Cookie Policy Privacy Policy danimarca paga .......................... - Pagina 4



Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 103
  1. #61
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito



    fai e dubiti di quello che vuoi.


    Se avessi un figlio disabile pagherei una persona disposta a dargli sesso!Perche' il sesso e' un diritto di tutti...........




  2.      


  3. #62
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    215
    Thanked: 0

    Predefinito



    Se avessi un figlio disabile pagherei una persona disposta a dargli sesso!Perche' il sesso e' un diritto di tutti...........


    SIBILLA..................LA MIA AMMIRAZIONE PER TE E PER QUELLO KE SCRIVI NON E' GRANDE MA......ENORME...


    PURTOPPO L'IPOCRISIA ED IL PERBENISMO............A VOLTE TENDONO A CONFONDERCI LE IDEE................


    CIAOOO
    Luke



  4. #63
    jasmin
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sibilla522





    Se avessi un figlio disabile pagherei una persona disposta a dargli sesso!Perche' il sesso e' un diritto di tutti...........

    Sibilla, ma questo lo puo' fare chiunque anche adesso, non bisogna aspettare una legge, le prostitute ci sono già, ma quello che faceva discutere non era il fatto che le dovesse "passare" lo stato?


    Quando lo stato "passa" qualcosa a qualcuno i soldi li dove li prende?


    Non è che piovono dal cielo, li prende da altri cittadini i quali sono ben felici che le persone abbiano tutti i servizi che occorrono, ma forse sono meno felici di sapere che questi soldi vadano a putt....


    Che ognuno andasse con chi vuole ma pagasse di tasca propria dove sta il problema? Edited by: jasmin



  5. #64
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Concordo Jasmin!
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  6. #65
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    A parte l'approvazione per quello che dice Jasmin, visto che se devi
    prendere una carrozzina per averne una come si deve devi pagare 1.000
    Euro di differenza, nessuno protesta perche' deve pagare 1.000
    Euro per una carrozzina pero' tutti pronti a non pagare 50 Euro (non
    conosco esattamente i prezzi correnti...)
    e a volere i soldi dallo Stato, ma poi alle donne disabili non pensa
    nessuno? Tutti con sto figlio da portare a putt...., e le figlie dove
    le portiamo? O quelle no...non hanno diritto?



    Non sarebbe meglio che lo Stato ti passasse la carrozzina interamente e
    i 1000 Euro che risparmi se vuoi te le spendi a mign....e?

    Per abbattere le barriere architettoniche lo Stato contribuisce fino a
    2500 Euro circa , il resto contribuisce solo in piccola parte, anche
    qui non sarebbe meglio che contribuisse di piu' e i soldi che risparmi
    li spendi come cavolo ti pare e quindi se vuoi a donnine o maschioni?






    Edited by: buasaard
    Claudio



  7. #66
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    A parte l'approvazione per quello che dice Jasmin, visto che se devi prendere una carrozzina per averne una come si deve devi pagare 1.000 Euro di differenza, nessuno protesta perche' deve pagare 1.000 Euro per una carrozzina pero' tutti pronti a non pagare 50 Euro (non conosco esattamente i prezzi correnti...) e a volere i soldi dallo Stato, ma poi alle donne disabili non pensa nessuno? Tutti con sto figlio da portare a putt...., e le figlie dove le portiamo? O quelle no...non hanno diritto?

    Non sarebbe meglio che lo Stato ti passasse la carrozzina interamente e i 1000 Euro che risparmi se vuoi te le spendi a mign....e?
    Per abbattere le barriere architettoniche lo Stato contribuisce fino a 2500 Euro circa , il resto contribuisce solo in piccola parte, anche qui non sarebbe meglio che contribuisse di piu' e i soldi che risparmi li spendi come cavolo ti pare e quindi se vuoi a donnine o maschioni?


    E' ovvio che parlando di sesso si parla sia di maschi che di femmine. Claudio sono meravigliata del tuo parlare scurile. Molto meravigliata. Allora voi siete prima persone, donne, uomini, avete un nome e alla fine disabili. Le persone invece che svolgono quel tipo di prestastione sono ......come le hai definite tu? Chiedo scusa a loro , se magari qualcuna legge avrabbe tutto il diritto di sentirsi offesa. Si puo' parlare anche senza offendere la categoria. Che delusione




  8. #67
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Sibilla questa sera passa dal tuo parroco e fatti mettere la cenere in testa mentre ti batti il petto... Ma come, tu da chi porteresti tuo figlio,a fare sesso,se ne avessi uno con disabilit? grave? Da un dentista? Suvvia!
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  9. #68
    jasmin
    Guest

    Predefinito



    [/QUOTE] sibilla522



    Le persone invece che svolgono quel tipo di prestastione sono ......come le hai definite tu? Chiedo scusa a loro , se magari qualcuna legge avrabbe tutto il diritto di sentirsi offesa. Si puo' parlare anche senza offendere la categoria. Che delusione




    [/QUOTE]


    Sibilla scusa se a rispondere sono io, ma non ho capito la tua risposta, dove sono le offese con parole scurrili? Anche io ho scritto putt... ma mi sembra eccessivo preoccuparsi anche che una di loro possa leggere qui' e offendersi!!! Dai Possibile che qui' si debba sempre temere di offendere qualcuno, qualsiasi cosa si dica?? Come le chiami le chiami quello sono!Edited by: jasmin



  10. #69
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    jasmin.......non importa, non e' questo il problema e non iniziamo un percorso che porterebbe fuori strada. Rimane sempre il problema principale e ribadisco che ad un figlio non DEVE mancare niente, sesso compreso. E dato che la famiglia provvede a tutte le sue necessita', dovrebbe provvedere anche al sesso. E non sobbarchiamo lo stato anche di questo.



  11. #70
    jasmin
    Guest

    Predefinito






    Infatti Sibilla, credo proprio che tu facevi un giusto discorso da mamma chesi era un po' allontanato da quello che era il post iniziale, e cioè portare l' esempio di uno Stato dove le prostitute per i disabili sono a carico della società, poi so bene ed è umano che la famiglia vorrebbe provvedere a tutte le necessit? del disabile, su questo siamo d'accordissimo.


    Ciao e buon week end



  12. #71
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito



    Quindi Sibilla, vedi che mi dai ragione sul fatto che lo Stato non deve sobbarcarsi certi costi? Ad un figlio non deve mancare niente? Non sono d'accordo. Al figlio occorre insegnare a non farsi mancare niente semmai....
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  13. #72
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Sibilla,



    ma sull'ultimo tuo post credo siamo tutti d'accordo.



    Per quanto riguarda lo scurrile, a volte per rafforzare il discorso non
    disdegno usare parole forti. E soprattutto ci tengo a precisare che io
    ho un profondo rispetto e pieta' per quelle povere ragazze, cosa che
    invece chi se ne serve anche a fini giustificabili non dimostra.



    Perche' se tu per fare bene a tuo figlio lo porti a prostitute non fai
    un favore a quelle ragazze che sono spesso sfruttate e malmenate, e non
    dobbiamo mai dimenticare che il bene proprio non deve andare a
    discapito degli altri. Quindi io ritengo che fino a che la
    prostituzione non viene tolta dalle strade e legalizzata e fino a che
    le ragazze non scelgono loro di fare "la vita" come si dice, non
    possiamo nemmeno pensare di usufruire dei loro servizi.

    Anche noi disabili abbiamo dei doveri, perche' se cerchiamo di
    svicolare i doveri inevitabilmente dovremo cedere anche dei diritti....






    Claudio



  14. #73
    Junior Member L'avatar di Melissa
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,839
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jasmin


    Quando lo stato "passa" qualcosa a qualcuno i soldi li dove li prende?


    Non è che piovono dal cielo, li prende da altri cittadini i quali sono ben felici che le persone abbiano tutti i servizi che occorrono, ma forse sono meno felici di sapere che questi soldi vadano a putt....


    Che ognuno andasse con chi vuole ma pagasse di tasca propria dove sta il problema?


    Melissa



  15. #74
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito



    Claudio.........gia' in passato si e' parlato del problema. Ci sono persone che se non pagano.......non possono avere sesso. Non scendiamo in particolai disabili. Purtroppo solo pagando possono avere sesso. Chi lo da? Le ragazze che purtroppo stanno in strada alla merce' di tutti e che se non portano soldi al pappa prendono anche botte. E' una piaga immensa, una piaga che arriva fino all'osso e purtroppo noi non possiamo guarirla. Come fare allora se un disabile causa la sua disabilita' grave non ha una ragazza? Lo si aiuta. Come? Procurandogliela. Purtroppo "le brave ragazze", non ci pensano nemmeno a dare le loro attenzioni ad un disabile grave, quindi non resta che pagare. Non paga lo stato? Purtroppo viviamo in Italia e lo stato non passera' mai un euro per questo tipo di DIRITTO, allora che fare? Facciamo impazzire le persone che hanno voglia? No non e' aspettando il miracolo italiano che a loro passa. Quindi la soluzione e' ovvia: la si porta a casa. Non mi addentro nella scelta. Io saprei andare anche a sceglierla.........e per me sarebbe la scelta d'amore per un figlio.


    E' implicito il discorso sia per maschio e sia per femmina.



  16. #75
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Voler fare sesso non deve significare essere disposti a tutto.



    Se per il mio bene io dovessi picchiare una persona, non significa che
    sia giusto farlo e andare con una prostituta in qualche modo gli si fa
    violenza a meno che non sia una libera scelta. Ecco perche' dico che
    prima bisogna legalizzare la prostituzione in maniera da garantire i
    diritti degli sfruttati e poi nulla da ridire se una mamma trova una
    prostituta che lo fa volontariamente, una libera professionista.



    Pero' spero che non si faccia una scelta "economica", perche' le libere
    professioniste costano molto di piu' delle povere ragazze buttate in
    mezzo alla strada, e qualcuno puo' essere tentato di fregarsene.



    Siccome io sono favorevole alla proposta di Don Benzi di punire i
    clienti qui in Italia dove sappiamo benissimo che sono sfruttate (e'
    una sorta di complicit? con i papponi), non avrei nessuna pietà per chi
    contribuisce a questo losco traffico di persone, nemmeno se fosse la
    mamma di un disabile.





    Per quanto riguarda lo Stato che paga, ripeto il discorso che ho fatto
    sopra. Lo stato non paga nemmeno interamente una carrozzina
    superleggera delle migliori e bisogna spendere 1000 Euro di tasca
    propria, preferisco che mi paghino quella e poi con i soldi che
    risparmio se voglio li utilizzo con prostitute (sempre fatto quanto
    sopra).


    Edited by: buasaard
    Claudio



  17. #76
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    4,073
    Thanked: 0

    Predefinito

    Mi intrometto in una lunga discussione della quale mi ha colpito un aspetto. Tutti riconoscono l'importanza del sesso, tutti riconoscono che i disabili gravi non hanno possibilita' di praticarlo. Ma quando si tratta di trovare la soluzione del problema saltano fuori gli inghippi piu' disparati: lo Stato che non passa le carrozzine, le prostitute sfruttate dai papponi, l'impegno sociale di Don Benzi e cosi' via. A chi legge sembra quasi di percepire questo discorso: siccome le prostitute sono delle vittime, siccome lo Stato non fa il suo dovere verso i disabili, siccome.....siccome.....siccome.....Le cose vanno bene come stanno ora, cioe' e' giusto continuare a negare la sessualita' dei disabili gravi. I quali, non potendo forse nemmeno scrivere il loro parere, assistono impotenti a chi decide per loro senza nemmeno interpellarli. C'e' da augurarsi che nessuno di coloro che trovano tante valide giustificazioni per dire NO al sesso dei disabili debba mai trovarsi nella condizione di dover fase siffatti eruditi discorsi al proprio figlio implorante.



  18. #77
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Alberto,



    sono opinioni.



    Ognuno ha le sue legittime opinioni, evidentemente a te interessa di
    piu' l'aspetto della sessualita' dei disabili gravi, a me invece
    interessa di piu' risolvere l'aspetto dello sfruttamento delle
    prostitute, tu sostieni che sia piu' importante che lo Stato garantisca
    il sesso e non una carrozzina, io sostengo il contrario visto che i
    soldi sono quelli che sono e tutti e due non te le possono passare.



    Sono opinioni, non inghippi....






    Claudio



  19. #78
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito



    No Albert, nessuno nega la sessualit? dei disabili gravi. Per?, come giustamente hanno fatto notare Claudio ed altri qui dentro, il discorso del diritto deve essere scisso da quello economico. Non è giusto che lo Stato si sobbarchi queste spese. Faccio notare anche a te ciò che ho scritto a Sibilla: il titolo del 3d è una domanda sul fatto se sia giusto o meno che lo Stato paghi certe prestazioni. Cercare di spostare il discorso su altri fronti (come vi ostinate a fare tu e Sibilla) significa andare OT.


    Se poi vogliamo parlare di diritti, concordo con Claudio: il diritto delle prostitute dove lo mettiamo? Il diritto di una persona è tale fino a quando non lede quelli altrui. Esempio: a me piace la musica ed ho tutto il diritto di ascoltarla. Tuttavia, se mi trovo in una casa di campagna, isolata potr? mettere lo stereo a tutto volume, mentre se sono in un condominio ho due possibilit?: il basso volume o la cuffia!Edited by: Mr. Bean
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  20. #79
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mr. Bean


    ................ a me piace la musica ed ho tutto il diritto di ascoltarla. Tuttavia, se mi trovo in una casa di campagna, isolata potr? mettere lo stereo a tutto volume, mentre se sono in un condominio ho due possibilit?: il basso volume o la cuffia!


    questo invece e' inerente al post...........bene bene



  21. #80
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Claudio l'inghippo sai dove sta? Finche' in italia si predica falso moralismo, o si vuole delegare per tutto lo stato rimarranno sempre tanti problemi irrisolti. Lo stato siamo noi. Allora cominciamo a rinunciare a mille comodita' inutili, vedrai che avremo soldi da pagare tutto e non sempre rivolgersi allo stato che poi essendo noi ci paghiamo le cose da soli. Solo che e' un girotondo. Noi non siamo in miseria. Conosco persone che non avrebbero bisogno di un euro dallo stato, eppure lo stato li mantiene a vita. Anche disabili. Come posso pensare di aver fiducia in uno stato cieco? Allora continuo a dire che in famiglia lo stato lo fa il capofamiglia. E porta a casa quello che serve. E se uno e' incapace di procurarselo............lo si procura. SESSO COMPRESO.



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •