Cookie Policy Privacy Policy terremoto a Roma



Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: terremoto a Roma

  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    chiaretta tutto bene? ho saputo ora che c'è stato il terremoto a Roma , spero che tutti gli amici del forum stiano bene ,fateci sapere .saluti,marina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    178
    Thanked: 0

    Predefinito



    ciao Mamma Marina a Roma tutto ok! La scossa si è sentita ma in confronto a scosse passate niete paura forse perchè presi dalla paura attentati pure il terremoto ci fa un baffo


    Anch'io spero che Chiara e Simone stiano bene...sopratutto al settimo piano


    Saluto te, Chiara&Son, e pure tutti i romani terrorizzati


    Baci Cris



  4. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    5,143
    Thanked: 1

    Predefinito

    Cris io me sò morta de paura!!!! La porta che sbatteva, i quadri che
    dondolavano alle pareti, le mie gambe che facevano giacomo
    giacomo ed io che ad un certo punto me sò messa pure a
    raccomandarmi alla madonna!!!
    Che fifa che fifa!
    Ci siamo ritrovati sul pianerottolo con quei pochi vicini che non sono
    andati in ferie che non sapevamo che fare, se scappare o gridare
    aiuto!! Ma poi quanto è durata! Sar? che l'abbiamo sentita di più noi
    che stiamo così alti...ma sembrava non finisse più!!
    Speriamo che non ricapiti stanotte....in camicia da notte non è
    elegate darsela a gambe levate!



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    A me non sembra che sia durata molto. Un 30-40 secondi.



    Lo strano e' che si e' sentita immediatamente forte, nel giro di due
    secondi era gia' al massimo. Poi io e mia moglie abbiamo aperto la
    porta e siamo andati a metterci sotto la porta aperta.



    Pare che sotto la porta sia il posto piu' sicuro, perche' l'architrave
    della porta e' piu' resistente e fa resistere anche la parte sopra.



    Tratto dal sito http://www.mediarocca.it/scuola%20e%...a/sicurezza.ht m



    (riferito alle scuole)



    <table border="0" cellpadding="0" cellspacing="0" width="702">
    <t>
    <tr>

    <td width="550">

    Se ti trovi in luogo
    chiuso:</font>
    <ul style="color: rgb(255, 0, 0);">[*]
    Mantieni la calma</font>[*]
    Non precipitarti fuori</font>[*]
    Resta in classe e riparati sotto il banco, sotto l'architrave
    della porta o vicino ai muri portanti</font>[*]
    Allontanati dalle finestre, porte con vetri, armadi perchè
    cadendo potrebbero ferirti</font>[*]
    Se sei nei corridoi o nel vano delle scale rientra nella tua
    classe o in quella più vicina</font>[*]
    Dopo il terremoto, all'ordine di evacuazione, abbandona l'edificio
    (senza usare l'ascensore) e ricongiungiti con gli altri compagni di classe nella zona di
    raccolta assegnata</font>[/list]



    </td>
    </tr>
    <tr>

    <td width="550">
    Se sei all'aperto:</font></font><ul style="color: rgb(255, 0, 0);"></font>[*]
    Allontanati dall'edificio, dagli alberi, dai lampioni e dalle
    linee elettriche perchè potrebbero cadere e ferirti</font>[*]
    Cerca un posto dove non hai nulla sopra di te; se non lo trovi
    cerca riparo sotto qualcosa di sicuro come una panchina</font>[*]
    Non avvicinarti ad animali
    spaventati</font>[/list]


    </td></tr></t>
    </table>

    Claudio



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    P.S.



    I giapponesi dice che la prima cosa che fanno e' chiudere il gas e la corrente...certo hanno un bel sangue freddo....



    Comunque e' anche il consiglio dato dalla protezione civile http://www.chisone-germanasca.torino...zione/consigli. htm





    <ul style="margin-top: 0pt; margin-bottom: 0pt;">[*]
    Mantenere la calma e abbandonare gli edifici.</font>[*]
    Prima di uscire, staccare l'energia elettrica e chiudere il gas.</font>[*]
    Non usare il telefono.</font>[*]
    Non usare l'ascensore.</font>[*]
    Non correre e non gridare.</font>[*]
    Usare l'automobile solo in caso di estrema necessit?'.</font>[*]
    Non camminare a ridosso di edifici, muretti, alberi, pali, cartelloni, ecc..</font>[*]
    Raggiungere il più vicino punto di raccolta.</font>[*]
    Raggiunto il punto di raccolta, attendere con calma i soccorsi.</font>[*]
    Se
    si è impossibilitati ad uscire di casa, chiudere gas, acqua e luce;
    ripararsi sotto architravi e muri portanti, o sotto i tavoli, lontano
    dalle finestre.</font>

    [/list]


    Certo che in 30 secondi fare tutte ste cose....


    Claudio



  7. #6
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito

    Spero che l'architrave si trovi su un muro portante e che nel caso tu possa stare in equilibrio sul muro se crolla il pavimento tutt'intorno!
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  8.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •