Cookie Policy Privacy Policy miracoli !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! - Pagina 2



Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 63
  1. #21
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    eheheheheh...ma cos'? questo il nuovo che avanza?


    eheheheh....


  2.      


  3. #22
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito

    No.Il vecchio centro che riviene fuori!
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  4. #23
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da luni


    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    ho detto una cosa scontatissima in economia:i capitali non seguono le ideologie......ho sempre ritenuto prodi,l'unico con competenze economiche..non sarebbe stato male nemmeno tremonti,almeno il primo tremonti.quello tanto per intenderci,sulla detassazione degli utili reinvestiti.poi ha combinato macelli.........la sto ponendo sul pian economico-politico....e ribadisco:le sortite di bertinotti ,venate di romanticismo,sono improponibili.....e lo dico da povero lavoratore..

    AZZse questi so li compagni arridateme Saragat,me sache era piu di sinstra di te
    b?,caro compagno,il motivo di tanto scandalo,francamente lo comprendo poco.forse tu sei abituato ai consessi alla bulgara(applausi plebiscitari,per i leader dell'epoca,ricordi),o ai fasti del politburo....o dei comintern...non basta amico,compagno luni,demolire.bisogna realisticamente costruire.detto con massima franchezza,votero' per le ragionigià esplicitate,prodi e bertinotti(sempre che quest'ultimo non abbia ubbie particolari.....).l'economia,compagno luni,? materia seria.NON BASTA DIRE:RIDATEMI SARAGAT,FANFANI E QUANT'ALTRI.BISOGNA REALISTICAMENTE PROPORRE E RICOSTRUIRE LE FONDAMENTA DEL NOSTRO PAESE,SFIDUCIATO E MALRIDOTTO DOPO 5 ANNI DI BERLUSCONISMO.COSA PROPONI?SOTTOLINEO:PROPONI?RITIENI SINCERAMENTE FATTIBILI,ATTUABILI,TUTTE LE PROPOSTE DI BERTINOTTI?NON LIMITARTI A VAGITI NOSTALGICI......COMPAGNO LUNI,NON NE ABBIAMO BISOGNOANCHE PERCH?,COMPAGNO LUNI,A FARE I GIACOBINI E I MASSIMALISTI,POI ,A RIMETTERCI SIAMO TUTTI...E LO HAI VISTO NO?QUANDO CADDE IL GOVERNO PRODI,A CAUSA DI CERTI MASSIMALISMI....CHE DISSODARONO IL TERRENO...AL BERLUSCONI.QUINDI,COMPAGNO LUNI,AL BANDO I CAMPANILISMI.......E TUTTI QUANTI CERCHIAMO DI CONTRIBUIRE AI SUCCESSI,MI AUGURO,DELL'UNIONE.PENA,COMPAGNO LUNI,ALTRI 5 ANNI DI BERLUSCA......CON STIMA E AFFETTO,TI SALUTO.P.S:NON TI APPLAUDO PER L'INTERVENTO........CHE RICHIAMA INVETERATE NOSTALGIE PER UN PASSATO ORMI SEPOLTO.VIVIAMO IN EPOCA GLOBALIZZATA,COMPAGNO.LE NOSTALGIE,TE LO CONSIGLIO(PUOI LIBERAMENTE RIFIUTARE)MEGLIO METTERLE DA PARTE..



  5. #24
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    Citazione Originariamente Scritto da luni


    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    ho detto una cosa scontatissima in economia:i capitali non seguono le ideologie......ho sempre ritenuto prodi,l'unico con competenze economiche..non sarebbe stato male nemmeno tremonti,almeno il primo tremonti.quello tanto per intenderci,sulla detassazione degli utili reinvestiti.poi ha combinato macelli.........la sto ponendo sul pian economico-politico....e ribadisco:le sortite di bertinotti ,venate di romanticismo,sono improponibili.....e lo dico da povero lavoratore..

    AZZse questi so li compagni arridateme Saragat,me sache era piu di sinstra di te

    b?,caro compagno,il motivo di tanto scandalo,francamente lo comprendo poco.forse tu sei abituato ai consessi alla bulgara(applausi plebiscitari,per i leader dell'epoca,ricordi),o ai fasti del politburo....o dei comintern...non basta amico,compagno luni,demolire.bisogna realisticamente costruire.detto con massima franchezza,votero' per le ragionigià esplicitate,prodi e bertinotti(sempre che quest'ultimo non abbia ubbie particolari.....).l'economia,compagno luni,? materia seria.NON BASTA DIRE:RIDATEMI SARAGAT,FANFANI E QUANT'ALTRI.BISOGNA REALISTICAMENTE PROPORRE E RICOSTRUIRE LE FONDAMENTA DEL NOSTRO PAESE,SFIDUCIATO E MALRIDOTTO DOPO 5 ANNI DI BERLUSCONISMO.COSA PROPONI?SOTTOLINEO:PROPONI?RITIENI SINCERAMENTE FATTIBILI,ATTUABILI,TUTTE LE PROPOSTE DI BERTINOTTI?NON LIMITARTI A VAGITI NOSTALGICI......COMPAGNO LUNI,NON NE ABBIAMO BISOGNOANCHE PERCH?,COMPAGNO LUNI,A FARE I GIACOBINI E I MASSIMALISTI,POI ,A RIMETTERCI SIAMO TUTTI...E LO HAI VISTO NO?QUANDO CADDE IL GOVERNO PRODI,A CAUSA DI CERTI MASSIMALISMI....CHE DISSODARONO IL TERRENO...AL BERLUSCONI.QUINDI,COMPAGNO LUNI,AL BANDO I CAMPANILISMI.......E TUTTI QUANTI CERCHIAMO DI CONTRIBUIRE AI SUCCESSI,MI AUGURO,DELL'UNIONE.PENA,COMPAGNO LUNI,ALTRI 5 ANNI DI BERLUSCA......CON STIMA E AFFETTO,TI SALUTO.P.S:NON TI APPLAUDO PER L'INTERVENTO........CHE RICHIAMA INVETERATE NOSTALGIE PER UN PASSATO ORMI SEPOLTO.VIVIAMO IN EPOCA GLOBALIZZATA,COMPAGNO.LE NOSTALGIE,TE LO CONSIGLIO(PUOI LIBERAMENTE RIFIUTARE)MEGLIO METTERLE DA PARTE..

    Scusa Hans ma a me i grandi discorsi e disertazioni inteletuali come le tue non interasano,sono piu terra terra,quindi ti chiedo di spiegarmi che diferenza passa tra uno di destra che difende la globalizazione ed il capitale, ed uno di sinistra che accetta la globalizazione in toto e ritiene il capitale l'unico sistema possibile,gia che ci sei spiegami anche perche dovrei dare il voto a certe persone che la pensano come te
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  6. #25
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Hans, da un p? che non ti seguo, in altri post parli di conquiste sociali svincolate dalla logica del profitto e dalla globalizzazione e adesso mi vieni a parlaredi globalizzazione.
    Affermi da qualche altra parte, te lo ricordo, che sei vicino alle posizione di Rifondazione, parola tue, e adesso ti rimangi tutto dicendo che bisogna essere realisti.
    Fausto e Rifondazione non hanno mai fatto mistero di combattere il capitale e tutte le rendite anche quelle d'impresa e tu vai in controtendenza dicendole stesse cosechedice Berlusconi.
    Tutta la sinistra dice che bisogna combattere l'evasione e tu ci spieghi che bisogna combatterla ma non bisogna toccare gli imprenditori perchè siccome il mercato è sensibile si corre il rischio che ques'ultimi scappano all'estero....mah sei una continua contraddizione ed ammiro, lasciamelo dire, la coerenza di Luni.



  7. #26
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    essere vicini alle posizioni di rifondazione,non significa accettare tutto cio' che ci viene propinato.PURTROPPO,se qualche voce critica si leva nei confronti del partito per cui si simpatizza,dagli all'apostata...o all'incoerente.e questo perchè?PER AVER SCRITTO ,UNA COSA BANALISSIMA.......E SCONTATISSIMA.INTENDIAMOCI:IO AMMIRO PRODI E SIMPATIZZO PER BERTINOTTI.CREDO CHE I 2 TIPI DI VOTO SIANO COMPATIBILI.COSI' COME,RIBADISCO,RITENGO NON UNA DISSERTAZIONE INTELLETTUALE.....PARLARE DI RENDITE FINANZIARIE.RICORDO AL BUON LUNI,CHE IN RIFONDAZIONE VI SONO ANIME DIVERSE(PER FORTUNA!).C'? L'ANIMA DEI TROZKYSTI E PERFINO QUELLA CATTOLICA(MA FORSE ,IL COMPAGNO LUNI,IGNORA QUESTO,CREDENDO CHE RIFONDAZIONE SIA UN APPARATNIK,DOVE IL VERBO CHE CONTA è QUELLO DEL COMANDANTE FAUSTO,CHE PERSONALMENTE APPREZZO.MA NON è ,MI CREDA,L'UNICA VOCE...)CIO' PREMESSO,RICHIAMO ME STESSO,ALLA CONCRETEZZA E ALLA FATTIBILIT? DI CERTI PROGETTI.IN NOME DELL'ORTODOSSIA........COMPAGNO LUNI,NON POSSIAMO TACERE IL FATTO CHE IL MONDO è CAMBIATO(E NON COME VUOL FAR MALDESTRAMENTE INTENDERE IL BUON...VALTER,CHI SCRIVE)RISPETTO ALLA PRIMA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE..SE PER CAMBIARLO,RENDENDOLO PIU' GIUSTO,IL COMPAGNO LUNI,ANCORA CREDE ALLA RIVOLUZIONE ARMATA DEL POPOLO,B?,MI CONSENTA DIRE CHE NON CI SIAMO PROPRIO......UN'ULTIMASOTTOLINEATURA:PERSONALMENTE ,NON MI SONO FATTO MAI IRRIGIDIRE IN CERTI SCHEMI IDEOLOGICI.TEMPO FA,MILITAVO NEI COBAS MOLTO VICINI A RIFONDAZIONE.QUANDO HO NOTATO UNA CERTA RIGIDIT? DEISUOI DIRIGENTI,PROGRESSIVAMENTE ME NE SONO DISTACCATO.OGGI,PER FORTUNA,NON MILITO IN NESSUN PARTITO E SCHIERAMENTO POLITICO.QUINDI,NON HO BISOGNO ,COMPAGNO LUNI,DI CHIEDERE IL VOTO A NESSUNO.PERCH? AL DI L? DEI PARTITI,CREDO CHE SIA PREFERIBILE MANTENEREINDIPENDENZA DI PENSIERO.



  8. #27
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Hans, da un p? che non ti seguo, in altri post parli di conquiste sociali svincolate dalla logica del profitto e dalla globalizzazione e adesso mi vieni a parlaredi globalizzazione.
    Affermi da qualche altra parte, te lo ricordo, che sei vicino alle posizione di Rifondazione, parola tue, e adesso ti rimangi tutto dicendo che bisogna essere realisti.
    Fausto e Rifondazione non hanno mai fatto mistero di combattere il capitale e tutte le rendite anche quelle d'impresa e tu vai in controtendenza dicendole stesse cosechedice Berlusconi.
    Tutta la sinistra dice che bisogna combattere l'evasione e tu ci spieghi che bisogna combatterla ma non bisogna toccare gli imprenditori perchè siccome il mercato è sensibile si corre il rischio che ques'ultimi scappano all'estero....mah sei una continua contraddizione ed ammiro, lasciamelo dire, la coerenza di Luni.
    TOH,CHI MI INSEGNA LA COERENZA,IL BUON VALTER!A PARTE LA MISTIFICAZIONE......DEL TUTTO ARBITRARIA.....? L'AFFERMAZIONE CHE IO ABBIA DETTO CHE NON BISOGNA TOCCARE GLI IMPRENDITORI.OLF PALME(POLITICO SVEDESE UCCISO)DICEVA CHE LA PECORA(IL CAPITALISTA)VA TOSATA PER BENE ,MA NON UCCISA....LASCIO ALTRI IMPUGNARE LE ARMI,SE NE HANNO VOGLIA,(CON LA MITICA RIVOLUZIONE).IO MI SENTO PIU' PACIFICO E PACIFISTA.....CARO IL VALTER PRAVDA,LA COERENZA CERCA DI TROVARLA NELLA CASA DELLA LIBERT?,E POI IMPANCATI A MIO GIUDICE DI COERENZA



  9. #28
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    essere vicini alle posizioni di rifondazione,non significa accettare tutto cio' che ci viene propinato.PURTROPPO,se qualche voce critica si leva nei confronti del partito per cui si simpatizza,dagli all'apostata...o all'incoerente.e questo perchè?PER AVER SCRITTO ,UNA COSA BANALISSIMA.......E SCONTATISSIMA.INTENDIAMOCI:IO AMMIRO PRODI E SIMPATIZZO PER BERTINOTTI.CREDO CHE I 2 TIPI DI VOTO SIANO COMPATIBILI.COSI' COME,RIBADISCO,RITENGO NON UNA DISSERTAZIONE INTELLETTUALE.....PARLARE DI RENDITE FINANZIARIE.RICORDO AL BUON LUNI,CHE IN RIFONDAZIONE VI SONO ANIME DIVERSE(PER FORTUNA!).C'? L'ANIMA DEI TROZKYSTI E PERFINO QUELLA CATTOLICA(MA FORSE ,IL COMPAGNO LUNI,IGNORA QUESTO,CREDENDO CHE RIFONDAZIONE SIA UN APPARATNIK,DOVE IL VERBO CHE CONTA è QUELLO DEL COMANDANTE FAUSTO,CHE PERSONALMENTE APPREZZO.MA NON è ,MI CREDA,L'UNICA VOCE...)CIO' PREMESSO,RICHIAMO ME STESSO,ALLA CONCRETEZZA E ALLA FATTIBILIT? DI CERTI PROGETTI.IN NOME DELL'ORTODOSSIA........COMPAGNO LUNI,NON POSSIAMO TACERE IL FATTO CHE IL MONDO è CAMBIATO(E NON COME VUOL FAR MALDESTRAMENTE INTENDERE IL BUON...VALTER,CHI SCRIVE)RISPETTO ALLA PRIMA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE..SE PER CAMBIARLO,RENDENDOLO PIU' GIUSTO,IL COMPAGNO LUNI,ANCORA CREDE ALLA RIVOLUZIONE ARMATA DEL POPOLO,B?,MI CONSENTA DIRE CHE NON CI SIAMO PROPRIO......UN'ULTIMASOTTOLINEATURA:PERSONALMENTE ,NON MI SONO FATTO MAI IRRIGIDIRE IN CERTI SCHEMI IDEOLOGICI.TEMPO FA,MILITAVO NEI COBAS MOLTO VICINI A RIFONDAZIONE.QUANDO HO NOTATO UNA CERTA RIGIDIT? DEISUOI DIRIGENTI,PROGRESSIVAMENTE ME NE SONO DISTACCATO.OGGI,PER FORTUNA,NON MILITO IN NESSUN PARTITO E SCHIERAMENTO POLITICO.QUINDI,NON HO BISOGNO ,COMPAGNO LUNI,DI CHIEDERE IL VOTO A NESSUNO.PERCH? AL DI L? DEI PARTITI,CREDO CHE SIA PREFERIBILE MANTENEREINDIPENDENZA DI PENSIERO.

    Faccio parte del direttivo del circolo prc bassa val padana quindi non hai nulla da insegnarmi sulle anime di rifondazione,non aspiro a nessuna rivoluzione ma nemeno mi appiatisco per il fatto che il mondo è cambiato,solo in una cosa la mia certezza è rimasta uguale,il peggior nemico della sinistra è l'inteletuale di sinistra,non ho mai letto Marx,Hengel ecc.. ma ho passato una vita lavorando ed ancora lavoro


    e non ho bisogno dei loro libri per sapere come vive l'operaio e cosa vuole
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  10. #29
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Hans non so cosa dirti, vorrei risponderti ma dici delle cose troppo incomprensibili per me, non ti seguo.
    La mia impressione? che ti trovi dinanzi ad un bivio e non sai ancora quale strada scegliere....



  11. #30
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    rispondo ai cari valter e luni:nessun bivio,caro valter.sempre e solo di sinistra.il mio voto,andra' in quella direzione.e non già perchè di BERLUSCONI ne abbia abbastanza.bensi',perchè credo nei valori della sinistra.Caro luni,io ho militato nella rete di leoluca orlando e di padre pintacuda,fino all'età di 27 anni.Dopodich? ho maturato una breve esperienza come RSU COBAS.e devo dirti,che piu' che le ideologie ad animarmi è stata la sincera passione per risolvere problemi dei miei colleghi di lavoro.giusto per capirci.con entrambi.cio' premesso,nessuno di tutti e 2,valter e luni,cosi' frastornati e disorientati......(e chissò ,scandalizzati),vi siete presi la briga di far capire a un povero apostata e traditore della sinistra,quale ahim? io sono,nel merito, in cosa consiste l'assurdo di certi miei rilievi,sulle rendite finanziarie.rilievi,ma guarda un po',che mettono in dubbio il mio essere (a questo punto ,voler essere)di sinistra.senza ritornare oltre sull'argomento,ho fatto una considerazione di tipo economicistico..molto scontata,e che perfino un analfabeta di economia,sottoscriverebbe.Ma al di l? della rievocazione di vecchi fantasmi politici,mi pare che abbiate confutato poco entrambi.Spero di non essere saccente (o apparire tale)dicendo queste cose.MI pare ,di aver oltretutto detto una banalit? ancora piu' ovvia,quando ho evidenziato che parlare di PATRIMONIALE,? UN NON SENSO,SE SI VUOLE dare alla parola un qualche significato di novit?.PER la ragione ovvia,che di patrimoniali ,il nostro sistema fiscale,ne ha sin troppe.MA,anatema,anatema!tanto il buon valter,quanto il compagno luni,manifestano un sincero disorientamento.(se me ne faceste capire meglio le ragioni,ve ne sarei grato.),Altro è coME MANOVRARE LA LEVA DEL FISCO,IN MODO PIU' EQUO E RISPETTOSO DEI PRINCIPI DI SOLIDARIET? ED EQUIT? SANCITI DALLA COST.MA QUI,NON AVETE LETTO UN FICO SECCO ENTRAMBI(PRESI COME AL SOLITO DALLA VOGLIA,IRREFRENABILE E UN PO' VANESIA,DI FARE GLI SPAVALDINI ,CON LE LEVATINE DI SCUDI CHE TANTO VI PIACCIONO).MA TANT'?.......



  12. #31
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da luni
    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    Citazione Originariamente Scritto da luni


    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    ho detto una cosa scontatissima in economia:i capitali non seguono le ideologie......ho sempre ritenuto prodi,l'unico con competenze economiche..non sarebbe stato male nemmeno tremonti,almeno il primo tremonti.quello tanto per intenderci,sulla detassazione degli utili reinvestiti.poi ha combinato macelli.........la sto ponendo sul pian economico-politico....e ribadisco:le sortite di bertinotti ,venate di romanticismo,sono improponibili.....e lo dico da povero lavoratore..

    AZZse questi so li compagni arridateme Saragat,me sache era piu di sinstra di te

    b?,caro compagno,il motivo di tanto scandalo,francamente lo comprendo poco.forse tu sei abituato ai consessi alla bulgara(applausi plebiscitari,per i leader dell'epoca,ricordi),o ai fasti del politburo....o dei comintern...non basta amico,compagno luni,demolire.bisogna realisticamente costruire.detto con massima franchezza,votero' per le ragionigià esplicitate,prodi e bertinotti(sempre che quest'ultimo non abbia ubbie particolari.....).l'economia,compagno luni,? materia seria.NON BASTA DIRE:RIDATEMI SARAGAT,FANFANI E QUANT'ALTRI.BISOGNA REALISTICAMENTE PROPORRE E RICOSTRUIRE LE FONDAMENTA DEL NOSTRO PAESE,SFIDUCIATO E MALRIDOTTO DOPO 5 ANNI DI BERLUSCONISMO.COSA PROPONI?SOTTOLINEO:PROPONI?RITIENI SINCERAMENTE FATTIBILI,ATTUABILI,TUTTE LE PROPOSTE DI BERTINOTTI?NON LIMITARTI A VAGITI NOSTALGICI......COMPAGNO LUNI,NON NE ABBIAMO BISOGNOANCHE PERCH?,COMPAGNO LUNI,A FARE I GIACOBINI E I MASSIMALISTI,POI ,A RIMETTERCI SIAMO TUTTI...E LO HAI VISTO NO?QUANDO CADDE IL GOVERNO PRODI,A CAUSA DI CERTI MASSIMALISMI....CHE DISSODARONO IL TERRENO...AL BERLUSCONI.QUINDI,COMPAGNO LUNI,AL BANDO I CAMPANILISMI.......E TUTTI QUANTI CERCHIAMO DI CONTRIBUIRE AI SUCCESSI,MI AUGURO,DELL'UNIONE.PENA,COMPAGNO LUNI,ALTRI 5 ANNI DI BERLUSCA......CON STIMA E AFFETTO,TI SALUTO.P.S:NON TI APPLAUDO PER L'INTERVENTO........CHE RICHIAMA INVETERATE NOSTALGIE PER UN PASSATO ORMI SEPOLTO.VIVIAMO IN EPOCA GLOBALIZZATA,COMPAGNO.LE NOSTALGIE,TE LO CONSIGLIO(PUOI LIBERAMENTE RIFIUTARE)MEGLIO METTERLE DA PARTE..

    Scusa Hans ma a me i grandi discorsi e disertazioni inteletuali come le tue non interasano,sono piu terra terra,quindi ti chiedo di spiegarmi che diferenza passa tra uno di destra che difende la globalizazione ed il capitale, ed uno di sinistra che accetta la globalizazione in toto e ritiene il capitale l'unico sistema possibile,gia che ci sei spiegami anche perche dovrei dare il voto a certe persone che la pensano come te
    CARO LUNI,CONSENTIMI UN'ULTERIORE REPLICA NEI TUOI CONFRONTI,CON ANIMO PACATO E SERENO,SCUSANDOMI DI EVENTUALI ECCESSI DI NOTE PERSONALI.CHI TI SCRIVE,HANSJONAS,ALIAS ROSARIO(NOME REALE),QUESTE POCHE RIGHE,AL PARI TUO,? UN LAVORATORE DIPENDENTE DELLO STATO,CHE ALTRA RICCHEZZA NON HA SE NON IL PROPRIO LAVORO(E LA SUA FAMIGLIA)E CHE COME TUTTI I CIVILI SERVITORI DELLO STATO, SI ALZA DI BUON GRADO LA MATTINA PER CERCARE DI DARE IL SUO CONTRIBUTO.....QUINDI,LA CULTURA DEL LAVORO,SE MI CONSENTI,LA CONOSCO.NON VIVO DI RENDITA,DI QUESTO ,STAI TRANQUILLO.NON SONO IL TIPO.NON MI PIACEREBBE,NEMMENO.SUL TERMINE INTELLETTUALE......CHE USI CON DISPREZZO....SAREBBE UTILE CHE TI RILEGGESSI UN PO' GRAMSCI,CHE ALLA PAROLA NON GLI DAVA QUELLE CONNOTAZIONI E VALENZE DISPREGIATIVE CHE TU DAI.Caro luni,servono anche loro!come gli operai,i contadini,anche gli intellettuali possono contribuire all'edificazione di una società piu' giusta.Gramsci,attribuiva loro,il compito di guida....ti saluto,amico.P.S:LEGGO CON PIACERE CHE RINUNCI.......ALLE RIVOLUZIONI.NE PRENDO ATTO.UN ORTODOSSO COMUNISTA,PER CIO' CHE HAI SCRITTO,TI AZZANEREBBE.SALUTI



  13. #32
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    rispondo ai cari valter e luni:nessun bivio,caro valter.sempre e solo di sinistra.il mio voto,andra' in quella direzione.e non già perchè di BERLUSCONI ne abbia abbastanza.bensi',perchè credo nei valori della sinistra.Caro luni,io ho militato nella rete di leoluca orlando e di padre pintacuda,fino all'età di 27 anni.Dopodich? ho maturato una breve esperienza come RSU COBAS.e devo dirti,che piu' che le ideologie ad animarmi è stata la sincera passione per risolvere problemi dei miei colleghi di lavoro.giusto per capirci.con entrambi.cio' premesso,nessuno di tutti e 2,valter e luni,cosi' frastornati e disorientati......(e chissò ,scandalizzati),vi siete presi la briga di far capire a un povero apostata e traditore della sinistra,quale ahim? io sono,nel merito, in cosa consiste l'assurdo di certi miei rilievi,sulle rendite finanziarie.rilievi,ma guarda un po',che mettono in dubbio il mio essere (a questo punto ,voler essere)di sinistra.senza ritornare oltre sull'argomento,ho fatto una considerazione di tipo economicistico..molto scontata,e che perfino un analfabeta di economia,sottoscriverebbe.Ma al di l? della rievocazione di vecchi fantasmi politici,mi pare che abbiate confutato poco entrambi.Spero di non essere saccente (o apparire tale)dicendo queste cose.MI pare ,di aver oltretutto detto una banalit? ancora piu' ovvia,quando ho evidenziato che parlare di PATRIMONIALE,? UN NON SENSO,SE SI VUOLE dare alla parola un qualche significato di novit?.PER la ragione ovvia,che di patrimoniali ,il nostro sistema fiscale,ne ha sin troppe.MA,anatema,anatema!tanto il buon valter,quanto il compagno luni,manifestano un sincero disorientamento.(se me ne faceste capire meglio le ragioni,ve ne sarei grato.),Altro è coME MANOVRARE LA LEVA DEL FISCO,IN MODO PIU' EQUO E RISPETTOSO DEI PRINCIPI DI SOLIDARIET? ED EQUIT? SANCITI DALLA COST.MA QUI,NON AVETE LETTO UN FICO SECCO ENTRAMBI(PRESI COME AL SOLITO DALLA VOGLIA,IRREFRENABILE E UN PO' VANESIA,DI FARE GLI SPAVALDINI ,CON LE LEVATINE DI SCUDI CHE TANTO VI PIACCIONO).MA TANT'?.......
    Ma manco per niente Rosario non ci siamo proprio, lasciamo perdere gli aggettivi altisonanti che sparpagli in giro, persino tu hai capito di fare il saccentema non è questo il punto, ciò che non mi riesce di capire nei tuoi ragionamenti è la facilit? disarmante con cui riesci a dire tutto ed il contrario di tutto.
    Certamente si pu? essere solidali ed equi e rispettosi della costituzione ma ti inventi l'acqua cotta così, è scontato che sia così ma chiediti piuttosto che forse la nostra costituzione andrebbe anche rivista visto che finora la ricetta sulla equit? fiscale non ha mai funzionato n? con Berlusconi tantomeno coi precedenti governo visto che ogni cittadino Italiano ha sulle spalle 40 milioni di lire di debito.
    Quando dici che gli imprenditori non possono essere ulteriormente tassati dici delle castronerie che non stanno n? in cielo e n? in terra, idem con patate sulla patrimoniale e mi pare che proprio stasera Fausto abbia ribadito il concetto con estrema chiarezza. Se il nostro paesevive una crisi economica così difficile vuol dire che bisogna fronteggiarla facendo ricorso a rimedi estremi, ci troviamo in emergenza ed è conseguenziale la ricetta.
    Non mi piace dire le solite banalit? di circostanza, l'11 Settembre, la guerra, la crisi dell'intera europa etc etc ma aldil? di queste pur vere circostanze di una cosa dobbiamo tenere a mente tutti, c'è troppa ricchezza in giro. Bisognerebbe rimescolare le carte costi quel che costi e quando tu fai riferimento al rispetto della costituziuone in materia di tasse, fisco, equit?, socialit? e compagnia bella, sai cosa penso? Penso che se non incominciamo veramente a far pagare le tasse a chi ha un sacco di soldi non ne usciamo più fuori.
    Io, a differenza tua, li considero tutti uguali...imprenditori, uomini di spettacolo, sportivi etc, quindi come vedi me ne strafrego degli umori del mercato e della sensibilit? del Nasdak. Sono loro e soltanto loro che hanno la panza piena ecco perchè dico che oltre alla patrimoniale bisognerebbe rivedere tutta la normativa fiscale esentando totalmente dalle tasse tutti i cittadini monoreddito e con la sola casa di proprietà ed applicandole soltanto a coloro che formano imprese a tutti i livelli.
    Si hai capito bene, a chi fa impresa e a tutti coloro che ammucchiano soldi. Non si pu? essere solidali ed equi quando non ci sono soldi, le tue disserzioni in materia Rosario, confondono le menti e non capisco perchè vai ad impantanarti con tanta facilit?, Ivaldo ed io diciamo le stesse cose seppure partiamo da posizioni diverse ma la sostanza non cambia. Lo stato altro non è che una grande impresa, se entrano i soldiattraverso il fisco e letasse pu? ridistribuirli in servizi e quant'altro e non venirmi a dire che gli imprenditori non devono essere ulteriormente tassati perchè non ti seguo neanche stavolta.
    Io non voglio più essere assillato dalle tasse, la mia famiglia vive col mio solo stipendio siamo in 4 ed ho la casa di proprietà che mi ha lasciato in eredit? mio padre dopo una vita di sacrifici anche all'estero eppure tutte le volte che faccio questo caz...zo di 740 pago sempre di più e ancora c'è qualcuno come te che dice che gli imprenditori non possono essere ulteriormente tassati. C'? da schiattare dalle risate Hans....anche i calciatori miliardari non possono essere più tassati perchè senn?, secondo il tuo ragionamento se ne vanno all'estero.
    Meglio...!



  14. #33
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    leggi bene valter,leggi bene....HO SCRITTO E RIBADISCO,CHE BISOGNA MUOVERE PIU' EFFICACEMENTE......LA LEVA FISCALE,SECONDO I PRINCIPI SANCITI DALLA COSTITUZIONE:UNIVERSALIT?,PROGRESSIVIT? ED EQUIT?.NON ME LI INVENTO IO.LA PRESSIONE TRIBUTARIA,NEL NOSTRO PAESE è GI? DI PER SE',ELEVATISSIMA,FAVORENDO E NON A TORTO FENOMENI PERVERSI COME L'EVASIONE E L'ELUSIONE.MAI DETTO DI FAVORIRE GLI IMPRENDITORI NELLA TASSAZIONE.TUTT'ALTRO.TU TI OSTINI A TRARRE CONCLUSIONI,CHE IO NON HO FATTO.HO SOLO SCRITTO UNA BANALIT?:L'IRPEF GI? INCIDE SUL PATRIMONIO,? UNA FORMA DI PATRIMOIALE,RIENTRANDOVI TUTTE LE MANIFESTAZIONI DI RICCHEZZA PRODOTTE.CHE SENSO HA LA PATRIMONIALE?BASTEREBBE NON FAR PAGARE SOLO E SEMPRE I LAVORATORI,CON LA RITENUTA ALLA FONTE.E RENDERE PIU' EFFICACI ED INCISIVI I METODI DI ACCERTAMENTO DELLE RICCHEZZE PER GLI IMPRENDITORI,CONTRASTANDO L'ENORME EVASIONE CHE SI REGISTRA NEL NOSTRO PAESE.MA NON C'? PEGGIOR SORDO ,DI CHI NON VUOL SENTIRE..



  15. #34
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    546
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    rispondo ai cari valter e
    luni:nessun bivio,caro valter.sempre e solo di sinistra.il mio
    voto,andra' in quella direzione.e non già perchè di BERLUSCONI ne abbia
    abbastanza.bensi',perchè credo nei valori della sinistra.Caro luni,io
    ho militato nella rete di leoluca orlando e di padre pintacuda,fino
    all'età di 27 anni.Dopodich? ho maturato una breve esperienza come RSU
    COBAS.e devo dirti,che piu' che le ideologie ad animarmi è stata la
    sincera passione per risolvere problemi dei miei colleghi di
    lavoro.giusto per capirci.con entrambi.cio' premesso,nessuno di tutti e
    2,valter e luni,cosi' frastornati e disorientati......(e chissò
    ,scandalizzati),vi siete presi la briga di far capire a un povero
    apostata e traditore della sinistra,quale ahim? io sono,nel merito, in
    cosa consiste l'assurdo di certi miei rilievi,sulle rendite
    finanziarie.rilievi,ma guarda un po',che mettono in dubbio il mio
    essere (a questo punto ,voler essere)di sinistra.senza ritornare oltre
    sull'argomento,ho fatto una considerazione di tipo
    economicistico..molto scontata,e che perfino un analfabeta di
    economia,sottoscriverebbe.Ma al di l? della rievocazione di vecchi
    fantasmi politici,mi pare che abbiate confutato poco entrambi.Spero di
    non essere saccente (o apparire tale)dicendo queste cose.MI pare ,di
    aver oltretutto detto una banalit? ancora piu' ovvia,quando ho
    evidenziato che parlare di PATRIMONIALE,? UN NON SENSO,SE SI VUOLE dare
    alla parola un qualche significato di novit?.PER la ragione ovvia,che
    di patrimoniali ,il nostro sistema fiscale,ne ha sin
    troppe.MA,anatema,anatema!tanto il buon valter,quanto il compagno
    luni,manifestano un sincero disorientamento.(se me ne faceste capire
    meglio le ragioni,ve ne sarei grato.),Altro è coME MANOVRARE LA LEVA
    DEL FISCO,IN MODO PIU' EQUO E RISPETTOSO DEI PRINCIPI DI SOLIDARIET? ED
    EQUIT? SANCITI DALLA COST.MA QUI,NON AVETE LETTO UN FICO SECCO
    ENTRAMBI(PRESI COME AL SOLITO DALLA VOGLIA,IRREFRENABILE E UN PO'
    VANESIA,DI FARE GLI SPAVALDINI ,CON LE LEVATINE DI SCUDI CHE TANTO VI
    PIACCIONO).MA TANT'?.......
    Ma
    manco per niente Rosario non ci siamo proprio, lasciamo perdere gli
    aggettivi altisonanti che sparpagli in giro, persino tu hai capito di
    fare il saccentema non è questo il punto, ciò che non mi riesce
    di capire nei tuoi ragionamenti è la facilit? disarmante con cui riesci
    a dire tutto ed il contrario di tutto.
    Certamente si pu? essere
    solidali ed equi e rispettosi della costituzione ma ti inventi l'acqua
    cotta così, è scontato che sia così ma chiediti piuttosto che forse la
    nostra costituzione andrebbe anche rivista visto che finora la ricetta
    sulla equit? fiscale non ha mai funzionato n? con Berlusconi
    tantomeno coi precedenti governo visto che ogni cittadino
    Italiano ha sulle spalle 40 milioni di lire di debito.
    Quando dici
    che gli imprenditori non possono essere ulteriormente tassati dici
    delle castronerie che non stanno n? in cielo e n? in terra, idem con
    patate sulla patrimoniale e mi pare che proprio stasera Fausto abbia
    ribadito il concetto con estrema chiarezza. Se il nostro
    paesevive una crisi economica così difficile vuol dire che
    bisogna fronteggiarla facendo ricorso a rimedi estremi, ci troviamo in
    emergenza ed è conseguenziale la ricetta.
    Non mi piace dire le
    solite banalit? di circostanza, l'11 Settembre, la guerra, la crisi
    dell'intera europa etc etc ma aldil? di queste pur vere circostanze di
    una cosa dobbiamo tenere a mente tutti, c'è troppa ricchezza in giro.
    Bisognerebbe rimescolare le carte costi quel che costi e quando tu fai
    riferimento al rispetto della costituziuone in materia di tasse, fisco,
    equit?, socialit? e compagnia bella, sai cosa penso? Penso che se non
    incominciamo veramente a far pagare le tasse a chi ha un sacco di soldi
    non ne usciamo più fuori.
    Io, a differenza tua, li considero tutti
    uguali...imprenditori, uomini di spettacolo, sportivi etc, quindi come
    vedi me ne strafrego degli umori del mercato e della sensibilit? del
    Nasdak. Sono loro e soltanto loro che hanno la panza piena ecco perchè
    dico che oltre alla patrimoniale bisognerebbe rivedere tutta la
    normativa fiscale esentando totalmente dalle tasse tutti i cittadini
    monoreddito e con la sola casa di proprietà ed applicandole soltanto a
    coloro che formano imprese a tutti i livelli.
    Si hai capito bene, a
    chi fa impresa e a tutti coloro che ammucchiano soldi. Non si pu?
    essere solidali ed equi quando non ci sono soldi, le tue disserzioni in
    materia Rosario, confondono le menti e non capisco perchè vai ad
    impantanarti con tanta facilit?, Ivaldo ed io diciamo le stesse cose
    seppure partiamo da posizioni diverse ma la sostanza non cambia. Lo
    stato altro non è che una grande impresa, se entrano i
    soldiattraverso il fisco e letasse pu? ridistribuirli in
    servizi e quant'altro e non venirmi a dire che gli imprenditori non
    devono essere ulteriormente tassati perchè non ti seguo neanche
    stavolta.
    Io non voglio più essere assillato dalle tasse, la mia
    famiglia vive col mio solo stipendio siamo in 4 ed ho la casa di
    proprietà che mi ha lasciato in eredit? mio padre dopo una vita di
    sacrifici anche all'estero eppure tutte le volte che faccio questo
    caz...zo di 740 pago sempre di più e ancora c'è qualcuno come te che
    dice che gli imprenditori non possono essere ulteriormente tassati. C'?
    da schiattare dalle risate Hans....anche i calciatori miliardari non
    possono essere più tassati perchè senn?, secondo il tuo ragionamento se
    ne vanno all'estero.
    Meglio...!



  16. #35
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    546
    Thanked: 0

    Predefinito

    Esentare completamente dalle tasse le famiglie monoreddito e con casa
    di proprietà.Bello.Cosò mia moglie la farei lavorare in nero,non pago
    più tasse e ho uno stipendio extra bello pulito,più il mio.Porterei a
    casa più di quattromila euro al mese e sarei a posto.E non mi sognerei
    nemmeno di formare un'impresa,visto che buona parte dei miei ricavi
    verrebbero prelevati per assicurare il welfare a tutti quelli che sono
    monoreddito e proprietari di casa.E a tutti quelli che non avendo i
    requisiti faranno in modo di averli,e immagino che,conoscendo gli
    Italiani,il novanta per cento di loro lo far?.Ed ecco realizzato uno
    stato sociale che nemmeno il comunismo ha osato immaginare:
    l'operaio che sfrutta il padrone!




  17. #36
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    slowman,



    ovviamente insieme all'esenzione dalle tasse alle famiglie monoreddito
    (se sto reddito non e' di un milione di Euro, altrimenti Berlusconi la
    approva subito visto che credo che la moglie non lavori.....,
    la misura da approvare e applicare immediatamente sarebbe quella di
    rompere il c.... a chi ne usufruisce e qualcuno in famiglia lavora in
    nero, oltre a chi lo fa lavorare in nero......


    Claudio



  18. #37
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da hansjonas
    leggi bene valter,leggi bene....HO SCRITTO E RIBADISCO,CHE BISOGNA MUOVERE PIU' EFFICACEMENTE......LA LEVA FISCALE,SECONDO I PRINCIPI SANCITI DALLA COSTITUZIONE:UNIVERSALIT?,PROGRESSIVIT? ED EQUIT?.NON ME LI INVENTO IO.LA PRESSIONE TRIBUTARIA,NEL NOSTRO PAESE è GI? DI PER SE',ELEVATISSIMA,FAVORENDO E NON A TORTO FENOMENI PERVERSI COME L'EVASIONE E L'ELUSIONE.MAI DETTO DI FAVORIRE GLI IMPRENDITORI NELLA TASSAZIONE.TUTT'ALTRO.TU TI OSTINI A TRARRE CONCLUSIONI,CHE IO NON HO FATTO.HO SOLO SCRITTO UNA BANALIT?:L'IRPEF GI? INCIDE SUL PATRIMONIO,? UNA FORMA DI PATRIMOIALE,RIENTRANDOVI TUTTE LE MANIFESTAZIONI DI RICCHEZZA PRODOTTE.CHE SENSO HA LA PATRIMONIALE?BASTEREBBE NON FAR PAGARE SOLO E SEMPRE I LAVORATORI,CON LA RITENUTA ALLA FONTE.E RENDERE PIU' EFFICACI ED INCISIVI I METODI DI ACCERTAMENTO DELLE RICCHEZZE PER GLI IMPRENDITORI,CONTRASTANDO L'ENORME EVASIONE CHE SI REGISTRA NEL NOSTRO PAESE.MA NON C'? PEGGIOR SORDO ,DI CHI NON VUOL SENTIRE..
    L'efficacia ed incisivit? dei metodi di accertamento fiuscale non ha funzionato con nessun governo, bisogna riscrivere tutta la materia ed applicare aliquote altissime a tutti i produttori di reddito, il resto sono chiacchiere inutili, chi più guadagna più deve pagare ed aggiungo inoltre che il risanamento dell'economia avviene anche attraverso il controllo dei prezzi ed in special modo inserendo nel paniere i beni effettivi di prima necessit? ed infine, questa cosa mi piace troppo, far pagare le tasse in base al tenore di vita.
    Rosario, ti sarai accorto che non ho fatto cenno a nessun partito politico perchè è mia ferma convinzione che il risanamento passa attraverso queste riforme ma non vedo all'orizzonte qualcuno che abbia la forza ed il coraggio di fare queste scelte, impopolari certamente, ma è la sola strada da percorrere e se continuiamo a barcamenarci con i soliti palliativi che servono solo a salvare la faccia mentre i debiti aumentano, ci ritroveremoprima o poia fare i conti con la gente incaz.zata che scender? in piazza a fare casino.
    Da qualche altra parte sul forum ho condannato ciò che successe qualche tempo fa in occasione di quella che a suo tempo venne definita "spesa proletaria" ma è stata la prima avvisaglia, i prossimi governi dovranno dare una risposta chiara, una inversione di marcia è assolutamente indispensabile, vedremo chi ne avr? il coraggio.



  19. #38
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Un'altra cosa che vorrei fosse applicata, tanto per la regola del contrappeso, che se un operaio si d? malato e svolge un lavoro in nero o comunque non si fa trovare in casa, sarei contentissimo se fosse licenziato.
    Troppi truffatori difesi dai sindacati ci sono in giro specialmente nella pubblica amministrazione.



  20. #39
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Beh...quando lavoravo uno fu licenziato proprio per questo motivo, e i
    sindacati non lo difesero affatto...era indifendibile una cosa del
    genere...
    Claudio



  21. #40
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Mi fa piacere.
    In una fabbrica qui vicino molto nota senza fare nomi Honda...eheheheh
    ebbene in questa fabbrica i responsabili hanno denunciato un altissimo tasso di assenteismo.
    Non l'avessero mai fatto sono scattate immediatamente le denunce contro questo metodo arbitrario dell'azienda contro i lavoratori.
    I sindacati in primis.....
    Questa azienda sta chiudendo i battendi e buona parte delle maestranze dovranno trasferirsi in Polonia o Romania, non ricordo bene. Secondo me c'è qualcosa che non funziona in tutto questo e continuare a difendere l'indifendibile, come dice Claudio, prima o poi qualcuno ne terr? conto.
    Difatti....



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •