Cookie Policy Privacy Policy pullman sequestrato e incendiato



Risultati da 1 a 15 di 15
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    <TABLE id=corpo-titolazi&#111;ne cellSpacing=0 cellPadding=0><T>
    <T>
    <TR>
    <TD id=titolazi&#111;ne vAlign=top>
    <DIV id=div-titolazi&#111;ne>
    <DIV :lang="it" ="doc">
    <DIV ="articolo">
    <DIV ="titolazi&#111;ne">
    <DIV ="occhiello">www.corriere.it </DIV>
    <DIV ="occhiello"></DIV>
    <DIV ="occhiello">Un agente è rimasto ferito da tre nordafricani. Uno è stato fermato </DIV>
    <DIV ="titolo">Novara: pullman sequestrato e incendiato </DIV>
    <DIV ="sommario">Prima fatti scendere i passeggeri, poi è entrato sulla A26 fino a Vercelli. Bloccato sul ponte sul Ticino tra Trecate e Magenta </DIV>
    <DIV ="sommario"></DIV></DIV></DIV></DIV></DIV></TD>
    <TD id=articletools vAlign=top>
    <DIV id=articletools>
    <DIV ="testatina"></DIV></DIV></TD></TR></T></T></TABLE>
    <TABLE id=corpo-articolo cellSpacing=0 cellPadding=0><T>
    <T>
    <TR>
    <TD id=articolo vAlign=top>
    <DIV :lang="it" ="doc">
    <DIV ="articolo">
    <DIV ="testo">
    <DIV ="p">NOVARA - Un agente ferito in modo non grave, un pullman dato alle fiamme sul ponte sul Ticino tra Trecate e Magenta sulla statale 11. è la drammatica sequenza di paura che si è scatenata marted? pomeriggio in Piemonte, vicino al confine con la Lombardia, in un episodio dai contorni ancora da chiarire che ha visto coinvolto un bus di linea Alessandra-Acqui Terme delle autolinee Arfea con una ventina di passeggeri a bordo sequestrato da tre banditi nordafricani armati di coltelli, taniche di benzina e una pistola.

    POSTI DI BLOCCO - Secondo una prima ricostruzione, verso le 15 i tre assalitori sono arrivati alla fermata di Cassine e hanno chiesto di scendere a tutti i passeggeri, soprattutto studenti del pullman partito da Alessadria alle 13,30. Sul bus, per?, c'era un allievo della scuola di polizia di Alessandria che ha tentato di intervenire ed è rimasto lievemente ferito da una coltellata al viso. Poi hanno costretto l'autista a imboccare l'autostrada A26 Genova Voltri-Sempione. è scattato l'allarme e sono subito stati istituiti posti di blocco sulle strade della zona.

    IN FIAMME - I banditi sono stati intercettati. Ne è nata una sparatoria, i sequestratori hanno bloccato il bus sul ponte sul Ticino tra Trecate e Novara, hanno fatto scendere l'autista e, prima di fuggire, hanno dato alle fiamme il mezzo con le taniche di benzina che avevano portato a bordo. Subito è scattata la caccia all'uomo. Un dirottatore-sequestratore, apparentemente ferito, è stato subito bloccato. Gli altri due, che in un primo momento sembrano anche loro fermati, sono in realt? ancora in fuga e le ricerche sono state estese anche in Lombardia. Tantissima paura, ma tutti i salvi i passeggeri eccetto il poliziotto ferito. </DIV>
    <DIV ="p"></DIV>
    <DIV ="p"></DIV>
    <DIV ="firma"></DIV></DIV></DIV></DIV>
    <DIV ="-pubb" ns:e="http://www.jclark.com/xt/java/atta">15 maggio 2007</DIV></TD></TR></T></T></TABLE>Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito

    Non vorrei che apparisse solo come uno slogan ma... W la lega Nord!
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  4. #3
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62
    Non vorrei che apparisse solo come uno slogan ma... W la lega Nord!

    Tersi,anche te segaiola?Come ci riesci,dicono che fanno diventare ciechi non credevo anche scemi
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  5. #4
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    874
    Thanked: 0

    Predefinito






    Dare della scema? Mah..... Sar? un nuovo per convincere gli altri delle proprie ragioni...?



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Como
    Messaggi
    2,808
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina
    <TABLE id=corpo-titolazi&#111;ne cellSpacing=0 cellPadding=0><T><T><T>
    <T>
    <TR>
    <TD id=titolazi&#111;ne vAlign=top>
    <DIV id=div-titolazi&#111;ne>
    <DIV ="doc" :lang="it">
    <DIV ="articolo">
    <DIV ="titolazi&#111;ne">
    <DIV ="occhiello">www.corriere.it </DIV>
    <DIV ="occhiello"></DIV>
    <DIV ="occhiello">Un agente è rimasto ferito da tre nordafricani. Uno è stato fermato </DIV>
    <DIV ="titolo">Novara: pullman sequestrato e incendiato </DIV>
    <DIV ="sommario">Prima fatti scendere i passeggeri, poi è entrato sulla A26 fino a Vercelli. Bloccato sul ponte sul Ticino tra Trecate e Magenta </DIV>
    <DIV ="sommario"></DIV></DIV></DIV></DIV></DIV></TD>
    <TD id=articletools vAlign=top>
    <DIV id=articletools>
    <DIV ="testatina"></DIV></DIV></TD></TR></T></T></T></T></TABLE>
    <TABLE id=corpo-articolo cellSpacing=0 cellPadding=0><T><T><T>
    <T>
    <TR>
    <TD id=articolo vAlign=top>
    <DIV ="doc" :lang="it">
    <DIV ="articolo">
    <DIV ="testo">
    <DIV ="p">NOVARA - Un agente ferito in modo non grave, un pullman dato alle fiamme sul ponte sul Ticino tra Trecate e Magenta sulla statale 11. è la drammatica sequenza di paura che si è scatenata marted? pomeriggio in Piemonte, vicino al confine con la Lombardia, in un episodio dai contorni ancora da chiarire che ha visto coinvolto un bus di linea Alessandra-Acqui Terme delle autolinee Arfea con una ventina di passeggeri a bordo sequestrato da tre banditi nordafricani armati di coltelli, taniche di benzina e una pistola.

    POSTI DI BLOCCO - Secondo una prima ricostruzione, verso le 15 i tre assalitori sono arrivati alla fermata di Cassine e hanno chiesto di scendere a tutti i passeggeri, soprattutto studenti del pullman partito da Alessadria alle 13,30. Sul bus, per?, c'era un allievo della scuola di polizia di Alessandria che ha tentato di intervenire ed è rimasto lievemente ferito da una coltellata al viso. Poi hanno costretto l'autista a imboccare l'autostrada A26 Genova Voltri-Sempione. è scattato l'allarme e sono subito stati istituiti posti di blocco sulle strade della zona.

    IN FIAMME - I banditi sono stati intercettati. Ne è nata una sparatoria, i sequestratori hanno bloccato il bus sul ponte sul Ticino tra Trecate e Novara, hanno fatto scendere l'autista e, prima di fuggire, hanno dato alle fiamme il mezzo con le taniche di benzina che avevano portato a bordo. Subito è scattata la caccia all'uomo. Un dirottatore-sequestratore, apparentemente ferito, è stato subito bloccato. Gli altri due, che in un primo momento sembrano anche loro fermati, sono in realt? ancora in fuga e le ricerche sono state estese anche in Lombardia. Tantissima paura, ma tutti i salvi i passeggeri eccetto il poliziotto ferito. </DIV>
    <DIV ="p"></DIV>
    <DIV ="p"></DIV>
    <DIV ="firma"></DIV></DIV></DIV></DIV>
    <DIV ="-pubb" ns:e="http://www.jclark.com/xt/java/atta">15 maggio 2007</DIV></TD></TR></T></T></T></T></TABLE>


    NN AFRICANI " ALBANESI " !!!!!!! PER FAVORENNDIAMO LA COLPA ADELLA GENTE INNOCENTE !!!!!!!!!!!!!!! FRA AFRICANI E ALBANESI C'? UNA GRANDE DIFFERENZA !!!!


    Edited by: ads01
    DER APFEL FEHLT NICHT WEIT VOM STAMM !!!!
    SO WIE DER VATER? AUCH DER SOHN !



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    C'e' anche differenza fra un albanese e l'altro...
    Claudio



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    www.repubblica.it
    <DIV =articolo>
    <H2>Il racconto di chi era sul pullman sequestrato: "Pazzi furiosi, urlavano e piangevano"
    Il conducente: "Bruciava tutto, sono riuscito a azionare la leva che apre le porte"</H2>
    <H1>La paura degli ostaggi del bus
    "Dicevano: c'è una bomba nello zaino"
    </H1>
    <H3>"Gli spari hanno perforato il tetto. Poi hanno fatto il pieno di benzina
    e hanno pagato il pedaggio al casello come se nulla fosse"
    dal nostro inviato NICCOL? ZANCAN</H3>

    <DIV =fotosxb>


    Il pullman bruciato</DIV>TRECATE - "Hanno sparato tre colpi, erano ragazzi giovanissimi, pazzi furiosi, volevano portafogli e cellulari, uno di loro ha detto: "Ho una bomba nello zaino, faccio saltare il pullman". Poi ci hanno bloccato la bocca con il nastro isolante". Una rapina sfociata in sequestro, ecco cosa è stato. O almeno sembra. Una rapina in viaggio, terrorizzante, con quattro ostaggi liberati lungo la strada. Tutte donne. "Perch? piangevano e urlavano, stavano male", ha detto uno dei fermati. Un sequestro così sgangherato, pericoloso e senza rete da lasciare ancora molti dubbi.

    La signora Patrizia Gotta, 47 anni, impiegata in una scuola elementare di Alessandria, stava tornado a Morlasco, il suo paese. E' ancora scioccata, mentre racconta. Partenza da Alessandria alle 13,30: "Ho visto salire quei tre ragazzi davanti alla stazione, abbiamo viaggiato al massimo dieci minuti. Poi uno si è alzato in piedi con la pistola in pugno, ed è andato verso l'autista".

    Che non fosse uno scherzo si è capito in fretta. Alla guida c'era Andrea Patrone, 36 anni: "Quello con la pistola mi ha detto di invertire la marcia e prendere lo svincolo in direzione Milano. Non ha nemmeno aspettato la mia reazione. Ha sparato subito un colpo in aria, il proiettile ha bucato il tetto del pullman. Ha detto di aver una bomba, di stare tranquillo, ma poi ha sparato ancora, pochi secondi dopo". E' successo quando il poliziotto fuori servizio Egidio Valentini istintivamente ha cercato di intervenire. Gli sono saltati addosso gli altri due rapinatori armati di coltello, che fino a quel momento erano rimasti seduti.

    <DIV id=adv180x150m>

    <!--
    OAS_RICH('Middle');
    //-->


    < id=extFlashMiddle1 src="http://oas.repubblica.it/RealMedia/ads/Creatives/Manz&#111;ni/manz&#111;ni_archivio_/TFSMflash.js" =text/>


    <!--

    // * variabili flash da modificare * //

    _swfMiddle = "utet_180x150.swf"; // nome swf da caricare
    _gifMiddle = "utet_180x150.gif"; // nome backup gif/jpeg caricare
    oas_widthMiddle = 180; // larghezza immagine
    oas_heightMiddle = 150; // altezza immagine

    // * fine parte modificabile * //

    coordinateMiddle ="width="+oas_widthMiddle+" height="+oas_heightMiddle;
    oas_swfMiddle ="http://a248.e.akamai.net/6/592/1130/1178872983/oas.repubblica.it/0/Manz&#111;ni/DeAgo_UTET_NwInf_SqIn1d_140507//"+_swfMiddle+"?clickTag=http://oas.repubblica.it/5c/repubblica.it/nz/cr&#111;naca/interna/69743064/Middle/Manz&#111;ni/DeAgo_UTET_NwInf_SqIn1d_140507/utet_180x150./35373030643338663435633438663830?";
    oas_gifMiddle ="http://a248.e.akamai.net/6/592/1130/1178872983/oas.repubblica.it/0/Manz&#111;ni/DeAgo_UTET_NwInf_SqIn1d_140507//"+_gifMiddle;

    if(!.)
    .write("<><>");
    OASd = document;
    plug =(navigator.mimeTypes && navigator.mimeTypes["application/x-shockwave-flash"]) è navigator.mimeTypes["application/x-shockwave-flash"].enabledPlugin : 0;
    if(plug){plug = parseInt(plug.description.substring(plug.descripti on.indexOf (".")-1)) >= 6;}
    else if(navigator.userAgent && navigator.userAgent.indexOf("MSIE")>=0
    &&(navigator.userAgent.indexOf("Windows 95")>=0 || navigator.userAgent.indexOf("Windows 98")>=0 || navigator.userAgent.indexOf("Windows NT")>=0)){document.write("< =\> \n");
    document.write("on error resume next \n");
    document.write("plug =(IsObject(CreateObject(\"ShockwaveFlash.Shockwave Flash.6\") ))\n");
    document.write("</\> \n");}

    if(plug)
    {
    document.write("<div id=\"FinC&#111;ntentMiddle1\"></DIV>");
    function loadFlashMiddle1(){
    if(navigator.userAgent.indexOf("MSIE") != -1 && navigator.userAgent.indexOf("Opera") == -1){

    if (extFlashMiddle1.readyState == "complete")
    {
    FlashObject(oas_swfMiddle, "OAS_AD_Middle", coordinateMiddle, "", "clsid27CDB6E-AE6D-11cf-96B8-444553540000" ,"6", "FinContentMiddle1");
    extFlashMiddle1.onreadystatechange = "";
    }

    extFlashMiddle1.onreadystatechange = loadFlashMiddle1;
    }
    else

    {
    FlashObject(oas_swfMid dle, "OAS_AD_Middle", coordinateMiddle, "", "clsid27CDB6E-AE6D-11cf-96B8-444553540000" ,"6", "FinContentMiddle1");
    }

    }

    if(document.getElementById ("FinContentMiddle1"))
    loadFlashMiddle1();
    }
    else
    {
    O ASd.write('');
    }

    if(!document.body)
    document.write("</></>");
    //-->



    on error resume next
    plug =(IsObject(CreateObject("ShockwaveFlash.ShockwaveF lash.6")))


    <DIV id=FinC&#111;ntentMiddle1></DIV></DIV>
    Ragazzi: "Al massimo vent'anni, uno con la maglietta grigia, l'altro con la maglietta gialla. Fra loro parlavano in romeno o albanese". Panico a bordo: "Botte, urla, sangue. Hanno ferito quel poliziotto a una gamba, credo, poi ho sentito ancora uno sparo. Il pullman sbandava, poi si è fermato".

    L'autista Petrone spiega cosa è successo: "All'altezza di Cassine mi hanno fatto aprire la porta, abbiamo scaricato l? il ferito". E' stato lui a dare l'allarme. Mentre il viaggio del terrore è proseguito in direzione Milano. Con un'altra sosta, pazzesca: "Quello con la pistola mi ha chiesto di fermarmi all'autogrill. E' sceso lui a fare rifornimento a Vercelli Est. Poi ha pagato il casello come se niente fosse".

    Ma ormai i sequestratori erano braccati. Quando hanno visto la prima auto dei carabinieri avvicinarsi, quando hanno forzato il posto di blocco all'altezza di Trecate, sono spuntate fuori due taniche piene di benzina. "Credo che le avessero già nelle borse - racconta l'autista - di sicuro non le hanno prese alla stazione di servizio. Hanno incominciato a versare il liquido sui sedili. Ho pensato: "Questi sono pazzi, ci fanno saltare davvero. "Qui è entrato in scena un altro poliziotto, Roberto Curelli, 39 anni, istruttore della scuola allievi di Alessandria: "Non so dire, non ricordo niente - dice steso su una barella del pronto soccorso di Novara - spiegatemi voi chi mi ha spaccato il naso e mi ha ridotto così". Picchiato e messo a tacere, davanti agli altri viaggiatori sconvolti. Ma i carabinieri erano sempre più vicini.

    A questo punto il pullman continuava a viaggiare in direzione Milano ma sulla statale, poi sulla provinciale, quindi all'altezza del piccolo comune di San Martino di Trecate. A trenta metri dal Ticino. "Ho perso il controllo in una stradina sterrata - racconta l'autista - quella con la pistola mi urlava di andare, ma i carabinieri ormai ci erano addosso".

    Nessuno sa dire con certezza cosa abbia innescato le fiamme, se direttamente un rapinatore, se un proiettile esploso durante il conflitto a fuoco o la botta presa dal pullman finito fuori strada. Tutti per? hanno assoluta consapevolezza che poteva finire malissimo: "Il pullman bruciava - racconta l'autista - ero stordito dalla paura, ma sono riuscito ad azionare la leva che apre le porte".


    (16 maggio 2007)
    <DIV ="comments anchor">
    <DL =title>
    <DT></DT>
    <DD></DD></DL>
    <DIV =clear></DIV></DIV></DIV>
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    www.repubblica.it
    <DIV ="articolo">
    <H2>Uno dei tre albanesi è ancora in fuga. Il Questore: "Lo prenderemo"
    Interrogati i due complici. Stanno meglio i poliziotti feriti</H2>
    <H1>Novara, caccia al bandito del bus
    I sequestratori erano drogati
    </H1>
    <H3>La banda ha agito per pagare un debito
    Materiale satanico in casa di uno dei dirottatori</H3>

    <DIV ="fotosxb"></DIV>TORINO - Lo cercano ovunque. Ma ancora non c'è traccia di Rusten Ahmeti, uscito dal carcere di San Vittore nel 2006. E' lui il terzo dei tre banditi albanesi, che ieri pomeriggio hanno sequestrato un pullman nell'alessandrino, scatenanando il terrore tra Alessandria e Novara. "Stiamo setacciando la zona del parco del Ticino, fra Piemonte e Lombardia, con centinaia di uomini sparsi su tutto il territorio", assicura il questore di Novara Salvatore Mulas.
    "Riteniamo di aver imboccato una certa pista investigativa - aggiunge Mulas - che speriamo dia presto i suoi frutti. Siamo fiduciosi".

    Le perquisizioni nelle abitazioni dei tre stanno rivelando particolari inquietanti. In casa di uno dei dirottatori, Ali Muka che viove a Alessandria, è stato trovato materiale dal contenuto satanico in particolare un indirizzario di siti internet, riviste e videoccassette.

    Nel corso della notte i magistrati hanno interrogato Ali Muka, 27 anni, e Albrahimi Armand, di 19 anni, i due sequestratori arrestati ieri pomeriggio da polizia e carabinieri. Mentre le analisi hanno confermato la presenza di cocaina nel sangue dei due. Uno dei tre era stato subito fermato dai carabinieri e ora si trova piantonato in ospedale per una ferita al braccio di arma da fuoco mentre il secondo era stato catturato dopo qualche ora nella boscaglia. E proprio loro hanno indicato il loro complice come "la mente" della loro azione criminale. Un'azione che sarebbe legata alla necessit? di raccogliere soldi, pare mille euro, con cui saldare alcuni debiti. Compresi quelli legati all'acquisto della cocaina di cui sembra facessero uso.

    <DIV id=adv180x150m><!--
    OAS_RICH('Middle');
    //--><!--

    // * variabili flash da modificare * //

    _swfMiddle = "utet_180x150.swf"; // nome swf da caricare
    _gifMiddle = "utet_180x150.gif"; // nome backup gif/jpeg caricare
    oas_widthMiddle = 180; // larghezza immagine
    oas_heightMiddle = 150; // altezza immagine

    // * fine parte modificabile * //

    coordinateMiddle ="width="+oas_widthMiddle+" height="+oas_heightMiddle;
    oas_swfMiddle ="http://a248.e.akamai.net/6/592/1130/1178872983/oas.repubblica.it/0/Manz&#111;ni/DeAgo_UTET_NwInf_SqIn1d_140507//"+_swfMiddle+"?clickTag=http://oas.repubblica.it/5c/repubblica.it/nz/cr&#111;naca/interna/2131405880/Middle/Manz&#111;ni/DeAgo_UTET_NwInf_SqIn1d_140507/utet_180x150./35373030643338663435633438663830?";
    oas_gifMiddle ="http://a248.e.akamai.net/6/592/1130/1178872983/oas.repubblica.it/0/Manz&#111;ni/DeAgo_UTET_NwInf_SqIn1d_140507//"+_gifMiddle;

    if(!.)
    .write("<><>");
    OASd = document;
    plug =(navigator.mimeTypes && navigator.mimeTypes["application/x-shockwave-flash"]) è navigator.mimeTypes["application/x-shockwave-flash"].enabledPlugin : 0;
    if(plug){plug = parseInt(plug.description.substring(plug.descripti on.indexOf (".")-1)) >= 6;}
    else if(navigator.userAgent && navigator.userAgent.indexOf("MSIE")>=0
    &&(navigator.userAgent.indexOf("Windows 95")>=0 || navigator.userAgent.indexOf("Windows 98")>=0 || navigator.userAgent.indexOf("Windows NT")>=0)){document.write("< =\> \n");
    document.write("on error resume next \n");
    document.write("plug =(IsObject(CreateObject(\"ShockwaveFlash.Shockwave Flash.6\") ))\n");
    document.write("</\> \n");}

    if(plug)
    {
    document.write("<div id=\"FinC&#111;ntentMiddle1\"></DIV>");
    function loadFlashMiddle1(){
    if(navigator.userAgent.indexOf("MSIE") != -1 && navigator.userAgent.indexOf("Opera") == -1){

    if (extFlashMiddle1.readyState == "complete")
    {
    FlashObject(oas_swfMiddle, "OAS_AD_Middle", coordinateMiddle, "", "clsid27CDB6E-AE6D-11cf-96B8-444553540000" ,"6", "FinContentMiddle1");
    extFlashMiddle1.onreadystatechange = "";
    }

    extFlashMiddle1.onreadystatechange = loadFlashMiddle1;
    }
    else

    {
    FlashObject(oas_swfMid dle, "OAS_AD_Middle", coordinateMiddle, "", "clsid27CDB6E-AE6D-11cf-96B8-444553540000" ,"6", "FinContentMiddle1");
    }

    }

    if(document.getElementById ("FinContentMiddle1"))
    loadFlashMiddle1();
    }
    else
    {
    O ASd.write('');
    }

    if(!document.body)
    document.write("</></>");
    //-->
    <DIV id=FinC&#111;ntentMiddle1></DIV></DIV>
    Stanno meglio, intanto, i due poliziotti che si trovavano in borghese a bordo del mezzo e che sono rimasti feriti nel tentativo di bloccare i sequestratori. Entrambi si trovano all'ospedale di Alessandria. Sono invece già a casa gli altri ostaggi, anche loro interrogati dai magistrati. "E' andata bene - conclude Mulas - il bilancio poteva essere di gran lunga peggiore".

    (16 maggio 2007)
    <DIV ="comments anchor">
    <DL ="title">
    <DT></DT></DL></DIV>



    <DIV ="clear"></DIV></DIV>Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,512
    Thanked: 0

    Predefinito

    ben sapendo che, male che vada, stanno dentro al massimo 2/3 giorni? diventato un vero Far West: è di ieri che, a causa di mancati controlli, due camionisti facevano le corse e hanno ammazzato un inglese sull'A7, vicino a dove abito! oggi arrestato il camionista venerd? rilasciato!
    Massimo



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina
    TORINO - Lo cercano ovunque. Ma ancora non c'è traccia di Rusten Ahmeti, uscito dal carcere di San Vittore nel 2006. ...omissis
    <DIV ="clear"></DIV>


    Uscito grazie all'indulto? Ho la sensazione che la risposta possa essere affermativa.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  12. #11
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Como
    Messaggi
    2,808
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    C'e' anche differenza fra un albanese e l'altro...

    D'ACCORDO CON T? : C'? ANCHE DIFFERNZA FRA LE BESTIE ........


    DER APFEL FEHLT NICHT WEIT VOM STAMM !!!!
    SO WIE DER VATER? AUCH DER SOHN !



  13. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    1,818
    Thanked: 0

    Predefinito



    Uccide lamadre Consegna la testa: Un ragazzo minorenne si è presentato in un commissariato di polizia della citt? di Aizu Wakamatzu con una testa umana tra le braccia, affermando di aver ucciso sua madre... il fatto è avvenuto nel civilissimo Giappone(letto oggi su Metro .. sono anche simpatici il giornale è a gratis). Comincio a pensare che Mussolini non avesse tutti i torti a censurare le notizie di cronaca nera... troppi pazzi furiosi in giro con la fregola dell'emulazione... Queste notizie non fanno per niente bene ai nostri cervelli... già abbastanza decerebrati dai palinsesti e da tutta la rumenta in giro... eppure in internet ci sono notizie più interessanti ed utili invece che di starcelo a scaramellare con la cronaca nera... tipico di una educazione cattolica...sfrugugnare negli orrori umani per poi partire in quarta con i predicozzi e rafforzare ancora di più lo Stato di polizia.... ma che palle!!!!


    Anna Luisa



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito


    Vabe', in Giappone quando escono fuori di capoccia lo fanno per bene Succede raramente, ma quando succede.....

    C'era pure quello che si mangio' una ragazza olandese che l'aveva rifiutato....
    Edited by: buasaard
    Claudio



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito

    La pazzia non è un'esclusiva italiana.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  16. #15
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Cremona
    Messaggi
    8,839
    Thanked: 1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tersicore62
    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina
    TORINO - Lo cercano ovunque. Ma ancora non c'è traccia di Rusten Ahmeti, uscito dal carcere di San Vittore nel 2006. ...omissis
    <DIV ="clear"></DIV>


    Uscito grazie all'indulto? Ho la sensazione che la risposta possa essere affermativa.
    Assalto al bus, preso il terzo uomo
    Catturato il terzo componente della banda: ?? un clandestino di 21 anni?. Si trovava in un appartamento a Milano
    Vai all'articolo:
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/C...07/05_Maggio/1 6/bus_albanesi_caccia.shtml



    Uploaded with ImageShack.us



  17.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •