Cookie Policy Privacy Policy Meglio la pace



Risultati da 1 a 19 di 19

Discussione: Meglio la pace

  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    19,847
    Thanked: 6

    Predefinito

    Meglio la pace, piuttosto che laguerra, perchè quest'ultima è l'unica cosa che odio di più quando vedo un sacco di gente cattiva e prepotentein giro che ammazza le persone innocenti. Edited by: ericamoscati
    Erica

    \"Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze!\"
    (Giuramento degli Atleti degli Special Olympics Italia)

    http://www.specialolympics.it


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Brava erica, mi stavo domando se avevi fatto la scoperta dell'acqua caldo oppure no?... poi alla fine ti do ragione, perchè c'è a chi piace la guerra...



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    19,847
    Thanked: 6

    Predefinito

    Penso che a nessuno di noi piaccia fare la guerra, anche in famiglia.
    Erica

    \"Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze!\"
    (Giuramento degli Atleti degli Special Olympics Italia)

    http://www.specialolympics.it



  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito



    si ma senza guerre hollywood su cosa farebbe i film? Gli americani fanno le guerre per sostenere la loro industria cinematografica. Sono guerre ispirate dall'amore per l'arte del grande schermo, coloro che uccidono sono morti artistici.





    gli americani non sono cattivi....amano il cinema! E' una colpa questa?Edited by: lullo74
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  6. #5
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    ma perchè la guerra vera non si vede in tv, solo dopo anni


    se la gente avesse visto e saputo cosa gli americani hanno fatto a falluja inorriderebbe


    pongo un dato aumentano il numero degli ex par? morti suicidi, l'avevamo già visto nel dopovietnam, alla fine l'uomo davanti a se stesso non regge al prezzo della crudellt? che la guerra impone, e che è costreto a compiere


    dio solo sa cosa hanno visto e fatto questi poveretti


    io metterei anche loro nel computo dei fiocchi gialli appesi nei muri delle abitazioni americane


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  7. #6
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    17
    Thanked: 0

    Predefinito

    la querra e una parola sono i cosi deti potenti che fano i fatti la pace e un oblio peccato che solo un sogno



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    19,847
    Thanked: 6

    Predefinito

    E poi c'è tanta gente in giro da tutte le partiche si mette in testa di fare la guerra, ma non si rende conto che invece di fare la guerra è meglio fare la pace e basta. Ma dico io, ma che razza di gente è questa? Edited by: ericamoscati
    Erica

    \"Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze!\"
    (Giuramento degli Atleti degli Special Olympics Italia)

    http://www.specialolympics.it



  9. #8
    Senior Member L'avatar di ilpazzo5
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Livorno
    Messaggi
    5,197
    Thanked: 1

    Predefinito

    ALTRIMENTI COME FANNO I COSTRUTTORI DI ARMI AD INCREMENTARE LE LORO RICCHEZZE?
    LA MUSICA E\' IL NUTRIMENTO DELL\' AMORE...CONTINUATE A SUONARE (William Shakespeare)



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    19,847
    Thanked: 6

    Predefinito

    E' questo il problema. E poi la gente non sa che cosa vuole.
    Erica

    \"Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze!\"
    (Giuramento degli Atleti degli Special Olympics Italia)

    http://www.specialolympics.it



  11. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Imperia
    Messaggi
    77
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da ericamoscati
    Meglio la pace, piuttosto che laguerra, perchè quest'ultima è l'unica cosa che odio di più quando vedo un sacco di gente cattiva e prepotentein giro che ammazza le persone innocenti.
    Ma no, non ci posso credere. davvero preferisci la pace alla guerra? Che strano.



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    19,847
    Thanked: 6

    Predefinito

    Perch?? Che c'è di strano nel mio messaggio?
    Erica

    \"Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze!\"
    (Giuramento degli Atleti degli Special Olympics Italia)

    http://www.specialolympics.it



  13. #12
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Imperia
    Messaggi
    77
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ericamoscati
    Perch?? Che c'è di strano nel mio messaggio?
    erica, lo dicevo in senso ironico, è ovvio che la pace sia preferibile alla
    guerra. Il problema è semmai un altro: perchè se tutti o quasi amano la pace
    e odiamo la guerra ci sono guerre dappertutto?



  14. #13
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    per? alcune guerre sono necessarie


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    19,847
    Thanked: 6

    Predefinito

    S?, ma poco, direi.
    Erica

    \"Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze!\"
    (Giuramento degli Atleti degli Special Olympics Italia)

    http://www.specialolympics.it



  16. #15
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Imperia
    Messaggi
    77
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bai

    per? alcune guerre sono necessarie


    roberto
    Attenzione, il vocabolo necessit? è molto impegnativo. In realt? una guerra è
    spesso necessaria in un ambito di cultura dove la guerra è considerta
    necessaria. In realt? non c'è alcuna guerra che possa essere definita
    necessaria dal momento se non in un ambito che preveda la guerra come
    normale strumento di relazione.



  17. #16
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    quando ho postato ho volutamente solo fare un affermazione, per stimolare il proseguo della discussione da un piano formale a un piano più concreto


    io certo non mi riferivo alle guerre tra stati, utili solamente a perpetrare in via militare gli insucessi sia politici, sia economici, sia diplomatici, sia religiosi. sia nazionalisti, che da sempre hanno caratterizzato la storia dell'umanit?


    e nemmeno alla cultura anch'essa tipica della guerra considerata una grande purificatrice e adirittura un grande poema, come tragicamente espresso dai futuristi


    per? e qui pongo il distinguo,vorrei sapere allora cosa sono se non necessarie, almeno come strumento,le guerre di liberazione che sono state condotte nell'arco del 900, e che in alcuna misura proseguono ancora oggi


    un esempio lontano nel tempo e uno vicino a noi


    la guerra di liberazione, condotta da un popolo in armi verso un oppressore straniero e verso un regime ditattoriale, senza entrare nel' esaltazione mitologica, la si pu? definire necessaria?


    la guerra di liberazione del popolo palestinese per cacciare l'agressore sionista dalla propria terra, e garantire la libert? al popolo opresso,per cambiare quella che diventata la realt? attuale e cioè gaza un enorme ghetto , dove gli israeliani addiritura tagliano i rifornimenti in rappresaglia agli attachi subiti a causa della sua politica di annietamento, e di queste ore la disperata ricerca di cibo e medicinali, beni essenzali, da parte dei rinchiusi all'intenno del ghetto di gaza


    ecco perchè la guerra di liberazione è necessaria


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    19,847
    Thanked: 6

    Predefinito

    E poi la gente ha bisogno di liberarsi dalle guerre, soprattutto quelle che ci sono state in quest'ultimo periodo inIraq. Edited by: ericamoscati
    Erica

    \"Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze!\"
    (Giuramento degli Atleti degli Special Olympics Italia)

    http://www.specialolympics.it



  19. #18
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Imperia
    Messaggi
    77
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da bai

    quando ho postato ho volutamente solo fare un affermazione, per stimolare il proseguo della discussione da un piano formale a un piano più concreto


    io certo non mi riferivo alle guerre tra stati, utili solamente a perpetrare in via militare gli insucessi sia politici, sia economici, sia diplomatici, sia religiosi. sia nazionalisti, che da sempre hanno caratterizzato la storia dell'umanit?


    e nemmeno alla cultura anch'essa tipica della guerra considerata una grande purificatrice e adirittura un grande poema, come tragicamente espresso dai futuristi


    per? e qui pongo il distinguo,vorrei sapere allora cosa sono se non necessarie, almeno come strumento,le guerre di liberazione che sono state condotte nell'arco del 900, e che in alcuna misura proseguono ancora oggi


    un esempio lontano nel tempo e uno vicino a noi


    la guerra di liberazione, condotta da un popolo in armi verso un oppressore straniero e verso un regime ditattoriale, senza entrare nel' esaltazione mitologica, la si pu? definire necessaria?


    la guerra di liberazione del popolo palestinese per cacciare l'agressore sionista dalla propria terra, e garantire la libert? al popolo opresso,per cambiare quella che diventata la realt? attuale e cioè gaza un enorme ghetto , dove gli israeliani addiritura tagliano i rifornimenti in rappresaglia agli attachi subiti a causa della sua politica di annietamento, e di queste ore la disperata ricerca di cibo e medicinali, beni essenzali, da parte dei rinchiusi all'intenno del ghetto di gaza


    ecco perchè la guerra di liberazione è necessaria


    roberto

    Ti rispondo con molto ritardo e mi scuso di questo. Hai naturalmente ragione, certe guerre sono inevitabili e in qualche modo anche "giuste", sempre però in un ambito culturale che le prevede e in certo senso le fa apparire "naturali". Se non ci fosse questa mentalità di ricorso alla guerra e i palestinesi che dopotutto erano la popolazione araba più evoluta, avessero in qualche modo ceduto, ora la popolazione di Israele sarebbe formata da 3 milioni e mezzo di ebrei e 6 milioni di palestinesi (ho fatto un calcolo approssimativo basandomi sul differenziale di natalità) e non avremmo un governo sionista oppure avremmo una aperta dittatura sionista che sarebbe difficile appoggiare anche da parte degli attuali patron e destinata a cadere come alla fine è successo in Sudafrica, mutatis mutandis. Insomma i palestinesi avrebbero vinto senza guerra. La stessa cosa, ma al contrario, si può dire dell'India: una guerra di liberazione che pure veniva invocata da molte parti, avrebbe prolungato il governatorato inglese, provocato un numero incalcolabile di morti, per ottenere un risultato che era già nei fatti: un Paese di 50 milioni di abitanti, per di più uscito formalmente vincitore da una guerra mondiale, ma in realtà sconfitto e trasformato a sua volta in colonia, non poteva pretendere di dominarne uno di 700 milioni.
    Questi sono esempi facili che si attagliano al semplice fattore demografico (naturalmente anch'esso determinato dal sistema di produzione). Per le guerre civili le cose sono diverse e alle volte alla forza non si può che opporsi con la forza. Mi chiedo quando si riuscirà ad uscire da questo quadro in cui il conflitto è permanente.



  20. #19
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    purtroppo la violenza è storicamente neccessaria


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  21.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •