Cookie Policy Privacy Policy Stragi sulle strade, far tutto il possib



Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    675
    Thanked: 0

    Predefinito

    Pur se a ?fari spenti? e nel silenzio mediatico, questa settimana, per iniziativa delle Nazioni Unite, è dedicata alla sicurezza stradale. Lo ha ricordato nell?udienza settimanale Benedetto XVI che ha poi auspicato ?un consapevole senso di responsabilit? verso il prossimo induca gli automobilisti, specie i giovani, alla prudenza e a un maggior rispetto del codice della strada?.
    E in giro per l?Italia non mancano le iniziative pubbliche per cercare di allertare ragazzi e adulti ad un uso maggiormente equilibrato di quella che il famoso fotografo e pubblicitario Olivero Toscani definisce ?armi cariche consegnate in mano a ragazzi di 18 anni?: auto super veloci, che con alcool e lo sballo del sabato sera creano spesso un mix pericolosissimo.
    L?ultima, interessante proposta arriva da Reggio Emilia dove il locale assessore alla Coesione sociale, Franco Corradini, ha proposto il servizio civile in Pronto soccorso per quegli automobilisti sorpresi a guidare in stato di ebbrezza: ?Prevenire ed educare i giovani, per metterli in guardia contro gli eccessi dell?alcol è necessario. Ma non basta. Propongo quindi che, coloro che vengono trovati alla guida dell?auto in stato di ebbrezza, svolgano un Servizio civile, nei Pronto soccorso, il venerd? e il sabato. Un?esperienza che in altri Paesi europei, come Francia e Gran Bretagna, dove è già attuata, d? buoni risultati?
    Mentre a Verona sono state esposte per un mese tre carcasse di automobili incidentate: commentate dallo slogan ?La tua vita e quella degli altri non le puoi lasciare per strada?, nella centralissima piazza Bra e in altri due luoghi alcuni macchine distrutte da sinistri mortali hanno cercato di scuotere la coscienza dei cittadini, specialmente le nuove generazioni, per incrementare quella ?responsabilit?? che anche Benedetto XVI ha chiamato in causa. L?educazione, il risveglio della coscienza personale, la scelta individuale: si deve ripartire sempre da l?.


  2.      


  3. #2
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    962
    Thanked: 0

    Predefinito



    Sono d'accordo, ma secondo me andrebbe anche rivisto il tasso alcolico che pregiudica lo stato di ebbrezza...Perch? vorrei proprio trovarla la persona che si ubriaca con mezza pinta di birra!
    Inoltre, per come la vedo io, l'esposizione di 3 auto incidentate con quello slogan ha sui ragazzi lo stesso effetto delle scritte "Il fumo provoca il cancro" sui pacchetti di sigarette, che tanto tutti comprano comunque


    Ila*
    <center><font color=MAGENTA><font size=\"2\">Non aetate verum ingenio apiscitur sapientia. (Plauto)</font></font></center>



  4. #3
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    874
    Thanked: 0

    Predefinito






    I morti sulle strade non interessano a nessuno, non sono di destra ne di sinistra, non sono giornalisti catturati in zone di guerra,non c'entrano con Berlusconi, non sono personaggi della Tv, mah ...... fa più notizia la figlia di Berlusconi che aspetta un figlio....che strano paese.....



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    3,856
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ho trovato questo sull'argomento:


    http://www.poliziadistato.it/pds/str...o/progetto_ica ro.htm



  6.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •