Cookie Policy Privacy Policy La pillola abortiva - Pagina 4



Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 61 a 75 di 75

Discussione: La pillola abortiva

  1. #61
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    829
    Thanked: 0

    Predefinito

    SUGHERINA. E' SEMPRE LA DONNA IN PRIMA PERSONA CHE SUBISCE LE CONSEGUENZE FISICHE E PSICOLOGICHE DELLE SUE SCELTE, E' LEI CHE FA I CONTI CON LA SUA COSCENZA, DA SOLA.


  2.      


  3. #62
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    <DIV =btitnews>Pillola abortiva, sò alla sperimentazione. La Santa Sede: ''Atto contro la vita''</DIV>
    <DIV =bluelinks></DIV>
    <DIV =bsotnews>L'Osservatore Romano contro la 'Ru-486': ''L'aborto è un delitto sia che lo si compia chirurgicamente, sia per mezzo di un farmaco''</DIV>
    <DIV =btesnews>


    Torino, 5 ott. (Adnkronos/Ign) - Riparte la sperimentazione della pillola abortiva e la Chiesa lancia un nuovo pesante attacco. Sulle colonne dell''Osservatore Romano' la 'Ru-486' viene definita come ''un atto contro la vita, ancora una volta la scienza viene messa al servizio della morte'', si evidenziano così ''le radici comuni della contraccezione e dell'aborto 'come frutti di una medesima pianta'. Una connessione non soltanto a livello culturale ma anche etico''.

    Ricordando come in Italia quando venne approvata la legge 194 si disse che l'interruzione volontaria della gravidanza non doveva essere considerata 'mezzo di contraccezione', il quotidiano scrive che la ripresa della sperimentazione della Ru-486 a Torino ''nuovamente torna a svelare cosa stava dietro tali affermazioni, e quale intenzionalit? vi si nascondeva''.

    ''Si vuole che l'aborto diventi sempre più facile contraccezione, la più tragicamente efficace: si è ormai arrivati ad un tale oscuramento delle coscienze - continua il giornale della Santa Sede- da ritenere atto di libert? l'uccidere il più indifeso degli innocenti. Un atto di libert? massimo quanto un omicidio, perchè di omicidio vero e proprio si tratta, diventa estremamente facile''.

    ''Sebbene di piccolissime dimensioni l'embrione è sempre un essere umano con propria dignit? e con la gamma dei diritti inviolabili. Negare questa verità è oggi non solo contro la ragione e l'intelligenza ma anche contro la scienza'' commenta 'L'Osservatore'.

    ''La pillola che distrugga l'ovulo fecondato o ne impedisca l'impianto, produce un effetto abortivo, lesivo della vita di un essere umano. Si consuma l'aborto, un delitto, tanto se lo si compie chirurgicamente quanto se si tronca la vita nei primissimi stadi di sviluppo per mezzo di un farmaco. E' questa, un'ipocrisia crudele, una 'cultura' di morte che si vorrebbe tingere di forma legale''.

    La sperimentazione sulla pillola RU-486 era stata bloccata il mese scorso con un?ordinanza del ministro della Salute Francesco Storace. Ieri il Comitato Etico della regione Piemonte ha dato il nuovo via libera. L?organismo, presieduto dall?assessore regionale alla Sanit? Mario Valpreda, ha infatti accolto con parere favorevole il protocollo modificato dall?ospedale Sant?Anna di Torino, sulla base delle indicazioni fornite del Ministero.

    Con il 'sò' del Comitato etico, ''siamo pronti a ripartire con la sperimentazione della RU486 da luned?'', ha detto Silvio Viale, uno dei coordinatori della sperimentazione della pillola abortiva. ''Nei prossimi giorni - ha aggiunto il medico, che è anche esponente dell?associazione radicale Adelaide Aglietta - invieremo al ministero della Salute la notifica dell?adempimento a quanto previsto dall?ordinanza che ha sospeso la sperimentazione. Abbiamo apportato le modifiche richieste, come il ricovero dal primo giorno dell?assunzione del farmaco''. Sono 26 le donne che hanno abortito con la RU486 dall?inizio della sperimentazione, che prevede l?arruolamento di altre 374 pazienti.

    Da parte sua il ministro della Salute Francesco Storace ha detto che sta aspettando il nuovo protocollo dal Sant'Anna di Torino: ''se andr? incontro alle nostre richieste, siamo pronti a dare il via libera alla sperimentazione''.

    ''Resto fermo sulla mia posizione, perchè è frutto di un?esigenza medica, a tutela della salute delle donne, e non etica. Ho chiesto la presenza di un medico vicino alla donna al momento dell'aborto. Dopo di che sono pronto ad una procedura veloce. Sulla RU486 non ci sar? ostruzionismo da parte del ministero''. Ma Storace ha aggiunto, con una nota polemica verso la presidente della regione Piemonte, Mercedes Bresso: ''La presidente Bresso ha giocato sporco, perchè prima di intervenire avrebbe dovuto leggere le ordinanze. Sar? dimostrato che su questo dovr? chiedere pubbliche scuse''.
    __________________________________________________ _________


    </DIV>



  4. #63
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito



    UN ATTO CONTRO LA VITA? COME SEMPRE LA CHIESA DICE FESSERIE SULLA SCIENZA CHE SPERIMENTA PER MIGLIORARE. ROB DA PAZ!



  5. #64
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Sugherina,



    e' ovvio che la donna deve pensarci, ma non per questo il maschio si
    deve creare l'alibi che tanto ci pensa la donna e se non ha preso la
    pillola e' un problema suo.



    Diciamo che la donna deve pensarci per precauzione, perche' deve sapere
    che probabilmente davanti a una gravidanza sarebbe abbandonata.



    Pero' mi viene un sospetto : non e' che voi donne rifiutate il concetto
    che l'uomo deve prendersi le sue responsabilita' perche' cosi' potete
    sempre dire di avere il 100% dei diritti sui figli?



    Scusate, prima ho messo un link errato il link corretto e' questo http://www.tempomedico.it/news/news038.htm




    Edited by: buasaard
    Claudio



  6. #65
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,694
    Thanked: 0

    Predefinito



    Scusa Claudio ma sar? che io sono molto indipendente - l'idea che un uomo si assuma la responsabilit? a malincuore di un figlio generato con me non mi piace. Se le mie figlie restassero incinte giovani, e per 'sbaglio', l'ultimo mio pensiero sarebbe quello di mettere il tipo di fronte alle sue responsabilit? - o vuole perchè ci tiene al bambino ed è affezionato a mia figlia, oppure vada a fare danni altrove.Un figlio è per me cmq fonte di gioia, mentre un rapporto coatto è un vero calvario, una condanna a vita, fonte di casini.


    Cerco di responsabilizzare le figlie, ma il figlio quando verr?il momento verr? responsabilizzato anche di più - proprio perchè le conseguenze dell'atto sessuale ricadono sulla partner.





  7. #66
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,193
    Thanked: 0

    Predefinito



    Giusto Sugherina! Concordo. Un rapporto forzato sarebbe la "morte" e il "calvario" per lei, lui e il piccolo!


    Silvia.
    Silvia
    Link
    -------------------------
    Anche se i sogni finiscono all’alba ci sono favole che dentro di noi vivono per sempre.



  8. #67
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    E io mica dico che deve essere forzato....



    Dico che oltre a istruire la vostre figlie , istruite anche i vostri
    figli sulle responsabilita' che si hanno in un rapporto sessuale, e sul
    prendere precauzioni.



    Sembra che voi donne non abbiate figli maschi da istruire, ma solo femminucce....
    Temo pero' che quando avete figli maschi, se arrivano a casa con la
    "ferale notizia", gli diciate che la colpa e' tutta di quella
    svergognata e che se la deve vedere da sola...



    Ricordatevene voi mamme di figli maschi che dipende anche da voi il comportamento dei vostri figli...


    Claudio



  9. #68
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    E io mica dico che deve essere forzato....

    Dico che oltre a istruire la vostre figlie , istruite anche i vostri figli sulle responsabilita' che si hanno in un rapporto sessuale, e sul prendere precauzioni.

    Sembra che voi donne non abbiate figli maschi da istruire, ma solo femminucce.... Temo pero' che quando avete figli maschi, se arrivano a casa con la "ferale notizia", gli diciate che la colpa e' tutta di quella svergognata e che se la deve vedere da sola...

    Ricordatevene voi mamme di figli maschi che dipende anche da voi il comportamento dei vostri figli...

    Eh si,lu masc.ulo è oru...metallo incorruttibile!


    La fimmina....


    Ma saremo mica più femministi delle femmine???Edited by: loriesalvotp
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  10. #69
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Ricordatevene voi mamme di figli maschi che dipende anche da voi il comportamento dei vostri figli...

    Appena mio figlio grande ha avuto l'età giusta, gli ho spiegato del profilattico, e dei vari rischi, poi ho detto a suo padre di continuare il discorso, visto che trauomini il linguaggio poteva essere piu' tecnico.


    Piu' di questo cosapossiamo fare noi mamme di maschi?


    Se dovesse darmi la notizia di un figlio in arrivo, non risponderei mai sono fatti della ragazza, dopotutto è anche mio nipote! Sarei veramente crudele, mi comporterei cercando di stare vicino ad entrambi, offrendo aiuto ma senza pero' forzare qualsiasi loro decisione.





  11. #70
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,694
    Thanked: 0

    Predefinito



    per Claudio - per quanto riguarda la responsabilizzazione del maschio, è esattamente quello che ho detto (non fare come me che leggo una riga sò e tre no!)


    Che poi alla fin della fera nell'immaginario collettivo sia sempre la donna a essere leggera - purtroppo devo constatare che la mentalit? resta quella. L'uomo pu? dilettarsi nell'attivit? sessuale come e quanto vuole che anzi viene considerato un gran figo, mentre una femmina pare che non debba avere ormoni. Speriamo prima o poi che si arrivi a parit? anche in questo





  12. #71
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito



    Concordo con Claudio.


    Ma io in questo post volevo sapere se siete d'accordo sulla sperimentazione di questa pillola che poi la chiesa ha definito "un atto contro la vita". Secondo me la chiesa ha detto una fesseria, se dice questo vuol dire che dubita della scienza che fa sacrifici per noi studiandoe migliorando la vita. Veramente una stupidaggine a mio parere questa.
    Sono d'accordo sulla sperimentazione perchè secondo me pu? diminuire le morti di neonati che quasi ogni mese si sentono parlare al tg in un modo disgustoso neonati che vengono buttati in bidoni di spazzatura, oppure trovati morti nella busta della spazzatura, soffocati, abbandonati, picchiati ecc.
    Che sia sperimentata questa pillola e usata nel futuro per eliminare certi crimini come quelli che ho sottolineato, comunque la gente si deve assumereuna certa responsabilit? come quella che mi hanno tramandato i miei genitori dicendomi di fare sempre attenzioneo di far tutto dopo il matrimonio. E secondo me non sbagliano.



    Io la penso cosi. Voi?



  13. #72
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,694
    Thanked: 0

    Predefinito



    Scusa tramonto!


    sono d'accordo anche io che prosegua la sperimentazione (peraltro se non sbaglio il farmaco dovrebbe comunque essere prescritto e/o somministrato da un medico)


    L'aborto - per una serie infinita di motivi - è una realt?, piaccia o meno. Non si pu? pensare che basti renderlo illegale perchè di colpo non si abortisca più. Invece di nascondere 'vaticanamente' la testa sotto la sabbia, promuoviamo in tutti i modi la conoscenza e soprattutto l'uso del contraccettivo.



  14. #73
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    tu accetti un omicidio per evitarne uno (probabile) dopo





    io non ho 2 pesi e 2 misure, omicida uno omicida l'altro.Edited by: ilcontemirko



  15. #74
    Marghe
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sugherina


    Scusa tramonto!


    sono d'accordo anche io che prosegua la sperimentazione (peraltro se non sbaglio il farmaco dovrebbe comunque essere prescritto e/o somministrato da un medico)


    L'aborto - per una serie infinita di motivi - è una realt?, piaccia o meno. Non si pu? pensare che basti renderlo illegale perchè di colpo non si abortisca più. Invece di nascondere 'vaticanamente' la testa sotto la sabbia, promuoviamo in tutti i modi la conoscenza e soprattutto l'uso del contraccettivo.


    bisogna insegnare ai giovani che prevenire, non è diminuire il piacere o il feeling ma anzi potersi amare più consapevolmente è migliorare i rapporti, continuando per? a diminuire il dolore, almeno quello fisico, in una scelta che già è difficile e dolorosa di per se.



  16. #75
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito



    BRAVO/A MARGHE HAI PROPRIO TROVATO LE PAROLE GIUSTE.


    MA DISCUTIAMO ANCHE SULLA MENTALIT? DEI GIOVANI D'OGGI, CHE PRENDONO IL SESSO COME UN DIVERTIMENTO E NO UNA COSA SERIA, E COME ANDARE IN DISCOTECA A BALLARE SENZA FAR CONTO CHE BERE TROPPO O DROGARSI PORTA A DEI PROBLEMI. CI SONO DUE MENTALITA DIVERSE. IO HO 27 ANNI E HO UNA EDUCAZIONE DICIAMO ALL'ANTICA SECONDO QUELLO CHE I MIEI MI HANNO IMPARATO E TRAMANDATO. SO CHE RESPONABILIT? DEVO ASSUMERMI PER NON TRADIRE IL RISPETTO DEI MIE GENITORI. MENTRE IGIOVANI TROPPO VIZIATI PRENDONO TUTTO ALLA LEGGERA E MAGARI SE NE FREGANO DI QUELLO CHE DICONO I LORO GENITORI.



  17.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •