Cookie Policy Privacy Policy Che cos’era il Comunismo



Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    546
    Thanked: 0

    Predefinito

    Era un pomeriggio di dicembre sul finire degli anni '70.
    Mia madre portava me e mio fratello in centro a Milano a vedere i grandi magazzini e a respirare l'aria di Natale,fra vetrine illuminate e venditori di caldarroste,zampognari e signore impellicciate.
    Ad un tratto la folla si agita,si percepisce tensione,sta succedendo qualcosa perchè mia madre allunga il passo e ci trascina via,verso l'ingresso del metr? ma tutti fanno la stessa cosa e si accalcano così mia madre torna indietro e imbocca una via laterale e sbuchiamo nella quiete di Piazzetta Liberty.Poco lontano,in Piazza San Babila gli Autonomi stanno sfidando i Neri sul loro territorio,nella Piazza notoriamente terreno dei fascisti più duri,detti appunto Sanbabilini,un nome che incuteva terrore solo a sentirlo.Erano i guardiani della Borghesia,i controllori dello status quo,i cani da guardia del Sistema,la Guardia Imperiale di Kossiga,come si diceva allora.Pochi ma pronti a tutto e coperti dai poteri forti.Contro tutto ciò si lottava,a sinistra,si manifestava,si organizzava,si credeva.Ricordo nitidamente il carisma di Berlinguer mentre arringa la folla da qualche palco sopra un mare di bandiere rosse e oggi vedo Prodi che di fronte alle intemperanze dei suoi capetti minaccia di andarsene,come lo scolaretto,"non gioco più".
    Si abbracciano e piangono per il Partito Democratico senza accorgersi che non frega niente a nessuno del loro Partito Democratico,si autocelebrano,se le cantano e se le suonano e D'Alema commenta la disfatta delle Amministrative alzando il sopracciglio e dicendo "ohib?".
    Hanno la spina dorsale di un ameba e si riuniscono per capire i motivi della sconfitta.Ohib?.


  2.      


  3. #2
    Junior Member L'avatar di venexiano
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,426
    Thanked: 6

    Predefinito



    SLOWMAN potrei girarti la domanda...


    In 5 anni di governo di destra quante elezioni hanno perso ? ...eppure sono stati 5 anni al governo con tutti i loro litigi. Mi sa che avete la memoria molto corta, credo che un p? di fosforo non vi faccia male
    La miglior vendetta la felicità. Non cè niente che faccia più impazzire la gente che vederti felice. Alda Merini



  4. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito



    le hanno perse tutte le elezioni a partire del 2002, hanno perso comunali, provinciali, europee, regionali e in nessuna di queste occasioni il Mafioso di Arcore sii è dimesso. Nemmeno quando nel 2005 alle regionali perse 12 regioni su 14...


    Fatela finita con la doppia morale che vi rendete ridicoli!


    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito



    comunque che Prodi sia un uomo triste è innegabile, d'altra parte è pure difficile tenere a bada 11 partiti e per giunta così diversi tra loro per idee e valori.


    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  6.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •