Cookie Policy Privacy Policy Quando desideri prendere la patente



Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    60
    Thanked: 0

    Predefinito



    Grazie veramente di cuore, brancolo nel buio e non so esattamente cosa fare.. dunque io sono paraplegica, per? ho una buona funzionalit? del tronco, il vero neo è il braccio destro, in seguito a rimozione di gran parte dei muscoli della spalla, deltoide, ecc, non ha una gran forza n? una grande mobilit?, quindi opterei per il cambio automatico proprio per evitare sforzi in questo senso.


    D'altro canto non ce la faccio a salire da sola in macchina, cioè il passaggio carrozzina macchina lo vedo difficoltoso. Allora avevo pensato alla soluzione di poter entrare in macchina direttamente con la carrozzina, ho visto macchine del genere su internet, ma qui è fantascienza, non so nemmeno se le fanno.


    Quello che sostanzialmente mi preoccupa è il fatto di scendere e salire da sola. Perch? con il braccio che ho, e il problema della carrozzina (che è pesante da prendere) da sola non ce la faccio a metterla in macchina. La carrozzina adatta all'auto l'asl la concede? Lo chiedo perchè io ho difficolt? enormi ogni volta devo chiedere qualcosa di nuovo .....


    Bacioni


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    60
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ah volevo chiedere un altra cosa:


    in media, quanto costano le modifiche?? Ci sono degli sgravi su alcuni tipiù Potete fornirmi degli esempi ?? grazie



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito



    Allora....

    Le buone notizie : esistono dei comandi per tetraplegici, naturalmente un po' di forza residua al braccio, soprattutto alla mano la si deve avere.

    Il fatto che il braccio sinistro sia buono e' una ottima cosa, puoi montare un pomello con centralina servizi e girare il volante con il solo braccio sinistro, mentre col braccio destro puoi azionare il freno e l'acceleratore di tipo pull and push, aspetta che te li faccio vedere...

    <t></t><t></t><table align="center" border="0" width="240"><t><tr><td align="left">2004/EL</td></tr><tr><td>Acceleratore e freno per tetraplegia</td></tr><tr><td>



    </td></tr></t></table>
    <t></t><t></t><table align="center" width="240"><t><tr><td></td></tr><tr><td>Il
    Dispositivo in oggetto è costituito da un sistema che rende manuale il
    comando a pedale del freno di servizio e di accelerazione. Inserita la
    mano nell'impugnatura posta all'estremit? della leva, è sufficiente una
    leggera rotazione a destra per ottenere una graduale accelerazione. ?
    dotata di dispositivi di sicurezza che annullano automaticamente
    l'accelerazione in caso di frenata.All'interno dell'impugnatura si
    possono collocare dei pulsanti per l'azionamento dei servizi (Luci,
    Clacson, Indicatori di direzione ecc.)</td></tr><tr><td>
    </td></tr></t></table>




    Poi se non ce la fai a tirare su il freno a mano, hai bisogno anche di un comando elettrico per il freno a mano, e ovviamente il cambio automatico.

    Siccome stiamo parlando di comandi un po' complessi, credo che tu debba andare ad un Fiat Autonomy dove ti faranno provare i comandi per vedere se funzionano, poi ti rilasciano una relazione che puoi consegnare alla Commissione medica.

    Il centro autonomy di Salerno lo trovi






    <a name="sa"></a>
    Associazione "A.N.D.A."

    Via R. Mauri

    84100 Salerno
    Il centro si trova presso i
    locali messi a disposizione dall'amministrazione provinciale in via R.
    Mauri ed è gestito dall'associazione nazionale "diversamente abili".


    Ora passiamo all'altro problema....Entrare in auto. Credo come dici tu che la soluzione sia quella di entrare in auto e guidare direttamente dalla carrozzina, magari elettronica. Si puo' fare, pero' devi comprare un furgone, tipo Fiat Doblo' , Renault Kangoo etc. con una pedana elevatrice.

    Le brutte notizie : tutte ste cose costano un sacco di soldi come immaginerai, per quanto riguarda le agevolazioni, avrai sicuramente diritto all'IVA agevolata al 4% e alla detrazione IRPEF del 19% se lavori, se non lavori e sei fiscalmente a carico di qualcuno (padre?) suggerisco di intestare l'auto a lui, cosi' puo' detrarre 3.200 Euro dalle tasse. Poi c'e' l'esenzione dal bollo e dalla tassa di registrazione.

    Ah e le principali case automobilistiche fanno degli sconti ai disabili intorno al 10% un po' piu' un po' meno, non dimenticare di chiederle se no le concessionarie fanno finta di niente...

    Anche con questo pero' la spesa non sarebbe indifferente, quindi se non te lo puoi permettere dovresti cercare un qualcosa di usato...

    Ora non c'e' il buon Ditropan, che e' sparito dal forum, senno' lui sa tutti i prezzi di tutto , dalla arachide grezza al missile intercontinentale

    Per quanto riguarda la ASL, dalla tua disabilita' direi che dovresti farti prescrivere la carrozzina elettronica se non ce l'hai, con quella puoi salire e scendere da un furgone attrezzato con relativa facilita' e anche muoverti. Comunque non esiste una carrozzina adatta all'auto, vanno bene tutte....

    E brava per la tua forza di volonta', molti si sarebbero arresi

    Edited by: buasaard
    Claudio



  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    60
    Thanked: 0

    Predefinito



    Dunque... non ho una tetraplegia, in realta' il mio braccio destro manca di alcuni muscoli che mi furono tolti per asportare un tumore, di conseguenza manca anche l'omero. Ha una sua disabilita' diciamo ma funziona bene, non ho mai usato carrozzine eletrriche, non chiedetemi perchè ma sono proprio contraria.


    Avevo pensato alle superleggere proprio per le auto, so che esistono. E' un illusione?? Quelle che pesano poco e si possono piegare e mettere in auto.


    Non ho piu mio padre, sono tirocinante, ancora non lavoro. Diciamo che potrei intestarla a mio fratello? E' uguale?


    Altra domanda: ma la visita alla commissione, si paga? Lo so che sembra strano, ma a Napoli tutto è possibile


    Grazie di tutto





  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    60
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ahhh dimenticanza !!!!!


    Ma esistono scuole guide con auto per guide disabili in provincia di Salerno?? A chi devo rivolgermi per saperlo ?? Perch? io in giro non ne ho mai viste... .



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito



    Attenzione : le carrozzine piu' leggere non sono pieghevoli sono quelle rigide che sono molto piu' versatili e inoltre ti permettono una maggiore scelta di auto a 3 o 5 porte (meglio 5 porte per le rigide). Una carrozzina rigida pesa in media 2-3 kg meno di una pieghevole. Tutto dipende dalla tua forza residua , se ce la fai a sollevare sui 5 kg e' molto piu' semplice caricare una rigida, si smontano le ruote prima e poi si carica la carrozzina, insomma come fa questo signore che pero' e' un po' lentino, si fa anche in meno tempo , io ci metto un 40 secondi.

    http://www.youtube.com/watch?v=Hc8Kj_CN7hU

    Se invece non ce la fai, ci sono altre tecniche con le carrozzine pieghevoli che implicano una buona capacita' di spostamento, in questo caso e' indispensabile una auto a 3 porte. Altrimenti soluzione estrema quella di usare un macchinario che carica la carrozzina sul tetto, da usare con carrozzina pieghevole. Costa pero' un sacco di soldi (sui 5.000 euro) anche se puo' essere poi smontato e rimontato in futuro su un'altra auto.

    Tieni pero' conto che le carrozzine rigide si usano meglio, sono piu' scorrevoli, piu' versatili, piu'...tutto

    Le altre domande : la auto deve essere intestata a te oppure alla persona a cui sei fiscalmente a carico, se non sei fiscalmente a carico di nessuno la devi intestare per forza a te, in quel caso puoi fare il modello Unico rateizzando in 4 rate (o 5 non ricordo) il rimborso. Fino a che non lavori non ottieni nessun rimborso, se per caso fra due anni inizi a lavorare, per le restanti rate ottieni il rimborso.

    La visita alla commissione : non ricordo se si paga, forse qualche conto corrente....
    Francamente non so dirti se a Salerno esistano scuole guida, se sei veramente decisa a prendere la patente per me e' un inutile spreco di denaro, ti adatti l'auto come deciso dalla commissione e poi ti fai fare scuola guida da qualcuno. Tutti noi di una certa eta' quando non c'erano autoscuole per disabili abbiamo fatto cosi'....

    Edited by: buasaard
    Claudio



  8.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •