Cookie Policy Privacy Policy pronti alla mobilitazione?



Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548 align=center>
    <T>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=548>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548 align=center>
    <T>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left></TD>
    <TD vAlign=top align=left></TD>
    <TD vAlign=center align=right>
    <DIV align=right></DIV></TD>
    <TD vAlign=top align=left></TD></TR></T></TABLE>http://www.vita.it/articolo/index.php3?NEWSID=59595</TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=548 height=10></TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=548 bgColor=#ffd500 height=2></TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=548>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548 align=center>
    <T>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=548 colSpan=2></TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=545><I =txt_notizia>La Fish Ŕ pronta alla mobilitazione contro il taglio del 50% del Fondo per le Politiche Sociali e per ristabilire politiche di sostegno per le persone con disabilit?[/I]</TD>
    <TD vAlign=top align=left width=3></TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=548 colSpan=2></TD></TR></T></TABLE></TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=548 bgColor=#ffd500 height=2></TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=548>
    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width=548 align=center>
    <T>
    <TR>
    <TD vAlign=top align=left width=548 colSpan=2></TD></TR>
    <TR>
    <TD =txt_piccolo vAlign=top align=middle></TD>
    <TD vAlign=top align=left></TD></TR>
    <TR>
    <TD =txt_notizia vAlign=top align=left width="100%">Il direttivo della Federazione Italiana Superamento Handicap ha diffuso una nota stampa che riassume le pesanti preoccupazioni legate alle politiche di sostegno delle persone con disabilit? e delle loro famiglie. La Fish ha altres˛ proclamato lo stato di agitazione di tutte le sue organizzazioni aderenti, chiamandole alla mobilitazione in tutte le forme possibili che sfoceranno in una manifestazione nazionale delle persone con disabilit? e delle loro famiglie.

    Ecco il testo del comunicato:
    Negli ultimi anni la condizione delle persone con disabilit? e delle loro famiglie Ŕ sostanzialmente peggiorata.
    La riduzione delle risorse destinate all'intervento sociale (Fondo per le Politiche Sociali, trasferimenti alle Regioni e agli Enti Locali ecc.), l'assenza di definizione di regolamentazioni nazionali (Livelli Essenziali delle Prestazioni Sociali - Liveas, indirizzo sulla pianificazione ecc.), il mancato finanziamento di leggi legate alla disabilit? (come la Legge 13/89), la progressiva riduzione dell'impegno sull'inclusione sociale (peggioramento dell'attenzione all'integrazione scolastica e inerzia sulle politiche per l'impiego), la riproposizione di politiche di segregazione (l'articolo 14 del Decreto Legislativo 276/2003, attuativo della Legge 30/2003 - Legge Biagi - e il supporto a soluzioni istituzionalizzanti come le Residenze Sanitarie Assistenziali - RSA), l'assenza di politiche di mainstreaming (trasporti, urbanistica, turismo ecc.), la cancellazione dell'organismo di partecipazione delle associazioni alle decisioni che le riguardano (la Consulta Nazionale), gli impegni presi solennemente nel corso del 2003, Anno Europeo delle Persone con Disabilit?, nessuno dei quali mantenuti, mettono in radicale discussione i diritti che sembravano acquisiti.

    Inoltre, le politiche di questi anni hanno messo in discussione lo stesso principio di deistituzionalizzazione contenuto nella Legge 180/78 sulle malattie psichiatriche, rivitalizzando gli istituti mai chiusi per le persone con disabilit?, come accade a Serra d'Aiello (Cosenza), dove le inumane condizioni di vita, secondo le norme vigenti, dovrebbero condurre amministratori e operatori a dimettere le persone loro malgrado l? residenti, mentre invece procedono a nuovi ricoveri.

    A questo pesante elenco di inadempienze e passi indietro nelle politiche di inclusione sociale, si aggiunge l'ultima decisione che ancora una volta penalizza gravemente le persone con disabilit? e le loro famiglie: il taglio del 50% del Fondo per le Politiche Sociali deciso dal Governo Ŕ un ulteriore affossamento dei servizi essenziali per garantire il pieno godimento dei diritti di cittadinanza da parte di chi Ŕ discriminato e privato di eguali opportunit?.

    Senza trascurare i pericolosi segnali provenienti dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, rispetto alla prossima Legge Finanziaria:
    - tassazione dell'indennit? di accompagnamento e di comunicazione
    - tagli agli Enti Locali
    - riduzione del Fondo Sanitario o reintroduzione dei ticket sanitari.
    Il Consiglio Direttivo della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap), riunitosi in forma aperta il 19 settembre a Genova - in occasione del seminario nazionale dello scorso fine settimana - denuncia l'assurdo obiettivo di questa politica che implica lo smantellamento dello Stato Sociale, restituendo opportunit? solo al vincente della competizione.
    Giudica inoltre il bilancio del Governo Berlusconi estremamente negativo sulle politiche per la promozione dei diritti delle persone con disabilit?, riscontrando un preoccupante fenomeno di impoverimento dovuto all'esclusione sociale e al ritorno di politiche che per secoli ci hanno relegato fuori dalla societÓ.

    Il Consiglio Direttivo della Fish chiede quindi al Governo stesso di intervenire per:
    - ricostituire urgentemente il Fondo per le Politiche Sociali il cui taglio mette a rischio soprattutto gli interventi assistenziali nei Comuni medi e piccoli, discriminando doppiamente le persone e le famiglie ivi residenti;
    - eliminare dal dibattito politico riguardante la prossima Legge Finanziaria ogni riferimento al taglio delle indennit? di accompagnamento che rappresentano l'unica fonte certa per garantire opportunit? di autonomia e deistituzionalizzazione su tutto il territorio nazionale;
    - levare il veto all'approvazione del disegno di legge sul Fondo per i non autosufficienti, approvato all'unanimit? in Commissione Affari Sociali della Camera, affinch? i servizi possano trovare una reale fonte di finanziamento;
    - definire e approvare i livelli essenziali di assistenza sociale, affinch? le prestazioni siano quantitativamente esistenti e omogenee su tutto il territorio nazionale;
    - abrogare le norme di verifica degli accertamenti dell'invalidit?, handicap e disabilit?, e in particolare l'eliminazione del ricorso amministrativo, che penalizzano le persone con disabilit? pi¨ grave con continue vessazioni, rendendo obbligatorio il ricorso agli intasati e onerosi tribunali civili;
    - emanare il decreto attuativo sulla partecipazione alla spesa dei servizi pubblici che viene chiesta anche a persone non in grado di produrre reddito.

    Alla luce di tutto ci˛, il Consiglio Direttivo della FISH proclama lo stato di agitazione di tutte le sue organizzazioni aderenti per contrastare queste politiche, chiamando queste ultime alla mobilitazione in tutte le forme possibili che sfoceranno in una manifestazione nazionale delle persone con disabilit? e delle loro famiglie.</TD></TR></T></TABLE></TD></TR></T></TABLE>
    la felicitÓ non Ŕ avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Italy
    Messaggi
    992
    Thanked: 5

    Predefinito


    http://walter-urticante.blogspot.com
    resistere quando tutto sembra perduto... puntare i piedi e stringere i denti quando anche la montagna sembra crollare sotto i piedi, questo Ŕ quel che conta.



  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    LocalitÓ
    Italy
    Messaggi
    44
    Thanked: 0

    Predefinito

    <TABLE id=HB_Mail_C&#111;ntainer height="100%" cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%" border=0 UNABLE="&#111;n">
    <T>
    <TR height="100%" width="100%" UNABLE="&#111;n">
    <TD id=HB_Focus_Element vAlign=top width="100%" background="" height=250 UNABLE="off">





    Bene!!!</TD></TR>
    <TR UNABLE="&#111;n" hb_tag="1">
    <TD style="FONT-SIZE: 1pt" height=1 UNABLE="&#111;n">
    <DIV id=hotbar_promo></DIV></TD></TR></T></TABLE>



  5. #4
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    178
    Thanked: 0

    Predefinito









    Q U A N D O ???????





  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Italy
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito






    Ha quando?
    Carl



  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •