Cookie Policy Privacy Policy mi manca il "no au" :D - Pagina 2



Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 46

Discussione: mi manca il "no au" :D

  1. #21
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,963
    Thanked: 0

    Predefinito



    Fabiana sei molto dolce, grazie!


    intendevo un posto concepito per chi ha difficolt? motorie, sensoriali, di comunicazione, dove il personale ha una preparazione specifica, perchè credo, ma forse mi sbaglionella mia ignoranza in materia, che la riabilitazione passi dal gioco, dallo svagarsi e non solo da faticose sedute dove una fisioterapista ti manipola per un'ora e tu piangi.....un posto dovesi possano fare acquaterapia e pet terapiaetc


    perchè se esiste il grest, il centro d'aggregazione, la colonia, i boyscout e quant'altro non pu? esistere unluogo così? Fantascienza?




  2.      


  3. #22
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    <DIV ="breadcrumb">www.comune.verona.it </DIV>
    <DIV ="breadcrumb">queste sono le informazioni per il permesso per disabili a Verona</DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb">http://portale.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=621&amp;t t=verona</DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb">http://portale.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=4389</DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb">http://portale.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=5453</DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb">http://portale.comune.verona.it/media//MOBILITA/PERMESSI/MOD VARIE_01_INVALIDI.pdf</DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb"></DIV>
    <DIV ="breadcrumb">Home Page ?TUTTI GLI UFFICI ?S ?Servizi Sociali ?Servizi </DIV>
    <DIV id=il_title>Contributi per Eliminazione Barriere Architettoniche (CEBA)</DIV>

    <DIV style="TEXT-ALIGN: right" ="inviamail"> Stampa | Invia </DIV>
    <DIV id=il_text>Erogazione di contributi finalizzati all'eliminazione delle barriere architettoniche in:
    1. domanda Legge 13/89: edifici privati a carattere residenziale principale
    2. domanda Legge Regionale 41/93:
    - edifici e spazi privati aperti al pubblico
    - edifici privati (compresi residenziali principali eluoghi di lavoro)
    - mezzi di locomozione privati
    Non sono previsti requisiti reddituali per l'accesso al servizio.
    ? necessaria certificazione di patologie/invalidit? permanenti che limitino le funzioni di mobilit? e/o deambulazione (dove sono nominalmente individuabili i soggetti che traggono beneficiodall'abbattimento delle barriere architettoniche).
    Per interventi funzionalmente non connessi (es. ascensore e adeguamento bagno) è necessario presentare domande distinte.
    I contributi erogati ai sensi delle due leggi sono cumulabili (fino a copertura della spesa).
    A carico del richiedente rimane la differenza tra il costo dell'intervento e gli eventuali contributi concessi a rimborso. </DIV>

    A chi interessa:

    <DIV id=il_text4>Persone con ridotta o impedita capacit? motoria o sensoriale e i condom?ni ove esse risiedono; enti privati e imprese. </DIV>

    Come:

    <DIV id=il_text5>Domanda in bollo prima di iniziare i lavori </DIV>

    Dove:

    <DIV id=il_text6>Sede Centrale di vicolo San Domenico, 13/B - Ufficio 6 - tel. 045 8078361 </DIV>

    Quando:

    <DIV id=il_text7>


    Entro il 1? marzo (Legge 13/89) - Entro il 31 marzo (Legge Regionale 41/93). Le domande presentate dopo tali scadenze hanno validit? per l'anno successivo.</DIV>


    <DIV id=scadenze></DIV>
    Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  4. #23
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,749
    Thanked: 0

    Predefinito



    kodia... di fondo hai ragione quando dici che la terapia passa dal gioco.. ma la terapia e il gioco terapeutico sono comunque TERAPIE e vanno fatte in un centro riabilitativo che DEVE essere competente.


    poi c'è la vita di tutti i giorni, gli stimoli naturali che ogni bimbo riceve quando va a spasso, in ludoteca , alle giostrine ecc.... queste cose che come me e come tutti noi a te sembrano inadatte al tuo piccolo in realt? sono ancora inadatte a te ( come lo furono per noi) perchè hai tra le mani una situazione nuova, difficile, che ti rende a volte anche un p? incerta su come fare...


    certamente i parchi si potrebbero attrezzare meglio , ad esempio con giochi per bimbi disabili ... io feci una lotta all'asilo di diletta per mettere una casetta dove lei potesse entrare con la carrozzina... ma comunque diletta oggi vuole andare al parco e ha trovato le sue modalit?.. che all'epoca a me sembravano assurde e che oggi vedo come segno di grande voglia di autonomia , di intelligenza e di integrazione sociale.


    non cadere nell'errore (? solo un mio pensiero) di far stare il bimbo solo tra disabili.. nel mondo siamo tutti diversi... basati sempre su questo principio.... e portalo al parco.. sarai tu all'inizio a fare da ponte finch? non si vedr? cosa pu? , riecse,e gradisce di più tuo figlio...


    ti abbraccio forte forte
    fabiana
    mamma di diletta,diana e daniela



  5. #24
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    193
    Thanked: 0

    Predefinito

    ciao matteo ha 5 anni a milano il contrassegno per la macchina me lo hanno dato quando matteo ha compiuto i 3 anni prima non ne hai diritto (ho presentato solo il certificato di invalidit? rilasciato dalla commissione medica) per quanto riguarda l'accompagnamento non ti spetta se prendi la frequenza,io ho fatto domanda di aggravamento per prendere l'accomp me lo hanno rifiutato,ho fatto ricorso,ho vinto la causa,ora mi danno l'accomp ma tolgono la frequenza, le due cose insieme sono incompatibili almeno così è a Mlilano



  6. #25
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da lela74
    ciao matteo ha 5 anni a milano il contrassegno per la macchina me lo hanno dato quando matteo ha compiuto i 3 anni prima non ne hai diritto (ho presentato solo il certificato di invalidit? rilasciato dalla commissione medica) per quanto riguarda l'accompagnamento non ti spetta se prendi la frequenza,io ho fatto domanda di aggravamento per prendere l'accomp me lo hanno rifiutato,ho fatto ricorso,ho vinto la causa,ora mi danno l'accomp ma tolgono la frequenza, le due cose insieme sono incompatibili almeno così è a Mlilano

    non è vero che il contrassegno non si pu? avere prima dei 3 anni, è un abuso perpetrato dal Comune in cui risiedi.


    hai fatto bene a fare causa perchè troppe commissione mediche ci "provano" a far risparmiare lo Stato anche a danno dei diritti di questi bimbi.


    l'incompatibilit? tra equenza e accompagnamento è valida su tutto il territorio nazionale
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  7. #26
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    664
    Thanked: 0

    Predefinito

    Confermo quanto ha detto Marina: il contrassegno arancio mi è stato rilasciato appena è stata riconosciuta l'invalidit?: è stato sufficiente recarsi presso l'ufficio viabilit? del comune (Monza) con il verbalee nel giro di una decina di giorni ce l'hanno recapitato a casa!
    Non camminare davanti a me, potrei non seguirti
    Non camminare dietro di me
    potrei non esserti guida
    Cammina al mio fianco e sii solo mio amico



  8. #27
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    193
    Thanked: 0

    Predefinito

    e come al solito il comune ti frega io mi ero arrabbiata molto e loro mi hanno mostrato una legge n. non mi ricordo che diceva che fino ai 3 anni non aspettave.......va b? ormai è passato questo mi serve da lezione per uma prossima volta



  9. #28
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    mi piacerebbe proprio sapere che legge ti hanno fatto vedere nella migliore delle ipotesi potrebbe essere una legge regionale che in barba a quella nazionale mette in discussione ciò che non garba troppo, le regioni e i comuni devono imparare che nessuna loro legge o normativa pu? superare quanto legiferato a livello nazionale . e se non lo capiscono dobbiamo essere noi a farglielo capire. OCCHIO
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  10. #29
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    193
    Thanked: 0

    Predefinito

    si brava mi sembra si trattasse proprio di un legge regionale "COMPLIMENTI MA TU SAI PRIOPRIO TUTTO"? BELLO SAPARE CHE C'E' UNA PERSONA COME TE A CUI RIVOLGERSI DATO CHE LE ISTITUZIONI NON E' CHE PROPRIO CI DANNO TUTTI QUSTI CONSIGLI



  11. #30
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    Lela non mi risulta proprio una legge simile e non mi risulta anche che si possa fare la livello regionale....ma tu hai letto la legge o hai i riferimenti per poterla leggere?
    Vabb? vado di frettissima per? una cosa ve la devo dire in merito al gioco/terapia/apprendimento.
    Ieri un mio amico mi parlava di quello che un grande autore diceva nello spiegare 4000 anni d'insegnamenti ind? sulla ricerca del proprio equilibrio interiore. Al di l? del credere o non credere alle modalit? di ricerca della propria serenit? (che io ritengo debbano essere individuali...e non un inseguimento su traccie di testi più o meno sacri), per? mi ha colpito un immagine molto bella che era descritta.
    Questi testi di filosofia, tramandati per 4000 anni, partono dall'insegnamento dell'uomo (nulla di strano lo sappiamo bene che tutte le forme spirituali purtroppo sono decisamente maschiliste) che tiene in braccio la donna per aprirla alla cultura. Perch? solo attraverso l'amore e la passione è possibile aprirsi all'apprendimento.
    Il gioco nella terapia non è un momento ludico fine a se stesso perchè non è possibile aprirsi ad un vero apprendimento se non c'è il piacere.
    Per cui se nostro figlio prova piacere nel fare una determinata azione (che sia terapeutica o meno ha solo importanza per il contesto ma non per la finalit?) la far? e la ripeter? spontaneamente ed attraverso quell'azione traccer? il suo percorso di apprendimento.
    Una tecnica terapeutica che non si basa su questo pricipio a mio giudizio è completamente inutile...tempo buttato che potrebbe essere impegnato in altre cose molto più gradevoli per genitori e figli.




  12. #31
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,963
    Thanked: 0

    Predefinito

    ciao! finalmente riesco a navigare di nuovo dopo l'ennesimo megavirus che mi ha incriccato il pc!!!!!
    Allora, intanto grazie a Mammamarina che mi ha dato tutti quei link.
    Il contrassegno l'ho fatto, ci sono voluti 10 gg e l'ho usato giusto stamane per andare all'ospedale - confesso che poter parcheggiare proprio dvanti all'entrata invece che vagolare almeno 10 minuti nelle vicinanze prima di trovare un posto è stato un sollievo.
    Meno risollevante l'esito della visita: Jaco ha una capacit? visiva molto ridotta ma non ci hanno saputo dire quanto.... ci resta da aspettare un'altra settimana per la visita dal genetista/sindromologo che, speriamo, sia risolutiva.

    la domanda che mi martella in questo momento ?: perchè se Jaco è stato visto da almeno una ventina di dottori diversi nell'arco di un anno e mezzo a nessuno è venuto di dirci (come hanno fatto stamane) che avrebbe bisogno anche della "ginnastica" per gli occhi e non solo per il corpo?

    Inoltre mi sto rendendo conto che proprio non siamo seguiti affatto come pensavamo presso l'associazione cui siamo iscritti..... santi numi, com'? difficile.....

    Un saluto alla dolce fabiana: ho riflettuto molto su quel che mi ha detto e siamo stati anche al parco! Fanpuffo gli sguardi strammati di alcune mamme....




  13. #32
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,749
    Thanked: 0

    Predefinito






    brava kodia.. stupiscile! le prime volte quando di sembra di sprofondare, quando qualcuno si avvicina strano.. quando le prime domande dei bambini ti ammutoliscono.. chiudi gli occhi un attimo girali verso il cuore .. controlla l'inifinit? del tuo amore.. e gioca... sorridi a tuo figlio e alla vita...


    gioca tu dove non arriva il piccolo... diventerai una sorta baby sitter .. che in realt? è un tramite... io iniziai così e ancora oggi quando arriviamo al parco le ormai signorinette aspettano diletta per giocare perchè tramite me hanno conosciuto lei...


    e tu con tuo figlio hai vinto. Gli hai regalato la terapia più importante : l'allegria, il vivere con allegria e insegnare che cosa vuol dire allegria agli altri. brava, brava... ma veramente brava !!!!


    non mollare MAI,io sono qui....
    fabiana
    mamma di diletta,diana e daniela



  14. #33
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,749
    Thanked: 0

    Predefinito



    p.s. quando un bambino ti chiede cos'ha tuo figlio se posso permettermi di darti un consiglio.. non imbarcarti in spiegazioni difficili e mai far finta di non aver sentito....


    rispondi semplicemente : perchè ognuno nasce a modo suo... sai che noia se al parco tutti i bambini fossero uguali? baster?....


    e poi un passo alla volta.... brava sono proprio contenta con queste belle giornate!!!
    fabiana
    mamma di diletta,diana e daniela



  15. #34
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,963
    Thanked: 0

    Predefinito

    oggi siamo dunque andati alla volta di Milano... un caldo allucinante, un traffico disumano (ai milanesi dovrebbero inibirgli il clacson) ci siamo anche persi.....
    ammetto che ho sbagliato, mai riporre esagerate aspettative anche se il medico in questione è lo specialista non plus ultra etc.etc.
    e che mi aspettavo? che mi desse un nome? voglio dire un nome che racchiudesse il nemico di mio figlio e lo rendesse meno angosciante (se conosci il tuo nemico sai anche come batterlo o almeno ridurre le perdite, ma di fronte ad una grande X che fai?).
    Se non è una sindrome genetica (bisogna aspettare almeno fino a Natale il risultato dell'ennesimo test, prelievi fatti il 1 marzo) allora è un problema neurologico.
    Dunque: all'inizio ci hanno detto che Jaco non aveva nulla, poi che aveva una lesione irreparabile al cervello, poi che il cervello era perfetto, poi il sospetto di una sindrome rara (ma hanno fatto un solo test dei 5 previsti) quindi sospetto di altra sindrome rara e (e la prima????) smentito poi dal risultato dell'analisi. In mezzo disguidi postali per errori del pc, medici che si negano al telefono, informazioni zero, risposte elusive anche ai quesiti più elementari (del tipo: come lo trasporto se non pu? stare seduto? Quindi se pu? stare solo sdraiato non posso portarlo fuori?).......
    scusate, non riesco a proseguire a parte che ho un maldistesta che mi sta spaccando, ma ho una rabbia stellare!
    .................
    ma quanto, in media, ci vuole per una diagnosi certa?




  16. #35
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,706
    Thanked: 1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabianasmack


    p.s. quando un bambino ti chiede cos'ha tuo figlio se posso permettermi di darti un consiglio.. non imbarcarti in spiegazioni difficili e mai far finta di non aver sentito....


    rispondi semplicemente : perchè ognuno nasce a modo suo... sai che noia se al parco tutti i bambini fossero uguali? baster?....


    e poi un passo alla volta.... brava sono proprio contenta con queste belle giornate!!!
    sei sempre dolcissima smack
    avvolte il destino ti mette alla prova e forse proprio allora ke?.....................



  17. #36
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Kodia
    oggi siamo dunque andati alla volta di Milano... un caldo allucinante, un traffico disumano (ai milanesi dovrebbero inibirgli il clacson) ci siamo anche persi.....
    ammetto che ho sbagliato, mai riporre esagerate aspettative anche se il medico in questione è lo specialista non plus ultra etc.etc.
    e che mi aspettavo? che mi desse un nome? voglio dire un nome che racchiudesse il nemico di mio figlio e lo rendesse meno angosciante (se conosci il tuo nemico sai anche come batterlo o almeno ridurre le perdite, ma di fronte ad una grande X che fai?).
    Se non è una sindrome genetica (bisogna aspettare almeno fino a Natale il risultato dell'ennesimo test, prelievi fatti il 1 marzo) allora è un problema neurologico.
    Dunque: all'inizio ci hanno detto che Jaco non aveva nulla, poi che aveva una lesione irreparabile al cervello, poi che il cervello era perfetto, poi il sospetto di una sindrome rara (ma hanno fatto un solo test dei 5 previsti) quindi sospetto di altra sindrome rara e (e la prima????) smentito poi dal risultato dell'analisi. In mezzo disguidi postali per errori del pc, medici che si negano al telefono, informazioni zero, risposte elusive anche ai quesiti più elementari (del tipo: come lo trasporto se non pu? stare seduto? Quindi se pu? stare solo sdraiato non posso portarlo fuori?).......
    scusate, non riesco a proseguire a parte che ho un maldistesta che mi sta spaccando, ma ho una rabbia stellare!
    .................
    ma quanto, in media, ci vuole per una diagnosi certa?

    a volte una diagnosi certa neppure viene fatta


    molti dei medici che hanno seguito i ragazzi di questo forum non avevano e non hanno idea di cosa stiamo parlando se non con rare eccezioni ne potremmo parlare per mesi e tu perderesti tempo prezioso,intanto presenta la richiesta di indennit? per l'ipovisione con la documentazione che hai , perchè vedi un soggetto che non pu? dire a lor signori (i medici) cosa vede per loro è escluso , invece tu devi battagliare e dire che se non sono in grado di individuare il grado di visus allora facciano come fanno molti certificano che non vede! non ti fermare, sar? dura , siamo noi a dover fare scuola e prima o poi anche i più duri di comprendonio dovranno arrivarci, uscir? breve e mi scusino i miei colleghi autori se esco in anterprima così ma è un'emergenza, un libro scritto da genitori che vivono questa incredibile avventura che raccontando parte delle loro esperienze sperano di essere d'aiuto a chi si trova ancora spaesato in questo mondo marziano, ci sono anche indicazioni utili per raccapezzarsi trai veri termini , tieni duro non farti spiazzare .


    ps. tra l'altro lo sai che se sei passata nella ZTL e non avevi il permesso devi inviare una dichiarazioni a posteriori motivando il tuo passaggio e indicando gli estremi del tuo permesso?altrimenti ti potrebbe arrivare una bella multa , giusto per completare il quadro Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  18. #37
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,963
    Thanked: 0

    Predefinito

    mammamarina gli oculisti non mi hanno dato nessuna documentazione (sembra assurdo ma è una costante nella nostra storia, dopo il primo ricovero la relazione è spuntata fuori come per magia in 3 giorni dopo che sono stati avvisati che saremmo andati in un altro ospedale, dopo tre mesi che chiedevamo notizie!!!!)
    Ci hanno detto di chiamarli dopo la visita di ieri per informarli, e poi ci avrebbero spedito la relazione..... e anche la relazione del secondo ricovero, nell'altro ospedale, è arrivata dopo quattro mesi (!!!!!!!!) e mi dicevano, scocciati o trasecolati, che l'avevano spedita eccome... eccerto che l'avevano spedita, ma al bambino sbagliato..... ma che ?, la maledizione di Tuthankamon?
    vabb?, intanto grazie Mammamarina, e cerco di godermi sto weekend al meglio - me li magno i vigili, altroch?!!!!!!




  19. #38
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    HAI PROVATO QU??

    <LI>
    Fondazione Robert Hollmann
    Via Oddone Clerici 6
    28821 Cannero Riviera (VB)
    Tel. 0323 788485
    Fax 0323 788198
    E-mail info@fondazionehollman.it
    Sito web www.fondazionehollman.it/

    Importanti Centri di Ipovisione in Italia:


    <LI>
    Centro di ipovisione - A.O. Ospedali Riuniti
    Unit? operativa di Oculistica
    Largo Barozzi 1
    24127 Bergamo (BG)
    Tel. 035 269406<?:NAMESPACE PREFIX = O /><O:P> </O:P></LI>
    <O:P> </O:P>
    <UL>
    <LI>
    Centro di educazione visiva - Servizio di consulenza Educazione e riabilitazione Visiva degli ipovedenti (C.E.R.V.I)
    Via Strada Bartolomea Capitanio 2/e
    24125 Bergamo (BG)
    Tel. 035 4243555 <O:P></O:P></LI>[/list]
    <O:P> </O:P>
    <O:P> </O:P>
    <UL>
    <LI>
    Bosisio Parini- Centro Regionale di Ipovisione dell'età Evolutiva
    IRCS E. Medea Associazione "La nostra famiglia"
    Via Don Luigi Monza 20
    23842 Bosisio Parini (LC)
    Tel. 031 877452<O:P> </O:P></LI>[/list]
    <O:P></O:P>
    <UL>
    <LI>
    <O:P> </O:P>Centro di ipovisione - A.O. Spedali Civili Divisione Oculistica Universitaria
    P:le Spedali Vicili 1
    25123 Brescia
    Tel. 030 3995310 </LI>[/list]
    <O:P></O:P>
    <UL>
    <LI>
    Centro di ipovisione A.O.S. Antonio Abate U.O. Oculistica
    Via Pastori 4
    21013 Gallarate (MI)
    Tel. 0331 751341 <O:P></O:P></LI>[/list]
    <O:P> </O:P>
    <O:P> </O:P>
    <O:P></O:P>
    <UL>
    <LI>
    Centro di riabilitazione visiva - A.O. Ist. Clinici di perfezionamento Divisione di oculistica
    Via Daverio 6
    20122 Milano
    Tel. 02 57992559<O:P> </O:P></LI>[/list]
    <O:P> </O:P>
    <UL>
    <LI>
    Ambulatorio ARSIO
    A.O. Luigi Sacco Clinica Oculistica
    Via G.B. Grassi 74
    20157 MIlano
    Tel. 02 35799386<O:P> </O:P></LI>[/list]
    <O:P> </O:P>
    <UL>
    <LI>
    Centro di Ipovisione A.O.S.Paolo
    Clinica Oculistica Universit? di Milano
    Via A. Di Rubini 8
    20142 Milano
    Tel 02 81844401<O:P> </O:P></LI>[/list]
    <O:P> </O:P>
    <UL>
    <LI>
    Centro di riabilitazione visiva - IRCCS Osp. S. Raffaele Dipart. di Oftalmologia e Scienza della Visione
    Via Olgettina 60
    20132 MIlano
    Tel 02 26433512<O:P> </O:P></LI>[/list]
    <O:P> </O:P>
    <UL>
    <LI>
    Centro di Ipovisione - A.O. Niguarda C? Granda U.O. di Oculistica
    P.zza Osp. Maggiore 3
    20162 Milano
    Tel. 02 6444-2254 o 2108 (età adulta) <O:P></O:P></LI>[/list]
    02 6444-2520 o 2624 età evolutiva <O:P></O:P>
    <O:P> </O:P>
    <O:P> </O:P>
    <UL>
    <LI>
    Centro di ipovisione - Centro Medico Italiano Servizio C.E.R.V.I.
    Via S. Pietro all'Orto 3
    20122 Milano
    Tel. 02 76009801 <O:P></O:P></LI>[/list]
    <O:P> </O:P><O:P></O:P>
    <UL>
    <LI>
    Centro di ipovisione - A.O.S. Gerardo dei Tintori U.O. di Oculistica
    Via Solferino 16
    20052 Monza
    Tel. 039 2333845 <O:P></O:P></LI>[/list]

    <UL>
    <LI>
    Centro di Neuroftalmologia dell'età evolutiva
    IRCCS Ist Neurologico C. Mondino Div. Neuropsichiatria infantile
    Via Palestro 3
    27100 Pavia
    Tel. 0382 380235<O:P> </O:P></LI>[/list]
    <O:P> </O:P>
    <UL>
    <LI>
    Centro di riabilitazione visiva - IRCCS Fondazione Salvatore Maugeri
    Via Palestro 26
    27100 Pavia
    Tel. 0382 377111 <O:P></O:P></LI>[/list]
    <O:P> </O:P>
    <UL>
    <LI>
    Servizio di riabilitazione visiva per ipovedenti
    A.O. Osp. di Circolo Fondazione Macchi Divisione Oculistica
    Viale Borri 57
    21100 Varese
    Tel. 0332 -278217
    Per l'età evolutiva il centro collabora con la fondazione Holmann di Cannero <O:P></O:P></LI>[/list]
    <O:P></O:P>
    <UL>
    <LI>
    Vizzolo Predabissi - Centro di ipovisione
    Ospedale di Predabissi Reparto di Oculistica
    Via Pandina 1
    20077 Vizzolo Predabissi (MI)
    Tel 02 98052888<O:P> </LI>[/list]
    </O:P>
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  20. #39
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,749
    Thanked: 0

    Predefinito



    mia cara kodia....


    feci la risonanza magnetica a diletta che aveva 4 anni ... dopo praticamente aver lottato con tutti e mi basai su questo:


    domanda : cosa cambia dopo la risonanza? se i buchi sono più o meno sparsi, a destra o a sinistra , o centrali... per diletta nel concreto che cambia?


    risposta: la terapia sar? più mirata.


    risultato: risonanza.


    terapia: identica a primna e ne so quanto prima, con un trauma in più per noi due di quella sensazione orribile di diletta che molla la presa della mia mano mentre si addormenta.


    visita di controllo: caro neurologo, sa le d? una bella notizia oggi. Diletta la risonanza non la far? più. vuole la mia idea? avete prescritto questoi esame per statistica. e stop.


    consiglio: quanlunquie patologia sia, dalla risopnanza fanno una diagnosi, cioè etichettano i sintomi. ma la cura? è quella che fai con o senza indagini. è giusto farne, per carit?.... ma non pensare mai che fatta l'indagine cambiert? qualcosa. cambier? qualcosa perchè chi segue tuo figlio nel vederlo , nell'osservarlo, nel concreto.... sapr? di volta in volta correre ai ripari e assestare un progetto, o una cura...


    il resto è etichette... tempo che passa... e magari una madre in più si rassegna....


    tutte abbiamo cercato la risposta che cancellasse quella X. ma chi l'ha trovata ha datoi una risposta (forse) a se stessa. perchè poi la terapia è tutta un'altra storia....
    fabiana
    mamma di diletta,diana e daniela



  21. #40
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,963
    Thanked: 0

    Predefinito

    acc è da ieri che provo a postare ma ogni volta s'interrompe la connessione.....
    quindi apro una parentesi:
    Mammamarina, ho telefonato alla casa dell'amico ma mi hanno detto che hanno finito le copie del tuo libro, tu ne hai una? Dammi un 'indirizzo cui spedire gli euri, grazie!

    Fabiana non ho capito molto quel che vuoi dire ma va bene lo stesso.





  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •