Cookie Policy Privacy Policy Di spinello si può morire - Pagina 3



Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 89
  1. #41
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Morocco
    Messaggi
    1,142
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Se l'ho fatto era involontario...

    lo so che non sei omofobo... era solo pour te taquiner




  2.      


  3. #42
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Oddio, che volevi farmi? La fine del tacchino?
    Claudio



  4. #43
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Grrrr, ho trovatoooo, volevi prendermi in giroooooo?
    Claudio



  5. #44
    Senior Member L'avatar di BILANCINETTA85
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Venezia
    Messaggi
    9,995
    Thanked: 1

    Predefinito

    Il ragazzo aveva qualcosa oppure gli hanno venduto m.erda per marijuana, di spinello non si muore non diciamo eresie, vorrei ricordare ai moralisti che ricordare che di tabacco invece si muore invece.



  6. #45
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito


    La vicenda del ragazzo di Milano morto dopo aver fumato uno spinello andr? ovviamente verificata dopo i risultati dell?autopsia e delle analisi tossicologiche; la notizia, tuttavia, offre comunque qualche spunto di riflessione, alla luce di quanto dichiarato nella circostanza dal medico legale, professor Franco Lodi:

    ?Di casi del genere non abbiamo precedenti. Per? sappiamo che in questo periodo gira per la citt? droga tagliata in tutti i modi. E non si pu? escludere che nella sostanza utilizzata dal giovane potessero esserci altre componenti, </span>dalla cocaina all?ecstasy</span>?.

    Com?? possibile, mi chiedo, non comprendere che la situazione prospettata dal coroner non è figlia della cosiddetta ?cultura della legalizzazione?, come i soliti illustri commentatori avranno modo di blaterare coralmente, ma del suo esatto opposto, cioè del proibizionismo?

    Il Giornale, raccontando la stessa vicenda, chiude l?articolo così:

    ?Nelle pagine del suo diario, sequestrato ieri dai carabinieri, il quindicenne aveva riportato un verso di Mr Baba, rapper italiano, voce underground delle periferie milanesi. Un invito al fumo libero</span>?.

    Invito, purtroppo, sistematicamente e ipocritamente disatteso.

    Se il fumo fosse libero (e legale) il ragazzo di Milano sarebbe ancora vivo.
    Edited by: firetrip
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  7. #46
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Ogni giorno tre persone oneste uscite per andare al lavoro non tornano ha casa
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  8. #47
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ah si e' vero, so che mettono anche metanfetamine a volte nell'hashish...
    Claudio



  9. #48
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da firetrip
    omissis...

    Se il fumo fosse libero (e legale) il ragazzo di Milano sarebbe ancora vivo.

    Chiedo che il moderatore censuri questa frase.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  10. #49
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,260
    Thanked: 0

    Predefinito



    o semplicemente gomma delle ruote


    Ma qui si sta parlando di "erba" o "fumo" non trattato! poi se c'è un.... che altera il vino col metanolo o mette delle schegge di vetro negli omogenizzati... scusate allora questa è un' altra cosa!!!!!!!!!!!!!!!



  11. #50
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,260
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62


    Citazione Originariamente Scritto da firetrip
    omissis...

    Se il fumo fosse libero (e legale) il ragazzo di Milano sarebbe ancora vivo.

    Chiedo che il moderatore censuri questa frase.


    perchè?



  12. #51
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62

    Citazione Originariamente Scritto da firetrip
    omissis...

    Se il fumo fosse libero (e legale) il ragazzo di Milano sarebbe ancora vivo.

    Chiedo che il moderatore censuri questa frase.
    Me la spieghi questa richiesta?

    Io non ho incitato nessuno a farsi una canna; ho semplicemente tratto delle conclusioni (opinabili) non vedo il motivo della censura!

    Se non concordi con quanto affermo esprimi le tue opinioni; ma chiedere di censurare ogni cosa che a te non aggrada mi sembra eccessivo; dopotutto mica sei il papa per aver il dono dell'infallibilit?.
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  13. #52
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    i problemai stanno alla radice e spesso e' bene farsi la domanda perche' si fanno alcune cose?


    che il fumo che sia di tabacco o marjuana facciam male e' ovvio , a prescindere dalle quantita' e da tutto.


    la cosa assurda e' che lo stato legalizzi cose che fanno male alla salute.



  14. #53
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    CONTE il problema è che qui si parla di morte causata da uno spinello, da quando viene tentuto sotto controllo statistico, sarebbe la prima volta che una persona muore per causa diretta degli spinelli; risulta quindi essere una anomalia enorme.

    Si sta facendo (come sempre) della buona disinformazione; io rispetto il fatto che tu non fumi, ecc ecc; ma la cattiva informazione andrebe censurata.

    Invece qui si vuole censurare me per aver espresso un opinione!

    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  15. #54
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    SUL LIBERALIZZARE LA TERSY CREDO NON CONCORDAVA.


    SUL DISCORSO DELLA NOTIZIA, COME OGNI VOLTA PER VENDERE E FAR NOTIZIA DEVONO INGIGANTIRE LA SITUAZIONE, CREDO CHE ALLE SOGLIE DEL 2008 SIA UNA COSA CHIARA A TUTTI.



  16. #55
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,782
    Thanked: 0

    Predefinito

    CONTE a me va bene che non concordi; ci mancherebbe altro, ognuno è libera di pensarla come vuole; quello che non ho aito è la sua richiesta di censura; trovo giusto controbattere (come stiamo facendo) ma chiedere la censura per un opinione mi sembra assurdo.
    Meglio essere un UBRIACONE FAMOSO piuttosto che un ALCOLISTA ANONIMO

    FOTO-GRANDE



  17. #56
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito

    parliamo di tersy no?



  18. #57
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    www.repubblica.it
    <DD>
    <DIV ="clear"></DIV>
    <DIV ="articolo24ore">
    <H2>Milano, 12:16</H2>
    <H1>MORTO DOPO SPINELLO: AUTOPSIA NON CHIARISCE CAUSE DECESSO</H1>


    Ci vorranno altri accertamenti per stabilire le cause del decesso di Dario Evola, il ragazzo di 15 anni morto due giorni fa a scuola in seguito a un malore accusato pochi minuti dopo aver fumato uno spinello nel corridoio della sua scuola. L'autopsia eseguita stamane non ha evidenziato malformazioni congenite, ne' patologie tali da causarne il decesso. Nuovi riscontri clinici e gli esami tossicologici, i cui esiti saranno resi noti tra una ventina di giorni, dovrebbero chiarire che cosa ha provocato l'arresto cardiaco. "Per uno spinello 'classico' non si muore - ha detto Franco Lodi, il medico legale che ha coordinato l'autopsia - cosa che invece puo' accadere se nella 'canna' erano presenti altre sostanze nocive come il crack".</DIV></DD>Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  19. #58
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,260
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilcontemirko


    i problemai stanno alla radice e spesso e' bene farsi la domanda perche' si fanno alcune cose?


    che il fumo che sia di tabacco o marjuana facciam male e' ovvio , a prescindere dalle quantita' e da tutto.


    la cosa assurda e' che lo stato legalizzi cose che fanno male alla salute.


    Perch? l' ho fatto io? perchè era proibito... perchè sfidavo le regole...


    Che la sigaretta e la marjuana faccia male son (non proprio tanto)d' accordo ... ma non si parla dell' inquinamento, del sesso non protetto (come minimo ti scappa una gravidanza), e del mangare troppo o poco (abulimia e amoressia) o male (grassi e fritti che causano ipertensione...) e peggio di tutti "bere" alcolici... fa male anchenon dormire e poi guidare... Insomma bisogna tenere presente le priorit?... uno che passa tutta la notte in discoteca non fumando nulla ma bevendoalcolici... all' alba...non solo è pericoloso per se stesso, ma anche per gli altri...





  20. #59
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    tammi il bicchiere di vino non fa male, anzi forse fa anke bene, mentre la sigaretta anke una sola al giorno non fa bene, solo male.


    per il resto e' ovvio che l'esagerazione in ogni cosa fa male.


    ma e' un conto legalizzare cose che fanno solo male anke se prese in minima quantita'.


    inoltre e' un utopia pensare di legallizare ogni cosa per risolvere quel problema...ce ne sara' sempre una peggiore nuova..poi ci si ritrovano i figli coi cervelli bruciati, con tumori , con altro...ma tanto la colpa e' degli altri..le cattive compagnie, fatte da figli nostri!











  21. #60
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito






    Citazione Originariamente Scritto da ilcontemirko
    tammi il bicchiere di vino non fa male, anzi forse fa anke bene
    http://www.report.rai.it/R2_popup_ar...ia/0,7246,243% 255E90204,00.html

    </span>Repertorio Porta a Porta
    Noto anche come protettore delle
    coronarie, il resveratrolo pulisce le arterie ed è considerato un
    efficace fattore di riduzione del rischio cardiovascolare. Se italiani
    e francesi rischiano tre volte meno l'infarto rispetto agli americani,
    ? perchè assumono 11 volte di più il vino. Inoltre grazie anche agli
    antiossidanti contenuti, attraverso un consumo moderato di vino, ?
    possibile prevenire anche certe forme di tumore e perfino l'alzheimer.
    Nelle donne l'assunzione quotidiana di fitoestrogeni come il
    transresveraratrolo contenuto nel vino allevia i sintomi della
    post-menopausa e riduce significativamente i rischi di osteoporosi. ?
    possibile dunque iniziare a bere vino già a 16-18 anni, ma è bene bere
    vino di qualit?, durante i pasti, moderatamente e mai a digiuno.

    </span>PIER PAOLO VESCOVI - primario medicina interna
    Se le persone
    vogliono trovare effettivamente gli antiossidanti nella propria dieta,
    credo che il medico debba consigliare questo: lo pu? trovare nell'olio
    d'oliva, lo pu? trovare nei pomodori, sostanze che non contengono
    quella molecola psicoattiva che è l'alcol.

    VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTORE
    Ci sono ricerche dal Canada e dall'Universit? di Parma che dicono che queste sostanze nel vino sono inattive.

    PIER PAOLO VESCOVI - primario medicina interna
    Raggiungono
    nel sangue livelli estremamente bassi, che difficilmente hanno un
    effetto terapeutico. Tenga presente che esistono in commercio dei
    farmaci che contengono gli antiossidanti a 500 milligrammi.

    VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTORE
    Nel vino invece non raggiungono nemmeno un milligrammo.

    AUTORE
    Il resveratrolo?</span><br style="color: rgb(255, 0, 0);"><br style="color: rgb(255, 0, 0);"><b style="color: rgb(255, 0, 0);">PIER PAOLO VESCOVI - primario medicina interna[/b]<br style="color: rgb(255, 0, 0);">?
    contenuto 0.6, 0.8, 0.7 milligrammi per litro. In pratica per fare una
    compressa come questa avremmo bisogno dai 600 agli 800 litri.</span><br style="color: rgb(255, 0, 0);">
    AUTORE
    E voi quante ne consigliate al giorno?

    PIER PAOLO VESCOVI - primario medicina interna
    Due al giorno per sei mesi.

    AUTORE
    Per sei mesi, quindi dovrebbero essere 1200 litri.

    PIER PAOLO VESCOVI - primario medicina interna
    Per essere seri non li faccio neanche questi paragoni perchè sono improponibili.

    VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTORE
    Quindi attenzione a parlare degli effetti benefici del vino.</span>


    </span>PIER PAOLO VESCOVI - primario medicina interna
    Il vino
    contiene l'alcol, e l'alcol è una molecola che sulla cellula umana crea
    dei problemi. Quindi un bicchiere produce una danno da un bicchiere,
    due, tre, quattro...l'alcol è sempre tossico per la cellula.</span><br style="color: rgb(255, 0, 0);">
    ....

    </span>SILVIO GARATTINI - direttore istituto ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano
    No,
    ? sconsigliato l'impiego di alcol quando c'è una terapia antibiotica.
    La documentazione esiste prevalentemente per le cefalosporine.

    AUTORE
    Senta anche a stomaco pieno è sconsigliabile?

    SILVIO GARATTINI - direttore istituto ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano
    Se
    ne sconsiglia l'assunzione in qualsiasi modo non soltanto durante il
    trattamento con antibiotici, ma anche per qualche giorno dopo la fine
    dell'impiego degli antibiotici.

    VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTORE
    Le informazioni sui rischi del vino, è obbligatorio scriverle sulle bottiglie che esportiamo in America.

    DIUSKA LUPPI - direttore consorzio Chianti classico
    Esattamente:
    come dicevamo qua vediamo quello che si chiama government warning,
    quindi quelle indicazioni su chi beve incinta e chi invece deve
    guidare, utilizzare delle macchine.

    <b style="color: rgb(255, 0, 0);">PIER PAOLO VESCOVI - primario medicina interna[/b]<br style="color: rgb(255, 0, 0);">In gravidanza bisogna proibire, perchè l'alcol è davvero tossico sul feto.</span>

    VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTORE
    Il governo degli Stati Uniti mette in guardia sulla guida delle auto e sulle donne incinte, da noi... invece...

    TERESIO DELFINO - sottosegretario politiche agricole
    Il
    vino, assunto nella misura adeguata, è un ottimo medicinale, nel senso
    che aiuta la circolazione, nel senso che ha tanti benefici effetti.

    AUTORE
    Diciamo qualcosa sui rischi di questo vino, voi come ministero insomma.

    TERESIO DELFINO - sottosegretario politiche agricole
    Non commenta.

    PIER PAOLO VESCOVI - primario medicina interna
    E
    allora uno si sente autorizzato: se hanno detto che un bicchiere fa
    bene figuriamoci 3 o 4, e poi paradossalmente piangiamo la domenica
    mattina perchè contiamo i morti sulle strade. </span>Io in clinica ho qualche
    volta qualche paziente che mi dice "professore, io il mio litro di vino
    al giorno me lo diluisco con l'acqua", ma non cambia niente: dobbiamo
    cambiare questo tipo di cultura, veniamo da una cultura contadina, il
    mio nonno ad esempio pensava che un bicchiere di vino o due al giorno
    facesse sangue, poverino mi voleva bene ma non è mica vero, casomai
    l'alcol fa venire l'anemia, che sono circa 30 mila morti l'anno da
    alcol, contro i 1.500 da eroina che sono sempre troppi ma sono sempre
    di meno; quindi l'alcol è una sostanza che va presa davvero con molta,
    molta attenzione.</span>


    Edited by: buasaard
    Claudio



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •