Cookie Policy Privacy Policy Malmenati in Russia... - Pagina 2



Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 42

Discussione: Malmenati in Russia...

  1. #21
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    sottoscrivo in pieno ogni parola di D'Alema....
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...


  2.      


  3. #22
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Como
    Messaggi
    2,808
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina


    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Dove l'hai letto che e' andata a spese dello stato?

    perchè credi abbia pagato di tasca sua?te l'ha detto lei? lui?

    Cos'e' in Italia vige la presunzione di colpevolezza? Se non erro e' chi accusa che deve dimostrare....

    Claudio ! nn so se lo fai per contradirmi è Ma TUTTI i politici onorevoli ITALIANI anno diritto al riborso spese viaggi........ su questo argomento " le Iene" ne anno parlato.........
    DER APFEL FEHLT NICHT WEIT VOM STAMM !!!!
    SO WIE DER VATER? AUCH DER SOHN !



  4. #23
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    842
    Thanked: 0

    Predefinito

    Allora, io non do ragione o torto perchè sono politici, ne che siano di destra sinistra o centro per? mi appello sempre al buon senso come dicevo e portare una lettera al sindaco che già, facendo la parte di dittatore e xenofobo o comunque di chi non ha la minima voglia di vedere la diversit? in ogni sua forma secondo me, è stato un bell'ignorante, non si sa infatti il ruolo che ha avuto la polizia, ne come mai degli estremisti hanno avuto " l'opportunit? " di arrivare a picchiare delle persone comunque libere.
    Che in Italia ci sia tanto da lavorare e tanto da fare e rifare non lo metto in dubbio. Non sapevo del libro mamma marina, ma ognuno porta l'acqua al suo mulino come si suol dire e ti ripeto non sono del partito del signor Guadagno, approvo a mia volta e disapprovo alcune cose che un certo partito oppure un altro fa, restando sempre prevalentemente con alcune mie idee ed ideali.
    Certo si far? pubblicit? con quello che gli è successo, ma ti assicuro che tutti i politici a loro modo fanno la loro parte di...schifosi! ce ne sono pochi che si salvano. Sono stata in politica anch'io per una legislatura. Vice presidente consigliere di una abbastanza grande circoscrizione di una citt? di 60.000 abitanti e ti assicuro che è uno schifo. Sono abbastanza battagliera e come dire, sciolta di lingue e se serve abbastanza diplomatica, non me la cavo bene con la diplomazia alle volte. Mi richiamarono per la seconda volta per concorrere ancora e ho detto di no perchè in mezzo alla corruzione non riesco a stare. Conosco molte persone sia di destra che di sinistra che sono anche molto in alto e le conosco bene. Potrei dire molte cose di loro ma ALT! Meglio tacere. lo so, ai senatori, ai deputati pagano anche i viaggi, pagano praticamente tutto e noi poveri popolani paghiamo invece il nostro ed il loro. Io parlavo del Signor</span> Guadagno e del Signor</span> Cappato, poteva essere il signor Rossi o la signora Brambilla era lo stesso, quelli infatti che hanno preso le botte sono persone comuni e loro credo che non siano stati toccati. Sono individui che volevano portare " qualcosa " a chi ha la stessa loro diversit? in un altro paese e da come si vede, ce n'? bisogno! Non andavano sicuramente malmenati. </span> Nessuno ha diritto di picchiare un'altra persona mancandole di rispetto. Gay, nero, disabile. Siamo tutti diversi nella nostra unicit?. Ricordiamocelo.</span>




  5. #24
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    <H4>Spese di trasporto e spese di viaggio</H4>


    I deputati usufruiscono di tessere per la libera circolazione autostradale, ferroviaria, marittima ed aerea per i trasferimenti sul territorio nazionale.


    Per i trasferimenti dal luogo di residenza all'aeroporto più vicino e tra l'aeroporto di Roma-Fiumicino e Montecitorio, è previsto un rimborso spese trimestrale pari a 3.323,70 euro, per il deputato che deve percorrere fino a 100 km per raggiungere l'aeroporto più vicino al luogo di residenza, ed a 3.995,10 euro se la distanza da percorrere è superiore a 100 km.


    I deputati, qualora si rechino all'estero per ragioni di studio o connesse all'attivit? parlamentare, possono richiedere un rimborso per le spese sostenute entro un limite massimo annuo di 3.100,00 euro
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  6. #25
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Como
    Messaggi
    2,808
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina
    <H4>Spese di trasporto e spese di viaggio</H4>


    I deputati usufruiscono di tessere per la libera circolazione autostradale, ferroviaria, marittima ed aerea per i trasferimenti sul territorio nazionale.


    Per i trasferimenti dal luogo di residenza all'aeroporto più vicino e tra l'aeroporto di Roma-Fiumicino e Montecitorio, è previsto un rimborso spese trimestrale pari a 3.323,70 euro, per il deputato che deve percorrere fino a 100 km per raggiungere l'aeroporto più vicino al luogo di residenza, ed a 3.995,10 euro se la distanza da percorrere è superiore a 100 km.


    I deputati, qualora si rechino all'estero per ragioni di studio o connesse all'attivit? parlamentare, possono richiedere un rimborso per le spese sostenute entro un limite massimo annuo di 3.100,00 euro


    MARINA , GRAZIE !!!!!Edited by: ads01
    DER APFEL FEHLT NICHT WEIT VOM STAMM !!!!
    SO WIE DER VATER? AUCH DER SOHN !



  7. #26
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    per ragioni di studio o connesse all'attivit? parlamentare
    </span>
    E' una ragione di studio? E' una ragione connessa all'attivita' parlamentare? </span>Siete certi che abbia fatto la richiesta di rimborso?

    Queste si chiamano "illazioni"...
    </span>
    Claudio



  8. #27
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    saranno anche illazioni Claudio, ma permetticele dai, dai che ti dico che appena la vedo glielo chiedo
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  9. #28
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ma Marina, mannaggia la miseria, consideriamo una cosa .Anche se fosse vero, il problema non e' Luxuria che va al Gay Pride a Mosca, ma nel caso i rimborsi spese (dico nel caso, perche' mica pretenderete che un parlamentare va in giro per lavoro a spese sue).

    Comunque mettiamo pure che Luxuria sia andato a Mosca a spese dello stato. Per te e per Angelo, contribuenti italiani, queste spese sarebbero superflue. Per me e per lullo e altri, contribuenti italiani ugualmente, riteniamo che invece questa possa essere una attivita' giusta, perche' a te e a Angelo, evidentemente non stanno a cuore i diritti dei gay in Russia, magari a me e lullo ed altri invece sono cose importanti.
    Allora io e lullo, non abbiamo il diritto di far spendere almeno la nostra quota parte in attivita' che riteniamo giuste?

    E che cavolo, spendono in tante sciocchinate , una volta che spendono almeno per una causa di diritti umani e ben vengano ste spese....

    E comunque resta ancora tutto da dimostrare che abbia chiesto il rimborso spese.... Cappato comunque e' deputato europeo nel caso ha speso i soldi previsti dal Parlamento Europeo....

    A me Marina da fastidio la demagogia, un parlamentare io lo paragono al dirigente di una compagnia commerciale, dirigenti che hanno anche loro l'auto della ditta, e altri benefici. Il guaio e' che purtroppo quando son soldi nostri siamo sempre piu' attenti, ora non e' il tuo caso, ma questo ragionamento mi ricorda una mia collega che non faceva un cavolo dalla mattina alla sera e rivendicava diritti, poi aveva un domestico filippino e lo faceva lavorare come uno schiavo perche' "lei pagava"

    Il parlamentare ha diritto a un congruo stipendio per le sue attivita', anche perche' il totale delle spese parlamentari son bruscolini in un bilancio dello Stato, cifre che non incidono sulla ricchezza di una nazione anche se a un cittadino possono sembrare cifre enormi.

    Resta naturalmente il nostro diritto di "licenziarlo" se a noi non sta bene come porta avanti il suo lavoro. Luxuria a me non e' che piaccia moltissimo, pero' in questo caso approvo quello che ha fatto, almeno una causa giusta la porta avanti, causa che serve a mostrare un regime dittatoriale che viene troppo spesso aiutato qui in occidente.

    Infatti ieri c'e' stata una manifestazione della stampa internazionale a Mosca per protestare contro il comportamento della polizia russa, e probabilmente ci sara' anche una formale protesta del Parlamento Europeo. Bisogna farla finita di appoggiare il governo di Putin.....



    Claudio



  10. #29
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Claudio, a me di come viaggia e dove va Wladimir Guadagno non me ne pu? fregar di meno , come considerazione personale appena letta la notizia mi sono detta poteva starsene a casa sua , con che diritto va a incensarsi in casa altrui? le è ancora andata bene.


    opinione di popolo, non credo valga la pena di continuare l'argomento , almeno per me.


    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  11. #30
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    842
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Ma Marina, mannaggia la miseria, consideriamo una cosa .Anche se fosse vero, il problema non e' Luxuria che va al Gay Pride a Mosca, ma nel caso i rimborsi spese (dico nel caso, perche' mica pretenderete che un parlamentare va in giro per lavoro a spese sue).

    Comunque mettiamo pure che Luxuria sia andato a Mosca a spese dello stato. Per te e per Angelo, contribuenti italiani, queste spese sarebbero superflue. Per me e per lullo e altri, contribuenti italiani ugualmente, riteniamo che invece questa possa essere una attivita' giusta, perche' a te e a Angelo, evidentemente non stanno a cuore i diritti dei gay in Russia, magari a me e lullo ed altri invece sono cose importanti.
    Allora io e lullo, non abbiamo il diritto di far spendere almeno la nostra quota parte in attivita' che riteniamo giuste?

    E che cavolo, spendono in tante sciocchinate , una volta che spendono almeno per una causa di diritti umani e ben vengano ste spese....

    E comunque resta ancora tutto da dimostrare che abbia chiesto il rimborso spese.... Cappato comunque e' deputato europeo nel caso ha speso i soldi previsti dal Parlamento Europeo....

    A me Marina da fastidio la demagogia, un parlamentare io lo paragono al dirigente di una compagnia commerciale, dirigenti che hanno anche loro l'auto della ditta, e altri benefici. Il guaio e' che purtroppo quando son soldi nostri siamo sempre piu' attenti, ora non e' il tuo caso, ma questo ragionamento mi ricorda una mia collega che non faceva un cavolo dalla mattina alla sera e rivendicava diritti, poi aveva un domestico filippino e lo faceva lavorare come uno schiavo perche' "lei pagava"

    Il parlamentare ha diritto a un congruo stipendio per le sue attivita', anche perche' il totale delle spese parlamentari son bruscolini in un bilancio dello Stato, cifre che non incidono sulla ricchezza di una nazione anche se a un cittadino possono sembrare cifre enormi.

    Resta naturalmente il nostro diritto di "licenziarlo" se a noi non sta bene come porta avanti il suo lavoro. Luxuria a me non e' che piaccia moltissimo, pero' in questo caso approvo quello che ha fatto, almeno una causa giusta la porta avanti, causa che serve a mostrare un regime dittatoriale che viene troppo spesso aiutato qui in occidente.

    Infatti ieri c'e' stata una manifestazione della stampa internazionale a Mosca per protestare contro il comportamento della polizia russa, e probabilmente ci sara' anche una formale protesta del Parlamento Europeo. Bisogna farla finita di appoggiare il governo di Putin.....


    Quoto tutto. se è un fastidio verso i froci lo dicano chiaro e basta ce ne sono tanti di parlamentari che fanno stupidaggini. Anzi grandi ma grandi c.....e! Lo so anch'io che vengono rimborsati e pagati ecc ecc è la scoperta dell'acqua calda. Non è giusto sono d'accordissimo. Dovrebbero pagare almeno alcune cose come tutti noi. ma se a qualcuno di noi facessero pagare il viaggio che deve fare per lavoro? Ad esempio a mio marito era stato proposto dal capo di spostarsi a 90 km da qui tutti i giorni, senza rimborso spese...che dite? Gli abbiamo fischiato! Logico a Natale mio marito non riceve nemmeno un panettone dal capo e i parlamentari si prendono un regalo da oltre settecento euro lo sapevate? Allora non tiriamo mattonate a Vladimiro Lussuria per aver solo cercato di portare una lettera al sindaco. Ci sarebbero tanti parlamentari a sto punto da malmenare!



  12. #31
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Como
    Messaggi
    2,808
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Ma Marina, mannaggia la miseria, consideriamo una cosa .Anche se fosse vero, il problema non e' Luxuria che va al Gay Pride a Mosca, ma nel caso i rimborsi spese (dico nel caso, perche' mica pretenderete che un parlamentare va in giro per lavoro a spese sue).

    Comunque mettiamo pure che Luxuria sia andato a Mosca a spese dello stato. Per te e per Angelo, contribuenti italiani, queste spese sarebbero superflue. Per me e per lullo e altri, contribuenti italiani ugualmente, riteniamo che invece questa possa essere una attivita' giusta, perche' a te e a Angelo, evidentemente non stanno a cuore i diritti dei gay in Russia, magari a me e lullo ed altri invece sono cose importanti.
    Allora io e lullo, non abbiamo il diritto di far spendere almeno la nostra quota parte in attivita' che riteniamo giuste?

    E che cavolo, spendono in tante sciocchinate , una volta che spendono almeno per una causa di diritti umani e ben vengano ste spese....

    E comunque resta ancora tutto da dimostrare che abbia chiesto il rimborso spese.... Cappato comunque e' deputato europeo nel caso ha speso i soldi previsti dal Parlamento Europeo....

    A me Marina da fastidio la demagogia, un parlamentare io lo paragono al dirigente di una compagnia commerciale, dirigenti che hanno anche loro l'auto della ditta, e altri benefici. Il guaio e' che purtroppo quando son soldi nostri siamo sempre piu' attenti, ora non e' il tuo caso, ma questo ragionamento mi ricorda una mia collega che non faceva un cavolo dalla mattina alla sera e rivendicava diritti, poi aveva un domestico filippino e lo faceva lavorare come uno schiavo perche' "lei pagava"

    Il parlamentare ha diritto a un congruo stipendio per le sue attivita', anche perche' il totale delle spese parlamentari son bruscolini in un bilancio dello Stato, cifre che non incidono sulla ricchezza di una nazione anche se a un cittadino possono sembrare cifre enormi.

    Resta naturalmente il nostro diritto di "licenziarlo" se a noi non sta bene come porta avanti il suo lavoro. Luxuria a me non e' che piaccia moltissimo, pero' in questo caso approvo quello che ha fatto, almeno una causa giusta la porta avanti, causa che serve a mostrare un regime dittatoriale che viene troppo spesso aiutato qui in occidente.

    Infatti ieri c'e' stata una manifestazione della stampa internazionale a Mosca per protestare contro il comportamento della polizia russa, e probabilmente ci sara' anche una formale protesta del Parlamento Europeo. Bisogna farla finita di appoggiare il governo di Putin.....


    CLAUDIO! ?10000.00 LI è ?100000,00 LA ?ALLA FINE PARLIAMO DI MIGLIARDI!!! NN DI BRICCIOLE, APARTETUTTI IPRIVILEGGI CHE I NS PARLAMENTARI ANNO è SI PERMETTONO ANCHE DI PAGARE I LORO PORTA BORSA A NERO !!!!IO PERSONALMENTE PENSO CHE CON IL 50% MENO PARLAMENTARI, IL NS GOVERNO FAREBBE LE STESSE CAZ**TE LO STESSO è MAFORSERISPARMIANDO QUALCOSA DI EURO !!Edited by: ads01
    DER APFEL FEHLT NICHT WEIT VOM STAMM !!!!
    SO WIE DER VATER? AUCH DER SOHN !



  13. #32
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  14. #33
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    ammiro il coraggio di Luxuria di esporsi in prima persona, di rischiare anche l'incolumit? fisica in nome di valori in cui crede.
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  15. #34
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    842
    Thanked: 0

    Predefinito

    Bella la vignetta!



  16. #35
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da lullo74
    ammiro il coraggio di Luxuria di esporsi in prima persona, di rischiare anche l'incolumit? fisica in nome di valori in cui crede.

    Corraggio che gli anticomunisti italianipiu sfegatati non hanno mai avuto,sapevano parlare di diritti e libert?, ma ce ne fosse mai stato uno che lo abbia fatto sulla piazza rossa
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  17. #36
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    http://www.youtube.com/watch?v=1-dhQfJmODs


    Questo video fara contenti tutti gli omofobici!

    Peccato che siano comunisti!

    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  18. #37
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    La Russia non? più un paese comunista dal 1991, troppo spesso molti se ne dimenticano. Edited by: lullo74
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  19. #38
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    LULLO se era riferito a me ti comunico che la mia era IRONICA!

    Se era riferita ad altri ......

    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  20. #39
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    7,270
    Thanked: 0

    Predefinito

    non scrivi solo tu qui........
    La tradizione è l\'illusione della perpetuità...



  21. #40
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    Non era presunzione la ia; semplicemente siccome mi rendo conto che a volte non si capisce quello che scrivo (sempre stato una pippa in italiano) allora avevo il dubbio di essere stato frainteso.
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •