Cookie Policy Privacy Policy Ecommi nel club dei disabili



Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    6
    Thanked: 0

    Predefinito

    Buon giorno a tutti,

    brevemente la mia storia

    Per gravi problemi di mielopatia cervicale, 2 gravi interventi al collo che mi hanno regalato una tetraparesi durata circa 4 mesi, sono stato riconosciuto invalido civile al 75% e disabile con "ridotte o impedite capacit? motorie permanenti" secondo la legge 104.

    I miei problemi di salute iniziano a giugno 2005 a novembre di quell'anno i 2 interventi chirurgici. Oggi sono autonomo, Normodotato nell'aspetto fisico, ma deambulo con lievi incertezze e riesco a fare qualche rampa di scale, non riesco a correre, ma vado in bici.

    Mi hanno "segnalato" per rincontrollare la patente, tra l'altro rinnovata a gennaio scorso in una scuola guida (senza offedere nessuno, ma quelli danno la patente anche ai ciechi), con un ingegnere.

    Cosa devo aspettarmi?

    Io riesco a guidare ancora la mia normale auto diesel anche se avverto un p? di durrezza sul pedale della frizione.

    Per poter accedere ai benefici fiscali previsti dalla legge 104 decide solo l'ingegnere se modificare la patente o posso io proporre qualcosa?

    Secondo voi potrei mantenere la patente B normale?

    E ancora: Se dimostro che il problema è solo la frizione l'eventuale modifica della mia auto è fattibile?

    Ah, l'auto è intestata a mia moglie (regime di divisione dei beni), posso intestarmela contestualmente modificarla ed usufruire di tutti i benefici fiscali?


    Azz quante cose che ho chiesto!!!!!!!!!!!

    Chiedo venia, accetto risposte a rate.


    P.S. la visita per la patente devo farla l'11 giugno.






  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di ARNOLD_1978
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Catanzaro
    Messaggi
    8,926
    Thanked: 8

    Predefinito

    benvenuto....



  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    6
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da ARNOLD_1978
    benvenuto....</font>
    Grazie



  5. #4
    jasmin
    Guest

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da momoreale


    Secondo voi potrei mantenere la patente B normale?


    Dato che non sei invalido al 100%, per usufruire delle agevolazioni acquisto auto devi necessariamente </span>convertire la tua patente normale, con indicazione (da parte della commissione medica patenti speciali) che necessiti di utilizzo del cambio automatico.

    A questo punto o modifichi la frizione della tua vecchia auto (e forse ti daranno un contributo per questo) oppure acquisti una macchina nuova con cambio automatico di serie (che dovr? essere scritto anche sul libretto di circolazione) intestata a te.</span><br style="font-weight: bold;">
    Potrai cosi' ottenere l'IVA al 4% ed il recupero (in dichiarazione dei redditi) del 19% sull'intero costo (fatturato) dell'auto.

    Potrai usufruire anche dell'esenzione dal pagamento bollo auto, con una autocertificazione del tuo stato di invalidit? da fare presso l'ACI.



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    La frizione si puo' rendere automatica, praticamente mettono un congegno elettronico con una fotocellula sul pomello del cambio, cosicche' quando impugni il pomello si abbassa automaticamente la frizione. Bisogna farci un po' di mano e ogni tanto si stara, ma io ci guido ormai da 29 anni cosi', anzi io ho sempre guidato il vecchio modello pneumatico.....Intanto puoi guidare con quella poi quando hai un po' di soldi ti consiglio comunque di passare al cambio automatico che da meno problemi di taratura e guasti, per informazioni puoi vedere il sito http://www.guidosimplex.it

    Per le agevolazioni ha ragione jasmin, devi avere la patente speciale con obbligo di modifiche per averne diritto.



    Claudio



  7. #6
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    213
    Thanked: 0

    Predefinito



    ciao !


    se posso risponderti su una cosa :





    "Secondo voi potrei mantenere la patente B normale?"





    credo che prima di chiederllo a noi o aspettare il verdetto di un ingegnere o commissione debba chiederlo a t? stesso , nel senso che dato quella difficolt? che dici con l'arto sinistro nel premere la frizione ... te la senti , sei sicuro , in gradio e non metti a repentaglio la tua e altrui sicurezza con una macchina normale o andresti meglio con una macchina conla servofrizione , è quì il punto ..


    alla motorizzazione fanno le cose da burocrati , ma se metti per loro ti dicono , ok , tieni quella normale e tu invece non te la senti , diglielo , cioè non tenere come obiettivo il fatto di mantenere la patente normale ... devi vedere quel che serve a t? .. loro ti visitano 2 minuti e mettono timbro firma e bollo sulle scartoffie ma poi sei t? che usi la macchina e guidi ogni giorno


    poi se ti daranno la speciale allora avrai le agevolazioni relative com? tuo diritto


    a t? basterebbe questa


    http://www.olmedosrl.it/risultato.ph...r=&amp;idx=168





    se ho ben capito . ciao
    ...is a good wiewpoint to see the world as a dream , when you have a nightmare , you wake up ! and tell yourself that is only a dream ..



  8. #7
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    6
    Thanked: 0

    Predefinito

    Grazie a tutti per le risposte.
    Solo una cosa a proposito degli sgravi fiscali per l'auto, mi sembra di aver letto che valgono anche per le auto usate, ma suppongo acquistate negli autosaloni o no?

    Se, ottenuta la patente speciale con indicazioni delle modifiche, mi intesto l'auto di mia moglie e la modifico posso ottenere gli sgravi dei costi delle modifiche e le varie esenzioni?

    In poche parole posso modificare un'auto normale comprata da un privato ed usufruire degli sgravi fiscali?




  9. #8
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    458
    Thanked: 0

    Predefinito



    Caro momoreale il mioconsiglio se devi modificare o prenderela macchina nuova il più caldo consiglio è di prenderla con il cambio automatico di serie della casa.


    Il servofrizione è una dannazione. L'ho avuto per anni e credimi anche se all'inizio spendi un migliaio di euri in più, poi ti togli il pensiero...



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    6
    Thanked: 0

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da Giorgio60

    Caro momoreale il mioconsiglio se devi modificare o prenderela macchina nuova il più caldo consiglio è di prenderla con il cambio automatico di serie della casa.


    Il servofrizione è una dannazione. L'ho avuto per anni e credimi anche se all'inizio spendi un migliaio di euri in più, poi ti togli il pensiero...
    Grazie per il consiglio, visto che usate (avete usato) sto sistema, visto che è un sensore è disattivabile?






  11.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •