Cookie Policy Privacy Policy L’arte migliore nasce dalla sofferenza? - Pagina 2



Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 27 di 27
  1. #21
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    cert mr.bean, anke perche' il dolore fisico nn rende artisti in quanto tutti piu o meno emettono un unico suono AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH HHHHHHHHHA HHHHHH


    AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHAHHHHHHHH


    NON E' LA RISATA, MA IL GRIDO DI DOLORE . AH AH AH AH(QUESTA E' LA RISATA)


  2.      


  3. #22
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,193
    Thanked: 0

    Predefinito



    UP


    Silvia.
    Silvia
    Link
    -------------------------
    Anche se i sogni finiscono all’alba ci sono favole che dentro di noi vivono per sempre.



  4. #23
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito



    ANCHE PER ME E' COSI',


    la sofferenza, cioè, è un vortice dal quale chi si trova in mezzo vuole uscire.


    Per uscirne per? deve lavorare, quindi deve impiegare dell'energia che gli permetta di risolvere una situazione che provoca dolore, malessere.


    Se questa energia viene prodotta edorientata in modo positivo genera benessere, siaper l'individuo che la sprigiona che per gli altri che gli stanno attorno, mentre se è negativa provoca disastri, siaper chi la produce che per tutti gli altri che ne restano direttamente o indirettamente coinvolti.


    Lo diceva anche il grande De Andr? in una sua canzone:
    <UL>
    <LI>Dai diamanti (che possono anche essere intesi come benessere, tranquillit?)non nasce niente</LI>
    <LI>Dal letame (che pu? essere anche inteso come malessere, sofferenza) nascono i fior!.</LI>[/list]


    Ve la ricordate?


    Cordialit? a tutti.
    marinotunger



  5. #24
    Novellino del Forum L'avatar di supergirl
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    324
    Thanked: 1

    Predefinito



    "BISOGNA AVERE IL CAOS DENTRO PER GENERARE UNA STELLA DANZANTE"


    F.NIETZSCHE



  6. #25
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    572
    Thanked: 0

    Predefinito

    io credo che non sia solo la sofferenza a generare l'arte...anzi,io dipingo,disegno.scrivo poesie,racconti,mi dedico alla fotografia e molte altre cose artistiche...ma non riesco a fare niente quando sono triste!!!!non ho idee in quei momenti,la mia maggiore creativit? esce fuori solo nei momenti di gioia...quando sono trsite non riesco a combinare nulla!!mentre quando sono felice ho sempre voglia di fare,sempre idee nuove, e per non perdere lo spunto inizio anche più di una cosa...



  7. #26
    Aly81
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marinotunger


    ANCHE PER ME E' COSI',


    la sofferenza, cioè, è un vortice dal quale chi si trova in mezzo vuole uscire.


    Per uscirne per? deve lavorare, quindi deve impiegare dell'energia che gli permetta di risolvere una situazione che provoca dolore, malessere.


    Se questa energia viene prodotta edorientata in modo positivo genera benessere, siaper l'individuo che la sprigiona che per gli altri che gli stanno attorno, mentre se è negativa provoca disastri, siaper chi la produce che per tutti gli altri che ne restano direttamente o indirettamente coinvolti.


    Lo diceva anche il grande De Andr? in una sua canzone:
    <UL>
    <LI>Dai diamanti (che possono anche essere intesi come benessere, tranquillit?)non nasce niente
    <LI>Dal letame (che pu? essere anche inteso come malessere, sofferenza) nascono i fior!.</LI>[/list]


    Ve la ricordate?


    Cordialit? a tutti.





    Mi trovo concorde con Marino.


    S?, che me la ricordo, anche se sono giovane, la musica di F.De Andr?, mi è sempre piaciuta. E' "Viadel Campo" vero?


    Saluti aMarino e a tutti.


    Aly.



  8. #27
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3
    Thanked: 0

    Predefinito

    <TABLE id=INCREDIMAINTABLE cellSpacing=0 cellPadding=2 width="100%">
    <T>
    <TR>
    <TD id=INCREDITEXTREGI&#079;N style="PADDING-RIGHT: 0px; FONT-SIZE: 14pt; PADDING-BOTTOM: 0px; CURSOR: text; PADDING-TOP: 0px; rem_PADDING-LEFT: 0px" vAlign=top width="100%">
    <DIV></DIV>
    <DIV></DIV>
    <DIV></DIV>
    <DIV></DIV>
    <DIV></DIV>
    <DIV>Il dolce ricordo</DIV>
    <DIV>di giorni insieme</DIV>
    <DIV>di lunghe passeggiate</DIV>
    <DIV>e di lunghi momenti di totale</DIV>
    <DIV>perdizione in noi,</DIV>
    <DIV>ricordi di momenti felici</DIV>
    <DIV>di momenti ormai passati </DIV>
    <DIV>ma indimenticati</DIV>
    <DIV>momenti interminabili,</DIV>
    <DIV>persi nel brivido di una carezza </DIV>
    <DIV>nell''eterno e dolce perdersi</DIV>
    <DIV>di un bacio.</DIV>
    <DIV>Momenti e ricordi</DIV>
    <DIV>di un noi scolpito</DIV>
    <DIV>in fondo al cuore,</DIV>
    <DIV>timbro di fuoco ardente,</DIV>
    <DIV>ormai indelebile,</DIV>
    <DIV>ove la cicatrice</DIV>
    <DIV>non pu? far smettere di ricordare......</DIV>
    <DIV>il dolce ricordo</DIV>
    <DIV>Di momenti interminabili...</DIV></TD></TR>
    <TR>
    <TD id=INCREDIFOOTER width="100%">
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%">
    <T>
    <TR>
    <TD width="100%"></TD>
    <TD id=INCREDI vAlign=bottom align=middle></TD>
    <TD id=INCREDIANIM vAlign=bottom align=middle></TD></TR></T></TABLE></TD></TR></T></TABLE>



  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •