Cookie Policy Privacy Policy UOMINI ED INTERNET



Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: UOMINI ED INTERNET

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,104
    Thanked: 0

    Predefinito

    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width=480>
    <T>
    <TR>
    <TD =news_maintitle width=473>INTERNET, UOMINI PIU' SMANETTONI MA A RISCHIO SPYWARE</TD></TR></T></TABLE>
    <TABLE cellSpacing=4 cellPadding=0 width=480>
    <T>
    <TR>
    <TD width=468 colSpan=2> MILANO - Saranno anche più bravi a 'smanettare' sul pc delle loro colleghe, ma i lavoratori uomini rischiano, ogni giorno, di introdurre e diffondere attraverso il loro computer 'spyware' (funzioni nascoste in programmi scaricabili gratis online, che catturano i dati presenti sul pc e li inviano via internet, ndr) e altre minacce alla sicurezza aziendale, ma anche a danno dei loro dati personali. Lo afferma una ricerca svolta da SurfControl, che si occupa di protezione Internet multilivello al servizio delle imprese.

    L'indagine, svolta su 300 impiegati di entrambi i sessi, ha dimostrato che i lavoratori uomini usano più frequentemente delle donne i servizi online e le tecnologie informatiche, che spesso sono fonte di pericoli per la sicurezza delle reti di IT (Information Technology). Negli uffici, secondo SurfControl, gli uomini scaricano e si scambiano ogni giorno file musicali gratuiti due volte più delle loro colleghe donne. Inoltre, solo il 50% delle impiegate usa applicazioni di 'Instant Messaging' ogni giorno sul luogo di lavoro, e il 63% dichiara di non aver mai usato la porta Usb del proprio PC, contro il 34% degli uomini.

    "In alcuni casi, le differenze tra uomini e donne nelle modalit? di utilizzo dei Pc sono minime, ma in altri invece si rivelano davvero significative - sottolinea Steve Purdham, Ceo di SurfControl - Gli uomini utilizzano porte Usb, Cd rom e Dvd più del doppio delle donne e spesso ciò avviene senza alcun controllo da parte del datore di lavoro". In ufficio, inoltre, gli uomini ogni giorno si avvalgono tre volte più delle loro colleghe del download di software gratuiti. Questa pratica - avvisa Surf Control - pu? esporre i datori di lavoro a grandi rischi per la sicurezza.

    Il rischio di ingresso di spyware nelle reti aziendali pu? causare danni anche ai dipendenti stessi: secondo Surf Control, infatti, più del 70% degli intervistati (di cui 40% uomini e 30% donne) usa il proprio Pc per operazioni di 'online banking' personale un paio di volte alla settimana. Inoltre, il 65% dei dipendenti usa il computer dell'ufficio per conservare informazioni personali e potenzialmente sensibili. "A causa dell'utilizzo e dell'abuso delle reti aziendali, i Pc sono spesso visti come la principale causa delle falle di sicurezza derivanti da Internet. In realt? per? - spiega Martino Corbelli, Marketing Director SurfControl - la situazione è esattamente opposta: sono i dipendenti a non impegnarsi nella protezione dei propri Pc, impostazioni, immagine aziendale e responsabilit? legali. Si tratta di una 'roulette russa' a livello aziendale". </TD></TR></T></TABLE>
    http://incaforev.spaces.live.com/default.aspx

    la disabilità non è un mondo a parte,ma una parte del mondo


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    161
    Thanked: 0

    Predefinito

    Son cose note.



  4. #3
    Junior Member L'avatar di Melissa
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,839
    Thanked: 0

    Predefinito



    In teoria, sul luogo di lavoro, internet dovrebbe essere utilizzato solo se necessario e solo per scopi attinenti al lavoro.


    L'azienda infatti ha gli strumenti per verificare in quali siti internet i dipendenti navigano...
    Melissa



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Mica vero Melissa.



    In Italia lo Statuto dei Lavoratori prevede che l'azienda non possa
    utilizzare congegni (quindi anche software) che controllino l'attivita'
    dei lavoratori. Dove lavoravo io i sindacati fecero spegnere tutte le
    telecamere che potevano essere utilizzate per monitorare gli
    spostamenti dei lavoratori.



    Ovviamente lo fanno, ma per tale regola non possono utilizzarla come
    causa di licenziamento, magari lo fanno per propria "cultura personale"





    Claudio



  6. #5
    Junior Member L'avatar di Melissa
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,839
    Thanked: 0

    Predefinito



    E' vero che la legge vieta l'uso di impianti audiovisivi e, in generale, apparecchiature per controllare a distanza il lavoratore, ma è anche vero che tali controlli sono ammessi in via eccezionale quando sono diretti ad accertare un comportamento illecito del dipendente, comportamento che esula dal normale svolgimento della propria attivit? lavorativa.


    Ad esempio, seda un numero telefonicovengono fatte numerosissime telefonate, il datore pu? installare un apparecchio per rilevare che effettivamente le telefonate erano ingiustificate e non attinenti all'attivit? lavorativa. Naturalmente non lo si pu? licenziare ma gli si pu? rivolgere una lettera di contestazione ex art. 7 Statuto dei lavoratori e questa pu? essere utilizzata come recidiva generica in caso di eventuali future contestazioni disciplinari fatte al medesimo dipendente. Lo stesso dicasi per l'uso ingiustificato di internet.


    Gli strumenti aziendali non possono essere utilizzati, dai dipendenti, per scopi personali e quando il datore ha fondato motivo per dubitare che ciò accada, pu? porre in essere degli accorgimenti per appurarlo.
    Melissa



  7. #6
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    Stabilito dalle autorit? competenti che la cosa è avvenuta,io lascerei usare tali registrazioni come prova per una causa di licenziamento.


    Sono per le pedate nel sedere...


    Ciao
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  8. #7
    Junior Member L'avatar di Melissa
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    3,839
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da loriesalvotp
    Sono per le pedate nel sedere...

    Ogni tanto anch'io....!
    Melissa



  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •