Cookie Policy Privacy Policy ennesima tragedia



Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: ennesima tragedia

  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    <DT>ma che siamo diventati è zombi è come si fa a dimenticare un bimbo?</DT>
    <DT></DT>
    <DT></DT>
    <DT>www.repubblica.it </DT>
    <DIV =articolo>
    <H2>La mamma aveva accompagnato i fratellini a scuola e poi era andata al lavoro
    Una tragedia simile nell'estate di 9 anni fa a Catania. L'esperto: "Morti per asfissia"</H2>
    <H1>Belgio, muore bimbo di cinque mesi
    La madre lo aveva dimenticato in auto
    </H1>
    BRUXELLES - Un bambino di cinque mesi è morto nell'auto dove la madre lo aveva dimenticato per più di otto ore. E' successo ad Hal, una cittadina poco distante da Bruxelles. Il piccolo è stato ritrovato ieri pomeriggio ormai privo di vita, abbandonato dalla donna che, la mattina prima, aveva accompagnato a scuola i due figli più grandi e poi si era recata direttamente a lavorare, dimenticando di portare il più piccolo alla baby sitter.

    Solo al termine della giornata di lavoro, quando ha suonato a casa della baby sitter per riprendersi il bambino, la mamma si è accorta della fatale distrazione: il piccolo era ancora nel suo seggiolino sul sedile posteriore, morto. Sar? l'autopsia ad accertare la causa e l'ora del decesso, mentre la magistratura ha aperto un'inchiesta, ma al momento nessuna accusa è stata formulata nei confronti della donna.

    La tragedia in Belgio somiglia terribilmente alla drammatica fine di un bambino di due anni morto a Catania nell'auto del padre. Era l'estate di 9 anni fa: Salvatore Deodato, 37 anni, dimentic? suo figlio nell'auto posteggiata sotto il sole. Quando usc? dal lavoro, sei ore dopo, trov? il figlio morto per asfissia e ustioni seduto sul seggiolino. I periti dissero che nell'auto erano stati superati abbondantemente i 50 gradi.

    Il professore Paolo Procaccianti, direttore dell'Istituto di medicina legale dell'Universit? di Palermo, spiega che "in questi casi la morte arriva per "confinamento": l'ossigeno diminuisce e si respira anidride carbonica". Nel caso di Catania, "le alte temperature hanno accelerato il decesso. La morte è arrivata forse dopo che il bambino ha perso i sensi per asfissia".

    <DIV id=adv180x150m>

    <!--
    OAS_RICH('Middle');
    //-->

    </DIV>
    (25 maggio 2007)
    <DIV ="comments anchor">
    <DL =title>
    <DT></DT></DL></DIV>
    <DIV =clear></DIV></DIV>
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,926
    Thanked: 8

    Predefinito

    Allucinante



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito

    certe cose non le capisco....



  5.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •