Cookie Policy Privacy Policy legge 353



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 22

Discussione: legge 353

  1. #1
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    301
    Thanked: 1

    Predefinito


    Ciao , ne vorrei sapere qualcosa in piu' visto che vorrei fare questa richiesta di prepensionamento per agggravamento, ho circa 30 anni di lavoro, inoltre vorrei sapere quanto viene decurtato lo stipendio!!mica posso bussare le porte per chiedere la carita'
    grazie anticipate


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito



    QUESTO DIPENDE IN QUALE SETTORE LAVORI. PRIVATO O STATALE E QUALE LIVELLO HAI.


    NELSETTORE STATALE LA PENSIONE E' PRESSOCHE' INVARIATA CHE VA DA C.A 100,00/200,00 EURO IN MENO AL MESE.


    NEL SETTORE PRIVATO LE COSE CAMBIANO MA ANCHE QUI OCCORRE FARE UN DISTINGUO TRA IMPIEGATIZIO E OPERAI E IL DECURTAMENTO E' DAI 200,00 EURO IN SU, IN MENO dello STIPENDIO CHE PERCEPIVI.


    STATALE ES. DOCENTE SCUOLA STIPENDIO 40 ANNI DI ANZIANITA' LAVORATIVA 1600,00 EURO


    PENSIONE 1400,00 EURO


    PRIVATO LIVELLO QUADRO ( MASSIMO LIVELLOPER GLI IMPIEGATI POI SI PASSA AI DIRIGENTI) 35/40 ANNI DI ANZIANITA'


    STIPENDIO 2200,00 EURO


    PENSIONE 1800,00 EURO


    carpe



    Carpediem



  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    76
    Thanked: 0

    Predefinito



    Carpe ciao


    Io ho 28 anni di contribuzione invalidit? 100%


    contratto settore privato impiegato livello c2 1250,00 è


    non riesco a trovare questa legge 353


    mi puoi segnalare un Link





  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Se mi spiegaste cos'e' la legge 353, ma possibile che dobbiamo dare i numeri?
    Claudio



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    penso che facciano riferimento alla legge dini,sulla riforma previdenziale!.ma è la 335 !



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    ad ogni modo tornato,senza smentire chi mi ha preceduto,particolari penalizzazioni,non ne dovresti subire.Per una ragione elementare:tu alla entrata in vigore della dini(il 95)avevi sicuramente maturato i 18 anni di anzianit? contributiva,che ti fanno pensionare col sistema retributivo.Molto piu' generoso di quello attuale



  8. #7
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    301
    Thanked: 1

    Predefinito


    Grazie per le molte risposte , quindi dovrei avere un decurtamento di 200? piu' o meno, anni fa eravamo statali ora siamo privati!!! (purtroppo)
    non vorrei sbagliarmi, se non è la 353 è la 335, praticamente facendo rischiesta per un aggravamento di malattia al datore di lavoro, chiedi una visita , e poi se stabiliscono che tu non sei piu' abile al lavoro che fai, vieni messo in pensione...



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Sto sempre daccapo a dodici, cos'e' la legge 335?

    Quella sulla inabilita'?

    Se parliamo di inabilita', non si puo' fare un calcolo senza avere alcuni dati. Innanzitutto bisogna sapere quanti anni ha tornado, in secondo luogo quanti anni ha versato di contributi tornado.

    Perche' per l'inabilita' viene riconosciuto un bonus contributivo pari alla differenza fra 60 e l'eta' anagrafica, che va a sommarsi ai contributi versati.

    Se vuoi avere un calcolo preciso tornado, vai a un patronato che ti fanno i calcoli se gli porti l'estratto contributivo....

    Comunque se vai col retributivo, diciamo 70-75 percento dello stipendio?

    Beh, mica detto Hans che abbia superato i 18 anni nel 1995, stiamo li pelo pelo....son passati 12 anni, se ne ha 30 ora , 30-12=18 ....

    Claudio



  10. #9
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    301
    Thanked: 1

    Predefinito

    si buasaard è inabilita'...
    e non credo che nel 95 avevo gia' 18 anni, per quanto riguarda l'estratto contributivo, sono trascorsi due anni dal momento che ho fatto la richiesta, io non so ancora quanti anni effettivi di lavoro ho, ogni tanto vado alla riscossa dal patronato, ma mi dicono di attendere che arriva a casa....
    domani mi informo come si chiama sta legge

    ciao
    </span>



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Comunque senza aspettare a casa puoi andare ad una sede dell'INPS e farti fare l'estratto contributivo, poi con quello vai al patronato e ti fai fare i calcoli.

    Se invece stai col contributivo allora riduci un bel po' la pensione che ti spetterebbe diciamo un 50-60% dello stipendio...

    Claudio



  12. #11
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    302
    Thanked: 0

    Predefinito

    Per stabilire se tornado ha diritto al retributivo o al contributivo conta anche sapere quanti anni ha lavorato come persona con invalidit? superiore al 74%.

    Comunque, per quanto riguarda specificamente la percentuale di invalidit?, la legge Dini stabiliva che le persone con invalidit? superiore all'80% e che andavano in pensione con il sistema retributivo avevano diritto a conservare la vecchia età pensionabile (Pensione di vecchiaia, er? ante legge Dini 60 per gli uomini e 55 per le donne).

    C'? anche l'ipotesi B: maggiorazione contributiva di due mesi per ogni anno lavorato con invalidit? maggiore al 74%; la maggiorazione prevede un massimo di 5 anni maturati in questo modo. Dato che è una maggiorazione contributiva e non sono contributi figurativi sono validi per il diritto ed il calcolo della pensione e possono valere anche per l'anzianit? contributiva di cui sopra (quella che, in soldoni, serve a maturare i 18 anni al 31 dicembre 1995).

    Tornado, se ti servono informazioni più dettagliate, dovresti specificare:

    1) Da quanto lavori
    2) Da quanto sei stato riconosciuto invalido con percentuale maggiore al 74%.

    Con questi dati, ti posso dare qualche indicazione più precisa.




  13. #12
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    301
    Thanked: 1

    Predefinito


    Ciao , ho preso visione ora delle vostre risp, con precisione non lo so , ma superano i 25 anni di servizio, riguardo la mia invaliidta' oscilla da circa da 9 anni tra il 75% e il 100%
    vi ringrazio tutti
    ciao



  14. #13
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    302
    Thanked: 0

    Predefinito

    Tornado la tua invalidit? è stata riconosciuta maggiore al 74% per la prima volta nove anni fa?

    E poi (e qui sorge il dubbio): se prima eravate statali ed ora privati, sei assicurato Inpdap o Inps (spero Inps....)

    Fammi sapere, ciao Thanchvil




  15. #14
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    301
    Thanked: 1

    Predefinito


    maggiore avevo il 100%, e nei vari anni il minimo giunto è stato del 80%
    no io con inps non ho nulla da vedere...
    ciao



  16. #15
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    302
    Thanked: 0

    Predefinito

    Quindi assicurato Inpdap... ahia, le cose si complicano. Per avere gli estratti contributivi Inpdap ce ne vuole.



  17. #16
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    301
    Thanked: 1

    Predefinito



    gia' allora è come divi te, intanto gli anni passano
    ormai ci sono abituato, e non me ne va mai una dritta, neppure l'ultima visita per l0invalidita' e la 104...
    gia ' che ci sono vi chiedo un altra cosa, oggi la farmacia mi ha chiesto il tesserino quello blu, inviato con il dodice fiscale ecc ecc , ma in realta' che cosa serve questo tesserino?che ti fanno una banca dati di cio' che usi come farmaciò??
    se fosse cosi, alla faccia della privacy
    ciao ciao



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Ma per l'inpdap e' ancora la commissione medica militare che stabilisce l'inabilita'?
    Edited by: buasaard
    Claudio



  19. #18
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    302
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Ma per l'inpdap e' ancora la commissione medica militare che stabilisce l'inabilita'?

    Questo non lo so, ma è un casino totale ottenere l'estratto conto contributivo, è ancora tutto a mano!


    Per la storia della privacy mi ricordo di aver visto una conferenza e varie interviste del responsabile della tesserina azzurra che garantiva e spergiurava la sicurezza del sistema, tipo che dopo un tot si anonimizzavano i dati.


    In realt?, già da oggi il SSN ha i dati dei medicinali acquistati da ogni persona (sulle ricette c'è il codice fiscale), ma era molto difficile analizzarli.



  20. #19
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    301
    Thanked: 1

    Predefinito


    ok grazie ,con la tessera diventa tutto piu' semplificato e monitorato!! un industria anche questa ...


    Ma per l'inpdap e' ancora la commissione medica militare che stabilisce l'inabilita'?
    buasaard, ma per essere messo a riposo devi essere o pazzo!!oppure devi essere a ko del tutto, cosi mi hanno detto, so che un paio di persone che lavoravano presso la mia amministrazione, sono stati messi in pensione perche' matti!! meglio non esserlo
    ciao a voi e buona giornata
    </span>



  21. #20
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    76
    Thanked: 0

    Predefinito



    Io ho un amico carabiniere che ha 46 anni è stato messo in pensione l'anno scorso


    Sintomi di Depressione e qualche calice in più





    ciao Livio



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •