Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 104

Discussione: PREGHIERE

  1. #41
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    45
    Thanked: 0

    Predefinito

    <DIV align=center>
    <CENTER>
    <TABLE style="BORDER-COLLAPSE: collapse" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=850>
    <T>
    <TR>
    <TD background=IMMAGINI%20SPORT/CieloStellato.jpg>
    LA LEZIONE DELL'ANGELO BIONDO

    Kirk Kilgour, nazionale americano e Campione d'Italia con la squadra romana dell'Ariccia: una brillante carriera spezzata da un tragico incidente che avvenne nel 1976. Durante alcuni esercizi di riscaldamento cadde, provocandosi la lussazione di una vertebra cervicale con conseguente totale paralisi degli arti.
    Ma lui non si è mai arreso: 26 anni su una sedia a rotelle, dimostrando forza, volont? e coraggio tali, da fare invidia ad un campione in piena attivit?. E come nello sport, in cui la sconfitta fa parte del gioco, egli ha vissuto la "sconfitta" dell'infortunio in positivo, traendone spunto e coraggio agonistico per lottare ancora e tornare a vincere.
    E il 12 luglio 2002, dopo tanti anni di lotta, il suo cuore si è fermato ... ma in noi resta vivo il suo ricordo.
    La Preghiera che ci ha lasciato rivela la straordinaria ricchezza interiore di un uomo che ha saputo sempre affrontare la vita con serenit? e con autentico spirito sportivo.
    ARRIVEDERCI KIRK ... sarai sempre con noinoi.</TD>
    <TD background=IMMAGINI%20SPORT/CieloStellato.jpg>
    </TD></TR></T></TABLE></CENTER></DIV>
    <DIV align=center>
    <CENTER>
    <TABLE style="BORDER-COLLAPSE: collapse" cellSpacing=0 cellPadding=0 width=850>
    <T>
    <TR>
    <TD background=IMMAGINI%20SPORT/CieloStellato.jpg>


    Kirk Kilgour</TD>
    <TD background=IMMAGINI%20SPORT/CieloStellato.jpg>


    PREGHIERA

    Chiesi a Dio di essere forte
    per eseguire progetti grandiosi:
    Egli mi rese debole per conservarmi nell'umiltà.

    Domandai a Dio che mi desse la salute
    per realizzare grandi imprese:
    Egli mi ha dato il dolore per comprenderla meglio.

    Gli domandai la ricchezza per possedere tutto:
    mi ha fatto povero per non essere egoista.

    Gli domandai il potere perchè gli uomini avessero bisogno di me:
    Egli mi ha dato l'umiliazione perchè io avessi bisogno di loro.

    Domandai a Dio tutto per godere la vita:
    mi ha lasciato la vita
    perchè potessi apprezzare tutto.

    Signore, non ho ricevuto niente di quello che chiedevo,
    ma mi hai dato tutto quello di cui avevo bisogno
    e quasi contro la mia volont?.

    Le preghiere che non feci furono esaudite.

    Sii lodato; o mio Signore, fra tutti gli uomini
    nessuno possiede quello che ho io!



    Marino bellissima la frase di Maria Noel. Grazie.


    </TD></TR></T></TABLE></CENTER></DIV>


  2.      


  3. #42
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    111
    Thanked: 0

    Predefinito




    O mio Dio


    questo ammalato qui davanti a te,


    ? venuto a chiederti


    ciò che lui desidera,e


    che ritiene essere la cosa più importante per lui.


    Tu,Dio,


    fai entrare nel suo cuore queste parole:


    "E' importante essere sani nell'anima"!


    Signore,


    sia fatta su di lui


    la tua santa volont? in tutto!


    Se tu vuoi che guarisca,


    che gli sia donata la salute.


    Ma se la tua volont? è diversa,


    che continui a portare la sua croce.


    Ti prego anche x noi


    che intercediamo x lui;


    purifica i nostri cuori


    x renderci degni di donare,attraverso noi,


    la tua santa misericordia.


    Proteggilo e allevia le sue pene,


    sia fatta in lui la tua santa volont?.


    Attraverso lui venga rivelato il tuo santo Nome,


    aiutalo a portare con coraggio la sua croce.
    Aquil4blu



  4. #43
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    185
    Thanked: 0

    Predefinito



    patata bollente .......la religione,


    il mondo è in rovina x essa,


    in nome della religione si fa di tutto,


    anche uccidere il prossimo.


    eppure ,in quasi tutti i libri di religione,


    si insegna: AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO.


    una miriade di domande ci sorgono in


    merito a questo argomento, e allora , che


    facciamo?


    vogliamo rimanere con il dubbio? no!!


    ci mettiamo alla ricerca,e quindi se


    vogliamo conoscere "DIO" sicuramente


    ci mettiamo a leggere la bibbia,fonte


    indiscussa x chi vuole apprendere cosa


    DIO vuole da noi, o viceversa.


    e cosi comincia la grande avventura,


    leggi,leggi, ma ci capisco poco,anzi x


    dirla bene,niente,ci devo mettere più


    attenzione.


    e cosi leggendo sistematicamente tutte


    le sere, mi assorbo i primi 5 libri della


    bibbia,(il "pentateuco" x chi non ne mastica).


    e poi i" GIUDICI" ,che forza st? Sansone,


    poi i "PROFETI",con le loro maledizioni,


    poi i"PROFETI MINORI" cosi li chiamano


    ma anche loro con tante maledizioni.


    ecco finito il "VECCHIO TESTAMENTO.


    Poi finalmente il "NUOVO TESTAMENTO"


    x intenderci, i libri che parlano di GESU,


    che vanno da MATTEO, fino a


    l'APOCALISSE o RIVELAZIONE,


    la fine di tutto insomma.


    vi siete stancati di ascoltarmi??


    avete ragione!?!?!?!


    allora non fate domande inutili,


    prendetevi anche voi una bibbia,e


    leggetela,ma con attenzione,


    si imparano tante cose , ve l'assicuro.


    buona lettura.



  5. #44
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    390
    Thanked: 0

    Predefinito

    E VERO VINC IO LA BIBBIA C'E' L'HO ISTALLATA SUL PC.
    CARMYESILVY (L\'amore placa ogni odio)



  6. #45
    jasmin
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paoletto51
    Citazione Originariamente Scritto da fiordaliso
    A 22 mesi ho contratto la polio che ha lasciato su me segni indelebili . All?età di 14 anni ero veramente incavolata con Dio, Lo ritenevo responsabile di ciò che ero. Non uscivo di casa, mi vergognavo e piangevo spesso. Dopo un?anno di crisi esistenziale e religiosa, come per magia dentro di me avvenne un cambiamento radicale. Compresi che la malattia non era colpa sua ma che la stessa era un ?talento? che mi era stato dato in dono. Ora stava solo a me stessa decidere cosa farne. Potevo interrarlo o viceversa farlo fruttare. Presi quel ?talento? con gioia e da allora ringrazio Dio ogni giorno per avermelo dato. Non è stata accettazione di una situazione che comunque non avrei mai potuto modificare. E? stato ?usare e vivere? quel dono. Attraverso di esso (cioè la disabilit?) VIVO e assaporo la VITA in ogni momento e in qualsiasi situazione. (Tripolino se leggi so che comprendi appieno quello che voglio dire)
    <?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" /><O:P></O:P>
    Si, sono proprio fortunata e ogni giorno la mia preghiera è un semplice ma sentito GRAZIE.
    Fiordaliso, hai fatto il ritratto ESATTO di quello che è successo a me!! Anche io rifiutavo categorimacamente il sentir parlare di Dio, della Chiesa e dei preti!! Credevo che fosse lui l'artefice delle mie pene! Poi col passare del tempo non ho avuto quel grande cambiamento che hai avuto tu tanto da farmelo considerare un "dono" ma comunque i miei rapporti con LUI... sono molto migliorati!!!


    Da piccola mia nonna mi diceva sempre le persone che soffrono sono i prescelti dal Signore, anche lui ha sofferto, ed è comeuna prova. Di sicuro li porter? con se in Paradiso ed è questa la ricompensa a tanta sofferenza.Io non ho mai capito questo discorso e le chiedevo come mai se Lui ci vuole bene ci fa soffrire?


    Ancora adesso continuo a non capire.


    Mi è difficile credere che quel Qualcuno lassu' possa far soffrire tanta gente e tanti bambini. Qualcuno sa darmi una risposta?





    Edited by: jasmin



  7. #46
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,637
    Thanked: 0

    Predefinito

    Jasmin, secondo il mio punto di vista, semplicemente perchè non esiste.
    Massimo
    Ognuno è quello che ha fatto.



  8. #47
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da sinapsi
    Jasmin, secondo il mio punto di vista, semplicemente perchè non esiste.

    Quindi tu non credi che dopo esista un "qualcosa"?



  9. #48
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito



    L'HO GIA' DETTO


    una volta, per? "repetita iuvant", come dicevano i nostri avi.


    Parlando dell'amore per il prossimo, una volta chiesi a mio nonno perchè gli uomini, nonostante Dio avesse detto (per mezzo di Mosò prima, e per mezzo di Gesò poi):


    - AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO


    continuassero ad odiarsi ed uccidersi fra di loro, qualche volta anche senza un motivo apparente. E mio nonno mi rispose:


    - "Vedi piccolo la gente, come al solito, è distratta. Sicuramente, quando Dio disse e ripetà quella frase loro capirono male e la interpretarono come:


    - AMA IL PROSSIMO TUO LUNGO DISTESO.


    Ed è a ragione della cattiva interpretazione di quella frase che gli uomini, peggio di tante specie animali, continuano le ostilit? gli uni contro gli altri."


    Scusate la ripetizione, ma "quanno ce v?, ce v?".


    Cordialit? a tutti.Edited by: marinotunger
    marinotunger



  10. #49
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    jasmin ciao, GIOVANNI 3:16 =Dio ha cosi tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito figlio , affinche' chiunque creda in lui abbia vita eterna.


    Dio ci ama e nella bibbia stessa ti spiega le motivazioni di cosa sta' facendo e di cosa altro fara', di come ti puo' aiutare ora e perche' non puo' risolvere subito i problemi di ognuno con un semplice "miracolo".


    se leggi il libro di giobbe, ti rendi conto di che sfida , accusa ha mosso satana verso DIo, prendendo di mira Giobbe che era un personaggio terreno che amava Dio , moltissimo! ma non amava solo , metteva in pratica cio' che sapeva esser insegnamento di Dio!


    e nella stessa accusa mossa da satana a Dio vedrai come ognuno di noi centra in questo.


    cmq, se nn haio una bibbia a casa per leggerlo, puoi andare su www.laparola.net inserisci giobbe e ti scegli pure la versione di bibbia.


    per qualsiasi info..a tua disposizione.


    ricorda, Dio ti ama, Dio e' un Dio di ordine, un Dio che non puo' mentire, un Dio che ha dato prove nel passato, presente e futuro.



  11. #50
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    A me un sacerdote disse "sei una figliola prediletta del Signore", mi ha fatto arrabbiare molto.

    Io non credo che Dio, se esiste, si alzi la mattina e dica: "oggi,
    faccio diventare disabile quella ragazza, faccio morire quel bambino,
    faccio nascere quest'altro..."

    No, proprio non credo.

    Credo che le malattie, le morti, le nascite, siano nel nostro destino.

    Che poi Dio possa dare un aiuto, non lo metto in dubbio, solo che se lo
    fa e come lo fa, a noi non è dato vederlo...o forse a qualcuno si.

    Ma , se aiuta anche me nel mio cammino...proprio non me ne accorgo.




    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  12. #51
    jasmin
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marinotunger


    L'HO GIA' DETTO


    una volta, per? "repetita iuvant", come dicevano i nostri avi.


    Parlando dell'amore per il prossimo, .......


    gli uomini, peggio di tante specie animali, continuano le ostilit? gli uni contro gli altri."


    Scusate la ripetizione, ma "quanno ce v?, ce v?".


    Cordialit? a tutti.


    Gent. Marino,


    tutto cio' che di drammatico succede su questa terra non è solo opera dell'uomo, terremoti, catastrofi ecc..dove muoiono tante persone, io mi riferivo a questo , ma se veramente c'è qualcuno che ci vuole bene perchè?


    Perch? tanti persone soffrono, se c'è un Dio tanto buono?


    Non voglio essere blasfema, è solo una domanda


    Poi che l'uomo è peggio delle bestie, non rispetta il prossimo, e uccide solo per gioco lo sappiamo bene tutti.











  13. #52
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    April, fatti sempre mostrare bibbia alla mano dove sta' scritto cio' che ti viene detto.^_^


    Dio non puo' esser provato e non prova nessuno coi mali.





  14. #53
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,637
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jasmin


    Quindi tu non credi che dopo esista un "qualcosa"?


    No, non credo che esista qualcosa/qualcuno, siamo solo degli esseri viventi che finito il loro tempo biologico......puff!!finito tutto.
    Massimo
    Ognuno è quello che ha fatto.



  15. #54
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito

    percio' non credi neanke di essere o che siamo ,un essere vivente intelligente..



  16. #55
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,637
    Thanked: 0

    Predefinito

    Conte,non capisco dove, nel mio post, hoscritto che l'essere umano non sia intelligente. Anzi credo il contraio,e cioè che proprio perchèsiamo esseri intelligenti che abbiamo creato le variereligioni. Una cosa non credo, ed? il fatto che essere più intelligentidi tutti gli altri esseri viventi non ci porti ad avere un "futuro" dopo la morte.
    Massimo
    Ognuno è quello che ha fatto.



  17. #56
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito



    SE PARLIAMO TRA CREDENTI,


    dobbiamo ammettere che crediamo in Dio.


    Quindi che abbiamo fede il lui.


    Ma aver fede, vuol dire anche, appunto, "fidarsi".


    Quindi anche fidarsi del fatto che Lui ci ama.


    Quindi anche "fidarsi" del fatto che, in questa vita, Lui ci "chiama" per prepararci per l'altra vita.


    Ela vita, a volte, come nel nostro caso, è "condita" anche di disabilit?. Questo per? non significa che Dio ci ama di più o di meno degli altri.


    Ci ama, appunto, in modo "diverso". E la risposta alla sua chiamata dipende da noi, dopo aver capito quanto sopra.


    Vi ricordate quel dipinto del Caravaggio "La chiamata di Matteo" nel quale si vede Gesò che punta l'indice verso Matteo e Matteo, incredulo, si guarda intorno, e si mette una mano al petto quasi a voler dire:


    - "Ma come, chiami proprio me, Signore? Con tanta gente che c'è qui attorno chiami proprio me?"


    Gi?, proprio io.


    Che, naturalmente posso accettare o rifiutare. Dipende da me.


    Cordialit? a tutti.


    marinotunger



  18. #57
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    mi chiedo come essere pensante, se sono intelligente , che intelligenza ho? perche' io essere umano si e altri esseri viventi pur modificando per sopravvivenza la loro natura non arrivano a costruire cio' che fa l'essere umano? se son intelligente, se ho qualita', capacita' cosa me le ha date?


    chi mi permette di vivere , respirare? respiro? pensa....se solo per 6 minuti il mio corpo non respira...si blocca....muoio...


    per far la cacchina devo macinare il cibo, digerirlo^_^ poi passa per determinate vie...ed esce^_^


    desidero le cose...


    provo piacere, dolore, sollivo, rabbia, desidero amare, vedo colori diversi , sento odori diversi , sapori diversi, alcune cose mi piacciono alcune no,


    se il sole mi si allontana di poco ci geliamo tutti le natiche e se si avvicina di un poco ci bruciamo le stesse natiche....wella....^_^


    io non penso che non ci sia una risposta^_^ per quanto amo esser sognatore, e per quanto sto' seduto su una carrozza percio' coi piedi alzati....amo tener i piedi ben saldi a terra e ammettere che chi coordina , ha dato un inizio deve esserci perforza.


    pensa che anke chi non crede in Dio lo invoca anke se solo per criticarlo o altro.



  19. #58
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    Per me. anche se sono scettica, l'esistenza di Dio si vede soprattutto in una cosa: la procreazione.

    Pensate da cosa nasce un essere umano...dall'unione, fusione, di due
    cellule invisibili...e poi, si moltiplicano, si specializzano, finch?
    quella morula di grandezza infinintesimele, si trasforma in un
    bambino...quando è nato mio figlio, anche adesso quando lo guardo (e ha
    quasi 10 anni), mi sembra impossibile che sia "arrivato" davvero così...

    E' un miracolo!



    "Per fare un uomo ci voglion vent'anni

    per fare un bimbo un'ora d'amore..."



    (Per fare un uomo- Nomadi)




    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  20. #59
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,637
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilcontemirko


    mi chiedo come essere pensante, se sono intelligente , che intelligenza ho? perche' io essere umano si e altri esseri viventi pur modificando per sopravvivenza la loro natura non arrivano a costruire cio' che fa l'essere umano? se son intelligente, se ho qualita', capacita' cosa me le ha date?


    chi mi permette di vivere , respirare? respiro? pensa....se solo per 6 minuti il mio corpo non respira...si blocca....muoio...


    per far la cacchina devo macinare il cibo, digerirlo^_^ poi passa per determinate vie...ed esce^_^


    desidero le cose...


    provo piacere, dolore, sollivo, rabbia, desidero amare, vedo colori diversi , sento odori diversi , sapori diversi, alcune cose mi piacciono alcune no,


    se il sole mi si allontana di poco ci geliamo tutti le natiche e se si avvicina di un poco ci bruciamo le stesse natiche....wella....^_^


    io non penso che non ci sia una risposta^_^ per quanto amo esser sognatore, e per quanto sto' seduto su una carrozza percio' coi piedi alzati....amo tener i piedi ben saldi a terra e ammettere che chi coordina , ha dato un inizio deve esserci perforza.


    pensa che anke chi non crede in Dio lo invoca anke se solo per criticarlo o altro.


    Conte, non credo che il tutto sia per forza regolato da una regia divina. Secondo il mio punto di vista, il tutto è frutto dell'evoluzione che l'uomo ha avuto negli ultimi 3 milioni di anni.Se l'uomo defeca tutti i giorni (chiedo scusa agli stitici ), respira ogni 3 secondi ecc..? perchè il percorso migliore per l'evoluzione della specie era quello.Fino a circa 35.000 anni f? noi homo sapiens abbiamo convissuto su questa terra insieme ai Neanderthal che, nonostante avessero un fisico più adatto a sopportare il freddo, forse è scorparso proprio per il freddo dell'ultima glaciazione. Come ho scritto in un'altro post, siamo polvere di stelle.
    Massimo
    Ognuno è quello che ha fatto.



  21. #60
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    381
    Thanked: 0

    Predefinito



    Se Dio ci avesse dato la certezza del premio, tutti si comporterebbero bene e non si potrebbe più distinguere chi è buono e chi è cattivo; invece nell'incertezza, l'uomo buono spera nel premio, e si trattiene dal male e opera il bene, il cattivo invece per impazienza e disamore vuole il piacere immediato e non rispetta più il prossimo e Dio... ma io spero che ai cattivi Dio dia un'altra possibilit? di riscattarsi, magari in una nuova esistenza!


    P.S. Buoni e cattivi non sono due categorie fisse, comunque, c'è una gradualit? tra i due tipi ideali, per cui ognuno raggiunge il livello che gli è dato dalla intensit? del suo amore (o disamore, purtroppo).





    Questo io credo non dogmaticamente, ma con un giudizio ipotetico fondato un po' sul ragionamento e un po' sulla speranza, che è il motore della vita.
    Leonardo



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •