Cookie Policy Privacy Policy DISABILITA’ E AGGRESSIVITA’ - Pagina 2



Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 38 di 38
  1. #21
    Junior Member L'avatar di Cico
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,645
    Thanked: 17

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da genziana


    Penso che l'aggressivit? prenda in noi il sopravvento quando siamo a disagio e ci sentiamo circondati da "pericolo o ingustizie". Sig.re Cico, se lei pensa che la maggior parte dei disabili è anche disoccupata, emarginata e a volte orfana (prima o poi tutti lo diventiamo) allora l'aggressivit? a questo punto dovrebbe aumentare. Resto comunque sul mio primo pensiero.


    Coccolino, scusami per il colore, lo lascer? nero ok? Se ci fossero problemi di lettura anche in questo modo dimmi il carattere migliore per leggere i post.


    Vero Sig.ra Genziana, ma dato che per scrivere sul forum non è previsto un certificato di tranquillit? morale, non ci resta che considerare tutti nella stessa situazione e visto checi sono delle regole da rispettare semprein nome del famosoprincipio che recita:"la mia libert? finisce dove inizia la tua" ritengo sia doveroso e consigliabile moderarsi.
    La coscienza è il freno consumato dell'ingordigia umana


  2.      


  3. #22
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,230
    Thanked: 0

    Predefinito



    Considerando che le condizioni di vita in presenza di una disabilit? sono totalmente diverse da quelle di chi non presenta forme di problemi che gli impediscano il condurre una vita "normale" credo che la rabbia nel confronto ci sia e sia anche umana tantopiù che viviamo in una società dove il più debole viene continuamente messo alla prova o dalla pietà più pelosa e inutile o dal confronto provocato a volte anche con cattiveria conscia o meno è quantomeno impossibile non accumulare rabbia poi lo sfogo più che dannoso è inutile diventa controproducente quando, come diceva idrogeno, esso viene diretto verso la persona che più si prende a cuore la situazione della persona in difficolt? o quando grazie alla rabbia e all'impulsivit? si rischia di perdere amicizie e affetti importanti, a quel punto la calma diventa quasi una "lezione di vita"



  4. #23
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,926
    Thanked: 8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da diavolina


    Considerando che le condizioni di vita in presenza di una disabilit? sono totalmente diverse da quelle di chi non presenta forme di problemi che gli impediscano il condurre una vita "normale" credo che la rabbia nel confronto ci sia e sia anche umana tantopiù che viviamo in una società dove il più debole viene continuamente messo alla prova o dalla pietà più pelosa e inutile o dal confronto provocato a volte anche con cattiveria conscia o meno è quantomeno impossibile non accumulare rabbia poi lo sfogo più che dannoso è inutile diventa controproducente quando, come diceva idrogeno, esso viene diretto verso la persona che più si prende a cuore la situazione della persona in difficolt? o quando grazie alla rabbia e all'impulsivit? si rischia di perdere amicizie e affetti importanti, a quel punto la calma diventa quasi una "lezione di vita"


    Che piacere leggere una persona che scrive queste cose





  5. #24
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,230
    Thanked: 0

    Predefinito

    caro fabietto ste cose le ho imparate a volte sulla mia pelle, ho perso amici per caso ma anche per colpa mia e ho dovuto rifletterci su e cambiare atteggiamento quantomeno sorridere di piùriguardo i miei familiari sono stati colpiti forse anche più di me in quanto sognavano sicuramente molto meglio.........e sono arrivata io



  6. #25
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,926
    Thanked: 8

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da diavolina
    caro fabietto ste cose le ho imparate a volte sulla mia pelle, ho perso amici per caso ma anche per colpa mia e ho dovuto rifletterci su e cambiare atteggiamento quantomeno sorridere di piùriguardo i miei familiari sono stati colpiti forse anche più di me in quanto sognavano sicuramente molto meglio.........e sono arrivata io

    Lo so che le hai imparate a tue spese......eh anch'io cara ileniuccia.....



  7. #26
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    1,742
    Thanked: 0

    Predefinito



    SECONDO ME disabilit?-aggressivit? dipende dal modo in cui uno vive con la propria disabilit?.





    un disabileche nn si accetta secondo mio parere è molto più aggressivo di un disabile chevive la disabilit? in modo normale.





  8. #27
    Senior Member L'avatar di BILANCINETTA85
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Venezia
    Messaggi
    9,995
    Thanked: 1

    Predefinito



    Dipende anche dalla gravit? della condizione.


    Io son sempre stata disabile, ma non nego che nei momenti bui posso essere stata ingiustificatamente aggressiva, d'altronde come tutti nella vita.


    Comunque normalmente sono una persona abbastanza solare



  9. #28
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,926
    Thanked: 8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BILANCINETTA85


    Dipende anche dalla gravit? della condizione.


    Io son sempre stata disabile, ma non nego che nei momenti bui posso essere stata ingiustificatamente aggressiva, d'altronde come tutti nella vita.


    Comunque normalmente sono una persona abbastanza solare


    mi associo



  10. #29
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito

    QUANDO HO POSTO IL PROBLEMA

    dell'aggressivit? abbinata alla disabilit?, per la verità volevo impostarlo in modo diverso.

    La domanda iniziale che mi ero posto, in effetti era:

    <ul>[*]"Ammesso che esistesse una macchina che riesca a misurare l'aggressivit? delle persone (o, se vi piace di più, la quantit? di adrenalina che una persona riesce a produrre in determinate circostanze);[*]Se si potesse disporre di un universo di persone disposte a farsi misurare questa caratteristica e fra queste persone vi fosse un numero di disabili che rispecchiasse fedelmente la percentuale del numero di disabili presenti nella collettivit?:[*]E' probabile che i disabili riescano a produrre più aggressivit? dei non disabili a parit? di condizioni di vita?"[/list]Ecco, questo era in quesito che mi ero posto.

    Anche se sono cosciente del fatto che questo non è un problema primario.

    Cordialit? a tutti.

    marinotunger



  11. #30
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,356
    Thanked: 0

    Predefinito



    credo che l'aggressivita' sia maggiormente accentuata negli individui che hanno avuto un passato particolarmente sofferto e circondato da persone (famiglia o amicizie) che gia' manifestavano questa caratteristica l'aggresivita'.


    insomma , il nostro carattere si modella in base a cio' che ci circonda, chi piu' chi meno, fin gia' nella nascita.


    non credo che sia maggiore nella disabilita' , in quanto la sofferenza non fa discriminazioneEdited by: ilcontemirko



  12. #31
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    84
    Thanked: 0

    Predefinito

    PIU CHE DIRE AGGRESSIVITA ,IO DIREI RABBIA E QUELLO CHE SPESSE VOLTE SI RISCONTRA NELLE PERSONE DISABILI ,NON DIRE AGGRESSIVITA CHE SECONDO ME E UN ALTRA COSA



  13. #32
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    166
    Thanked: 0

    Predefinito

    Secondo me l'aggressivit? di certa gente che frequenta il forum è tutta dovuta al fatto che non hanno niente altro da fare che provocare inutilmente la gente. O meglio non hanno niente di intelligente da scrivere (a buon intenditor poche parole). Disabilit?-aggressivit? non sono un binomio, basta farsi qualche giro in altri forum e vi accorgereste subito che l'aggressivit? è onipresente, sia nel mondo dei disabili sia nel mondo degli "abili".
    <font color=RED>www.emergency.it</font>



  14. #33
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    1,818
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marinotunger
    QUANDO HO POSTO IL PROBLEMA

    dell'aggressivit? abbinata alla disabilit?, per la verità volevo impostarlo in modo diverso.

    La domanda iniziale che mi ero posto, in effetti era:


    <UL>
    <LI>"Ammesso che esistesse una macchina che riesca a misurare l'aggressivit? delle persone (o, se vi piace di più, la quantit? di adrenalina che una persona riesce a produrre in determinate circostanze);
    <LI>Se si potesse disporre di un universo di persone disposte a farsi misurare questa caratteristica e fra queste persone vi fosse un numero di disabili che rispecchiasse fedelmente la percentuale del numero di disabili presenti nella collettivit?:
    <LI>E' probabile che i disabili riescano a produrre più aggressivit? dei non disabili a parit? di condizioni di vita?"</LI>[/list]


    Ecco, questo era in quesito che mi ero posto.

    Anche se sono cosciente del fatto che questo non è un problema primario.

    Cordialit? a tutti.

    Ah...per?...insomma il tutto è un'aporia...cioè come voler definire l'infinito ...sono quesiti che hanno mille e al contempo nessunarisposta...alla fine è tutto relativo.



  15. #34
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,267
    Thanked: 0

    Predefinito

    la successiva rielaborazione-non me ne voglia marino-mi sembra un po' una forzatura rispetto al primo suo post.Il secondo mi sembra piu' involuto.Siamo disabili, e giustamente e legittimamente con un carico di aggressivit? maggiore rispetto a chi non lo ?.Non spaventiamoci di questa realt?



  16. #35
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    842
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da marinotunger
    CERTO CICO,

    pensavo anche a quelli.

    Non a caso, quando scoppiano dei tafferugli nelle situazioni sociali più degradate li chiamano anche guerra fra i poveri</span>. Aggressivit? a volte sorde che nascono e si sviluppano, appunto, nelle situazioni sociali disagiate, che dovrebbero sfogarsi nelle direzioni giuste e che s'indirizzano invece in direzioni dove di adrenalina ce n'? già, e per gli stessi motivi. E che danno luogo alle scintille che poi degenerano negli incendi.

    Ecco, secondo me è giusto, anzi doveroso che ogni individuo sia dotato di quell'aggressivit? che gli consenta di sopravvivere alle avversit? della vita.

    La cosa che invece mi da fastidio è che certe persone sprecano questa energia e, invece di orietarla nella giusta direzione (sport magari agonistico, lavoro, studio...e quant'altro di lecito) e facendola diventare quindi adrenalina costruttiva, la fanno diventare aggressivit? sterile, anzi distruttiva, andando a danneggiare chi non conosce nemmeno la ragione di tanta ostilit? o, se la conosce, non pu? fare nulla per rimediare.

    Credo quindi che, ognuno di noi dovrebbe cercare di conoscere la propria aggressivit?, allo scopo non di sopprimerla, ma di orientarla nella direzione costruttiva. Per se stesso prima di tutto, e poi anche per gli altri.

    Ma potete anche non essere d'accordo su tutto ciò che ho detto: sono solo le solite esternazioni</span> che lasciano il tempo che trovano.

    Cordialit? a tutti.

    Gi?. sarebbe veramente intelligente direzionare l'aggressivit? in " modo costruttivo " diciamo. E concordo con marino. Anch'io ho frequentato il forum qualche anno fa. poi l'ho lasciato proprio per questo motivo. Troppe cattiverie. Alcune le ritrovo anche oggi ma come dice anche un altro utente del forum forse meglio che si sfoghino qui che con le persone che amano. Che dire. Io personalmente non amo il disabile arrogante e sempre i.......o nero come una bestia che se la prende con tutti n'do cojo cojo Se non vengo offesa o aggredita in prima persona cerco sempre di comportarmi in modo gradevole. la nostra disabilit? non è colpa di nessuno ed io dico sempre che sotto la cappa del Signore ci siamo tutti giusto?







  17. #36
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    842
    Thanked: 0

    Predefinito

    Perdonate il discorso semplicistico ma oggi ho un p? di mal di testa. Molte persone a volte discriminano il disabile proprio per l'aggressivit? e poi tutto diviene un serpente che si morde la coda. Il disabile rimane aggressivo o lo diventa ancora di più e le persone non se lo... C....o più!



  18. #37
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,529
    Thanked: 0

    Predefinito



    Concordo con Marinotunger. Certi tipi di situazioni richiedono una fatica molto maggiore del normale per ottenere ciò che si vuole ... secondo me l'aggressivit? scatta quando gli individui hanno la sensazione di non poter ottenere ciò che vogliono (non solo il necessario, ma a volte anche il superfluo) con mezzi standard. Non posso ottenere ciò che voglio con le buone, allora cerco di prendermelo con le cattive. Le guerre nascono così.


    A volte quest'aggressivit? viene diretta verso chi non c'entra niente ... bisogna sempre stare attenti a non scaricare su di una singola persona la rabbia che si prova a causa della nostra situazione. Che poi, come dice Idrogeno, spessofiniamoper scaricare le nostre frustrazioni su chi ci sta vicino, osu chi potrebbe starcivicino ... e finiamo per isolarci ancora di più.








    &lt;&lt;Nessuna carovana ha mai raggiunto il suo miraggio, ma solo i miraggi hanno messo in moto le carovane&gt;&gt;

    Qualcosa in più su di me




  19. #38
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    438
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilcontemirko


    credo che l'aggressivita' sia maggiormente accentuata negli individui che hanno avuto un passato particolarmente sofferto e circondato da persone (famiglia o amicizie) che gia' manifestavano questa caratteristica l'aggresivita'.


    insomma , il nostro carattere si modella in base a cio' che ci circonda, chi piu' chi meno, fin gia' nella nascita.


    non credo che sia maggiore nella disabilita' , in quanto la sofferenza non fa discriminazione


    Sono d'accordo!


    Ho riscontrato che l'ambiente familiare, la società e soprattutto le circostanze influenzano il nostro modo di essere.


    Secondo il nostro stato d'animo, senza distinzione tra il disabile e non, reagiamo ad un impulso non tenendo a freno la rabbia del momento ma che svanisce con la ragione e mente più calma.


    carpe

    Carpediem



  20.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •