Cookie Policy Privacy Policy un programma per cambiare - Pagina 3



Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 41 a 55 di 55
  1. #41
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    114
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FrancescoF
    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    coMpreso non coNpreso, e "l'ho già fatto" e non "l'? gia' fatto", non l'ho mai fatto di correggere gli errori altrui, ma tu te lo meriti visto che pretenderesti di rappresentare i disabili.

    Chiudo qua, non ho tempo da perdere con te.


    sei come i bambini,eun cafone, e ti stai arrampicando su gli specchi tirando in ballo altre persone, per farti conpatire,guarda dentro di te, ti accorgerai che la cattiveria che tu ai non è altro che il frutto di odio verso la vita. non posso che scusarmi con chi si sente offeso per il danno che ho recato a loro...
    Vuoi fare il sapientone, il professore, sei solo aria e parole, parole che vanno via col il vento, e rimane un chiacchierone,io sono ignorante ed aiuto il prossimo, e mi sento bene con me stesso.


  2.      


  3. #42
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    114
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FrancescoF
    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    coMpreso non coNpreso, e "l'ho già fatto" e non "l'? gia' fatto", non l'ho mai fatto di correggere gli errori altrui, ma tu te lo meriti visto che pretenderesti di rappresentare i disabili.

    Chiudo qua, non ho tempo da perdere con te.


    sei come i bambini,eun cafone, e ti stai arrampicando su gli specchi tirando in ballo altre persone, per farti conpatire,guarda dentro di te, ti accorgerai che la cattiveria che tu ai non è altro che il frutto di odio verso la vita. non posso che scusarmi con chi si sente offeso per il danno che ho recato a loro...



  4. #43
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    114
    Thanked: 0

    Predefinito

    dal momento che sei cosi sapientone, io ti dico il mio lavoro che svolgo, h? una serie di ufficiper la tutela dei consumatoricon 7 avvocati, seicosi sapientone, puoi venire e farci scuola, di persone come te ci servono, per prendere gli appuntamenti.



  5. #44
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    114
    Thanked: 0

    Predefinito

    Up! E' davvero importantefar conoscereil MEDA, siamo l'unica forzasociale che ha appoggiato sempre concretamente ogni disagio dei diversamente abili. Siamo contro le chiacchiere, serve agire. Edited by: FrancescoF



  6. #45
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Cremona
    Messaggi
    8,839
    Thanked: 1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Per essere seri. Se uno chiede l'impossibile, mi sembra ovvio che non venga preso nemmeno in considerazione.

    Io non so francesco se ti rendi conto di quello che hai scritto, alcuni passi che secondo me rendono quanto meno "improbabile" l'adozione di questo tuo programma...(solo alcuni, perche' li non ce n'e' uno di punto che possa essere attuabile)


    1. <LI>b) le pari opportunit? di cui gode ogni altro cittadino, rifiutando, di contro, ogni forma di carit? offensiva e debilitante;</LI>
    Cominciamo col dire che sei poco informato. Una legge del genere esiste gia', ed e' la legge 67/2006 contro le discriminazioni. Ovvio che sta al cittadino discriminato farla rispettare, come spetta per esempio al derubato fare denuncia di furto.


    1. <LI>c) la cancellazione immediata dal comune linguaggio di ogni genere di terminologia oltraggiosa come: handicappato, minorato, infelice, anormale, sub-normale, psicolabile, etc. Una terminologia che deve essere sostituita dai termini ufficiali di ?diversamente abile? o ?diversabile? ;</LI>
    Innanzitutto a me disgusta la parola diversabile o diversamente abile. Il termine piu' corretto sarebbe proprio "handicappato" perche' significa "dotato di svantaggio". Ma lasciamo perdere, e al cittadino che lo usa? Come puoi vietare ad una persona di usare una parola, al massimo puoi vietarlo nei documenti ufficiali, ma nessuno scrive anormale o infelice in un documento ufficiale.

    g) a ogni diversabile che vive da solo o con la propria famiglia, i Comuni hanno l?obbligo di fornire un?abitazione, dotata di strutture idonee, a bassa pigione e l?esenzione dal pagamento dei vari servizi: gas, luce, riscaldamento, oltre a uno sconto del 50% sulla bolletta del telefono fisso, considerato un mezzo sociale di contatto col mondo esterno. Riorganizzazione e ristrutturazione degli enti preposti all?assegnazione delle case popolari agli aventi diritto, cioè come specificato nel paragrafo precedente a tutti coloro che rientrano nella categoria dei diversamente abili;quale è la legge? Claudio! Grazie!
    <BR style="FONT-WEIGHT: normal">Lo sai come finisce ad esempio col telefono? Che il "diversabile" comincia a far venire tutti gli amici a casa sua a telefonare in Venezuela o in Turmenistan, cosi risparmiano il 50% . Cosi' come tanto pago meno, accendiamo la luce...

    ai diversabili dovr? essere concessa la riduzione del 30% sull?assicurazione obbligatoria;

    Assicurazione obbligatoria di che? Intendi l'RCA? E chi la paga? Che le assicurazioni sono enti beneficiò Comunque anche li sei poco informato, il prezzo dell'assicurazione e' estremamente variabile, e alcune assicurazioni potrebbero costare meno a prezzo pieno che con lo sconto. Stessa cosa per tutti gli altri servizi privati, per quale motivo un privato dovrebbe fare uno sconto? Non e' questa l'elemosina di cui parlavi? Come dice Madeche' voglio pagarli i servizi, e che siano accessibili, non voglio elemosina.

    t) assistenza legale gratuita a tutte le categorie citate in questo programma, in riferimento ai contenziosi, ai bisognosi contingenti o ai rapporti con le pubbliche Amministrazioni.

    Si chiama "gratuito patrocinio" e gia' esiste.



    1. <LI>b) Gli uffici pubblici e tutti gli alberghi dovranno essere attrezzati di una o più carrozzine, così dovr? essere per musei, cinema, teatri e ogni altro luogo di pubblica frequentazione.</LI>
    Questa e' ridicola . Se io ho bisogno della carrozzina in albergo ci arrivo con la mia di carrozzina , non uso certo una carrozzina non adatta a me, sulla quale non mi trovo bene (tu mi sa che non usi la carrozzina vero?), se invece non ne ho bisogno che ci devo fare con la carrozzina?

    c) Dovr? essere fatto obbligo a qualunque condominio che già non l?avesse fatto, di rendere gli stabili accessibili ai diversabili. Chi rifiutasse di farlo sar? passibile di multe il cui pente importo verr? deciso dalle autorit? preposte a fare rispettare la legge.

    Tutti tutti? Te lo immagini a Firenze centro, palazzi medioevali senza ascensore che fanno, mettono gli ascensori esterni? Te lo immagini Firenze centro o qualche paesetto medioevale (ammesso che tecnicamente si possano mettere), che carini con tutti sti ascensori sulle facciate esterne...

    Francesco, scusa se te lo dico. Non fa per te sta cosa, lascia perdere....<BR style="FONT-WEIGHT: normal">






    Uploaded with ImageShack.us



  7. #46
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    114
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nembokid
    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Per essere seri. Se uno chiede l'impossibile, mi sembra ovvio che non venga preso nemmeno in considerazione.

    Io non so francesco se ti rendi conto di quello che hai scritto, alcuni passi che secondo me rendono quanto meno "improbabile" l'adozione di questo tuo programma...(solo alcuni, perche' li non ce n'e' uno di punto che possa essere attuabile)


    1. <LI>b) le pari opportunit? di cui gode ogni altro cittadino, rifiutando, di contro, ogni forma di carit? offensiva e debilitante;</LI>
    Cominciamo col dire che sei poco informato. Una legge del genere esiste gia', ed e' la legge 67/2006 contro le discriminazioni. Ovvio che sta al cittadino discriminato farla rispettare, come spetta per esempio al derubato fare denuncia di furto.
    andrebbe migliorata

    1. <LI>c) la cancellazione immediata dal comune linguaggio di ogni genere di terminologia oltraggiosa come: handicappato, minorato, infelice, anormale, sub-normale, psicolabile, etc. Una terminologia che deve essere sostituita dai termini ufficiali di ?diversamente abile? o ?diversabile? ;</LI>
    Innanzitutto a me disgusta la parola diversabile o diversamente abile. Il termine piu' corretto sarebbe proprio "handicappato" perche' significa "dotato di svantaggio". Ma lasciamo perdere, e al cittadino che lo usa? Come puoi vietare ad una persona di usare una parola, al massimo puoi vietarlo nei documenti ufficiali, ma nessuno scrive anormale o infelice in un documento ufficiale.
    sei al nastro di partenza come i cavalli,perchè il significato è lo svantaggio.
    g) a ogni diversabile che vive da solo o con la propria famiglia, i Comuni hanno l?obbligo di fornire un?abitazione, dotata di strutture idonee, a bassa pigione e l?esenzione dal pagamento dei vari servizi: gas, luce, riscaldamento, oltre a uno sconto del 50% sulla bolletta del telefono fisso, considerato un mezzo sociale di contatto col mondo esterno. Riorganizzazione e ristrutturazione degli enti preposti all?assegnazione delle case popolari agli aventi diritto, cioè come specificato nel paragrafo precedente a tutti coloro che rientrano nella categoria dei diversamente abili;quale è la legge? Claudio! Grazie!.... siamo in attesa di accordo con gli enti e i garanti sia delle comunicazioni e dell'energia.
    <BR style="FONT-WEIGHT: normal">Lo sai come finisce ad esempio col telefono? Che il "diversabile" comincia a far venire tutti gli amici a casa sua a telefonare in Venezuela o in Turmenistan, cosi risparmiano il 50% . Cosi' come tanto pago meno, accendiamo la luce... solo tel. nel territorio nazionale

    ai diversabili dovr? essere concessa la riduzione del 30% sull?assicurazione obbligatoria;

    Assicurazione obbligatoria di che? Intendi l'RCA? E chi la paga? Che le assicurazioni sono enti beneficiò Comunque anche li sei poco informato, il prezzo dell'assicurazione e' estremamente variabile, e alcune assicurazioni potrebbero costare meno a prezzo pieno che con lo sconto. Stessa cosa per tutti gli altri servizi privati, per quale motivo un privato dovrebbe fare uno sconto? Non e' questa l'elemosina di cui parlavi? Come dice Madeche' voglio pagarli i servizi, e che siano accessibili, non voglio elemosina.di a quella persona che ha la pancia piena, che pu? astenersi e rifiutare.non tutti anno la possibilit? di avere del denaro che ha lui.parlo di dignit? non di elemosina.

    t) assistenza legale gratuita a tutte le categorie citate in questo programma, in riferimento ai contenziosi, ai bisognosi contingenti o ai rapporti con le pubbliche Amministrazioni.

    Si chiama "gratuito patrocinio" e gia' esiste.se superi i diecimila euro di reddito annuo non te lo danno.



    1. <LI>b) Gli uffici pubblici e tutti gli alberghi dovranno essere attrezzati di una o più carrozzine, così dovr? essere per musei, cinema, teatri e ogni altro luogo di pubblica frequentazione.</LI>
    Questa e' ridicola . Se io ho bisogno della carrozzina in albergo ci arrivo con la mia di carrozzina , non uso certo una carrozzina non adatta a me, sulla quale non mi trovo bene (tu mi sa che non usi la carrozzina vero?), se invece non ne ho bisogno che ci devo fare con la carrozzina? mi riferisco a delle carrozzine che possono superare degli ostacoli o scale per non deturpare musei o altro

    c) Dovr? essere fatto obbligo a qualunque condominio che già non l?avesse fatto, di rendere gli stabili accessibili ai diversabili. Chi rifiutasse di farlo sar? passibile di multe il cui pente importo verr? deciso dalle autorit? preposte a fare rispettare la legge.

    Tutti tutti? Te lo immagini a Firenze centro, palazzi medioevali senza ascensore che fanno, mettono gli ascensori esterni? Te lo immagini Firenze centro o qualche paesetto medioevale (ammesso che tecnicamente si possano mettere), che carini con tutti sti ascensori sulle facciate esterne...come sopra.

    Francesco, scusa se te lo dico. Non fa per te sta cosa, lascia perdere....scusa che ti dico di pensare prima di scrivere.<BR style="FONT-WEIGHT: normal">






  8. #47
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ancora ci stai a pensare? Mica ti fa bene eh...son passati 15 giorni Io lo dico per la tua salute
    Claudio



  9. #48
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    114
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Ancora ci stai a pensare? Mica ti fa bene eh...son passa
    <HR>

    <TABLE cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%" bgColor=#ffffff>
    <T>
    <TR>
    <TD>GRAZIE!!!! PARLARE CON TE,MI HA DATO UN PIZZICO DI SPERANZA!!! UNA PAROLA CHE NON FACEVA PIU' PARTE DEI MIEI VOCABOLI DA TEMPO!!! GRAZIE NUOVAMENTE,TI TEL. LA SETTIMANA PROSSIMA.

    <DIV>
    </DIV>
    <DIV></DIV>
    <DIV>
    </DIV>
    <DIV></DIV>
    <DIV>Oggetto:""DEVO SUICIDARMI O DEVO DIVENTAREUN DELINQUENTE????????????????????????,Ho 44anni,sono uninvalido civile,sono sempre stato un uomo serio,onesto,civile,ho sempre avuto fede,e valori morali,ora tutto ciò? svanito,sono pronto a delinquere e me ne strafrego deivalori cristiani e di giust izia,non ho piu' fiducia nedello Stato Italiano e ne del mio prossimo!!!! Fino aqualche anno fa,nonostante le varie problematiche che mi affliggevano,come del resto tutti gli esseri umani,credevoancora in tante cose,poi è cominciata la mia "SOFFERENZA"e mi sono accorto ,che""Lo Stato Italiano se ne strafregadi chi soffre,il prossimo ha già tanti problemi che non si immedesima nei tuoi,chi ha possibilit? economichesuperiori,pensa solo a se,poi a se,ed infine a se,perquanta riguarda poi Dio,credo sia solo una delle tanteleggende!!! sono affetto da due sindromi multifattorialirare che nonostante in molti paesi del mondo siano statericonosciute,in Italia NO !! ho avuto un episodioischemico cerebrale,dicono i medici di poco conto,intantoda quel maledetto giorno ho perso completamente la vistaall'occhio sinistro,ho perso completamente l'uditoall'orecchio sinistro,ho un'andatura parapetica spasticaall'arto sinistro,mi muovo a fatica grazie ad unastampella!!! Ho la colonna vertebrale completamenter ovinata da svariate ernie discali,protrusioni e cisti diTarlow!!! Ho problemi cardiaci,cioè un prolasso dee lembi mitralici,ipocinesia settale e apicale,insufficenzavalvolare mitralica e aortica tricuspidale,unamalformazione cardiaca congenita!!! Per quanto riguarda poi il discorso ""SOFFERENZA FISICA"" ho TERRIBILI dolorialla testa giorno e notte e nessun farmaco mi da sollievo!! ho terribili dolori muscolari e articolari che miimpediscono di camminare o addirittura a volte direspirare,ho asma moderata e persistente che in certimomenti mi sembra di morire soffocato!! ho unadissenteria cronica,qualsiasi cosa io mangi,il miointestino non lo regge,dalle 7 alle 10 scarichegiornaliere !!ho perso circa 20kg di peso corporeo!! hodeficit di memoria e di concentrazione!! ho svenimentiimprovvisi piu' volte in una settimana ed il neurologo miha appena detto che non c'è possibilit? di fare niente!!!SAPETE CHE PERCENTUALE DI INVALIDITA' CIVILE MI E' STATADATA???? IL """70%"""!!!!!! così lo STATO ITAL IANO EVITADI DARMI UNA PENSIONE!!!!! L'avoro part time(3 ore eventi minuti al giorno)presso una S.P.A. di piu'il miofisico non regge,percepisco uno stipendio di circa 500euromensili,ma in realt?,111euro se li trattiene mensilmentela banca a causa di un prestito,circa 200euro se ne vannoper recarmi sul posto di lavoro (60km,30andata e 30ritorno) me ne rimangono circa 200 che se ne vanno per medicinali omeopatici(il mio organismo non regge piu'quelli del S.S.N.)!! QUINDI LAVORO PER NIENTE!!!!! Vivocon una zia paterna anziana e vedova,la quale percepisceuna pensione di 550 euro mensili,affitto casa 320euromensili,pagate le varie bollette NON POSSIAMOMANGIARE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Mi sono rivolto ai serviziSociale del mio comune di appartenenza NON POSSONOAIUTARMI PERCHE' NON HANNO FONDI !!!!! MA SOPRATTUTTO NONPOSSONO AIUTARMI PERCHE'IO E MIA ZIA NON RIENTRAMO NELLACATEGORIA POVERI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Orami chiedo cosa mi resta da fare,RUBARE,UCCIDERE!!!!!!! osarebbe meglio che io mi suicidassi in silenzio ondeevitare di DISTURBARE LO STATO !!!!!!!!!!!!!!!!!</DIV>
    <BLOCKQUOTE></BLOCKQUOTE>
    <BLOCKQUOTE></BLOCKQUOTE>
    <BLOCKQUOTE>caro Roberto spero che non commetti qualche stupidagine. l'intenzione di aiutarti e molta ma ci devi far pervenire il tuo numero di telefono, cosi potremmo dialogare è risolvere i tuoi problemi, secondo le nostre direttivesi pu? fare un aggravamento, ma come dico io, pertanto ci serve la tua collaborazione,ti rinnovo i miei saluti a presto.</BLOCKQUOTE></TD></TR></T></TABLE>ti 15 giorni Io lo dico per la tua salute
    Queste sono risposte e non chiacchiere di quelle che fai tu.



  10. #49
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ribadisco, nun ce pensa' , pensa alla salute che ti fa male arrabbiarti
    Claudio



  11. #50
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    114
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Ribadisco, nun ce pensa' , pensa alla salute che ti fa male arrabbiarti
    sai da oggi non te penso proprio,al riguardo della salute, st? da dio, ma penso a chi st? peggio di me, sono due modi diversi di cultura d'animo,il tuo è egoismo il mio è altruismobay



  12. #51
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    747
    Thanked: 0

    Predefinito



    Signori scusate se mi intrometto nella vostra discussione, e al limite mandatemici, ma credo che il discutere su questi piani non sia affatto costruttivo. Come abbiamo potuto osservare, giustamente Francesco ha lanciato un programma, che se pur scritto in una certa maniera focosa, e Buasaard gli ha risposto. Da questao è nato un diverbio di botta e risposta. Bene allora quì sbagliamo e mi ci metto anch'io. Dobbiamo essere costruttivi, quindi anche se Francesco ha impostato male le domande ho ha chiesto cose che già ci sono, invece che giudicare, e poi trascendere nel conversare (scrivere) dire di modificare e proporre le varie modifiche. Ognuno di noi, pu? portare qualcosa chi una cosa chi un'altra, l'importante è apportare qualcosa. Allora si diventa costruttivi e uniti, altrimenti ci facciamo la guerra tra disabili e non credo che ci sia alla fine un vincitore.


    Anzi così facendo facciamo solo un favore a lor signori e perdiamo tempo e siamo inconcludenti. Per costruire un palazzo, ci vuole l'ingegnere ma anche il geometra il disegnatore il manovale il muratore.


    Se ho detto delle fesserie mandatemici pure.


    www.midu.it


    Gianfranco Malato
    Coordinatore di Roma del MID (Movimento Italiano Disabili) www.ilmid.it



  13. #52
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    114
    Thanked: 0

    Predefinito



    Costruire e non criticare, far si che si migliori il futuro, e le condizioni di chi non a la forza di poter vivere.parole giuste e sane che ha scritto Albatros1.Se dobbiamomandarci qualcuno, mandiamoci quei politici che non fanno politica sociale.Edited by: FrancescoF



  14. #53
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    747
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ecco la giusta parola, COSTRUIRE insieme aiutarci, mutuo contrasto chiamiamolo come si vuole, ma non ha senso darci addosso l'uno con l'altro, siamo tutti sulla stessa barca chi più chi meno.


    www.midu.it


    Gianfranco Malato
    Coordinatore di Roma del MID (Movimento Italiano Disabili) www.ilmid.it



  15. #54
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    865
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da albatros1


    Signori scusate se mi intrometto nella vostra discussione, e al limite mandatemici, ma credo che il discutere su questi piani non sia affatto costruttivo. Come abbiamo potuto osservare, giustamente Francesco ha lanciato un programma, che se pur scritto in una certa maniera focosa, e Buasaard gli ha risposto. Da questao è nato un diverbio di botta e risposta. Bene allora quì sbagliamo e mi ci metto anch'io. Dobbiamo essere costruttivi, quindi anche se Francesco ha impostato male le domande ho ha chiesto cose che già ci sono, invece che giudicare, e poi trascendere nel conversare (scrivere) dire di modificare e proporre le varie modifiche. Ognuno di noi, pu? portare qualcosa chi una cosa chi un'altra, l'importante è apportare qualcosa. Allora si diventa costruttivi e uniti, altrimenti ci facciamo la guerra tra disabili e non credo che ci sia alla fine un vincitore.


    Anzi così facendo facciamo solo un favore a lor signori e perdiamo tempo e siamo inconcludenti. Per costruire un palazzo, ci vuole l'ingegnere ma anche il geometra il disegnatore il manovale il muratore.


    Se ho detto delle fesserie mandatemici pure.


    www.midu.it





    E' questo lo spirito giusto, Albatros. Francesco aveva lanciato delle proposte, alcune erano magari un po' cervellotiche, ma l'aveva fatto per smuovere le acque e certamente non con fini malvagi. Buasaard gli aveva risposto e avevo condiviso varie di quelle precisazioni. Non so come la discussione sia veramente degenerata, fino agli insulti personali. Alcuni diranno, "succede spesso in un forum", ma vedete, qui la cosa era diversa, l'ho vissuta come sberle fratricide tra disabili che parlavano di problematiche di disabilita' e non come focoso confronto di idee di disabili che parlano di argomenti vari.


    Buasaard, nel merito non mi pare ci sia contraddizione tra stare in un partito politico a portare avanti le istanze dei disabili (cosi' creare le giuste trasversalita' tra i partiti diversi su questi problemi) e far p?arte di associazioni indipendenti di disabili, che si muovoino sul terriotrio sulle nostre problematiche. Son giuste entrambi le cose, credo.
    Nessuna notte e\' cosi lunga da impedire il sorgere del sole



  16. #55
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    747
    Thanked: 0

    Predefinito



    Soprattutto, sono giuste, anche perchè altrimenti poi bisogna alla fine dipendere solo dai partiti. Invece essendoci associazioni, movimenti, si crea anche una differenziazione. Altrimenti sai che lobbye.


    Trascendere in polemica non f? bene ne al forum, ne a chi lo legge ne costruisce nulla. Francesco, ha lanciato un'idea ha smosso cercato di smuovere qualcosa, insieme si costruisce. Anch'io molte volte avr? sbagliato nel proprorre le cose ma insieme si possono aggiustare modificare.


    www.midu.it


    Gianfranco Malato
    Coordinatore di Roma del MID (Movimento Italiano Disabili) www.ilmid.it



  17.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •