almeno



  6. #5
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    I posti Statali credo siano ottenuti solo ed esclusivamente per degli agganci o conoscenze politiche e di parentelao concorsi all'italiana che sappiamo bene tutti come funzionano.


    Diverso è il lavoro verso Società o Aziende private, le quali da qualche tempo,badano di piu' alla preparazione del candidato essendo interesse soprattutto dell'azienda, che ci sia personale altamente qualificato, qualche volta si entra anche senza la spinta, anchese poi all'interno dei vari uffici e servizi il capetto di turno tende sempre a creare un clima di favoritismi dettati da motivazioni piu' disparate.





  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •