Cookie Policy Privacy Policy Che cos’è per voi la Vita Indipendente? - Pagina 24



Pagina 24 di 24 PrimaPrima ... 14222324
Risultati da 461 a 472 di 472
  1. #461
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    1
    Thanked: 0

    Predefinito

    sono d'accordo ach'io purtroppo si dicono tante belle parole, in concreto la politica , il parlamento non se ne occupa, non interessa come possa vivere un disabile con 720 euro, per una vita indipendente e per una vita minima dignitosa oggi un disabile solo ha bisogno minimo 1800 euro , di cui 900 se ne vanno per potersi pagare un' assistente domiciliare ,il lavoro!!!!!!!!!!!!!! ma dov'? auguri a tutti e forza, sempre avanti


  2.      


  3. #462
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Mantova
    Messaggi
    198
    Thanked: 0

    Predefinito

    rispondo da disabile autonoma, fino a 6 anni fa circa, vivevo in casa con mia sorella e il suo ragazzo.devo ammettere che vivere con loro era sò comodo ma anche un p? imbarazzante(sia x loro che x me) così dovendo anche cambiare assolutamente casa,mia sorella si è andata ad informare da un avvocato se avessi avuto problemi andando a vivere sola(con assegno di accompagnamento e pensione).l'avvocato le ha risposto che anche se ho l'assegno di accompagnamento, posso vivere sola;ciò che importa è che ci sia qualcuno con me quando esco.abbiamo trovato due appartamentiin un piccolo condominio ed ora viviamo tranquillamente una di fronte all'altra(sullo stesso pianerottolo), mi sto pagando un mutuo trentennale coi soldi della pensione oltre a tutte le bollette.ogni tanto è un p? difficile ma è comunque molto bello vivere in completa autonomia.
    paola50000



  4. #463
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di Patrik1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    33,593
    Thanked: 112

    Predefinito

    CONCORDO CON PAOLUCCIA



  5. #464
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Italy
    Messaggi
    431
    Thanked: 0

    Predefinito


    Per me è il semplice e banale postulato de poter vivere tutto e di tutto senza codizionamenti e senza barriere (fisiche e mentali) e quando noi (disabili) nn possiamo fare di più per realizzarlo a pieno, dovrebbe essere la società civile ad aiutarci ad ottimizzare la nostra possibilit? di scelta.



  6. #465
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paoluccia
    rispondo da disabile autonoma, fino a
    6 anni fa circa, vivevo in casa con mia sorella e il suo
    ragazzo.devo ammettere che vivere con loro era sò comodo
    ma anche un p? imbarazzante(sia x loro che x me) così
    dovendo anche cambiare assolutamente casa,mia sorella si
    ? andata ad informare da un avvocato se avessi avuto
    problemi ?andando a vivere sola?(con assegno di
    accompagnamento e pensione).l'avvocato le ha risposto che
    anche se ho l'assegno di accompagnamento, posso vivere
    sola;ciò che importa è che ci sia qualcuno con me quando
    esco.abbiamo trovato due appartamenti?in un piccolo
    condominio ed ora viviamo tranquillamente una di fronte
    all'altra(sullo stesso pianerottolo), mi sto pagando un
    mutuo trentennale coi soldi della pensione oltre a tutte
    le bollette.ogni tanto è un p? difficile ma è comunque
    molto bello vivere in completa autonomia.
    L'avvocato suggerisce occhio non vede e cuore non duole?


    La cosa è un po' più complessa.

    L'indennit? di accompagnamento ha due motivazioni
    possibili :

    1) Per non essere in grado di svolgere le attivit? della
    vita quotidiana (vestirsi, mangiare, lavarsi etc...)
    2) Per non essere in grado di deambulare (uso della
    carrozzina ad esempio)

    Nel caso della motivazione 1) se uno pu? vivere da solo e
    pu? andare in giro da solo, allora non è che pu? avere
    problemi, è che sta truffando lo stato perchè non ha
    diritto all'accompagnamento.
    Ma se uno ad esempio gli mancano le mani (un focomelico),
    in casa ha bisogno di aiuto per vestirsi e lavarsi, ma
    pu? andare tranquillamente in giro con le proprie gambe e
    guidare anche l'auto coi piedi.
    Se uno invece in casa riesce ad avere una discreta
    autonomia, ma non pu? uscire da solo per motivi
    deambulatori (mi viene in mente qualche caso di
    tetraplegia spastica grave) allora se esce avr? bisogno
    di un accompagnatore.

    Nel caso 2) invece non ci sono limitazioni, uno che sta
    in carrozzina ha ben diritto all'indennit? di
    accompagnamento pur riuscendo a vivere da solo e potendo
    uscire da solo, in questo caso l'accompagnamento viene
    dato per il solo fatto di non poter camminare.
    Claudio



  7. #466
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,947
    Thanked: 36

    Predefinito

    azz.... mi stavi mettendo paura Claudi?!! Gi? pensavo a qualche denuncia per truffa ai danni dello Stato!



  8. #467
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    L'avvocato di Paoluccia più che altro ti vorrebbe in galera!
    Claudio



  9. #468
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Mantova
    Messaggi
    198
    Thanked: 0

    Predefinito

    ok bussard(o claudio) io sono focomelica alle mani(mani storte e totale assenza di entrambi i pollici),certe cose riesco a farle da sola anche se con piccole difficolt?; x quanto riguarda il fatto dell'accompagnamento, me lo hanno sempre dato x la mia patologia alle mani ma non sai che appena nata avevo le gambe storte,convesse e ai miei avevano pronosticato la sedia a rotelle a vita;poi le gambe si sono sistemate ma,a causa delle mani storte,quindi più corte e delle gambe che anche se si sono sistemate mi è rimasta la difficolt? dell'equilibrio.sintetizzando,se io esco in strada ho sempre bisogno di essere accompagnata xch? ho problemi di equilibrio e se un rumore improvviso o un cane che abbaia dovessero spaventarmi,oltre alle sconnessioni della strada,rischio di cadere e farmi anche male
    paola50000



  10. #469
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di Patrik1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    33,593
    Thanked: 112

    Predefinito



    l'ndipendenza e una bella cosa
    <DIV ="UIStoryAttachment" -ft='{"":"attach"}'>
    <DIV ="UIStoryAttachment_Media UIStoryAttachment_MediaSingle" -ft='{"":"media"}'>
    <DIV ="UIMediaItem"></DIV></DIV>
    <DIV ="UIStoryAttachment_Info ">
    <DIV ="UIStoryAttachment_Title">Voglio dare un bacino a tutti quelli che mi vogliono bene!!!! smackkkkk</DIV>
    <DIV ="UIStoryAttachment_Copy"></DIV>
    <DIV ="UIStoryAttachment_Table">
    <DIV></DIV></DIV></DIV></DIV>



  11. #470
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Biella
    Messaggi
    93
    Thanked: 0

    Predefinito

    Non so se rispondendo adesso faccio bene o faccio male, penso si possa non essendo ancora chiusa come discussione. In merito alla vita indipendente io ho riflettuto, dapprima ho pensato a cosa e come intendo l'autonomia.
    Da l? ho poi pensato come metterla in pratica e dopo che s''? acquisita quella capacit?, cercare di renderla indipendenza.

    E' un discorso lungo, difficile, a tratti forse utopico, ma non comprende n? politica n? niente che tocchi i ranghi alti (o bassi) della società italiana. E' un discorso che prende con sò molte variabili, che ha per oggetto una moltitudine di diversit?, quindi è un discorso delicato, ma che se ben pensato e sviluppato pu? portare a qualcosa di buono.

    J.Chiara

    <font color=LIME GREEN>...con la voglia di cambiare il mondo!</font>

    http://www.josteingaarder.netsons.org



  12. #471
    Apprendista del Forum L'avatar di kris
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    roma
    Messaggi
    744
    Thanked: 0

    Predefinito

    Questa cose della vita indipende mi tocca un p? da vicino, di recente cioè ormai più di un anno fa ho firmato il progetto del comune di roma per l'assistenza indiretta, cioè ti d? i soldi e ti gestisci tu una persona, la risposta è stata... non sei sufficentemente disabile per poter avere quei soldi anche perchè per ora non ci sono, ci sono persone più bisognose davanti a te almeno 50 azz... e io vabb? non è problema faccio diversamente, sul fattore vivere soli solo con pensione e accompagno attualmente almeno nelle grandi citt? non lo credo possibile, io vivo solo e anche io ho un mutuo basso fortunatamente ma con solo una simile entrata non si pu?, anche avendo una casa piccola,Claudio ultimamente ho fatto la famosa verifica inps mi hanno confermato tutto, piccolo dettaglio mettononon rivedibilesu due stessi certificati che riportano le stesse cose INPS cmq io ultimamente ho dovuto mettere ben 3 avvocati (tutte donne) grandi per ottenere nuova car, liquidazione dal lavoro, e vinto una causa contro L'INPS che ne sta perdendo sempre più, sempre perchè cerca di non dare a chi invece avrebbe diritto
    kris



  13. #472
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Lecce
    Messaggi
    43
    Thanked: 0

    Predefinito



    Salve a tutti, topic molto interessante! Come ho scritto nel mio precedente messaggio, ho 21 anni, studio Lettere Moderne e sono disabile dalla nascita (tetraparesi spastica). Ho scelto di scrivere la tesi su Giuseppe Pontiggia e il suo romanzo Nati due volte. Per ovvie ragioni, mi sto documentando sull'argomento disabilit?, pur avendo a ke fare con me stessa, con i miei limiti, ma anke con le mie conquiste, da 21 anni. Ho letto di Vita Indipendente su un libro, nel complesso molto utile: se volete info in merito, inviatemi un messaggio privato! Dalla Vita autonoma alla Vita Indipendente, il passo è breve: forse, ci vuole solo coraggio...!!!Edited by: kebelmondosiamo



  14.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •