Cookie Policy Privacy Policy Per chi va negli USA



Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Per chi va negli USA

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    1,564
    Thanked: 0

    Predefinito

    L'Ambasciata degli Stati Uniti in Roma informa che, a partire dal 26 giugno 2005, i cittadini dei Paesi ai quali gli Stati Uniti concedono l'ingresso senza visto, dovranno necessariamente essere muniti di passaporto a lettura ottica.

    A seguito del crescente rischio di attentati e di atti terroristici di varia natura, le Autorit? americane hanno intensificato il programma di prevenzione e lotta al terrorismo internazionale. I controlli alle frontiere americane vengono pertanto effettuati con maggiore rigidit? per gli stranieri in entrata nel Paese. Ci? pu? comportare il moltiplicarsi di casi di respingimento di stranieri all'arrivo negli aeroporti USA - ovvero di "rinuncia" da parte degli interessati a chiedere l'ingresso nel Paese - in presenza di problematiche amministrative derivanti da precedenti soggiorni (es. multe per eccesso di velocit?, superamento del periodo di permanenza concesso in precedenti viaggi, ecc.), con notevoli disagi per il viaggiatore respinto che dovr? rientrare in Italia. Al fine di evitare il verificarsi di tali situazioni, si raccomanda ai connazionali che ritengano di poter avere problemi di accesso negli Stati Uniti per i motivi di cui sopra, di chiedere preventivamente il visto d'ingresso agli Uffici Consolari USA presenti in Italia.



  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Localitą
    Milano - cittą -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    E' cosa nota da mesi e mesi.


    Inoltre i passaporti a lettura ottica sono in vigore gią da alcuni anni.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupiditą umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    1,564
    Thanked: 0

    Predefinito

    Forse e' bene ricordarlo,come e' bene ricordare che le zone colpite da uragani per un po' sono inagibili e dissestate anche turisticamente:meglio partire per quele zone verso Natale fino a Febbraio per non rischiare.Ciao!



  5.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •